21-07-2019 09:10 / 28 c.

Risultati immagini per guarin

Dovrebbe accontentarsi di un decimo di quanto prendeva prima, ma non è un problema: all’alba dei trentatré il conto in banca basta per questa e altre venti vite. S’è offerto a mezzo stampa ancora prima di risolvere il lauto contrattone cinese, 10 milioni a botta. Gli abboccamenti tra il suo staff e il responsabile dell’area tecnica Giovanni Sartori, come ricorda oggi la Gazzetta dello Sport, sono avvenuti via terra (a Zingonia, il 21 giugno) e via etere (telefonicamente, il 15 luglio). Eppure tra Fredy Guarin e l’Atalanta il matrimonio d’interesse potrebbe non essere mai consumato. Perché, nonostante la fine anticipata del rapporto (scadeva a fine anno) con lo Shanghai Shenhua sia la scintilla di calciomercato foriera della possibile passione tra lo svincolato d’oro e l’ex provinciale diventata big sul campo, il maturo jolly di centrocampo non è a tutt’oggi una priorità.

L’ha detto a chiare lettere Gian Piero Gasperini, domenica 14, a margine della prima sgambata del ritiro a Clusone: serve qualcuno che copra le spalle a Josip Ilicic. Una punta, dunque. In mezzo, con il sì di Ruslan Malinovskyi, il numero degli atipici e dei riciclabili sale a due, perché anche Mario Pasalic è notoriamente un interno (mezzala d’origine) in grado di avanzare e metterla. Il mancino che si aggiunge all’ambidestro. Il mediano di tecnica e raziocinio che completa un reparto da elmetto e trincea, con Marten de Roon e Remo Freuler a insegnare alla truppa sacrificio, dedizione, gioco a due fasi e ritmo. La versatilità da diga umana pronta ad acconciarsi, all’occorrenza, da vice Papu Gomez tra le linee.

Tradotto in parole povere: il terzo colombiano della serie non serve. Ha classe ed esperienza da vendere, sarebbe un di più, una delle ciliegine su una torta che attende di essere guarnita alla base, leggi abbandono di Gianluca Mancini, e al vertice. Resta un solo slot da extracomunitario, visto che l’ucraino venuto dal Genk (ex compagno di Timothy Castagne) ha occupato il suo lì a metà del guado. L’oggetto dei desideri là davanti è avvolto nel mistero, ma potrebbe anche arrivare da fuori dei confini Ue. In quel caso, addio Guaro. Altro che giocare a Bergamo per avvicinarsi a Milano, eletta a dimora futura dopo esserlo stata ai tempi dell’Inter. Il vice Ilicic nostrano ci sarebbe. Lo sanno pure i muri che il profilo perfetto è Simone Verdi. Ma a quanto pare l’ala-seconda punta oltrepadana, che calcia i piazzati indifferentemente di destro o di sinistro, lascerebbe il Golfo soltanto per fare il titolare, preferendo quindi mettersi al centro dell’asta di Torino e Samp. Spazio all’ipotesi esotica, dunque. Con Fredy costretto nel frattempo a fare anticamera.

fonte bergamo&sport.it



di Marcodalmen




  1. Un rinforzo forte per reparto.
    Attacco Muriel.
    Centrocampo  Mali
    Difesa???? Forse Ibanez. In ogni caso serve il sostituto  di Mancini. Uno ......VELOCE.
    CHI SERVE IN PIÙ  È  IL SOSTITUTO DI ILICIC- PAPU ( VERDI o mr x)
    E poi....si levi il sipario.
    Ps. Ribadisco.  Zapatone i ncedibile!!!!
     


  2. Claudiopaul70 -
     21/07/2019 alle 14:36
    Pare che zidane abbia scaricato Garret Bale...farebbe al caso nostro come vice Ilicic


  3.  Parametri da Atalanta, prenderei Pastore. 


  4. Io credo che sul vice Iličic il Mister debba stare più sereno, mi spiego: è un’operazione tecnicamente difficile quella di portare a Bergamo un giocatore forte (diciamo Verdi solo a titolo di esempio) per farlo partire dalla panchina ed allo stesso tempo strategicamente poco “da Atalanta” dal momento che chiuderebbe ogni residuo spazio ai nostri giovani. Anche per queste ragioni come molti che hanno scritto prima di me, mi concentrerei più sul portare a casa un signor difensore centrale.


  5. Ritengo che sia necesario un incontrista X sostituire Ďe Roon un DUNCAN O FOFANA E UN CENTRALE IN DIFESA (GOMEZ,) NON É MALE.


