INTER-ATALANTA 4-0 – Notte fonda a Milano con qualche dubbio

28-02-2024 22:42 297 C.

Perde malamente il recupero contro la prima della classe, la Dea che a distanza di tre giorni è tornata a Milano con meno fortuna e con episodi dubbi che faranno discutere.

La partita di fatto si è chiusa dopo l’annullamento della rete di De Ketelaere nel primo tempo, evento che ha poi galvanizzato i nerazzurri di casa che hanno cominciato a colpire in contropiede la squadra di Gasperini.

Prima rete dell’Inter in collaborazione con Carnesecchi che in uscita non riesce a bloccare il pallone, interviene Darmian che di piatto mette in rete.

Raddoppio della squadra meneghina che arriva poco dopo grazie a Lautaro che dal limite effettua un tiro calibrato a fil di palo, Carnesecchi osserva la palla finire in rete.

Atalanta in bambola che non riesce più ad incidere in attacco e così termina il primo tempo con il doppio vantaggio dell’Inter.

Nella ripresa l’Inter trova subito la rete del 3-0 grazie ad un rigore dubbio ottenuto dopo un lungo check al VAR. Rigore battuto e parato da Carnesecchi, ma sul rimpallo interviene Di Marco che nessuno segue e mette in rete.

Girandola di cambi da ambo le parti e l’Inter trova anche la rete del poker che chiude ogni discorso.

I nuovi entrati nella Dea provano e movimentare un po’ l’attacco ma non riescono mai ad impensierire il portiere interista.

La partita finisce con una sonora sconfitta che conferma la difficoltà della squadra atalantina quando gioca con le grandi del campionato.

Ora servirà una svolta, già nella prossima e decisiva gara contro il Bologna in casa, per non dilapidare in una settimana quanto di buono fatto fino a domenica scorsa.

LA PARTITA

Allo stadio Giuseppe Meazza di Milano si gioca il recupero della 21ª giornata della Serie A TIM 2023-2024.

Inzaghi ripronpone Arnautovic in vanti assieme a Lautaro e Mkhitaryan, mentre a centrocampo viene inserito Asllani.

Risponde Gasperini con un po’ di cambiamenti rispetto alla partita contro il Milan, dentro Hateboer e Zappacosta sulle fasce, a centrocampo dentro Pašalić al posto di De Roon, mentre in avanti vene confermata la coppia Miranchuk, De Ketelaere.

Parte bene l’Atalanta che approccia in maniera diversa rispetto alla partita con il Milan, buon possesso palla.

10′ – Errore in difesa dell’Inter, con un passaggio in orizzontale intercettato da Miranchuk che va al tiro dopo un rimpallo con Bastoni. Sommer respinge, inteviene De Ketelaere sulla ribattuta e segna. Chek del VAR che richiama l’arbitro Colombo, che dopo aver rivisto l’azione annulla il goal per un tocco di braccio di Miranchuk.

19′ – Attacco Inter con lancio strepitoso dalla difesa, Barella si inserisce al centro e anticipa Carnesecchi che cerca un’uscita disperata, supera il portiere neroazzurro e poi in scivolata mette in porta da terra, ma il guardalinee indica subito la posizione di partenza irregolare, confermata poi dal check del VAR

26′ GOAL DELL’INTER – Passaggio rasoterra calibratissimo di Lautaro per Mkhitaryan, Carnesecchi esce ma l’armeno tocca quanto basta il pallone, la sfera giunge poi dalle parti di Darmian che apre il piattone e porta in vantaggio i suoi. Nerazzurri interisti in vantaggio, assist di Mkhitaryan. 1-0

29′ – Occasione per l’Inter, che libera al tiro Darmian sul versante destro dell’area. Sul suo tiro a botta sicura stavolta Carnesecchi è bravo a restare in piedi e a respingere

40′ – Altra occasionissima per l’Inter, con Dimarco chiuso da Pasalic che però perde palla nel contrasto: la palla resta lì, al limite dell’area, interviene Lautaro che tira dl limite scheggia la parte alta della traversa

45-1 GOAL DELL’INTER – Lancio lungo per Dimarco, che scatta sulla destra, Carnesecchi esce e con una mano lo anticipa, ma Dimarco torna sul pallone evitando il fallo laterale e tenendolo vivo. Servito Pavard al limite, che appoggia a Lautaro. Controllo e, sempre dal limite, sinistro preciso a fil di palo. Non impeccabile anche questa volta il portiere atalantino. 2-0

49′ – Possibile fallo di mano, al VAR si valuta la possibilità di un rigore per l’Inter. Hateboer ha toccato di mano su cross di Dumfries dalla linea di fondo: da capire se la palla fosse uscita o meno prima del cross. Ma l’arbitro dopo aver rivisto al monitro l’azione, concede il rigore.

