01-04-2020 14:53 / 53 c.

Il Presidente Percassi ha telefonato a Roby Facchinetti dei Pooh autore del pezzo "Rinascero', rinascerai" dedicato alla Bergamo sofferente di questo periodo infame

Gli ha detto che la sua composizione risuonera' dagli altoparlanti del Gewiss Stadium alla ripresa delle partite (si presume a porte aperte). Facchinetti si è detto onorato e commosso

Coronavirus, Roby Facchinetti racconta come è nato il brano ...



di Staff




  1. Mi sembra che tra i vari inni ufficiali della Dea , Atalanta azzurra ancora di Roby sia la più apprezzata.


  2. Se NON PIACE  lo  STILE  pooh  e  di  conseguenza  le loro  canzoni   va' da  se  che  anche questa  NON  VERRA'   ASCOLTATA !
    Se poi  NON PIACE  la  persona  FACCHINETTI     allora    e'  difficile  PARLARNE   BENE  ,  della   canzone   intendo  !
    Comunque conoscendo  ROBY    il   suo   GRIDO   e'.....AUTENTICO e  questo  mi   basta !
     


  3. Non parla di Atalanta???
    Parla di BERGAMO, NOI siamo l'ATALANTA!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ma anche si...ci stà.....

     


  4. si litiga anche su una canzone : avete buon tempo


  5. wilkerberghem -
     02/04/2020 alle 1:18
    Io penso che invece fsrla solo allA prima partita sia sminuirla, xe non è che passa del tempo e si deve cancellare ciò che r successo e tornare alla vita di prima. 
    La vita non dovrà più essere quella di prima, e questa canzone ce lo ricorderà sempre. 
    E comunque è una canzone di speranza che, serve a dare forza a tutti, sempre 


    • forse la TUA vita non sara' quella di prima, il resto del mondo si riprendera' senza fare una piega come ha fatto negli ultimi 10.000 anni.


      • No, non credo, penso che il modo di vivere di ogni cittadino cambierà rispetto a prima e soprattutto per noi bergamaschi, non possiamo dimenticare quello che stiamo vivendo


      • wilkerberghem -
         02/04/2020 alle 16:34
        Vuol dire che non hanno capito un cazzo da q uesta lezione 
         
         


  6. Io penso che l'iniziativa andrebbe fatta alla prima partita, ed avrebbe un significato profondo e solenne, ma poi basta. Inflazionarla equivarrebbe a svuotarla di significato. Opinione personale.


  7. E' molto bella... mi ha fatto piangere.
    Grazie Roby...
     


  8. sono d'accordo,ci terra' ancora piu' uniti uno all'altro di quanto non lo siamo gia'



  9. unodibergamo -
     01/04/2020 alle 18:36
    A mio avviso non è un inno di una squadra di calcio e sempre a mio avviso non è una canzone da mettere ogni volta che gioca la Dea.
    E' una canzone che avrà un senso mettere alla prima partita che si rigiocherà allo stadio gremito di gente, a testimonianza della rinascita appunto. E penso che la convergenza di idee tra Pres e Roby sia appunto in questo senso


    • Sono d'accordo con te, alla riapertura dovrà essere messa e dovremmo cantarla veramente tutti, magari se finissimo il campionato quest'estate fino a fine campionato, playoff o quel che sarà ma l'anno prossimo cambiamo pagina. 
      Se dovesse finire il campionato la canteremo alla prima del prossimo.. Poi stop.. Sempre a mio parere ovviamente 


  10. E' una canzone bellissima che mi ha fatto emozionare, ma non sono molto d'accordo. Chi ha perso un proprio caro potrebbe essere tristissima questa canzone che è associata a momenti negativi


    • Proprio per questo, tutte le volte che la ascoltero' allo stadio con mio figlio, ricordero' mio papà/suo nonno volato in cielo da una settimana.....
      Il ricordo dei nostri cari accompagnando l'ingresso in campo della nostra Dea, per me cosa più bella non c'e'....


      • c'è chi la può vivere diversamente. Per qualcuno che ha perso un genitore o un parente caro, può essere un colpo al cuore sentire ogni domenica questa canzone. Ognuno vive il dolore diversamente e ha una diversa sensibilità


  11. marc_caltagirone -
     01/04/2020 alle 18:14
    Giusto e doveroso ricordare i bergamaschi deceduti, ma allo stadio parliamoci chiaro..serve un atmosfera cazzuta che dia la carica, questa canzone per quanto bella sia infonde solo tristezza, poche balle 


    • Chi più di una canzone che ricorda i ns morti può dare la carica ai vivi? Da suonare sempre bravo Presidente


  12. Giusto e doveroso.
    Sarà emozionante fino alla commozione cantato da tutto lo stadio!
     
    Musicalmente e soprattutto come testo il brano ha limiti evidenti che, forse, tra qualche anno lo renderanno stucchevole, volendo ignorare o avendo dimenticato il momento e le motivazioni per cui è stato scritto. 
     
    Comunque per me va bene così.
    Onore al Presidente! Onore al buon Facchinetti! 


