01-03-2020 16:55 / 229 c.

LECCE - ATALANTA 2-7, 

L'Atalanta è una macchina da guerra mai vista nell'ambito del calcio italiano- Al 1 di marzo sono gia' 70 (settanta) i gol segnati in campionato, in linea con il record all-time. E' tornato alla grande Duvan Zapata autore di una tripletta, qualche apprensione per il Papu e Ilicic sostituiti perche' toccati duro. Speriamo bene...

1/3/2020

Lecce – Stadio Via del Mare

Serie A – 26^ gioranta

LECCE -ATALANTA 2-7

Nella ventosa Lecce l’Atalanta, in emergenza difensiva (fuori Toloi e Djimsiti), riprende il suo cammino dopo la sosta forzata contro il Sassuolo ed incamera tre punti pesantissimi per consolidare il quarto posto in classifica. Gara che ha riservato emozioni soprattutto nel primo tempo nonostante il netto predominio atalantino, con il Lecce che recupera il doppio svantaggio. Nella ripresa il gap tecnico emerge in tutta la sua evidenza e per l’Atalanta arrivano altri cinque gol che chiudono la sfida.

L’Atalanta prova subito a pressare i salentini nella loro metà campo. La supremazia territoriale neroazzurra è evidente ed il Lecce cerca solo l’occasione per inserirsi in improbabili contropiede per cogliere impreparata la difesa bergamasca. 12’ ottima occasione per l’Atalanta con fraseggio tra Ilicic e Zapata. Il tiro dello sloveno viene deviato in angolo. Dal corner arriva il salvataggio sulla linea sulla sortita di Palomino. Zapata si libera bene ma il pallone esce. Sull’ennesimo corner arriva il gol. Donati nel tentativo di respingere mette nella propria porta. Al 21’ Ilicic con il suo classico movimento lascia partire il sinistro che Gabriel devia in angolo. Come nell’occasione precedente arriva il gol: Zapata si fa trovare pronto a raccogliere lo spiovente e di testa trafigge il portiere leccese. Per il 91 finisce così un digiuno lunghissimo dal gol. La difesa salentina è impalpabile e anche Gomez e Ilicic si producono in due conclusioni che finiscono alte sulla traversa. Un pallone perso a metà campo permette al Lecce di distendersi in contropiede e Saponara dal limite fa partire una parabola (primo tiro della partita) che si infila all’incrocio della porta difesa da Gollini. Il gol ringalluzzisce i salentini che sulle ali dell’entusismo si proiettano nuovamente in avanti ma Gollini fa buona guardia. Padroni di casa che si difendono con le unghie permettendo all’Atalanta di collezionare angoli. Su uno di questi tiri dalla bandierina prova De Roon da fuori, con pallone abbondantemente a lato. Al 39’ ecco l’imponderabile: un lungo batti e ribatti in area neroazzurra si conclude con il diagonale rasoterra di Donati che si infila alle spalle di Gollini vanamente proteso. Massa negli ultimi minuti arbitra all’inglese e sorvola su alcuni contatti dubbi su entrambi i fronti salvo poi ammonire Hateboer per un intervento in fase di ripiegamento. La frazione si chiude quindi sul pareggio nonostante il netto predominio della Dea.

Si riparte con i ventidue del primo tempo. L’Atalanta riparte a testa bassa d alla prima azione ecco il gol di Ilicic che riprende la conclusione murata di Gomez e scaraventa in rete dribblando i difensori leccesi fermi nell’occasione. Neroazzurri che insistono con Hateboer che suggerisce dal fondo per Pasalic ma il croato spreca alto. Difesa salentina sotto pressione con l’Atalanta che palleggia ai limite dell’area sfiorando il quarto gol. Poi un passaggio azzardato di Caldara rischia di offrire una clamorosa palla gol a Lapadula ma Gollini respinge di corpo. Al minuto 53’ Ilicic suggerisce per Pasalic che dal fondo effettua un rasoterra che Zapata deve solo spingere in rete: tutto molto bello. Il fallo tattico di Palomino su Lapadula costa all’argentino il giallo ed il Lecce si riaffaccia in area neroazzurra. Al 61’ altra azione insistita dell’Atalanta che fraseggia indisturbata ai limiti dell’area salentina. Gomez suggerisce ad Ilicic che a sua volta scodella in area per Zapata la cui prima conclusione viene respinta da Gabriel ma non la seconda con ribattuta da terra per la tripletta personale (la Var confermerà che il pallone aveva superato la linea già sul primo tiro). Liverani toglie Mancosu e Marjer ma di fatto la mossa sembra più un gesto per scuotere una squadra spenta ed in balìa di un’Atalanta quasi perfetta. L’intevento di Lucioni al 66’ su Gomez è da rosso ma per l’ineffabile Massa basta il giallo. Lapadula sembra l’ultimo a voler ammainare la bandiera giallorossa ma Gollini respinge. Gasperini decide di far prendere fiato a Gomez (anche dopo il fallo subito da Lucioni) ed inserisce Malinovskyi. Anche Saponara finisce sul tacquino di Massa per il fallo su Ilicic. Con il risultato in ghiaccio esce anche Ilicic, toccato duro, che lascia il posto a Muriel. 78’: movimento di palla perfetto dell’Atalanta con Muriel che batte a colpo sicuro trovando la deviazione in angolo di Gabriel. All’84’ anche Tameze trova qualche minuto al posto di un ritrovato Zapata. Calderoni prova a dare ancora senso alla partita con un tiro dalla lunga distanza (fuori) mentre il contropiede di Muriel frutta ancora un gol dopo che la prima conclusione finita sul palo e ripresa dal colombiano (gol inizialmente annullato e poi convalidato dal Var). Come a Torino l’Atalanta non smette di giocare ed arriva anche il gol di Malinovskyi che di sinistro da fuori area buca nuovamente la rete di Gabriel ponendo fine ad una gara stradominata dai bergamaschi. Onore al Lecce che, soprattutto nel primo tempo, con temperamento ha cercato di colmare il netto divario visto in campo nei novanta minuti.

