13-01-2020 10:05 / 70 c.

I fatti successi in Inter-Atalanta non sono passati inosservati da parte del designatore degli arbitri Nicola Rizzoli, che per la grave svista nel corso del match giocato a San Siro sospende un arbitro per una settimana. Di seguito la notizia riportata dalla “Gazzetta dello Sport”.

STOP DI UNA SETTIMANA – In Inter-Atalanta sono stati diversi i casi dubbi ma non controllati dall’arbitro Gianluca Rocchi al VAR. Uno in particolare non è piaciuto al designatore italiano di arbitri Nicola Rizzoli, ovvero la trattenuta di Lautaro Martinez nella sua area di rigore nei confronti del difensore dell’Atalanta Rafael Toloi al 39′ dagli sviluppi di un calcio di punizione. L’errore però, a detta dell’ex arbitro, non è stato commesso dall’arbitro in campo bensì dal suo collaboratore al VAR, Massimiliano Irrati: per lui uno stop di una settimana, che con la sua svista ha penalizzato il collega in campo.



di Marcodalmen




  1. Irrati humanum est - sed persevare diabolicum 


  2. Doveva già essere fermato dopo Genova.......pagliacci!


  3. Solo un turno??
    Fermateli per sempre


  4. L'ottimizzazione del servizio VAR dovrebbe partire con una sponsorizzazione da parte di aziende produttrici di lenti da vista. Inserendo abnormi penalizzazioni economiche per ogni dimostrazione di interventi mancati o non giustamente interpretati e dove, naturalmente, le scuse abitualmente prodotte, valgano meno di zero.


  5. Quello che mi resta di questi 2 giorni:
    - gli juventini che perculano gli interisti per il favore arbitrale trito e ritrito (nella partita contro di noi) .....
    - gli interisti che nei social replicano postando foto e video dei 2  falli di mano non fischiati a Cuadrado e Betancourt (nella partita contro di noi).....
    - stamattina a Radio Sport, ospite il laziale Cataldi che, imboccato dai conduttori, indica il drastico cambio di marcia della Lazzie dopo lo 0-3 del primo tempo con trasformazione nel secondo ed un pareggio acciuffato, senza specificare come (nella partita contro di noi).....
    - l'allenatore che qualcuno definisce il migliore al mondo, affermare che "a.....11 punti in più dell'Atalanta e' tanta roba......"....
     
    Ora, premesso che io non credo ai complotti e mi auguro per il bene del calcio di non venire mai smentito, e premessa anche la profonda incazzatura che i primi tre punti sopra riportati mi ricorderà per lungo tempo ancora, l'evidenza con cui siamo presi come termine di paragone e punto di riferimento dalle prime tre squadre del campionato, mi dà una carica ed un orgoglio come mai nei 36 anni che tifo questa squadra, non da bergamasco.
    E vedere nei negozietti di Via Bafile a Jesolo la scorsa estate, accanto ai gadget delle "solite" 3/4, quelli dell'Atalanta, come MAI  si era verificato prima e come MAI avrei creduto possibile, non avete idea (veramente, per quanto vi sforziate non e' possibile , non e' cattiveria) di quanta gioia, io e chi come me non e' bergamasco e non vive a Bergamo, possa provare.
     


  6. Ma basta con questi pagliacci ...i poteri forti sono riusciti a modificare e manipolare anche uno strumento che dovrebbe dare certezze non creare altri dubbi e polemiche....ma vabbè siamo in ITAGLIA.......mentre sono stato colpito da un articolo apparso stamattin sull edizione cartacea di Tuttosport che titola.... ATALANTA QUANTI TORTI HA 8 PUNTI IN MENO....dove parlano degli episodi a nostro sfavore e del trio Rocchi Doveri Irrati.....complimenti


    • francesco1907 -
       13/01/2020 alle 14:08
      Non devi stupirti!
      se non erro, il direttore di Tutto-Sporc è Xavier Jacobelli.
      Bergamasco di Mapello...