  13. Bellissima era quello che speravo...  Abbiamo trovato un inno che ci unirà ancora di più!  Non parla della dea è vero ma se non erro nemmeno  youllneverwalkalone parla dal Liverpool...  Rinascere dalle avversità è un po' la storia della Dea...  Ed ora anche di Bergamo...  Cantarla tutti insieme con le sciarpe tese sarà da lacrime agli occhi e da pelle d'oca...  
    Grazie presidente e grazie a Facchinetti



    • You'll never walk alone non c'entra nulla col calcio. La storia di come sia entrata negli stadi, Liverpool e Glasgow in particolare, è lunga da raccontare qui, ma sull'internet la trovi di certo! 


      • You'll never walk alone è brano americano contenuto in Carousel, una commedia musicale che ben poco avrebbe da spartire col calcio, ma esprime il senso di vicinanza e di sostegno alla squadra, che non verrà mai meno, anche nei momenti più bui. Il brano di Roby, che stiamo esaminando è pertinente alla sciagura che ci ha colpiti ed è un invito alla certezza, più che una speranza, relativa alla rinascita nostra personale e conseguentementi della città. E' un invito alla fiducia che deve supportarci per riemergere e pertanto un positivo ontributo per risalire, come tutti i bergamaschi desiderano.


      • Grazie...  La cercherò sicuramente...  Ma era per dire che anche il più bell'inno della storia in realtà non è stato scritto ne per la squadra ne per lo stadio... 


  14. Chi scrive "no per carità" dovrebbe vergognarsi. Mi espongo, non mi interessa. Aldilà della bellezza della canzone (certo non ti fa sobbalzare sul divano, ma è appunto un inno, e personalmente mi ha emozionato e credo che sia anche cantabile allo stadio), ciò che più conta è il valore intrinseco che sta dietro. Il giorno che la sentiremo sarà davvero il giorno della Rinascita, ricorderà per sempre a noi e al mondo intero che la tempra dei bergamaschi avrà vinto di nuovo.
    io sicuramente avrò i brividi, e per quanto ringrazio anticipatamente ol Tone 
     



    • Io non mi vergogno di dire chiaramente che il pezzo non mi piace e non lo voglio sentire. Poi il tema non lo discuto.


    • Ma perchè ci si dovrebbe vergognare se non ci piace una canzone? Non discuto le buone intenzioni o il significato, ma come brano musicale non mi piace e non riesco a vergognarmene. 


      • concordo e aggiungo che non ricordo una sola canzone di facchinetti che io riesca ad ascoltare senza pensare "ma che du cojoni"


  15. Va bene, ma a fine partita anche quando si vince al posto di "One Step Beyond"
    Anche perchè quando si vince "Un passo Indietro" è una gran minchiata.


    • Ciao Subbuteo,
      Forse confondi "beyond", che vuol dire "oltre", con "behind", che vuol dire "indietro".
      Personalmente la canzone dei Madness mi piace, anche perche' la associo al finale di Atalanta - Sassuolo, con i giocatori in mezzo al campo che saltano per festeggiare la nostra prima Champions 


      • Ciao Reeno.
        Hai ragione tu.
        A me il pezzo piace, lo Ska dei fine 70 primi 80 fu una ventata di novità, anche se durò poco.
        Gruppi come i Madness, gli Specials o Bad Manners, arrivarono da uno spin off del punk.
        influenzarono pure gli Skiantos, anche se di italiano mi ricordo i Vallanzaska.
        Ma come dice Maurorom, parliamo di leggerezze.


      • Sicuramente il ricordo è vivissimo e bellissimo, ma sono d'accordo con Subbuteo che il pezzo è troppo commerciale e poco caratteristico da suonare a fine partita...a mio parere ce ne sarebbero altri più appropriati...ma sono gusti, eh...si sta parlando di cosucce...


    • Sottoscrivo...mai sopportata


  16. Sono contento per questa decisione che ha preso il nostro Presidente. Però è così struggente questa canzone che piangeremo tutti, ma forse quel giorno protremo abbracciarci e ci consoleremo l'un l'altro.
    Non molliamo ragazzi!
    Vinci57


  17. ma no per carita'


  18. fantastica!!!! sentita e risentina, parole e musica splendide, anche le immagini...


  19. Appena è uscita, speravo che accadesse. Ha un significato profondo.. una ferita che rimarrà indelebile..


  20. ecco trovato l inno!!!
    Grande pres e grande roby due bergamaschi e due tifosi doc!!!!
     



  21. Il pezzo e' splendido a mio parere da pelle d'oca..... 
     


  22.  Grande Presidente, ottima idea! Io fossi nei sindaci bergamaschi la farei risuonare per le vie dei comuni in questo momento.
    Ma chi dice 'no per carità' che problemi ha? Dove cazzo sta vivendo?


    • Stai sereno, sono nella tua stessa barca ma il pezzo suddetto non mi dà alcun conforto...anzi


  23. ottima iniziativa, bellissimo testo, profondo


  24. Ottima idea


  25. Ottimo.


  26. ma per carità 


  27. no per carita'


  28. Questa è una bellissima notizia, la canzone è davvero da pelle d' oca. In questi momenti piango per ogni cosa e non immaginate i lacrimoni che mi scendono mentre ascolto questo fantastico urlo di speranza..... ho giá il cuore a mille pensando a quel momento, tutti uniti in curva...


  29. Gran bella idea


  30. Ci avevo pensato anche io. 
    Bellissima idea 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.