54- Rigore battuto da Lautaro che sbaglia ma, sulla ribattuta, interviene Di Marco e mette in rete. 3-0

Sostituzioni casa Atalanta e spazio a Lookman, Adopo, Hien e Bakker per Miranchuk, Koopmeiners, Scalvini e Kolašinac.

La Dea prova ricostruire il gioco con i nuovi entrati ma l’Inter fa muro.

71′ fallo di Bakker al limite dell’area e punizione per l’Inter. Sanchez pesca efficacemente Frattesi che anticipa Pasalic e conlcude di testa in rete alle spalle di Carnesecchi. 4-0

Frattesi che esce subito per infortunio.

La partita non ha più molto da dire con la Dea che cerca il goal della bandiera ma non arriva, mentre l’Inter controlla la gara facendo giro palla e cercando di colpire ancora in contropiede.

5 minuti di recupero che non cambiano il risultato finale.

TABELLINO

MARCATORI: 26′ Darmian (I), 45’+1 Lautaro (I), 54′ Di Marco (I), 71′ Frattesi (I)

AMMONITI: Darmian (I), Ederson (A), Djimsiti (A), Hien (A), Turé (A), Bastoni (I), Lookman (A)

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, de Vrij, Bastoni; Darmian (46′ Dumfries), Barella, Asllani, Mkhitaryan (62′ Frattesi) (73′ Klaassen), Dimarco (68′ Carlos Augusto); Arnautovic, Lautaro (68′ Sanchez)
A disposizione: Di Gennaro, Audero, Buchanan, Bisseck, Akinsanmiro, Sarr, Stankovic – Allenatore: Simone Inzaghi.

ATALANTA (3-4-2-1): Carnesecchi; Scalvini (57′ Hien), Djimsiti, Kolasinac (57′ Bakker); Hateboer, Pasalic, Ederson, Zappacosta; Koopmeiners (57′ Adopo), De Ketelaere (76′ El Bilal), Miranchuk (57′ Lookman).  A disposizione: Musso, Vismara, Toloi, Holm, Palomino, de Roon, Ruggeri, Scamacca. – Allenatore: Gian Piero Gasperini.

A disposizione: Musso, Vismara, Toloi, Holm, Hien, Palomino, El Bilal, Lookman, de Roon, Bakker, Ruggeri, Adopo, Scamacca. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Arbitro: Andrea Colombo di Como (assistenti Alessandro Lo Cicero di Brescia e Andrea Zingarelli di Siena, IV ufficiale Luca Pairetto di Nichelino, V.A.R. Aleandro Di Paolo di Avezzano, A.V.A.R. Valerio Marini di Roma 1).

Bookmark (0)
ClosePlease loginn
0 0 votes
Article Rating

By LuckyLu


CONDIVIDI SU
Accedi


Iscrviti
Notifica di
297 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
lupodelnord
lupodelnord
29 Febbraio 2024 19:40

dopo aver sbollito il nervoso (ma non del tutto) posso commentare la partita di ieri sera in questo modo : inter forte , fortunata , protetta dall’AIA e dagli scribacchini ha vinto meritatamente la partita contro la Dea . Adesso testa ai Felsinei .

LIBE64
LIBE64
29 Febbraio 2024 16:40

Albisarnico fuma de meno e se ta fumet dorva che bu

albisarnico
albisarnico
29 Febbraio 2024 16:44
Reply to  LIBE64

Sei te che non devi fumare , neanche quello buono.