Giuseppe De Carli

 IL TABELLINO

Lecce (4-3-2-1): Gabriel; Donati, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Majer (18' st Tachtsidis), Deiola, Barak; Saponara, Mancosu (18' st Shakhov); Lapadula. A disp. Vigorito, Chironi, Vera, Petriccione, Paz, Meccariello, Oltremarini, Rispoli, Dell'Orco, Rimoli. All. Liverani

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; De Roon, Caldara, Palomino; Hateboer, Freuler, Pasalic, Gosens; Gomez (24' st Malinovskyi); Ilicic (28' st Muriel), Zapata (40' st Tameze). A disp.: Sportiello, Rossi, Czyborra, Bellanova, Okoli, Castagne, Colley. All.: Gasperini

Arbitro: Massa

Marcatori; 17' aut. Donati (A), 22' Zapata (A), 29' Saponara (L), 40' Donati (L), 2' st Ilicic (A), 9' st Zapata (A), 17' st Zapata (A), 42' st Muriel (A), 46' st Malinovskyi (A)

Ammoniti: Lucioni, Saponara (L), Hateboer, Palomino (A)



di Staff




  1. Su Hans mi sembra giusto sottolineare quanto sia migliorata la sua capacità tecnica: dialogare con precisione e tempi di gioco su quella fascia con uno come Josip è dare alla squadra una possibilità di sviluppo del gioco che sulle fasce è fondamentale. Questo, unita alla sua straordinaria capacità di corsa lo ha fatto diventare un nuovo fattore del nostro gioco. Dispiace un po' per Tim che è un po' eclissato dalla sua ascesa ma che dire... 
    Grande Hans!!
     
     
     


  2. goldisimonini -
     02/03/2020 alle 17:56


    Vinciamo mille tarsferte all'anno, con milioni di goal...
    Io me li ricordo i campionati con il pullman schierato regolarmente davanti alla porta, fuori casa.

    Queste gioie, mai avute in quaranta e più anni di passione per l'Atalanta, sono come una ricompensa meravigliosa.
    Mi stropiccio gli occhi, strabilio, voglio non svegliarmi mai.

    Grazie, Mister !


  3. Riferito ovviamente a GNKY...


    • Maldoror, ti ringrazio tanto per la stima.
      Posso dirti che da 
       
      Credo che le palle al titanio ed un cuore grande così, siano patrimonio comune di tutti i tifosi della Dea...
      Alla prossima a Bg, se ti va ci troviamo ed andiamo a bere qualcosa...


      • Il mio messaggio precedente e' partito involontariamente ed e'incompleto, scusami!
        Tifo Atalanta da sempre, ho cominciato nell' 80 (allora eravamo in C) ed abito fuori regione.
         
         


  4. Sono ammirato. Devi avere due palle al titanio!


  5. Dedico questo ricordo calcistico del passato, a coloro che, a fronte delle due reti recuperateci dal Lecce, avanzano preoccupate riserve. Le grandi squadre , quale la formazione magiara della Honved, durante una serie di incontri sostenuti in Europa, successivamente al rivoluzione che era scoppiata in Ungheria, soleva vincere con cinque e più reti, partite avviate con un passivo di due, tre segnature. Quella squadra era, in effetti, la nazionale ed annoverava giocatori del calibro di Puskas e quella sua 'illogica' condotta l'ha ripetuta più volte. Un poco come la nostra Atalanta, i cui processi di rimonta, ormai, ben conosciamo. Non mettiamoci paura.


    • ReMo,
      A conferma di quanto hai scritto a proposito di "quella" Ungheria (basata soprattutto sulla Hinved di Puskas) ricordo in particolare Inghilterra Unghera 3-6  del 25 novembre 1953 a Wembley (mia prima partita vista in TV).
       
      Hai assolutamente ragione.
      Il gioco stupendo dell'Atalanta di oggi ricorda molto quello della Honved e della nazionale ugherese dei primi anni '50. 
       


  6. Con la massima fiducia nella squadra e nel suo futuro, credo che già oggi sia possibile prevedere quello che la storia del calcio dirà di noi, perchè già da oggi la fama ci è stata ascritta, come formazione illuminata, mossa dalla genialità del Gasp, fautrice di un calcio totalmente inebriante, senza presunzione, ma ancor meno paure, sicura delle proprie certezze ed animata dalla volontà di superarsi. Per la propria gloria e per la gioia di tutti i suoi tifosi. Fantastica, incredibile, inimitabile Atalanta !!


  7. Oltre a Zapata in evidente crescita di condivisione sottolineo la buona prova di Mattialand  (Michi1907 mi sa che avevi pronosticato giusto su di lui) e da tifoso non posso che essere stracontento per lui...Deve solo non aver fretta e tornerà ad essere un grandissimo difensore ..



    • Ciao grande Evair
      Mattia ieri ha fatto una buona gara, solo quella sbavatura in quel retropassaggio, ma nel complesso sta tornando ai suoi livelli
      Si nota che non è ancora al 100%, ma è normale dopo che stai fermo per 1 anno e mezzo di infortuni, ma non c'è medicina migliore se non il campo. 


    • Vero ma su quel retropassaggio mammamia è andata bene....per pochi centimetri lapadula avrebbe preso la palla e certamente un rigore + espulsione.


      • Non può essere giudicato per quella sbavatura, certo che lui è ancora impacciato...per quanto riguarda i due gol subiti sono ascrivibili all' incertezza generata nel pacchetto difensivo nell'arretrare Martino, sicuramente calcolata dal mister, che però nelle sue uscite in pressing sulla mediana avrebbe almeno pareggiato i conti


    • * Condizione 


  8. Bhe che dire... brevemente perché il campo ha parlato.
    Gomez ilicic zapata no comment ne faccio a meno...
    Malinovski finalmente un giocatore decisivo e costante. Lo aspettavo da un po'.
    Muriel quando gli altri sono morti è davvero devastante. Fantastico..
    Una parola su hateboer sembra che essere uno dei pochi a non segnare gli pesava tanto finalmente l'ho visto davvero bene
    Note leggermente negative che ci sono costati punti per stare ancora più in alto durante il campionato più o meno son sempre le stesse cose
    Un po' di sufficienza sul 2 a 0.. fatto il secondo abbiamo mollato come intensità cercando giocate un po' eccessive e infatti lo abbiamo pagato. 
    Pasalic ma quanti gol mangia davanti alla porta? Davvero clamoroso..
    Capisco la necessità ma de roon in difesa è da evitare il più possibile non è il suo ruolo. Mentre caldara buona partita ma qualche errore che poteva costare ancora un gol.
     
