La rinascita di Colley passa da Andrea Pirlo

12-01-2023 12:40
6 C.

Parliamo di prestiti atalantini, nello specifico di Ebrima Colley. L’esterno d’attacco attualmente veste la maglia del Fatih Karagümrük, squadra turca allenata dall’ex centrocampista della nazionale Andrea Pirlo, e sta attraversando un ottimo momento di forma.

La rinascita grazie a Pirlo
In un’intervista, il giovane ha elogiato e ringraziato il proprio allenatore: “Pirlo mi ha voluto a tutti i costi, ha spinto un mese perché potessi venire qui. Lui non è cattivo come altri mister che ho avuto, cerco sempre di mettercela tutta per rispettare la sua idea di calcio fluida e ripagare la sua fiducia“. L’ala gambiana, fin qui, in Turchia ha già collezionato 2 reti e 7 assist in sole 14 presenze complessive. Si tratta della miglior stagione in carriera per il classe 2000 da quando gioca tra i professionisti, dopo le esperienze in prestito non esaltanti prima al Verona e poi allo Spezia.
Una squadra dal rendimento altalenante
Dopo le prime 17 giornate il Fatih Karagümrük si trova in decima posizione, distante solamente 3 punti dalla zona retrocessione. Finora il bilancio segna 5 vittorie per i rossoneri, altrettanti pareggi e 7 sconfitte subite. Un dato molto interessante è quello legato alla differenza reti: “+1”. Stupisce infatti come la squadra di Pirlo, pur vantando il secondo miglior attacco del campionato con ben 36 gol messi a segno fin qui, al contempo sia anche la seconda peggior difesa, avendo subito 35 reti nel torneo. Numeri che dicono molto dello stile di gioco dell’ex allenatore della Juventus, il quale non ha alcuna intenzione di rinunciarvi nonostante i risultati poco esaltanti ottenuti fin qui.
La rosa più “italiana” della Süper Lig
La rosa della squadra turca presenta parecchie vecchie conoscenze del calcio italiano, a partire dal miglior bomber. Mbaye Diagne, 11 gol in stagione, fu acquistato dalla Juventus nell’estate 2013 dopo un super anno di Serie D in cui mise a segno 23 gol in 29 presenze. A comporre il tridente d’attacco insieme a lui e Colley c’è Fabio Borini. Autore di 10 reti e 7 assist in stagione, l’ex Milan e Verona è il giocatore più decisivo tra gli uomini di Pirlo. Ma il classe ’91 non è l’unico italiano in rosa: ci sono anche Emiliano Viviano, ex portiere di numerose squadre di Serie A, Matteo Ricci, centrocampista con un passato tra Spezia e Frosinone, e l’ex difensore del Genoa Davide Biraschi.
La strada è quella giusta
Tra le fila dei turchi, Colley sembra aver trovato la propria dimensione ideale e si sta esprimendo al meglio delle sue potenzialità. In un ambiente in cui sente la fiducia del mister, oltre ad aver trovato un grande gruppo, adesso Ebrima può finalmente mostrare il suo reale valore. Il ventiduenne sta dando continuità ad ottime prestazioni e non pare in alcun modo intenzionato a fermarsi. La strada da percorrere è ancora lunga, ma sembra decisamente quella giusta.
Bookmark(0)
0 0 votes
Article Rating

By Paglia


Iscrviti
Notifica di
6 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
SudatoDinverno
SudatoDinverno
12 Gennaio 2023 16:21

Se consideriamo che Balotelli ha fatto 5 goal in una partita e ne ha segnati 18 giocando praticamente da fermo; se Borini ed Okaka (ma anche Cornelius) vanno sempre in doppia cifra, allora non è un campionato attendibile in termini realizzativi.
A prescindere da ciò, mi auguro possa esperire e poter esprimere al meglio il suo talento.

Innocenzo III
Innocenzo III
12 Gennaio 2023 16:06

Rinascita mi sembra un parolone. Ha fatto 2 gol in un campionato dove il fenomenale Borini ha fatto 10 gol e 7 assist. E pure Diagne è in doppia cifra.
Secondo me non sono numeri esaltanti e di strada ne ha da fare ancora molta.

moreto
moreto
12 Gennaio 2023 14:01

ennesima dimostrazione che i prestiti dei nostri vanno fatti nei campionati ,anche minori, ma esteri : lì li fan giocare !

Alpeggio
Alpeggio
12 Gennaio 2023 13:56

ennesima dimostrazione che il nostro vivaio sforna talenti veri, che però devono giocare per rendere; purtroppo molti allenatori, sopratutto delle serie minori, preferiscono sempre far giocare calciatori magari scarsi ma più “esperti” piuttosto che gettare nella mischia ragazzi, nonostante questi garantiscano spesso maggior tecnica, velocità e forza

AlexInFolle
AlexInFolle
12 Gennaio 2023 12:55

Ed è subito caccia al “mister Cattivo” che ha abito a Verona e La Spezia 🤔

Oiggaiv
Oiggaiv
12 Gennaio 2023 12:53

Ennesimo talentiino inespresso…ad ora.
Auguri.

2
1

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
33
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x