      • e quindi? Abbiamo almeno un Bergamasco che scrive cosa pensa sinceramente nei nostri confronti, cosa che non accade in nessun altro quotidiano sportivo con nessun altro "giornalista"


  7. Merdu'


  8. L'errore ha fatto scalpore perché tanti juventini si sono arrabbiati. Il senso della giustizia è stato sovrastato dalla difesa del proprio campanile. È triste ma è così. A parti invertite Irrati non vedeva il campo per qualche mese. E con lui forse anche Rocchi che non ha nemmeno captato una possibile infrazione. Inutile però piangersi addosso, un rigore lo abbiamo avuto nel finale di partita, sarebbe stato decisivo e purtroppo è stato fallito. 


  9. Rizzoli eri già scarso da arbitro figurati da dirigente!
    DIMISSIONI!!!


  10. Si potrà godere il viaggio alle barbados che gli hanno regalato da poco...


  11. maxifrasquito11 -
     13/01/2020 alle 13:02
    Il problema è che andava fermato la settimana prima dopo il disastro in Genoa-Sassuolo, ma anzichè punirlo lo hanno mandato al VAR delle partita di cartello! Prima presa per il culo...
    Poi dopo aver accertato che ha commesso un errore clamoroso e inspiegabile (a meno che si parli di complotti) che ha influenzato la partita cosa fai...? lo tieni a riposo per una settimana? Seconda presa per il culo!
    è evidente che Irrati sia un arbitro pessimo e influenzato...va lasciato fermo un mese e poi fatto arbitrare sino a fine stagione in serie B!
    RIZZOLI DIMETTITI!



  12. Dopo che ha rovinato due partite di fila, solo una giornata?
    Ridicoli
    Giacomelli per la partita di Napoli, su un'azione contestata a torto da napoletani, è stato fermato molto di più solo perché loro non volevano riprendere il gioco.
    Così rizzoli avvalla chi urla di più 
    E vuole tutulare lq classe arbitrale..... 
     


    • a Genova non l'ha rovinata. L'ha volutamente indirizzata, impegnandosi anche molto.


  13. Dovremmo iniziare a fare come la Roma di Sensi. Regalare agli arbitri i Rolex a Natale.
     


  14. Lo spediscano all' osservatorio a guardar le stelle......x sempre


  15. SubbuteoGroup -
     13/01/2020 alle 12:20
    Sono convinto che Rocchi abbia fischiato io rigore alla fine per compensazione su quello del primo tempo, anche se avevamo il fallo di chiodo Bastoni sul Colonnello.
    In ogni caso prestazione d'opera del duo Rocchi/Irrati (lasciamo fuori almeno questa volta Doveri che non ha fatto danni) largamente insufficente.
    Giacomelli per molto meno (anzi nulla) è stato fermato più a lungo e tra l'altro non si vede tutte le domeniche sui campi di A, come loro.
    Rizzoli dimissioni, sei un incapace.


    • SubbuteoGroup: "....... Rizzoli dimissioni, sei un incapace"
       
      Dono d'accordo.
      Ma, piu' che incapace, a me sembrerebbe in MALAFEDE.
       


  16. ormai non ho piu parole su questo PALAZZO
    ricordatevi l'articolo del sole 24H...l'atalanta da fastidio in alto e soprattutto ruba un posto prezioso della champions


  17. Ma vaffanculoooooo
    La cosa che più mi fa incazzare è che quando gli arbitri sbagliano contro di noi la domenica dopo sono ancora in giro per i campi... (questa sospensione di Irrati che sta inallenado una serie di minchiate galattiche fa ridere); se invece un arbitro sbaglia contro una grande (o presunta tale......) viene fermato anche un mese!!
    Questa è la vera differenza.. per un arbitro sono soldi e chiaramente per questo motivo ( ma non solo) prima di fischiare un episodio dubbio contro le potenti ci pensano bene..
    Senza entrare nel merito del perchè un designatore dopo le cagate di Rocchi, sempre a ns sfavore (!!) contro lazio e juve, debba riproporcelo anche a milano contro l'inter...; la prossima in casa con la Roma?!?