    Nel complesso fenomenali.
    Ciao ciao lotito suino
     


  9. Sono una leggenda ormai. Stiamo vivendo qualcosa che verrà ricordata come la leggendaria squadra del Gasp, di una proprietà Percassi unica nel suo genere e di autentici fuoriclasse in squadra. Non c'è nulla da aggiungere qualunque sia il futuro


  10. Qualcuno sa dove posso trovare TUTTA la partita di Lecce-Atalanta?


  11. A Sky si chiedono come mai lAtalanta con questi numeri non si trovi a lottare x lo scudetto.....
    Facile :20% stupidate nostre che ci stanno,80%incredibili errori Arbitrali dovuti  spero x incapacità


    • Per me, torti a parte, il problema è che non riusciamo a vincere partite senza meritarlo.


  12. OT statistico: sapete per caso qual è il record di giocatori di una stessa squadra andati in doppia cifra nel corso di un campionato? Con Papu e Gosens noi potremmo arrivare a 4/5, non ho ricordi di nulla di simile...


    • Se pasalic raddrizza la mira ci arriva pure lui e se malinowsky gioca un po di piu idem


  13. Quei primi 15-20 minuti del secondo tempo....uno spettacolo da rivedere, si poteva fare un gol al minuto....ammalianti


  14. Arrivato a casa qualche minuto fa.
    Doccia e poi in ufficio.
    Trasferta da 1983.4 km
    In solitaria.



  15. Alcuni commenti sparsi:
     
    -è ormai chiaro che noi giochiamo ad un altro sport
    -quando giochiamo a questo sport possiamo vincere così con qualsiasi squadra vedi Milan 
    -la nonna con la finta a seguire che fa sedere l'intera squadra del Lecce portiere compreso da solo vale il prezzo del biglietto
     
    -il panterone e'tirnato adesso sono cazzi degli altri 
     
     
     
     


  16. cmq è sicuramente più facile parlare a cose fatte.......quello che non sopporto sono le offese del tutto fuori luogo ma le critiche, a volte dettate dall'emozioni del momento, durante fasi di una partita ci possono stare. non vedo tutto sto problema. Mi sembra una caccia "alle streghe" del tutto inutile.


    • Concordo, qua dentro qualcuno si comporta come se fossimo in un regime dittatoriale, insultando e minacciando


    • Quoto al 101 %. 


  17. È gia iniziata Atalanta  Alazzie.... sarà una settimana assuda .
    LODITO te lo metto ..... nell'occhio!!


  18. Chapeu  Sempre forza Atalanta 


  19. Una considerazione. Quando segnamo un goal è merito dei nostri fenomeni o incapacità degli avversari? Quando il gol lo subiamo siamo dei polli o sono stati bravi gli altri? La tendenza alla critica feroce della nostra fase difensiva mi sembra eccessiva. Ogni tanto si potrebbe anche considerare la bravura di chi ci fronteggia. Per esempio il goal di Saponara lo considero una sua prodezza e non un nostro errore 


    • Quando c ' è un gol c ' è sempre un errore difensivo e la bravura da parte di chi segna a parte prodezze in casi eccezionali . Se vogliamo entrare nello specifico sul 1 gol hateboer fa l ' errore ad inizio azione che lascia troppo spazio a saponara e questo errore va a ripetersi durante l ' arco di tutta l ' azione e permette comunque a saponara di segnare seppur il bel gesto tecnico in più c ' è anche un uomo completamente libero al centro dell ' area non seguito da de roon che guarda l ' uomo di hateboer . Mentre sul secondo gol c ' è un donati che è completamente libero dove si è pensato agli uomini in area non scalando bene su tutti gli uomini e non sono sicurissimo e vorrei rivederlo bene ma gollini fa ' un salto prima che parte il tiro e non vorrei che fosse stato quelli a fargli perdere il tempo e non è la prima volta che glielo vedo fare ma comunque non ha colpa sui gol è solo un particolare che ho notato. Io non so ' cosa è stato detto prima e sono entrato nello specifico sui nostri gol subiti ma credo che sui gol fatti bisogna parlarne una settimana e meritano di parlare più di quelli .


      • Ci fermo il saltino, è una pratica per mantenersi dinamici e si usa anche negli allenamenti a tennis. 
        Sui goal subiti è sempre la solita storia, sul primo Avati 2-0, ci facciamo infilare in contropiede (finalizzato dal bellissimo gesto di Saponara che bissa col passaggio del 2-2).
        È questione di mentalità, vinci e continui ad attaccare, a volte ti va male e subisci rimonte ma la maggior parte la porti a casa ed anche di goleada.
        Non tornerei indietro con questa mentalità, mai. È quella che ci fa luccicare gli occhi ed ammirare ovunque.


        • Non è questione se farlo o meno è una questione di tempo se sbagli a farlo e lo fai  dopo che è partito il tiro non hai più il tempo che ti permette di andare a parare la conclusione .


      • Musa: "Quando c ' è un gol c ' è sempre un errore difensivo e la bravura da parte di chi segna a parte prodezze in casi eccezionali"
         
        Ciao Musa,
        Quello che hai scritto e' sicuramente giusto.
        Ma io non porrei troppo l'enfasi dull'errore del difensore.
         
        E' vero che il Dottor Frossi (anni 50) divenne famoso per la sua frase "la partita perfetta termina 0-0 perche' nessuna delle due squadre ha fatto un errore", ed e' altrettanto vero, che quella sua frase ha fatto scuola IN ITALIA.
         
        Ma e' anche vero che ha svuotato gli stadi (gli spettatori morivano dalla noia) e ha fatto perdere, all'estero. molti estimatori.
         
