12-11-2019 10:10 / 10 c.

Kjaer

Intervistato dal giornale danese BT sulle poche presenze e con l'Atalanta, Simon Kjaer - in ritiro con la Nazionale Danese in vista delle partite con Irlanda e Gibilterra - non ha esitato a rispondere con la sicurezza di chi conosce bene i propri mezzi: "Non puoi promettere nulla nel calcio moderno e sapevo bene di essere entrato in un nuovo sistema con un allenatore che guarda il calcio in modo diverso rispetto ad altri. C'è un periodo di ambientamento, come giusto che sia". 



di Otis




  1. avevo aspettative alte su questo ragazzo(e forse non solo io) ma ora come ora la triade difensiva che da certezze e TOLOI PALOMINO DIMSJTI con MASIELLO e lui in caso di emergenza.Poi di sicuro per smentirmi  giochera con la juve fara un partitone condito da un goal


  2. Dai Simo che c'è bisogno di te! Grande


  3. Dimostra intelligenza e saggiezza.
     


  4. marc_caltagirone -
     12/11/2019 alle 13:28
    Ragionamento giusto, ma serve un accelerata siam quasi a metà campionato 



  5. "...... sapevo bene di essere entrato in un nuovo sistema con un allenatore che guarda il calcio in modo diverso rispetto ad altri. C'è un periodo di ambientamento, come giusto che sia ......."
     
    Complimenti!
    Sei appena arrivato ..... e hai capito .......
    Magari fossero tutti cosi'! (e non mi riferisco soltanto ai giocatori .....)


  6. Stima enorme per questo ragazzo.
    Sempre pronto quando è stato chiamato in causa.


  7. Brao. 



  8. persona intelligente
    buon difensore che col GASP può diventare forte e determinante
    bravo SIMU' : rimettersi in gioco così ti fa onore


  9. Credo che uno che gioca da nani titolare nella sua Naziinale, e fa una dichiarazione di questo genere, si meriti come minimo tutta la stima di ognuno di noi. Grandissimo professionista, grande persona. Spero veramente che possa rivelarsi un grande centrale anche per il Gasp. 


  10. Ottimo ragionamento, bravo Kjaer!


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.