  18. Stop di una settimana ovvero da Sabato a Sabato..... Lunedì c'è lo ritroviamo in campo 


  19. a me basta non vederlo piu quando gioca Atalanta..
    vergognoso...!!
     


  20. Strano pensavo lo mandassero a firenze mercoledì per premio


  21. trescurneroblu -
     13/01/2020 alle 11:35
    Dovrebbero radiarlo altro che 1 turno 


  22. ridicoli.. due errori macroscopici in sei giorni e lo fermano un turno? Occhio alle carriere di Rocchi, Irrati e Doveri... questi "fermi" sono solo fumo negli occhi del pubblico....
    Solo gli errori di rocchi contro di noi dovrebbero stroncarne la carriera ed invece e' reputato il miglior arbitro italiano!! Calciopoli non ha insegnato niente?!? Se sbagli nella direzione giunta hai il vento in poppa per tutta la carriera.... se sei onesto ma tocchi gli interessi del palazzo ti stroncano con serie b, serie C, mobbing....
    Intanto la VAR nata come fantastico ausilio ed aiuto (non saremmo piu' in champions senza la VAR!) in Italia palazzo e classe arbitrale dopo un buon esordio sono riusciti a forza di regolamenti distorsivi a farlo nuovamente diventare un potere "soggettivo" invece di "oggettivo".
    Ora spero che chi di dovere inizi davvero a picchiare i pugni sui tavoli che contano.... ci han rubato almeno 5 punti e danneggiato chiaramente in 7 partite su 19. A fine anno uno o due punti potrebbero costarci una qualificazione champions da 30 milioni di euro!!! Ma di che cosa stiamo parlando? Ci stanno "stuprando" da inizio anno e dobbiamo ancora stare zitti? Rocchi non deve piu' arbitrarci cascasse il mondo e doveri ed irratti mai piu' in sala var contro di noi. punto e basta.
    E finalmente spingere per un funzionamento del var a "richiesta" come nel tennis visto che la classe arbitrare italiana ha mostrato troppa riluttanza nell'utilizzo contro gli squadroni di cui sono sempre stati in soggezione.
    Due chiamate a tempo per squadra.. alla gente non frega nulla se ci mettono anche 10 minuti per vederla... frega che sia fatta giustizia... un rigore o fuorigioco dubbi VA SEMPRE rivisto... anche se contro di me lo accetto perche' credo che sia giusto.
    Invece stanno persino cercando di modificare la visione del fuorigioco con la tolleranza che ben sappiamo tutti a cosa servira'... invece di "oggettivizzare" il piu' possibile, come antichi nobili nel feudalesimo scendono a difesa del loro "potere decisionale" rifiutandosi che lo stesso sia passibile di correzione e miglioramento grazie alla tecnologia....
    non per nulla l'ultimo scudetto vinto da una "provinciale" risale agli anni 80 con il sorteggio integrale degli arbitri... calciopoli davvero non ha insegnato nulla...


  23. Un turno? Un anno (ma ventun)!!


  24. Ma questo non è un errore in un'azione di gioco. Questo ha sbagliato riguardando l'azione più volte e a rallentatore, non ci sono scusanti ed è recidivo con noi. Non deve più arbitrare


  25. L’Atalanta va fermata. Tutto il resto sono balle. 
    E con la sala Var a Roma il Tone  nn potrà neanche più sfondare la porta.... 
     


  26. marc_caltagirone -
     13/01/2020 alle 11:09
    gli auguro 2 mesi di schittone


  27. intanto si potrebbe (come già avviene nel Rugby) far ascoltare le comunicazioni arbitro VAR, così da comprendere quello che effettivamente succede.