Gusto65
Gusto65
29 Febbraio 2024 14:24

Ieri ho commentato a caldo e ho scritto troppo di pancia, oggi a mente fredda posso dire che bisogna purtroppo accettare le ingiustizie arbitrali altrimenti non potremo piu’ guardare il calcio italiano. Detto cio’ primo tempo che poteva finire 1 a 1 poi magari avremmo perso nel secondo tempo, invece per non innervosire la squadra, a mio avviso, il Gasp dopo il rigore ha ordinato il rompete le righe e ha fatto bene, per noi la partita piu’ importante e’ quella di domenica. Per quanto riguarda l’intervento di Luca Percassi, a mio avviso ha fatto bene perche’ se non si… Leggi di piu' »

Il Canadese
Il Canadese
29 Febbraio 2024 13:18

Non ho visto le due partite milanesi causa lavoro quindi non commento e mi limito a dire di evitare il solitio catastrofismo dopo ogni sconfitta, facciamo passare la rabbia e domenica riprendiamo a correre a ritmo champions…..adossss 😉
  :wpds_Atalanta_Calcio_bandiera_animata: 

barbudos72
barbudos72
29 Febbraio 2024 12:44

Commento a mente fredda perchè ieri sera sarei stato pessimo. Gli errori arbitrali e del Var sono per me molto probabili, sia sul gol annullato e sia sul rigore (incredibilmente non c’è un’immagine che dia la prospettiva della visuale del guardalinee ma solo immagini prese dal lato sinistro del campo). Dopo il 3-0 partita non commentabile perchè giustamente il Gasp ha messo le seconde linee in previsione del Bologna. Esclusi gli errori per me avremmo perso ugualmente ma il passivo non sarebbe stato così pesante e avremmo evitato di mangiarci il fegato. Analizzando la nostra prestazione direi che Carnesecchi dopo… Leggi di piu' »

Barbie
Barbie
29 Febbraio 2024 12:19

dall’ Inter quest’ anno ne han presi 4 la Fiorentina,la Roma e il Milan 5.
quindi non si demolarizzerà nessuno.
anche perchè prima o poi una la perdi,meglio che sia capitato con l’ Inter piuttosto che con Bologna o Fiorentina.
da domenica via al nuovo ciclo vittorie

DeaGroove
DeaGroove
29 Febbraio 2024 11:47

Resettare e ripartire più carichi che mai.
  :wpds_dealogo:   :wpds_dealogo:   :wpds_dealogo: 

pippi74
pippi74
29 Febbraio 2024 11:44

abbiamo fatto il loro gioco . Contro l’Inter di inzaghi o cambi modo di giocare o metti gente veloce e d’assalto in campo . Pressing a tutto campo quando gli altri sono tutti più agili e veloci di te non la prendi mai .

Gusto65
Gusto65
29 Febbraio 2024 14:25
Reply to  pippi74

Ci sei mancato Mister!!

pippi74
pippi74
29 Febbraio 2024 14:58
Reply to  Gusto65

Commento anche quando vince . Codeghi!

lucanember
lucanember
29 Febbraio 2024 11:13

In 2 partite abbiamo subito 35 tiri e fatti 14, davvero 2 controprestazioni x il gioco del mister…mi chiedo se x bravura degli avversari, forte il Milan, fortissima l’Inter o per tanti demeriti nostri.

Per partite di alto livello comunque Lookman per me non può mancare mai, è l’unico che ha la velocità e la giocata rapida tutte e due insieme

marimaxi
marimaxi
29 Febbraio 2024 11:05

Gli episodi hanno incanalato la partita in un certo modo , anche se sono convinta che a parti invertite avrebbero convalidato il goal.Si sono focalizzati sul tocco di braccio ,ma non sulla pericolosità dell’intervento di bastoni a gamba tesa travolgendo Miranciuk per un possibile rigore ma fatto finta di niente. Vabe , ha vinto l’inter anche se a me e’ piaciuta l’Atalanta soprattutto nel primo tempo.Testa al Bologna che e’ una partita importante e SEMPRE FORZA ATALANTA 🖤💙🖤💙🖤💙  :wpds_Atalanta_Calcio_bandiera_animata: 