        La bellezza de calcio sono i goal.
        L'importante e' cercare di farne uno piu' degli avversari, senza colpevolizzare troppo i difensori quando avversari molto bravi segnano.
         
        Si mette la palla al centro, e si cerca di andare subito a segnare noi, senza fare troppi drammi .......
         
         
         
         
         
         


        • Ciao Frank io l ' ho scritto che entravo nello specifico sui nostri gol subiti ed è perché era una risposta a raindog sul fatto della considerazione della bravura dell ' avversario dove ho voluto spiegare che a quel gesto è stato permesso di arrivare a farlo e di farlo , e il fatto del gesto tecnico è quasi secondario a quello che voglio dire io . Quando arrivi a certi livelli in serie a vai ad analizzire tutti gli errori gravi o meno e per migliorare si lavora cercando di evitare gli errori e si cerca di aumentare ancora di più i pregi .
          Visto che oramai posso dire di conoscerti ( sul web ) e sai bene la stima che ho nei tuoi confronti posso permettermi di dirti che non so perché ma secondo me non ti piace quando si parla di un ' errore ma se c ' è un errore c ' è e si migliora anche sottolineando i difetti non solo i pregi . Che dopo siano più i pregi di questa  dei difetti questo è sotto l ' occhio di tutti ed è giusto sottolineare più quelli ma non è che non ci siano difetti e in questo caso siamo finiti a parlare di quelli .


          • Ciao Musa,
            La stima e' assolutamente reciproca.
             
            Circa  "secondo me non ti piace quando si parla di un errore", devo dire che hai ragione.
             
            Anche sul lavoro, non ho mai voluto evidenziare gli "errori" perche' sono sempre partito dal presupposto che "chi fa sbaglia ..... e chi fa di piu' sbaglia di piu'".
            NON e' l'errore singolo che, secondo me, va stigmatizzato, ma piuttosto l'attitudine.
             
            Se c'e' mancanza di volonta', NON va bene,
            Se uno sbaglia suo malgrado, semplicemente perche' fa, e fa tanto, SOLO inciraggiamento e solidarieta'.
             
             


            • Errare è umano su questo siamo tutti d ' accordo la forza di questa  secondo me sta anche nel fatto che non c ' è un giocatore che dici che sia scarso e che vorresti vendere . 


              • Esattamente!
                Questa e' la cosa piu' importante.
                 
                Circa gli errori singoli, ci pensera' sicuramente Gasperini a discuterne serenamente con gli interessati, al fine di cercare eventuali rimedi per il futuro.


  20. Ricordo di aver assistito, un bel po' di anni or sono, ad une esibizione, presso il nostro Palazzetto, degli Harlem Globe Trotters, una squadra di basket, con componenti prestigiosi, che aggiungevano al contenuto di un incontro, numeri di estrema difficoltà, di virtuosismi  e di funambulismo che scatenavano l'entusiasmo del pubblico. Il loro tour mondiale divenne in breve l'esaltazione del loro sport. Nel calcio, oggi, un ruolo simile è svolto dalla nostra Atalanta, che ovunque si esibisce garantisce tutte le emozioni, le finezze e le splendide finalizzazioni, che costituiscono l'apoteosi del gioco dl calcio. Ucire, come oggi, da una trasferta dove sono stati realizzati ben sette goals, tra gli applausi del pubblico di casa, è il massimo dei riconoscimenti popolari, che, dimenticanto il pesante punteggio subito, lo applaudono, a riconoscimento della spettacolare esibizione fornita. Possiamo e dobbiamo essere orgogliosi di una squadra che raccoglie tributi, anche a nome della nostra città. Grandissima Atalanta !!


  21. Wigners_friend: "Insomma, teoria confermata: se non stravinciamo possiamo rischiare contro chiunque. Ma finché va così ......."
     
    Infatti.
    Quello dell'Atalanta e' il VERO calcio, che in Italia NON gioca (quasi) NESSUNO (un po' il Verona).
     
    Anche le cosiddette BIG, comprano "fuoriclasse" e li tranformano in "ragionieri".
    Io ormai guardo soltanto l'Atalanta.
    La stragrande maggioranza delle aktre partite mi fa annoiare.
     
    Certo, chi per anni (se non decenni) si e' assuefatto al "non gioco", al "gestire la partita", o anche ad un po' di "anticalcio", fa un po' fatica ad accettare i "brividi" di una partita di calcio vera ......
     
     


  22. Io non ho più aggettivi... L’azio Ilicic-Papu-Ilicic-Zapata, nemmeno alla PlayStation!
     



  23. Ot so che è una giornata di festa e sono strafelice........ma qualcuno sa perché castagne non gioca più? È per il contratto?
    Mi sa che il prossimo anno parte .......peccato  mi piace un sacco come giocatore 


    • Credo che non sia corretto parlarne dopo un 7 a 2 e si possa parlarne in settimana io su timothy spero di sbagliarmi ma non voglio dire nulla adesso .


    • Penso solo perché hans è in forma incredibile... nei mesi precedenti ha giocato più spesso timothy, ora gioca più hans... tutto in regola mi pare, abbiamo 3 fortissimi esterni che si alternano un po'


    • Anche a me...zo i ma' dal Timoti


      • È davvero un peccato......unico neo di questo periodo 


        • La sua assenza credo sia dovuta a uno stato di forma non perfetto, e al momento magico degli altri due esterni. Ma privarsi di un ragazzo così forte e ben integrato nel gioco sarebbe un grave errore. 


  24. .......pota scécc......... GODOOOOOOO



  25. GRAZIE ATALANTA.io non ho più parole..Laur de macc..ciao a tutti








  26. vorrei anch'io come altri ringraziare la squadra x questa super partita che distoglie un po' la mente da questi giorni difficili!
    abbiamo bisogno anche di queste cose per riprenderci!
    e lo faremo!
    in bocca al lupo a tutti!



  27. Non so che dire.... Sembra quasi normale ormai vedere una goleada dell'Atalanta, è davvero incredibile!!!


  28. Strafelice, vista sul mare a Diano Marina non avrei potuto festeggiare meglio il giorno di compleanno.
    Grazie Ragazzi !