    • Ma non serve, te lo posso dire io cosa si dicono:
       
      VAR a suo assistente: "we punta un centello su quel cavallo"
      Assistente: "fatto, ma la vittoria dell'Ajax non la vuoi giocare che è quotata bene?"
      VAR: "vai vai, punta"
      Arbitro a VAR: "ehm... ragazzi, ma qua il rigore c'è?"
      VAR: "rigo..? Ah... ehm... boh no dai"
      Arbitro: "ok, ma un 50 sull'Ajax puntalo anche per me"


    • Non lo faranno mai


  28. Inter, Juve, Lazio, Cagliari, Genoa, Samp, Verona....dove saremmo senza tutte queste "sviste"? Purtroppo, anche alla luce della finale di Coppia Italia,  non credo davvero possa essere casuale


  29. Che Irrati sia in malafede quando incrocia i neroazzurri orobici non è una novità, è la storia e sono i numeri a certificarlo.
    In qualunque posizione sia stato messo (Arbitro, giudice di linea, quarto uomo o VAR) ha sempre inciso in maniera determinante sull'andamento, negativo, delle gare dell'Atalanta.
    Faccia d'angelo Rizzoli lo sa benissimo e se ne serve alla bisogna.


  30. Fermarlo o meno x uno o più turni nin serve a nulla. Quello di cui si devono rendere conto è che la squadra quarta in classifica in serie A, in questo campionato ha subito una serie di "sviste" che, fossero capitate ad altre squadre, avrebbero generato un caos indescrivibile. Non dimentico che a Genova il var addirittura ha smesso di funzionare proprio mentre Kouamè si tuffava nella nostra area. Rocchi dopo Atalanta-rube è stato fermato un turno (controllate le designazioni...non ha arbitrato la settimana dopo!) eppure la notizia manco è stata riportata in giro...e questo non gli ha certo impedito di venire sabato sera a Milano ad arbitrare quantomeno con più criterio.
    Il vero problema è che siamo una piccola realtà, economicamente parlando: possiamo anche giocare il miglior calcio del mondo, avere i bilanci più sani della serie A, avere il tifo più caldo e, da qualche anno, pure corretto e genuino, pagare gli stipendi regolarmente, stupire in Europa, ma in Italia muoviamo ancora troppi pochi soldi e troppi pochi interessi per poter ricevere lo stesso trattamento che ricevono le tre davanti e 2-3 delle squadre dietro. Stesso trattamento che non vuol dire ricevere favori, ma semplicemente quel minimo di attenzione che è dovuto a tutti, specie a chi contribuisce a rendere più decente lo spettacolo-calcio.


    • Si ma siamo alle solite : gli altri fanno casino ( anche squallido , vedi Napoli ), noi pare abbiamo sempre paura ad alzare la voce...non ho mai voluto una dirigenza arrogante e lamentosa, ma sarebbe ora di farsi un po' sentire..


  31. Io non ho commentato la partita perchè sono troppo incazzato per l'ennesimo torto subito... MA Rocchi il rigore a 2 minuti dalla fine ce l'ha dato! Quindi non parlerei di "complotto" parlerei di protagonismo, di casta, di incapacità e di regole non scritte...quali regole? La regola che nei casi dubbi si sorvola a favore di... Oggi inter, ieri Juve... Col Napoli hanno favorito noi NON perchè ci fosse il rigore (che non c'era) ma perchè l'episodio era dubbio... Era più facile darlo che non darlo... Quindi da combattere NON È, secondo il mio parere, un presunto complotto del palazzo ai nostri danni, ma la volontà della CASTA ARBITRALE nel non cedere il passo alla tecnologia, nel restare protagonisti e nel farci accettare le loro palesi incapacità come errore umano! Con la tecnologia, tranne per trattenute o spinte, non ci può essere errore umano! IL VAR deve essere l'arbitro! IRRATI dovrebbe essere sospeso per un mese! 