Galileo1907
Galileo1907
29 Febbraio 2024 11:02

Vista dal terzo anello di San Siro in incognita nel settore inda con colleghi stranieri. L’annullamento del gol di CDK ci ha ammazzato morialmente e dopo il secondo gol preso la squadra ha smesso di giocare, secondo me pensando ai prossimi impegni. Mi aggiungo agli altri commenti 1) sono diversi episodi a nostro sfavore che “fermano” la partita per molti minuti (ieri ed a genova ad esempio)…è calcio questo? Se le immagini non chiariscono in modo inequivocabile l’arbitro dovrebbe mantenere la decisione del campo a mio avviso. Altrimenti si snatura il gioco. 2) non capisco come siamo passati dall’essere brillanti… Leggi di piu' »

corrado64
corrado64
29 Febbraio 2024 09:34

Al di là degli episodi che in parte hanno condizionato la partita, obiettivamente da queste due partite a San Siro usciamo un pò ridimensionati, con il Milan un pari per grazia ricevuta, con l ‘Inter quando hanno verticalizzato ci hanno fatto a fette, ora testa al Bologna sperando di recuperare energie fisiche e mentali, ma ho l ‘impressione che visto anche la stagione impressionante che stanno vivendo i felsinei sarà durissima anche domenica

pavia
pavia
29 Febbraio 2024 10:22
Reply to  corrado64

ma certo perdere contro l’inter era preventivato visto il loro momento di forma e la differenza del livello dei calciatori e monte ingaggi…ricordo noi 45 mil , loro 90 milioni…qualche differenza anche in campo la fa.
Cmq x noi l’obiettivo deve rimanere la qualificazione in europa anche Conference va bene (per la possibilita’ di andare avanti) e la finale di coppa italia.
Togliamoci dalla testa champions league e vincere l’europa league come qualcuno scrive e quanto di piu arrivera’ alla fine saremo felici

Alex7
Alex7
29 Febbraio 2024 09:28

Due prestazioni molto deludenti da parte nostra a San Siro, abbiamo racimolato un punto e tanti dubbi. La squadra tosta e tonica che aveva vinto cinque partite di fila non si è presentata. Merito degli avversari o demerito nostro? In tutta onestà avevo la giusta preoccupazione per queste due partite ma non pensavo ad un’Atalanta così arrendevole e sottotono. Il tour de force è iniziato nel peggiore dei modi. La totale assenza di un gioco offensivo, la mancanza di corsa e voglia di spaccare il mondo, sono queste le cose che hanno abbassato – e non di poco – le… Leggi di piu' »

thealamo
thealamo
29 Febbraio 2024 09:13

….al di la’ di episodi, var, medio scenico (di cui i ns paiono soffrire al glorioso Meazza……)….
mi pongo una domanda….
Affrontare con spavalderia la miglior squadra del torneo….ha senso logico e tattico????
……..mah…………la sana saggezza popolare…….direbbe che e’ un azzardo…….
a volte……fatti canna…
.noi forse ci siamo fatti UNA canna….
amen. Paxvobiscum

Riccardo88
Riccardo88
29 Febbraio 2024 09:21
Reply to  thealamo

Se la giochi in difesa, bene che ti vada esce una partita come quella con il Milan o quella di un anno fa contro la stessa Inter in coppa (in cui da parte nostra si ricorda un solo clamoroso errore di Zapata davanti alla porta).
Poi, per carità, sul punticino risicato e sculato non ci avremmo sputato sopra. Ma ieri sarebbe stato ancora più arduo che con il Milan portarlo via. Il Milan si affida a Leao, l’Inter ha decisamente qualcosa in più.

thealamo
thealamo
29 Febbraio 2024 09:23
Reply to  Riccardo88

in medio stat virtus

Riccardo88
Riccardo88
29 Febbraio 2024 09:32
Reply to  thealamo

È il mio motto di vita, son d’accordo. E secondo me è ciò che si è cercato di fare. Se non abbiamo “sfiga” e il goal di cdk viene convalidato, inizia un’altra partita. Purtroppo invece la partita gira in un altro senso.

