La classifica dei miliardari italiani: c’è anche Percassi

08-04-2020 12:59
15 C.

Antonio Percassi - Wikipedia

Classifica miliardari italiani – Cala a 125,6 miliardi di dollari il patrimonio dei miliardari italiani secondo Forbes, seppur il numero sia salito a 36. La rivista statunitense ha pubblicato, come ogni anno, la sua annuale classifica dei miliardari, in cui sono presenti anche 36 nostri connazionali, alcuni decisamente legati al mondo dello sport.

Complessivamente, dicevamo, i miliardari italiani mettono insieme 125,6 miliardi di dollari: cifre in calo dai 142,7 miliardi del 2019 e i circa 170 miliardi del 2018. La classifica è guidata da Giovanni Ferrero (24,5 miliardi), seguito sul podio da Leonardo Del Vecchio (16,1 miliardi) e Stefano Pessina (10,2 miliardi).

Tra i miliardari legati al mondo dello sport, in quinta posizione troviamo il patron dell’Olimpia Milano Giorgio Armani (5,4 miliardi), appena una posizione davanti al proprietario del Monza ed ex patron del Milan Silvio Berlusconi (5,3 miliardi).

Nella graduatoria troviamo poi il vice presidente della Ferrari Piero Ferrari (3 miliardi), il proprietario del Vicenza Renzo Rosso (2,5 miliardi), l’ex patron dell’Inter Massimo Moratti (1,4 miliardi), l’ex patron della Fiorentina Diego Della Valle (1,1 miliardi) e infine, al 36° posto, la new entry Antonio Percassi (1 miliardo), il proprietario dell’Atalanta nonché fondatore di Kiko.

 La classifica dei miliardari italiani, l’elenco completo
  1. Giovanni Ferrero: $ 24,5 miliardi
  2. Leonardo Del Vecchio: $ 16,1 miliardi
  3. Stefano Pessina: $ 10,2 miliardi
  4. Massimiliana Landini Aleotti: $ 6,6 miliardi
  5. Giorgio Armani: $ 5,4 miliardi
  6. Silvio Berlusconi: $ 5,3 miliardi
  7. Augusto e Giorgio Perfetti: $ 4,1 miliardi
  8. Paolo e Gianfelice Mario Rocca: $ 3,2 miliardi
  9. Gustavo Denegri: $ 3,1 miliardi
  10. Giuseppe De’ Longhi: $ 3 miliardi
  11. Piero Ferrari: $ 3 miliardi
  12. Luca Garavoglia: $ 3,5 miliardi
  13. Renzo Rosso e famiglia: $ 2,5 miliardi
  14. Patrizio Bertelli: $ 2,2 miliardi
  15. Miuccia Prada: $ 2,2 miliardi
  16. Giuliana Benetton: $ 2 miliardi
  17. Luciano Benetton: $ 2 miliardi
  18. Ennio Doris e famiglia: $ 2 miliardi
  19. Alessandra Garavoglia: $ 2 miliardi
  20. Maria Franca Fissolo: $ 1,9 miliardi
  21. Francesco Gaetano Caltagirone: $ 1,8 miliardi
  22. Remo Ruffini: $ 1,8 miliardi
  23. Luigi Cremonini e famiglia: $ 1,6 miliardi
  24. Romano Minozzi: $ 1,6 miliardi
  25. Sandro Veronesi e famiglia: $ 1,6 miliardi
  26. Nicola Bulgari: $ 1,4 miliardi
  27. Massimo Moratti: $ 1,4 miliardi
  28. Paolo Bulgari: $ 1,3 miliardi
  29. Brunello Cucinelli e famiglia: $ 1,3 miliardi
  30. Manfredi Lefebvre d’Ovidio: $ 1,3 miliardi
  31. Mario Moretti Polegato e famiglia: $ 1,3 miliardi
  32. Sabrina Benetton: $ 1,1 miliardi
  33. Diego Della Valle: $ 1,1 miliardi
  34. Domenico Dolce: $ 1,1 miliardi
  35. Stefano Gabbana: $ 1,1 miliardi
  36. Antonio Percassi: $ 1 miliardo    fonte calcioefinanza.it
Bookmark(0)

By marcodalmen
marcodalmen

15
Inserisci un commento

Please Login to comment
5 Albero dei commenti
10 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
12 Autori
LucafroSubbuteoGroupaurelio70Magnocavallo vive a Loveredolcissimo Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup

E zitto zitto Garavoglia a forza di mischiarlo con il bianco....

Magnocavallo vive a Lovere
Membro

Pota certo, al negher i ghe ria mia a calculal

Brasa
Membro

articolo che lascia il tempo che trova, non conosco come calcolino il patrimonio ma è senz'altro una rilevazione parziale.


mancano, per dirne due che ho visto al volo, pesenti, agnelli, bombassei che già solo col patrimonio azionario di cui dispongono credo superino quella cifra.

Oiggaiv
Membro

concordo

orobik1907
Membro

Esatto !

farabundo
Membro

concordo


manca anche il "nero"

aurelio70
Membro
aurelio70

Perchè non c'è Zapata??

Lucafro
Membro

E messina-denaro? 

orobik1907
Membro

Che sfiga sono a 999,8 milioni di € ... devo fare ancora un piccolo sforzo... che vita ingrata sempre correre...

Raindog
Membro

Se non ti offendi duecentomilaeuri te li do io, che devo riciclare. 

dolcissimo
Membro

un grazie a Caldara,Kessie,Gagliardini,Mancini,Cristante,Petagna,Conti,Barrow,Kuluseski,Bastoni ecc

furnasot
Membro
furnasot

ma dolcissimo cosa centra????


un conto è l'atalanta un conto è il suo patrimonio personale...

LOER
Membro

c'e' ancora chi crede che Percassi si arricchisca con l'Atalanta 

ZOGN1907
Membro
ZOGN1907

Classico commento, dopo aver letto, di chi scrive giusto per far movimento motorio alle dita..... PATRIMONIO NON ATALANTA!! Quanti hanno società sportive in classifica prima di lui? PATRIMONIO, SOLO QUELLO. Brutta cosa l invidia... 

dolcissimo
Membro

era solo ironia,certo e che in qUesti anni il valore economico della DEA  e aumentato in modo esponenziale per ns fortuna di tifosi e della galassia di proprieta' della famiglia Percassi l'atalanta BC e quella cha ha utili 


Sempre grato al di aver portato la ns DEA cosi in alto

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.