  29. primo tempo ero un po' arrabbiato perchè dal 2.0 al2-2....poi però è entrata in campo un'atalanta più sul pezzo che giocando come sempre ha conquistato un'altra vittoria! siamo una macchina da gol! questa squadra merita sempre per il suo modo di interpretare il calcio, la ricerca del gol è continua e non importa contro chi e quale sia il risultato...
    Davvero il mio unico desiderio è che questa squadra conquisti un trofeo!
    lo merita più di ogni altra squadra negli ultimi 4 anni...
     


  30. Tutto bene alla fine della partita (anche troppo; forse io mi sarei fermato a 5. Per me non si deve mai umiliare l'avversario).
    Non dimentico però le voragini in difesa del primo tempo che hanno consentito al Lecce (quart'ultima in classifica) di recuperarci ben due reti in 10 minuti !
    Va bene che eravamo in emergenza, ma spero che con il Valencia ci sia maggiore concentrazione e soprattutto minore spavalderia (quanti passaggi indietro al portiere rischiando l'intercetto dell'attaccante leccese !), perchè altrimenti rischiamo di farci male da soli.


    • I gol del Lecce sono frutto secondo me di rimpalli casuali. 
      Fermarsi proprio non ha senso. 
      Segnare aiuta a segnare.
      Viva L'Atalanta 


    • Robmar60: "...... forse io mi sarei fermato a 5. Per me non si deve mai umiliare l'avversario".
       
      Nel calcio vero, l'avversario "si umilia" se si smette di "giocare", e si comincia a "gestire"
       
      NON e' MAI il numero di goal che umilia ma, piuttosto, l'atteggiamento.
       


    • ormai l'hanno capito anche gli avversari che non umiliamo nessuno con cattiveria.
      è il nostro modo di giocare,senza calcoli


      • Anche perché io sul 2-5 non ero tranquillo tranquillo


        • Lo sono sempre anch'io fino al 90mo...penso sempre che basta prendere un gol per cacarti sotto e resuscitare l'avversario. Anche sul 2 a 5 a 10 minuti dal termine 
          Se si considera poi che noi riusciamo a gestire le partite in tranquillità assoluta.... 


        • Sei incontentabile eh...guarda che poi ti tocca scendere dal carro (sono ironico ovviamente) 


  31. incredibile è già la terza volta che la DEA segna 7 goals agli avversari ! incredibile e fantastico , proseguiamo in champions e vediamo di arrivarci anche il prossimo anno.... dal campionato o come detentori poco importa :-)


  32. É incredibile come sempre più frequentemente questa squadra ipnotizzi letteralmente l'avversario.
     


  33. Quest'anno camminiamo sospesi da terra ..
    un campionato quello della Dea che resterà negli annali per gli incredibili record che sta ottenendo ..
    pur col paradosso che magari va a finire che .. non vinceremo niente  
    speravo che le 7 reti le tenessero per la ALAZIO ma il Lecce è arrivato prima , peccato !  
    è impressionante accorgersi della crescita di questa nostra squadra .. una crescita che è molto più che tecnica ed atletica , ma è una crescita soprattutto mentale .. adesso hanno tutti una personalità pazzesca e non c'è situazione contraria che cambi le cose ! .. il 2-2 poteva lasciare il segno, invece è stato un bicchiere di acqua fresca per una squadra che la voleva vincere facile : il loro pari è stata la molla per farne 7 ..
    Con una squadra così COESA, e così mentalmente forte, e che ha un gioco MEMORIZZATO, puoi vincere solo se sei a livelli tecnici molto ma molto alti ..
    Il Valencia non lo è .. andando avanti in CL qualche squadra c'è ma sarà un piacere incrociarci i tacchetti 


  34. Ci mancava il giornalista contagiato. Auguri


    • Contagiato ma asintomatico .... cioè  : al gà negöt !!!!


  35. Spettacolari! 
    Partita mai in discussione nonostante il momentaneo pareggio di Donati. 
    Un plauso alla tifoseria salentina per aver accettato il risultato applaudendo a fine gara i propri giocatori. Hanno capito che noi facciamo semplicemente un altro sport. 
    Avanti così!
    Lazio merda!


  36. SPAZIALI.
    avrei tolto Ilicic e Papu 10 min prima per preservarli ma vabbeh nn si poteva sapere. Speriamo nulla di grave 
    ALLA FINE PIÙ FORTI DI TUTTO E DI TUTTI
    Grazie ragazzi
    Lazio e Lotito siete lo specchio dell'Italia  vergognatevi
     


  37. Grazie DEA in una giornata cosi triste porti lo spettacolo e la felicita' a tanti bergamaschi,partita mai in dubbio contro un lecce che ha fermato JUve e Inter
    non voglio parlare di  certi commenti della chat (frutto di emotivita?) ma si potrebbe fare una news con i piu cattivi 
    E tornato Duvan per dare lo sprint finale, tardi per lo scudo ma non x io in settimana ci punto 10€ vincente
    temevo le assenze di Jim e Toloi ma noi giochiamo per fare un goal in piu dell'avversario
    infine che il calcio mi lasci  a BERGAMO con lui sara sempre un successo


  38. Terza partita con 7 gol sul pallottoliere. Non è normale e sopratutto non si è mai visto in tanti anni.
    Dietro abbiamo ballato un poco senza due dei tre amigos, ma alla fine abbiamo concesso solo sui due gol, che dei 9, parodassalmente, sono stati i più belli.
    Anche loro a regali "gli è mia stàc indree' Troppa differenza di valori.
    La finta del Beppe sul gol devastante. Ne ha mandati 4 al bar.
    Numeri tecnici di Muriel alla fine da cineteca. Proprio da Ronaldo brasiliano.
    Colonnello una sicurezza.
    Il migliore ancora una volta Hate!
     


