Italia u19: sconfitta con l’Estonia, in campo Regonesi

21-09-2022 16:40
6 C.

Italia Estonia U19 0-2: clamoroso a Rumia, la nostra nazionale giovanile domina ma viene sconfitta nel primo match delle qualificazioni agli Europei di categoria. È un ko bruciante, che ora ci obbligherà a rialzare la testa nei due prossimi impegni per evitare una incredibile eliminazione: l’Italia U19 ha chiuso con 26 tiri a favore contro 6, ha battuto 17 calci d’angolo (a 2) ma non è mai riuscita a mettere la palla in porta. Nel secondo tempo l’Estonia è cresciuta di colpi e anche il nostro Mastrantonio ha dovuto farsi vedere con qualche parata; tuttavia la partita sembrava totalmente in controllo della nazionale di Alberto Bollini, che invece negli ultimissimi minuti ha addirittura perso.

fonte: sussidiario.net

In campo per tutta la partita il nostro Iacopo Regonesi

Bookmark(0)
0 0 votes
Article Rating

By sigo


Iscrviti
Notifica di
6 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Davor
Davor
22 Settembre 2022 13:18

Guru Bollini?

farabundo
farabundo
22 Settembre 2022 16:32
Reply to  Davor

guru bollini & dj eddy
…..
coppia esoterica

crazyhorse200
crazyhorse200
22 Settembre 2022 01:35

`L Estonia e’ un paese di 1,3 milioni di abitanti
Poco piu grande di Bergamo
Con la provincia.
Che Povera Italia U19.
Meno fisico e tattica e piu’ tecnica da insegnare nelle giovanili.
Meno Avademy
Piu’ strada .

Gustavsson
Gustavsson
21 Settembre 2022 20:59

Vanno rivisti parecchi criteri in vigore nei nostri settori giovanili: non è possibile che mi ritrovi con giovani promesse che, portate subito in Italia, qui generalmente svaniscono, mentre, se lasciate là, spesso e volentieri diventano calciatori di ottimo o buon livello. C’è evidentemente qualcosa che non funziona a dovere nel nostro sistema. Non ho visto la partita, ma farsi battere dai ragazzotti dell’Estonia, che non immaginano nemmeno cosa siano i centri di addestramento giovanile esistenti in Italia, senza riuscire a infilare almeno una volta la porta dopo aver dominato, significa che da noi manca qualcosa che va oltre la sola… Leggi di piu' »

Davor
Davor
22 Settembre 2022 13:27
Reply to  Gustavsson

secondo me c’è un fatto che, a prescindere dalle scuole calcio, le tecniche, le tattiche e gli allenamenti sfugge a tutti i commentatori.

ed è che a 19 probabilmente gli estoni (in questo caso) hanno “più voglia”, più “fame” rispetto ai pari età italiani

longa
longa
21 Settembre 2022 17:19

E c’era anche un rigore per fallo su zaniolo.

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
9
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x