    • intersi econmici incidono sulla vita quotidiana PERCHE NON DOVREBBERERO INCIDERE NEL CALCIO CHE MUOVE MILIARSI DI EURO ALL'ANNO?


    • Ciao last.
      Come già scritto ieri io sono più che convinto che senza il fattaccio su toloi manco il secondo fischiava.


    • E' sempre stata anche la mia posizione.
      Ma quest'anno mi sembrano un po' troppi episodi a nostro sfavore. Se da qui a fine stagione ci saranno almeno 4 episodi clamorosi a nostro favore allora potrò pensare ad una combo tra incapacità degli arbitri e sfiga nostra nell'essere sempre vittima. 
      E non e' il dare un rigore non iperevidente a farmi cambiare idea ma almeno 4 episodi sul livello di quelli che abbiamo subito. Falli di mano fuorigioco di metri due palloni in campo tuffi palesi ecc ecc
       
       


  32. abitoallostadio -
     13/01/2020 alle 10:45
    Servi succubi di ignobili mafiosi e massoni che "dirigono" le squadre che, obbligatoriamente, metteranno a bilancio i proventi della prossima Champions; il popolino Atalantino lo si consola con la sospensione. Vi auguro le migliori sfortune, anche quelle non sportive.


    • abitoallostadio -
       13/01/2020 alle 10:47
      post riferito agli arbitri, anzi, ai "direttori" di gara


  33. La casta arbitrale va nuclearizzata e messa sotto il controllo diretto delle società di serie A a 1/20 di copertura costi. Non ci deve essere nemmeno un ombra di sospetto come quelli che abbiamo ora. Oramai escono articoli su quante ce ne hanno fatte anche su testate che normalmente si disinteressano di noi. Non puoi presentare una partita Come quella di Sabato sera in diretta pomeridiana nel continente americano con una direzione di gara così indirizzata e indecente come quella del primo tempo. Non li vendi più i diritti televisivi con una situazione di crisi di credibilità come quella attuale. Tutti a casa e ripartire da zero. 


  34. Bastardi...fermarlo prima noooo???.





  35. Fan ridere. L'han mandato apposta, ha operato chirurgicamente nel suo stile e poi lo mandano in vacanza 


    • La cosa vergognosa è il non averlo sospeso dopo la partita di Genova. Tutta Italia aveva visto il suo macroscopico modo di gestire la partita. Fosse successo contro un'altra squadra ciò che a noi è successo sabato, di alta classifica naturalmente, questo arbitro sarebbe stato sospeso per molte più gare. Una soluzione come quella adottata ora sa solo di presa in giro


  36. Solo????
    E x non avere visto e segnalato i 3 interisti in area durante il rigore calciato da Muriel????
    Fate skyfo!!!
    Rizzoli VATTENE!!!!


  37. Pilatesco l'infame Rizzoli, prima li sceglie non avendo titolo visto il pregresso nei nostri confronti, e poi ne punisce uno!!! ...come si di dice " la toppa è peggio del buso"


    • E Rizzoli continuava a dire che "ROCCHI HA ARBITRATO BENE" .......
       
      NON c'e' proprio limite alla sua spudoratezza.
       
      Quando arbitrava lui, era come Rocchi.
      Per questo gli hanno assegnato un incarico cosi' importante?
       
       


    • Rizzoli ha detto che la sospensione non è di carattere punitivo...


      • Forse trattasi di premio o , magari, di una giornata di ferie !


      • dal loro punto di vista meritano una medaglia 


  38. Vogliamo per una volta spazzolare qualsiasi dubbio di malafede? Vogliamo rendere veramente credibile questo sistema? Credo di averlo detto un paio di anni fa e ne hanno parlato la scorsa estate se ben ricordo: come nel tennis, un numero di chiamate prestabilite per squadra (allenatore o chi per lui) e per partita, con visibilità a tutto lo stadio sul tabellone . 