  39. Dobbiamo distruggere la Lazio ... mangiarli , masticarli e poi sputarli fuori ... 
    solo odio per il maiale mafioso e i suoi tifosi 


  40. USA DeaLover -
     01/03/2020 alle 18:05










  41. 1. dopo aver visto gli esterni della Juve a Lione prendo a schiaffi il primo che osa ancora criticare Hateboer :)
    2. bello l'applauso del pubblico di Lecce. Sempre sportivo. Tutta Italia stravede per noi.... trann Lotito e la Lega che ci trattano a pesci in faccia.
    3. Speriamo nulla di serio Ilicic. Lucioni criminale sul Papu. Non dare il rosso inspiegabile
     


  42.  L'Italia del nord,costretta a passare la domenica in casa e obbligata a vedere un unica partita,ringrazia l'Atalayax.Vogliamo scommettere che  adesso sarà Lotito a chiedere di spostare la partita al 13 maggio?


  43. Se Caldara e Freuler ritrovano un po' di brillantezza in più, come stanno facendo hateboer e oggi anche Zapata, arriviamo quarti in carrozza. Ilicic e il Papu sono da scudetto


    • Freuler è già a buon punto. 
      Caldara lo sarà a breve. 
      Ora finalmente al top anche Duvan
      Ma ve lo ricirdate Hateboer un mese fa?
      Oggi ancora splendido. 


      • Ad un certo punto del secondo tempo Hateboer ha fatto uno scatto di 50 metri che, un mio amico che era con me al BAR se ne è uscito con un "porcodue ma chi cazzo è quel treno li?"


  44. Grazie ragazzi.Sembrate una squadra aliena. Non stiamo lottando per lo scudetto solo per i dieci punti rubati. Ma non fa niente siete la squadra più bella del mondo.


  45. ROMAGNANEROBLU -
     01/03/2020 alle 18:02
    Immensi 


  46. Parziale O.T scusate.. Maxi Gomez del Valencia si è fratturato il piede,  salterà il ritorno 


  47. Altra grande prova in trasferta, altra dimostrazione di forza, nonostante l'assenza del DIRETTIVO E DEL GREGGE.
    E' la prova provata che gli ultras si credono indispensabili senza esserlo.
     
     


    • È arrivato finalmente il tifoso milanista che ha dovuto chiudere il suo blog. Ritorna nelle fogne da dove vieni.


      • Le tue dichiarazioni sono tipiche delle pecore che seguono il resto del gregge che a sua volta segue il capo-gregge, pardon, IL DIRETTIVO.


        • Noi saremo pecore, ma te sei un asino 


        • Ma possibile che parli solo di e contro la curva??? Parlare della dea no? Dell illusionista no?? Poi ti lamenti se ti mandano a fare in kulo? Te le cerchi, se non ti frega un kaiser di commentare la dea evita di entrare in questo sito...na' olta va be'...do' olte me la fa' nda' be'...ma ol tropp......


          • Leggi bene ciò che ho scritto, non parlo solo del DIRETTIVO e del suo gregge.
             
            NB IO NON HO PADRONI, LE PECORE INVECE...


        • Tu sei un poveretto . Magari senza padroni ma con una tristezza e cattiveria dentro senza euguali. Dovrei lasciarti stare perchè non meriti commenti ma dopo tutte le fregnacce e le cattiverie sparate (che ti sono costate molto) almeno il piacere di fancularti almeno una volta me lo prendo. Dato che sei così coniglio che non aprivi il tuo blog ai commenti mi tolgo la voglia di dirti cosa penso di te. Poveraccio represso ignobile e schifoso come una blatta. 


          • Ps. Io sempre allo stadio fin da piccolo. Sono stato ultras ma le mie priorità sono cambiate. Conosco il direttivo e posso essere daccordo o in disaccordo con le scelte ma MAI mi metto a parlare senza conoscere i fatti come personucole abitualmente fanno


    • andata bene la pedalata mattutina?


    • Vai ad aprire un blog ! Oppure ce l'avevi già e poi lo hai chiuso ?
      pedalare !!!


    • Insulti le persone e ti credi intelligente.. Bravo


    • Jerry Garcia -
       01/03/2020 alle 18:03
      Sei un poveretto, non hai più niente da commentare??


    • Ostia...attenzione che adesso arriva...arriva...


  48. Ma cosa danno da mangiare ad Hateboer?


  49. La Grande Atalanta!!!!!! Giù il cappello signori! Questa squadra è la più forte di sempre. Schiantato il Lecce! 
    PS: dopo "Mialn Merda" (Farabundo copyright) dico Lazio, LoTito, Inzaghino Vaffankulo e  un bel Vaffankula anche al Covid19!


  50. Non sono in grado di seguire la chat durante la partita per miei limiti emotivi. Ma leggerne i commenti a fine match è uno spasso. 


  51.  Grandi ragazzi, qualche distrazione (e un pareggio abbastanza casuale) sterilizzata da una prestazione incredibile nel secondo tempo...
    Siamo uno spot per il calcio, altro che juve inter, devono dare noi in mondovisione per aumentare i ricavi tv.





  52. qual è il record di gol all time in campionato?


    •  Wikipedia dice:
      "campionati a 20 squadre: 118 gol Milan Milan nel 1949-50"


      • Irrangiungibile ma ottenuto
        70 anni or sono. 
        Altri tempi. Non c'è conpronto


  53. Squadra devastante.
    Grazie ragazzi, ci avete regalato due ore di soddisfazione in questo periodo difficile!


  54.                                  


  55. Hai mangiato anche tu topi e pipistrelli?


  56. Dominio totale!
    grandi.
    superiorita schiacciante 


  57. e son 70

    avanti di sto passo sfondiamo i 100

    primo tempo un po naif
    secondo piū incazzati.
    migliore in campo x me hateboer oltre allo zapata.
    il colonnello entra e congela la partita col bocconcino telecomandato al lüige e la rasoiata chirurgica che fa settanta.
    se voglio trovare qualcosa di negativo dentro alla prestazione corale della squadra, dico il loro 2 gol quando gomez si ferma a quadrifogli in mezzo al campo e l'ennesimo gol divorato dal mario pasalic...
    ma son dettagli

    milan merda pure in quarantena

    un applauso ai nostri tifosi presenti che seppur in numero esiguo si sono sentiti di brutto...godetevi ancora un po il salento se potete


  58. Subbuteo,ti straquoto alla grande..allucinante certa gente


  59. Che belli che siamo!!


  60. Ottima partita, che ci ha detto ancora una volta che la nostra difesa è l'attacco.. Non sappiamo gestire, dobbiamo avere sempre il pallone gra i piedi e attaccare, attaccare... Speriamo non sia nulla per ilicic






  61. bene cosi...il primo tempo avevo paura di rivivere la partita di empolimdell anno scorso....poi Ilicic si è svegliato e allora.....
    ora però dobbiamo fare un culo così alla Lazio e a quell uomo viscido che ha come presidente!!
     