  6. Il mister ha sempre ragione..... Pero in sto caso io mi concentrerei sul sostituto di mancini comprando qualcuno di veramente forte, piuttosto che il vice ilicic.
    Con Pasalic e Malinovsky che possono giocare alla Papu e Muriel e Papu che possono giocare alla Ilicic, secondo me davanti siamo apposto. Considerando che giocheremo anche partita con squadre normali, mica solo il Barcellona. Vero che sono tante partite, ma avere 5 giocatori forti davanti più 2 trequartista per me è troppo. Qualcuno giocherebbe poco e non stiamo parlando di giovani ma di gente pagata cara e l'equilibrio dello spogliatoio è importante.
     


  7. Uffa prendiamoci Messi e lo lasciamo in panchina subentra a Ilicic quando è stanco e orse ha ha ha vinceremo campionato e champions, che problemi ci sono? Nessuno vero Percassi hahaha ridiamo che fa bene alla salute


  8. Mah ieri ho visto che c'è un po di manetta  (siti inglesi quindi non sempre affidabili perché ricercano più il gossip che notizie vere) tra il Watford e Delufeu  ..magari può essere un idea ..profilo che corrisponderebbe all'identikit richiesto dal VateGasp ..


  9. su teleatalanta ho messo un filmato con tutte le azioni di Guarin in una partita del 6 luglio. È ancora un discreto giocatore ma io lo lascerei perdere, al massimo può fare il vice Pasalic che è già il vice Freuler.  Piuttosto, leggo che la Juve non vuole più Higuain, un bel prestito con parte di stipendio pegato dalla Juve ci potrebbe stare secondo voi?


    • Beh, se la juve facesse un'operazione intelligente per rilanciare il suo prospetto lo darei alla migliore squadra e miglior allenatore in circolazione.... il problema è capire la convivenza di Higuain con zapata (verrebbe a fare il turn-over? verrebbe a BG a calare la bogia?) e cosa ne pensa il mister.... di sicuro sarebbe un sostituto da TOP.... ma penso che si preferisca lanciare un giovane e fare plusvalenza successivamente


  10. Non dimentichiamo che il Gasp si microfoni ha detto a chiare lettere che si aspetta un giocatore importante come vice Ilicic...scordatevi un Colley o un traoré...
    Questo profilo è il sostituto di Mancini...e penso che abbiamo terminato...
    Penso...


    • Io mi sono rotto di sentire sto vice ilicic perché è un discorso che non ha logica . Se si vuole mandare BARROW a giocare ok mi sta bene , ma vuol dire che ne arriva uno più forte di lui , e per prenderne uno più forte di lui deve avere una certa caratura , e non credo arrivi gratis quindi comporta ad un investimento ( non so quanto percassi possa spendere ancora , ma sto anche a un ragionamento del mister , che se non erro parlava di una rosa corta ) MA IO CREDO che facendo la champions league sia più importante fare investimenti in difesa perché ci sarà da difendere parecchio , non solo attaccare , ricordiamci che nelle 49 partite che abbiamo disputato in tutta la stagione si ricordano tutti dei mitici 103 gol I QUALI VANNO PORTATI ALL ' ALTARE E FESTEGGIATI NELL ' ARCO DELL ' OLIMPO CALCISTICO , ma c ' è un altro dato da sottolineare e guai a sottovalutare che dei 55 gol subiti nell ' intera stagione i 46 subiti in campionato ci proiettano nella 2 posizione a parimerito con la lazio scavalcati solo dalla roma a 48 gol come peggior squadra per reti subite delle prime 8 in serie a . Quindi non è un dato che trascurerei ma curerei particolarmente a maggior ragione con la champions , se dopo volete farmi credere che bisogna rafforzare un attacco dove sono stati fatti 103 gol con 6 attacanti in rosa contando BARROW avendo già fatto un investimento importante con 18 milioni di euro per muriel e necessiti di un altro investimento importante e non in difesa mi arrendo . IO CREDO CHE LA SQUADRA NECESSITI DI UN INVESTIMENTO IMPORTANTE IN DIFESA 20 MILIONI MINIMO VISTO CHE È PARTITO MANCINI , PIÙ CON IL RESTANTE DELLA SUA CESSIONE SI COMPRA UN GIOVANE DI PROSPETTIVA MA CHE SIA GIÀ BUONO ALL ' OCCORENZA SE SI NECESSITÀ UNA SUA PRESENZA IN CAMPO ( questo ha senso la cessione di mancini e ricordiamoci che non so ' quanti anni andremmo in champions quindi è un ' occasione grossissima per alzare il livello della rosa per prendere giocatori di un certo valore che in tal caso vada male qualcosa non avresti problemi a vendere in futuro con una plusvalenza ) . Più manca un vice de roon ( ameno che si ritenga pronto valzania ) il quale è l ' unico che svolge compiti prettamente difensivi , pasalic è sicuramente un giocatore offensivo malinovskyi non lo conosco bene ma mi sembra abbia ruoli offensivi quindi anche per sostenere l ' equilibrio tattico della squadra che dovrà sostene 3 attacanti la davanti mi sembra che un centrocampista con i compiti di interdizione serva come il pane prima di parlare di un vice ilicic , se dopo non si può dire perché l ' ha detto gasperini e non si può avere una propria opinione e non si può esporla perché è diversa da quella del mister allora eviterò di esprimermi . Facendoci intortare e ci limiteremo a dire che va bene così senza avere opinioni e evitando di esprimerci .