    • Secondo me non sarebbe una buona soluzione e ti spiego il motivo: le chiamate di check ci sono in due sport principali, ossia pallavolo e tennis, in cui la tecnologia riesce nel 99,99999% dei casi a dare una risposta univoca e corretta.
      Nel tennis si chiama per palla dentro/fuori e c'è l'hawk-eye che non sbaglia di un millimetro.
      Nella pallavolo bisogna valutare dentro/fuori (idem vedi sopra), tocchi a muro e invasioni che col frame-by-frame diventano per la stragrande maggioranza dei casi chiarissimi.
      Questo perchè non importa se la palla è denta/fuori/toccata di pochissimo perchè quel pochissimo basta e viene rilevato.
      Il corrispettivo nel calcio può essere solo 1 per impossibilità di interpretazione: il fuorigioco, su cui in effetti si procede con precisione assoluta (anche se si legge di volontà di tolleranze incomprensibili a mio avviso).
      Per casi come il tocco di mano, in cui si deve valutare il movimento congruo/naturale, già di oggettività è più difficile parlare... per casi di rigore su spinta poi... come valuti l'entità del contatto al replay?
      Le chiamate fugherebbero i dubbi e le polemiche? No perchè si entrerebbe sempre nell'interpretazione.
      E magari se si deve segnare tutti in area, si cerca un contatto lievissimo e si chiama il check con il VAR và, per una cavolata, in difficoltà e può falsare la partita perchè un contatto in effetti c'è e non si è in grado di capirne la dinamica.
      Conversazioni arbitrali pubbliche e in diretta e immagini VAR pure come in uno sport analogo al calcio per dinamiche, ossia il rugby.
      Poi, certo, VAR onesti perchè contro l'Inter anche col check non ce l'avrebbero dato il rigore se non l'hanno dato "in diretta".
       


  39. Comunque ... non so cosa potrebbe comportare in termini sanzionatori, ma dovesse mai ripetersi un episodio del genere, io direi a tutta la squadra di fermarsi in direzione della tribuna e rifiutarsi di riprendere il gioco continuando a nastro a fare il gesto del VAR finchè l'Irrati di turno non si rassegni a chiamare il Rocchi di turno al terminale, in modo da togliere alibi a chiunque.


  40. Dopo i fatti di Genoa-Sassuolo non lo si manda a fare il var in una gara così importante: quello che dovrebbe essere sospeso è Rizzoli.


  41. Pronti a riassegnarcelo per Atalanta - Lazio del girone di ritorno?


  42. Un turno? Questo e il compagno di merende Rocchi si sono già dimostrati più volte essere o del tutto incompetenti o completamente in mala fede!! Dovrebbero essere cancellati dal mondo del calcio! Ma non si può naturalizzare il buon Karasev che ci ha arbitrati in casa con la Dinamo visto che è il miglior arbitro che abbiamo mai trovato?


  43. volessero fare le cose come si deve dovrebbero squalificare cmq Lautaro Martinez visto che è possibile e che quello è un fallo fatto con furbizia.
    servirebbe da esempio e deterrente per chi crede di poter osare e farla franca. ok ok lo so, non avverrà mai.


  44. " ... ha penalizzato il collega di campo." ... un paio di palle ... ha penalizzato l'ATALANTA, per l'ennesima volta! 


    • Concordo pienamente.
      Vergognosi.


  45. una sola settimana è solo per far vedere all'opinione pubblica
    almeno lo avessero mandato a fare una visita dall'otticooptometrista
    la realtà è un'altra : lui ha svolto molto bene il compito e le consegne del PALAZZO. altro che balle.
    ora sto infame alla prima contro di noi in campo o al VAR ce le fa pagare ancora di più 
    che 
     : abbatti la porta della sala VAR !!!!


  46. Paga x colpe non sue Rizzoli gli aveva gia'dato il compito a casa........


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.