  62. Gaudeamus igitur.... 



  63. E la viviamo come normalità.....devastanti


  64. Semplicemente, grazie infinite alla mia Dea per avermi regalato due ore da sogno in giorni di grande preoccupazione. 


  65. A volte penso sia impossibile fare di più. 
    Quelle volte sbaglio.



  66. ma vogliamo parlare del gol di Josip Ilicic ? stop con finta a seguire,difesa Salentina (tutta) al bar e appoggio facile nel sacco... Mammamia.. altro pianeta!


  67. Goleada vairus 



  68. grandi......


  69. marc_caltagirone -
     01/03/2020 alle 17:21
    con gomez e ilicic usciti anzitempo purtroppo io non ce la faccio a stare tranquillo


  70. ti aspettiamo Lotito 


  71. Grandissimi ragazzi grandissimo il pubblico di Lecce a fine partita. .grandissimi i nostri tifosi presenti e (mi scusera la staff) grandissima Seilatv unica tv locale ha fare una trasmissione televisiva in diretta per commentare la partita e farci dimenticare per un paio d'ore le note vicende extracalcistiche ..


  72. Questi non sono normali .......!!!!!!!
    E' impressionante la facilità che ha questa squadra di creare gioco e occasioni e le varianti infinite del nostro gioco.
    7 gol fatti e quanti sbagliati per poco ?  perso il conto
     
    Sempre Forza Atalanta



  73. Questa partita dimostra che se non applichiamo abnegazione e umiltà possiamo andare in difficoltà con tutti, se ci siamo con la testa siamo devastanti


  74. Ke spetàcol...
     
    ma si è mai vista nel calcio italiano una squadra come questa?!?!?
     


  75. Che Dea, che roba. Grazie a tutti! I commenti in corso sono inutili, ok parlare ma la lingua tradisce.. Aspettate, meglio tacere che passare per quello che si è.. 


    • Amicone del non piace, vai a fare in culo, suino bresciano laziale bilanista gobbo etc etc


  76. Io non ho più parole per questa squadra.....è sempre più uno spettacolo 


  77.  Un applauso che lo critico troppo spesso a quel sette polmoni di Hate che ha fatto i solchi sulla sua fascia oggi, non si contavano più tutti gli scatti e le accellerate brucianti! grandissimo tanto cuore!


  78. Embè 


  79. Ottimo risultato, frutto di una mentalità bella: alla squadra piace giocare a calcio, non si tratta di accontantarsi, rispettare l'avversario, risparmiarsi, ma vedere il calcio come un gioco con cui divertisi e di conseguenza divertire. 
    Certo forse rischiamo di pagarlo (speriamo che Papu e Ilicic non si siano fatti male, in altre condizioni non avrebbero lottato e attaccato prendendosi le botte che li hanno fatti uscire..) però è veramente bello vedere giocare una squadra che si diverte sempre.
     
    L'unico neo è la fase difensiva, che viene oscurata dal fatto che attacchiamo quasi sempre, m come alcuen statistiche uscite nei giorni scorsi, ci fanno vedere come paghiamo quasi sempre quando offriamo occasioni.
    Abbiamo un modo di difendere da "La va o la spacca", e quindi quando offriamo l'occasione all'avversario è quella 'facile'... c'è da dire che purtroppo però anche lgi avversari ci castigano sempre.. Oggi il LEcce ci ha fatto due gol sui primi due tiri in porta. Non so se Gollini ha fatto delel vere parate se non alcune ottime uscite.
    Meglio ci è andata col Valencia che avrebbe potuto farne molti di più, ma poi hanno fatto quel maledetto gol per un nostro erroraccio ma anche con un invenzione del loroo giocatore che ha pescato l'angolino.
     
    Comunque dopo tutta la depressioen del virus ci voleva questa bella partita e il risultato positivo!
    In bocca al lupo a tutti!


  80. Benissimo aver reagito così dopo il pareggio.
    Benissimo Duvan che a parte i gol ha fatto reparto da solo.
     
    Peccato che 10 minuti di black out siano stati sufficienti a far rientrare in partita una squadra che, perlomeno per quanto visto oggi, è di una categoria inferiore (anche se va detto, Juve e Inter al via del mare hanno sofferto). Il primo gol estemporaneo, al primo tiro dopo 30 minuti giocati nella loro metà campo, ha fatto perdere un po' la bussola ai nostri. Non che avessimo fatto chissà che nel primo tempo, ma eravamo in controllo totale.
     
    Però appunto,  una reazione impressionante da squadra con fiducia nei propri mezzi. Per me questa è la cosa più importante. Anche solo l'anno scorso, la partita di Empoli, con uno svolgimento neanche troppo diverso, la perdemmo, oggi 5 gol in un tempo. Bravissimi.


  81. Diteci subito come sta ILICIC e con lui GOMEZ xchè un'altro extraterrestre in giro non lo troviamo !


  82. Statistiche primo tempo (ATA-LEC)
    Tiri: 10-3
    Tiri in porta: 3-2
    Possesso palla: 66%-34%
    Corner: 9-1
     
    All'intervallo sul 2-2:
    Cit. Trescurneroblu: "Siamo demotivati"
    Cit. TrueYou: "Siamo entrati convinti di essere dei fenomeni. E me la ciapa in del cul"
    Gli psicologi dovevate fare (BATTUTA eh!)
    7 gol. ATALANTA CON 2 COGLIONI COSI'!
    Godo. 3 punti FONDAMENTALI. Gasp l'uomo dei record 


    • Non ho letto tutta la chat, ma qualche critica a fine primo tempo ci stava, e l'ho fatta anche io perché abbiamo letteralmente smesso di giocare (e il Gasp nel dopo ha confermato che la squadra l'aveva data per vinta...). Anche perché col Lecce la riprendi con altre squadre, magari europee, no.