thealamo
thealamo
29 Febbraio 2024 11:48
Reply to  Riccardo88

idem cum patate👌

Ribo80
Ribo80
29 Febbraio 2024 08:54

A me la soluzione Koop, Mira e CDK non piace, col Sassuolo abbiamo vinto per manifesta superiorità ma è un tridente che non da profondità, deve giocare palla e se sei pressato e con la squadra bassa fa fatica, non suggerisce al compagno la verticalità. CDK per me fa molto meglio se affiancato da un vero attaccante, con Lookman può fare la prima punta e con Scamacca la seconda, così a Mira e Koop manca il riferimento in attacco. Hate secondo me ha fatto il suo tempo, potrebbe ancora fare buone prestazioni ma difficilmente con squadre più forti di noi.… Leggi di piu' »

Atalntinfriulano
Atalntinfriulano
29 Febbraio 2024 08:25

La benzina è finita, il mister avrebbe dovuto essere più attento nell’alternare gli uomini ed equlibrare gli sforzi. Adesso deve girarsi verso la panchina e inventarsi qualcosa di nuovo, dai dai dai

RonCalex
RonCalex
29 Febbraio 2024 08:55

Ieri c’erano fuori Holm De Roon Ruggeri Lookman e Scamacca,tutta gente che ha giocato parecchie partite da titolare..cosa si deve inventare?

Cavernago69
Cavernago69
29 Febbraio 2024 08:22

L’Inter vince perché deve vincere. Se non vince perde tonnellate di soldi dalle tv, dal merchandising, dagli sponsor, dalla lega, dalla fifa, etccc. I fondi che ci sono dietro e dentro queste squadre in Italia e in Europa devono vincere. Chi non vince si ridimensiona o sparisce dai radar. La Dea è di troppo e non può intralciare certi percorsi che non sono più sportivi ma solo finanziari. Ciò che è successo ieri al di là della loro forza di squadra è andato per oltre il vero gioco del calcio. il calcio vero e appassionato è finito da alcuni anni… Leggi di piu' »

cala
cala
29 Febbraio 2024 08:02

Difficile commentare per vari motivi. Se veniva dato il gol a cdk sarebbe stata tutta un’altra partita e tuttora non riesco s capire se miranchuk tocca la palla di braccio, sembra la tocchi, ma poi sembra bastoni di suola, ma poi bastoni sembra prendere il braccio di miranchuk e allora andrebbe anche valutato il fatto che se miranchuk lha toccata è stato influenzato dal tocco di bastoni. Insomma, in una situazione dubbia doveva prevalere il verdetto del campo e quindi gol. Diciamo che han tenuto valida l’immagine che han voluto loro…così come sulla ribattuto di dimarco…c’è il frame in cui… Leggi di piu' »

cala
cala
29 Febbraio 2024 08:03
Reply to  cala

L’autorizzazione = lautaro e d’imbarco = dimarco…t9 del menga

mostam
mostam
29 Febbraio 2024 07:48

Noi in campo solo nei primi 20 min, fino a quando siamo riusciti a tenere il campo alzando i ritmi.
Poi inzaghino e colombo (già iper casalingo a marassi) ce l’hanno inpachettata per bene.
Da lì in poi mister e squadra non hanno più alzato i ritmi e ci siamo persi a inseguire la loro palla avanti, palla indietro e palla in profondità SENZA MAI PRENDERLA UNA VOLTA!

Internazionaledeldebito, in questo momento più forti di noi.

Ora testa al bologna. È quella la partita da vincere!

PS Ottimo l’intervento del nostro A.D., soprattutto in previsione delle prossime battaglie

josipil72
josipil72
29 Febbraio 2024 09:21
Reply to  mostam

Ieri sera si è vista tutta la differenza tra un’Orsato ed un colombo servo
  :wpds_saluta: 

mostam
mostam
29 Febbraio 2024 09:57
Reply to  josipil72

👋

Davor
Davor
29 Febbraio 2024 07:37

Non è stata una partita, niente che si possa dire di rilevante sulla gara, se non che forse non l’abbiamo nemmeno caricata in preparazione, avendo la testa gia sul Bologna e sullo Sportng. Col Milan si è preparata una partita di sacrificio, per non perdere- e infatti non si è perso. Con l’ Inter boh, siamo andati a pressare altissimi e per loro è stata una bambinata saltare difesa e centrocampo. Con la complicità del VAR poi, direi che non è esistita una partita. Devo dire che le uniche preoccupazioni sono sulla tenuta mentale e atletica dei ragazzi giocando partite… Leggi di piu' »