      • eliminalitalia -
         21/07/2019 alle 21:18
        Io ti quotissimo.
        Scriverei le stesse tante parole se non dovessi farlo col telefono
         





  11. Keyta Balde è in uscita dal Monaco (fine prestito) e torna all'inda... che vorrebbe darlo ancora in prestito.... visti i rapporti Percassi-Zhang potrebbe essere un nome per l'Atalanta'


    • A me sembra sia proprio il contrario, ossia che finito il prestito all inter torna al monaco perché i bauscia non lo riscattano


      • Ah, grazie scusa.... allora ho letto male...)) però da quel che ho capito sta cercando di accasarsi anche in prestito


  12. Con Colley e Traorè non abbiamo bisogno di nessun vice-Ilicic



  13. Usiamolo come falso obiettivo per  prendere altri! 
    Niente di più!


  14. Detto sinceramente... prenderei un over 30 solo se ci facesse alzare l'asticella.... per dire, uno yepes, un marchisio li prenderei al volo... altrimenti meglio andare sui malinovski di turno... giovani ma vogliosi di sfondare


  15. Guarin non serve. più alla causa.
    Le amichevoli in UK e con il Getafe ci diranno se i uno o due tra Barrow, Colley e Traorè saranno ritenuti all'altezza di essere pronti a dare il cambio ad Ilicic.
    me lo auguro., visto che di giocatori italiani in circolazione all'atezza di tale ruolo e disposti a fare panchina pare non ce ne siano.


    • Se non ho capito male, Gasperini cerca uno che possa rappresentare qualcosa di più della riserva di Ilicic: cerca uno che gli permetta di dosare Ilicic, un po' come nel corso della stagione 2017/2018. Fosse così, la soluzione non può essere Barrow: avrebbe svolto con maggiore continuità questo ruolo già la stagione passata (mi sembra anche che il Gasp abbia provato a seguire questa strada a cavallo tra andata e ritorno ma l'abbia accantonata in fretta). Allo stesso modo, non credo che la soluzione possano essere Traorè e Colley che fisicamente non mi sembrano pronti per reggere l'urto del massimo campionato: da quel punto di vista sono messi peggio di quando Barrow si affacciò per la prima volta in prima squadra.


    • Beh si  giusto..però bisogna anche vedere se Barrow, Colley e Traorè sono disposti a fare panchina..oppure se, per Barrow, non è meglio che vada a giocare da qualche parte con più continuità? Colley e Traorè giocheranno con la primavera.


  16. Da quel poco che son risucito a capire di Malinovskyi, mi sembra totalmente impossibile un arrivo di Guarin che finirebbe per pestarsi i piedi proprio con l'ucraino. Probabilmente hanno qualità diverse, ma occupano la stessa posizione in campo: possono fare i centrali di centrocampo ma non disdegnano portarsi in posizione più avanzata, tra le linee. Entrambi non hanno nelle corde la capacità di interdizione: di Guarin ricordo partite imbarazzanti quando messo a fare il mediano puro.


  17. Non arriverà mai,non siamo un ospizio e nemmeno un centro di recupero.Se guardate il filmato in teleatalanta ,capirete che sono i cinesi che l'hanno invitato a cercarsi una squadra prima della scadenza,altro che dargli 1 milione al mese!


  18. Che bello se il vice Ilicic fosse Traore.


    • Concordo.
      E mi butterei su di un centrale di altissimo spessore, capace di dirigere il reparto.
       


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.