18-11-2019 09:10 / 6 c.

avvento

 

E' iniziata la settimana che porta al rush finale del 2019. Da Sabato 23 Novembre a Domenica 22 Dicembre l'Atalanta chiuderà l'anno calcistico che l'ha vista tra le prime della classe.

LA VECCHIA SIGNORA

Sette partite in 28 giorni a cominciare da Sabato quando al Gewiss Stadium arriverà ospite la Juventus di Sarri.

Partita dal coefficiente altissimo di difficoltà, un po' perché la vittoria per l'Atalanta manca da quasi un mese (Atalanta - Udinese del 27 Ottobre) e un po' perché la Juve è la solita corazzata e quest'anno non può dormire troppi sonni tranquilli visto il testa a testa con l'Inter di Conte. Negli ultimi due anni a Bergamo è finita per 2-2, ma l'Atalanta ha bisogno di una vittoria e a differenza dell'era pre Gasperini, la firma per un pareggio non si mette nemmeno contro i campioni d'Italia.

LA CHAMPIONS

Altro aspetto da tenere conto è l'imminente impegno di Champions League. Tre giorni dopo in quel di San Siro si consumerà l'ultimo atto casalingo del girone con una rivincita che la squadra di Gasperini spera di riprendersi nei confronti della Dinamo Zagabria. Una vittoria accenderebbe di nuovo l'entusiasmo e aumenterebbe le chance per un passaggio del turno al momento proibitivo.

IL DERBY

Archiviata la Champions League, vada come vada, sarà dal volta dell'atteso derby contro  i biancazzurri d'oltroglio.

Dopo un inizio di Campionato tutto sommato non troppo negativo, il Brescia viaggia ultimo in classifica e quando noi sfideremo la Juve, loro se la vedranno a Roma sponda giallorossa. Un occhio di riguardo al migliore del Brescia, Tonali che in settimana ha ben figurato in Nazionale, ma che è in diffida e un giallo potrebbe fargli saltare il match che al Rigamonti aspettano da un decennio.

L'ALTRA NEOPROMOSSA

Dopo aver affrontato Lecce e Brescia è il turno dell'ultima neopromossa Verona. Squadra ostica che ancora non ha capito cosa voglia dal campionato. Sulla carta una rosa che parrebbe più debole di quello che invece è, come dimostrano le vittorie su Sampdoria, Parma e Brescia, ma capace anche di scivoloni tutt'altro che indolori come le sconfitte con Sassuolo e Lecce.

L'ULTIMO ATTO DELL' "OPERA CHAMPIONS"

In caso di vittoria con la Dinamo ci giocheremo il passaggio del turno, nel caso si pareggiasse potremmo giocarci l'Europa League, ma nella peggiore delle ipotesi giocheremo per ottenere la prima storica vittoria in Champions League. Questo sarà lo scenario dell'ultimo atto della Champions League che avrà luogo in Ucraina contro lo Shaktar Donetsk. L'11 Dicembre avremo già fatto l'albero, non resta che farci questo regalo, ribaltando il risultato dell'andata che al 92esimo ci ha lasciato troppo amaro in bocca.

TRASFERTA EMILIANA

Si ritorna al campionato con la difficile trasferta di Bologna. Altra squadra che alterna alti e bassi e che a metà Dicembre potrebbe essere in seria difficoltà visti gli ultimi risultati. Una vittoria in Champions potrebbe tenere il morale alto della squadra, ma anche in caso di uscita dalla competizione servirà la concentrazione massima per canalizzare le energie verso l'obbiettivo che diventerebbe primario: tornare in Europa il più presto possibile.

PRANZO DI NATALE COL DIAVOLO

Ultima partita del 2019 contro il Milan il 22 Dicembre all'ora di pranzo prima della pausa invernale. Terzultima partita del girone di andata che sarà una vera e propria boa per poter capire a che punto della crescita la squadra di Gasperini sia, e mettere le basi per gli obbiettivi del 2020 che saranno sicuramente impegnativi e stimolanti per una squdra che negli ultimi due anni ha sicuramente regalato più gioie che dolori ai tifosi.

La strada è lunga, ma noi abbiamo le gambe forti, e la Dea, corre più veloce di tutti.

AVANTI ATALANTA



di Sigo




  1. derby  ????  quale  ??


  2. Se qualcuno (che sia in possesso della Dea Card) fosse interessato ho a disposizione du posti nel primo anello laterale arancio settore 154 - io e mio figlio siamo impossibilitati a partecipare alla festa. Prezzo 60 euri a biglietto e un bel Milanmerda da Santo Stefano a natale.


  3. Personalmente del derby frega meno di zero, anche se dovessero vincerlo resteranno sempre inferiori, sono molto più in trepidazione per la Champions, li sono le partite importanti da vincere....


  4. Col lecce ha vinto il verona, con gol di pessina tra l'altro...
    Cmq inizio della sessione in salita ma poi potenzialmente c'è spazio per un bel filotto contro squadre alla portata.
    Sicuramente se vinciamo contro la dinamo potremmo rischiare di lasciare qualcosa per strada tra bologna e verona, incastrate in mezzo  all'impegnativa (e in quel caso decisiva) trasferta ucraina.
     


  5.  aspetto con ansia il pranzo del 22/12
    una replica del risultato con l'udinese potrebbe in parte soddisfare la mia sete di vendetta....

    da Natale a Capodanno , Milan Merda tutto l'anno
     


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.