29-09-2018 21:00 / 12 c.

Risultati immagini per carlo perrone atalanta

Correva l'anno 1993, e un gol di Carlo Perrone, indimenticato atalantino degli anni '90, segnò l'ultima vittoria della Dea al Franchi di Firenze. 

Oggi, 25 anni dopo, l'abbiamo sentito per voi:

Era il 1993 e con un gol di Perrone l'Atalanta espugna il Franchi. È l'ultimo successo a Firenze per l'Atalanta. Si ricorda ancora quel momento?

Purtroppo me lo ricordate ogni anno il che significa che da allora la Dea non ha più vinto. Spero sia la volta buona.
Ovviamente lo ricordo bene anche perché dopo quella vittoria cavalcammo a lungo l'alta classifica.
 
L'Atalanta di Gasperini come due anni fa arranca ad inizio campionato... dove può arrivare questa Dea?
 
Atalanta di gasp non ha limiti
 
Con l'Atalanta ha giocato in Europa e fatto anche un gol.... Trova analogie tra l'Atalanta di allora e quella di oggi?
 
Difficile trovarne, viviamo in epoche diverse e il calcio è cambiato. Però oggi come allora l'Atalanta riscuote simpatie trasversali da tutta Italia e oltre.
L'immagine può contenere: Carlo Perrone 
 
Lei è allenatore da qualche anno...come cambia il mondo visto dal campo e poi dalla panchina?
 
La panchina da soddisfazioni fantastiche ma in campo è tutta un'altra musica, è magia!
 
L'Atalanta della Uefa aveva come uomo simbolo Stromberg...capitano dentro e fuori dal campo. Figure sempre meno presenti nel calcio di oggi...di chi è la colpa?
 
Colpa dei tempi che cambiano sicuramente ma più di tutto la colpa è del nostro Romanticismo.
 
Mondonico, ex di Fiorentina e Atalanta di cui lei è stato anche vice... ha un ricordo particolare del nostro "mondo"?
 
Il Mondo era inimitabile. Era un  fine psicologo e da giovane aveva una grande lettura della gara in corso.
Risultati immagini per perrone atalanta foto 
E un'ultima domanda... cosa è per lei l'Atalanta?
Atalanta è un pezzo di cuore ed il punto più alto toccato nella mia carriera ♥️
 
Grazie mille Carlo per la disponibilità e Forza Atalanta
 
Grazie a voi e a tutti i  tifosi soprattutto  della stima e dell'affetto che a distanza di 25 anni rimane invariato. Forza Atalanta!
 
Ed ecco il gol di Perrone che ha affossato la Viola:

 

@Riproduzione riservata



di Sigo




  1. Ma quanto forte era Ferron ?????????
     


  2. Grande giocatore il Carletto...


  3. Che giocatore il Carletto,e che squadra quell’Atalanta...
     


  4. La seconda maglia di oggi ricorda quella di allora. Sarà un segno?...




    • Notata anche io l analogia della maglia... E pensare che i viola finirono in B quell anno


  5. Io c'ero,quel giorno col mio amico.Sulki che pero',non c'è più.Ogni anno scrivo questa cosa...speriamo,sia la volta buona.Ciao a tutti voi,amici del sito.


  6. concordo 
    mitico san carlos

    e quell'atalanta guidata dal buon giorgi una delle piú belle in assoluto
     


    • Era l Atalanta di Lippi comunque 


      • si hai ragione sergino,
        il buon giorgi era l'anno prima, e comunque l'aveva plasmata lui quella squadra, poi lippo lippi ha proseguito il suo lavoro


    • Concordo fara  Perrone Ganz e Rambaudi ci fecero vivere delle belle giornate magari non al livello dell Atalanta del Gasp ma sicuramente una delle migliori squadre che abbia visto, sfiorammo l Europa anche quell anno arrivando comunque al settimo posto 


  7. Perrone ....uno dei miei preferiti in assoluto....


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.