MaPe
MaPe
29 Febbraio 2024 07:31

Bèl che abbiamo giocato meglio oggi che contro il Milan. Va bé. Forti loro, ma se ci sono gli episodi a manetta, è anche sfi. Esce sì, esce no, mano sì mano no, oter che cachi…

Davor
Davor
29 Febbraio 2024 08:18
Reply to  MaPe

Ma non dite seriamente che abbiamo giocato meglio oggi che col Milan vero?
Col Milan abbiamo giocato e siamo stati concentrati per 90′,magari con qualche difficoltà in avanti.
E se ci andava di culo con Lookman all’ ultimo tiro la vincevamo….

MaPe
MaPe
29 Febbraio 2024 09:01
Reply to  Davor

Io lo penso e lo dico.

Tony1907
Tony1907
29 Febbraio 2024 12:33
Reply to  Davor

A parte che quel gol sarebbe stato annullato perché c’era fallo prima, ma prima del loro gol ieri abbiamo giocato sicursmente meglio che contro il Milan, poi certo, dopo visto la sfiga e l’andazzo l’hanno data per persa e il secondo tempo è stato praticamente un allenamento.

Flash
Flash
29 Febbraio 2024 15:26
Reply to  MaPe

Abbiamo giocato bene 20 minuti su 90

assocuori
assocuori
29 Febbraio 2024 07:16

Da quando c e stato l episodio delle Iene al var puniscono ogni cosa, è un calcio diverso con pignoleria esagerata. Le squadre sono state avvisate di ciò ? Gli arbitri si sono coesi per essere inattaccabili ma non ė calcio. Il nostro gol mesi fa non sarebbe stato annullato perché si vede solo al microscopio che forse la maglia tocca la palla senza cambiamento di traiettoria e di giro della palla o perlomeno appare quasi impercettibile, idem quello di Hateboer tra l altro viziato dal fatto che il guardalinee gli alza sotto gli occhi la bandierina come a dire.che… Leggi di piu' »

Sraptuz
Sraptuz
29 Febbraio 2024 07:15

Questa è stata una partita anomala come ha detto il Gasp, oltre ai dubbi sulle decisioni del var di cui si è già ampiamente discusso, io credo che ci sia stata un’incredibile dose di sfiga. A loro girava tutto, ma proprio tutto tutto, è difficile tenere botta quando gli avvenimenti ti vanno incredibilmente contro. Peccato perché poteva essere un’altra partita, a me è piaciuta molto questa Atalanta e sicuramente non si meritava questo risultato. Ora non vedo l’ora di godermi la prossima col Bologna, sperando che non ci siano altri interventi al var dove stanno lì ad analizzare ogni singolo… Leggi di piu' »

Ratman
Ratman
29 Febbraio 2024 07:04

Amici del sito. Ero a San Siro. Ora vi dico una verità che non vi ha detto mai nessuno:
nel calcio come in ogni sistema umano la tavola è apparecchiata solo per i potenti

per noi non ci sarà mai gloria. Dovevate vedere gli sfinteristi come gongolavano ad ogni malefatta degli arbitri….( con solito coro alla mamma del Gasp)

delusione e amarezza totale

Claudiopaul70
Claudiopaul70
29 Febbraio 2024 07:09
Reply to  Ratman

Vabbè, è la loro rivincita…ancora piangono per il rigore su Ronaldo 30 anni dopo

Davor
Davor
29 Febbraio 2024 07:24
Reply to  Ratman

Non mi sorprende affatto
Gli sfinteristi sono i peggiori di tutti.
Godono degli stessi privilegi e ruberie dei loro arci nemici juventini, però hanno questa pretesa di essere eterni puri e vittime.
Fanno schifo il doppio

josipil72
josipil72
29 Febbraio 2024 09:17
Reply to  Ratman

Ho visto e sentito cose l’ultima volta che ci sono stato lì che preferisco fare 1000-2000-3000 km in trasferta per vedere la Dea piuttosto che farne 30 per mangiarmi il fegato.

