La lunga lista dei giovani in nazionale

07-10-2021 19:00
0 C.

Sempre lungo l’elenco dei giovani nerazzurri che emigrano durante le partite delle nazionali. Anche in questa tornata i nostri baby viaggeranno in 6 diversi paesi oltre che in patria. Di seguito i programmi e gli Atalantini coinvolti, come riportato dal sito ufficiale dell’Atalanta.

ITALIA U19: Samuel Giovane, Giorgio Scalvini e Federico Zuccon per il girone della prima fase di qualificazione agli Europei che vedrà gli azzurrini sfidare in Slovenia la Lituania (6 ottobre), Islanda (9 ottobre) e Slovenia (12 ottobre).

SLOVACCHIA U19: Richard Hecko per il torneo UEFA in programma in Slovacchia con Germania (6 ottobre), Olanda (9 ottobre) e Portogallo (12 ottobre).

ITALIA U18: Iacopo Regonesi per le due amichevoli con la Serbia a Novi Sad  (7 e 9 ottobre).

NORVEGIA U17*: Alwande Roaldsøy per le amichevoli in Spagna a Marbella con Russia (7 ottobre) e Inghilterra (9 ottobre).

SVEZIA U17*: Shakur Omar e Mustafa Saleh per il torneo 3 Nazioni in Austria con i padroni di casa (7 ottobre) e l’Olanda (10 ottobre).

ITALIA U16: Leonardo Mendicino, Cristian Previtali, Federico Ragnoli Galli e Gabriel Ramaj per le due amichevoli con l’Austria a Novara (6 e 8 ottobre).

* selezione formata da calciatori classe 2004, equiparabile all’U18

Forza Ragazzi

(nella foto Regonesi)

Bookmark(0)

By Cuginus
Cuginus

Inserisci un commento

Please Login to comment
  Iscrviti  
Notifica di

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.