IlVale77
IlVale77
29 Febbraio 2024 06:52

Il Var ha guardato ogni stronzata, ieri sera. Strano che non l’abbiano fatto quando Lautaro ha placcato Toloi. Peccato. Peccato? A pensar male, spesso, ci si azzecca. Testa a Bologna, ormai. Ieri è andata come è andata. Partita davvero “anomala”.

Magica Dea
Magica Dea
29 Febbraio 2024 02:44

non commento partita e arbitro/bar, scrivo solo che l Inter in questo momento è più forte di noi , però il 4 a 0 e’ esagerato

Resettare tutto e testa al Bologna già da domani !

domenica inizia un nuovo campionato dove, lasciando stare le prime tre, vedono coinvolte 8 squadre per l Europa…….in questa mini classifica partiamo in seconda posizione a 2 punti dalla prima che troviamo subito

buona notte a tutti

eligio71
eligio71
29 Febbraio 2024 02:20

Effetto Holm. Farsa a tutto tondo. Messaggio dei tarocchi boys ricevuto forte e chiaro. Non commento la baracconata andata in onda ma vorrei solamente dedicare un pensiero compassionevole a tutti gli sportivamente correttissimi che si danno tanto da fare e si sono dannati l’anima negli ultimi 2 giorni. Vi abbraccio forte forte. Un grosso vaffa anche ai soliti 3 stronzi che fanno tanto i precisini e tirano le righe al Kola ma fanno finta di nulla sul rigore di ieri. Anche grazie a voi , da qui in avanti sara’ un Vietnam. Come sempre mi fido solo del Mr. e… Leggi di piu' »

Lucius72
Lucius72
29 Febbraio 2024 01:22

Non ho ancora preso sonno, quindi commento: per me l’Atalanta stasera non meritava di perdere 4-0 e comunque ero più preoccupato dopo la partita con il Milan.Stiamo bene fisicamente quindi Forza Atalanta e testa al Bologna.

albisarnico
albisarnico
29 Febbraio 2024 00:46

Eccoci. Visti highlights. Gol annullato : Bastoni tocca la palla con la punta/suola , poi finisce sulla parte superiore del braccio di Mira senza cambiare direzione , ma il tocco lievissimo c’è. Carnesecchi non impeccabile sul primo gol , sul secondo qualche colpa gliela do perché Lautaro col sinistro poteva metterla solo su quel palo….direi che poteva posizionarsi un po’ meglio mentre Lautaro si aggiustava la palla sul mancino. Rigore : palla buona , dall’alto si vede che non esce mai , bandierina alzata (errore) non ascoltata, poi tocco di Hate indiscutibile. Vogliamo parlare di Dimarco solo soletto ? Quarto… Leggi di piu' »

melu87
melu87
29 Febbraio 2024 06:18
Reply to  albisarnico

Uno finalmente non accecato dal complotto

Oiggaiv
Oiggaiv
29 Febbraio 2024 08:45
Reply to  melu87

Però dal peyote probabilmente si, del melone invece non sapevo.

RonCalex
RonCalex
29 Febbraio 2024 07:39
Reply to  albisarnico

Miranciuck tenta di arrivare sul pallone ma l’entrata scomposta di Bastoni fa si che per dinamica la palla gli sfiori la parte superiore del braccio ma il nostro non fa nessun movimento per avvantaggiarsi o per trarre in inganno l’avversario tanto che la palla non cambia mai traettoria..annullare un gol del genere è una porcata colossale che nulla a che fare col calcio..a parti invertite se non davano gol fischiavano calcio di rigore per l’entrata fallosa del difensore Sul rigore mentre Lautaro batte c’è un giocatore dell’Inter che ha già un piede in area e va verso la porta..visto quello… Leggi di piu' »

maurom72
maurom72
29 Febbraio 2024 07:54
Reply to  albisarnico

Cioè secondo te, cioè da uno che ha giocato a calcio, il primo gol è da annullare giustamente? Ma veramente vi hanno lavato il cervello così tanto con var e regole assurde che pensate questo?…pensa invece che per me quello è gol nonostante l’entrata scomposta del difensore. Questo è il vero calcio, n quello che vi fanno credere in tv

Claudiopaul70
Claudiopaul70
29 Febbraio 2024 08:14
Reply to  maurom72

Lascia stare, manco vede la partita e conmenta

Baja66
Baja66
29 Febbraio 2024 08:20
Reply to  Claudiopaul70

Davvero incredibile e vuole pure avere ragione!!

albisarnico
albisarnico
29 Febbraio 2024 13:26
Reply to  Baja66

Dai desmeti de fa i piangi e che m’ha facc mès tir en porta e palpat quater gol…

albisarnico
albisarnico
29 Febbraio 2024 14:38
Reply to  Baja66

A me di avere ragione frega prope ü casso. Dico la mia, che ti piaccia o meno. Fattene una ragione.

Baja66
Baja66
29 Febbraio 2024 18:46
Reply to  albisarnico

ma per carita’ ma di quello che vuoi, vuoi sempre avere l’ ultima parola no problem !

albisarnico
albisarnico
29 Febbraio 2024 13:32
Reply to  Claudiopaul70

Te invece l’hai vista e frigni come una fighetta.

Claudiopaul70
Claudiopaul70
29 Febbraio 2024 17:37
Reply to  albisarnico

Brao’ ti daranno il premio dello sportivo e del secolo ..messo a 90 gradi ….ahhh Sarnico…feudo del biscione

RonCalex
RonCalex
29 Febbraio 2024 08:33
Reply to  maurom72

Ciao Mauro..ovviamente la prima cosa è il gol ma giustamente come dici tu non fosse entrata quella palla avrebbero dovuto darci rigore al netto della sceneggiata di bastoni

Oiggaiv
Oiggaiv
29 Febbraio 2024 08:51
Reply to  RonCalex

Dovrebbe esistere l’applicazione della regola del vantaggio, Annullata però dalla regola del tocco di mano che in nessun modo contempla il gol seguente, quindi risalendo cronologicamente l’azione si parte dal gioco palesemente pericoloso di Bastoni,da regolamento punizione a 2 in area che non si usa più quindi rigore.

RonCalex
RonCalex
29 Febbraio 2024 08:56
Reply to  Oiggaiv

Esatto

albisarnico
albisarnico
29 Febbraio 2024 13:30
Reply to  maurom72

Si , perché se già dall’alto guardi il movimento di Mira quando allarga il braccio , già sembra “volontario” tale movimento. Che aumenta il volume del corpo e poi , sfiorando la palla a che se impercettibilmente , il gol è da annullare. Bastoni tocca la palla , poi non può sparire. Niente a che vedere col giustissimo rigore che ci hanno dato contro il Milan. Abbiamo giocato contro i primi , 20 punti più di noi , tecnicamente 2 spanne sopra , preso 3 gol puliti (il filtrante sul primo , in mezzo al campo , e’ assurdo farsi… Leggi di piu' »

maurom72
maurom72
29 Febbraio 2024 14:34
Reply to  albisarnico

Mai parlato di complotti, non è materia mia. Parlo di calcio. Primo gol regolarissimo e chi lo annulla non conosce questo gioco. Punto. Libero tu e gli altri di pensarla come volete

albisarnico
albisarnico
29 Febbraio 2024 14:39
Reply to  maurom72

E ga mancheres po a chela.

maurom72
maurom72
29 Febbraio 2024 14:52
Reply to  albisarnico

Voglio vedere se tu ti vedi arrivare un armadio a gamba alta se le braccia non le muovi …che sei un manichino?… volontario come movimento dici tu, bah

albisarnico
albisarnico
29 Febbraio 2024 14:56
Reply to  maurom72

Le apro se devo fare a sportellate , e non era quello il caso. Riguarda bene l’azione dall alto , anche a velocità normale.

OGM
OGM
29 Febbraio 2024 00:37

Dopo i piagnistei di Pioli sul rigore di domenica era scontato che oggi al minimo episodio dubbio avrebbero deciso a nostro sfavore, anche se ultimamente con l’inter ne accadono sempre di ogni.
Speriamo che come negli ultimi anni, dopo la goleada annuale, si riparta con grinta e voglia di fare risultato, che davanti a noi abbiamo ancora tante partite da giocare.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
297
0
Would love your thoughts, please comment.x