      • Rispondo anche a te (l'ho già fatto più sotto al sig. albisarnico). Io non ho scritto niente in chat e non ci sono neanche entrato. I commenti che ho riportato non sono a caso dalla chat che non ho visto ma sono tratti da una "conversazione" precedente tra me e gli altri due utenti. 


      • Esatto ! È quello che penso anch io. Ho potuto metterti solo un like !


    • Fatto bene BSoares!!!!! Certi commenti della chat fanno cadere le braccia... al punto che sono intervenuto pure io! 


    • Meglio di un libro stampato


    • Perfetto, i numeri difficile mentano e sbugiardano tesi strampalate


  83. Grandi Ragazzi...oggi avevano un gran voglia di giocare e si è vista la vera Dea...bravi tutti... contentissimo per Zapata che fa morale ed un plauso oltre ai soliti noti a Pasalic, partitone


  84. primieroneroblu -
     01/03/2020 alle 17:10
    Altra goleada 
    abbiamo un super attacco anche se loro in difesa sono stati  scarsi 
    spero che la rimonta subita nel primo tempo ci faccia capire  che bisogna sempre stare concentrati e non cazzeggiare alla ricerca del colpo bello 
    e che sia successo proprio prima della Lazio che all andata ci ha rimontato tre goal ... spero venga ben tenuta in considerazione 
    primo tempo Zapata  oltre il gol poco o niente poi nel 2 e’ sembrato un altro giocatore !! Speriamo si stia ritrovando ....


  85. Favolosi.


  86. grandissimi ragazzi!!!ancora 7 gol... con una difesa top saremmo lí a giocarci lo scudetto, vamos deaaaa


  87. Comunque spero che sto cassio di virus non contagi nessun giocatore. Ve lo immaginate? Squadra in quarantena, partite perse a tavolino? È Valencia? 


  88. Grande partita da parte di tutti
    A NOI NON CI FERMA NESSUNO : neanche il CORONAVIRUS !!!!
    preparati LOTITO xchè contro di te andiamo avanti fino al 10 !!!
    LOTITO la senti questa voce ? : VAFF -----O !!!!


  89. Pota an fa pura!
    Davanti abbiamo dei tritatutto. Il 5° gol è un azione da PES, non da calcio reale..
    E dire che alla fine del secondo tempo concedendogli quei 2 gol loro avevano ripreso il morale, ma il divario tra le 2 squadre oggi era molto ampio.
    Complimenti e complimenti anche al Lecce per l'atteggiamento del primo tempo, il secondo è tutta un'altra storia, cmq onore a chi prova a giocare a calcio anche con gli alieni
     



  90. inutile commentare, diteci invece come sta Josip che sono in tensione


  91. Su col morale ragazzi. Visto il periodo grigio per città e provincia la Dea ci riempie di gioia. Avanti un po' di commenti ragazzi. 


  92. Sette sono la risposta a quei maghi da tastiera che criticavano nel primo tempo.
    Grandi, grandi, grandi.


    • Beh, il finale di primo tempo meritava più di qualche critica... e vista la reazione al pronti-via nella ripresa, mi sa che il Gasp condivideva le critiche 


      • E mi sa che se il Gasp fosse come quelli che qui dentro si annotano il minimo segno di critica....probabilmente non saremmo dove siamo !


        • Anche se il Gasp fosse come te non saremmo dove siamo.
          In !


          • Ti sbagli di grosso caro mio !....evidentemente non hai capito il senso del mio messaggio 


            • Il punto era solo che spesso si riduce la causa delle prestazioni a situazioni mentali/psicologiche a fronte di situazioni tattiche o tecniche... Come se i giocatori avessero un interruttore ON/OFF nel cervello e gli avversari non esistessero (nel caso i 2 gol della domenica del Lecce). Töt le. Detto questo te l'ho scritto anche sotto: Ciao ciao, buona serata 


              • Il punto è che il Gasp nell intervallo gliene avrà cantate 4...quindi , ecco il
                motico per cui in certi momenti di certe partite - specialmente in chat sull onda emotiva - certi commenti critici ci stanno. E ho scritto COMMENTI , non insulti .
                buona serata a te


    • Sinceramente non ho letto grandi critiche... la squadra si è un po' addormentata dopo il 2-0....la probabile strigliata del Gasp è servita


      • Rileggiti e vergognati


        • Ho detto che senza i 3 titolari dietro la squadra quando abbassa la guardia ha meno certezze......Subbuteo modera i termini....la vergogna é altra....comunque stammi alla larga Lotito 2, perché i Lotito sono gente come te...depositari della verità 


          • Tu invece sei proprio un ignorante fatto e finito e neanche sei capace di leggere quello scrivi.
            Che fa veramente cagare.
            e la chiudo qui. Non ti risponderò mai più.


            • L'ignoranza sta nella volgarità delle tue parole.....te lo ripeto tu sei come i Lotito e gente varia, arrogante che pensa di essere il dio in terra....mi fai pena


      • Ahahah difendi la categoria lucanember?
         


        • Ti apprezzo x l',ironia  di classe invece B Soares 





            • E non ho mai insultato giocatori o altro, l'ultimo quarto d'ora siamo stati un po' superficiali....alcuni hanno detto ciò....se questo vuol dire non essere atalantini siamo.messi davvero male


  93. Settebello.....70 gol.....dateci la Lazio da sbranare!!!!!!!!!!


  94. Meno male non abbiamo preso il vice Ilicic. Altrimenti Malinoski e Muriel che male non sono, non giocherebbero molto... Ed è un peccato, oggi si è visto





  95. Ah ah, mi piace "terrificante" 


  96. Alla fine del primo tempo temevo un'altra Empoli ma probabilmente il tè caldo (caldissimo) ha corroborato il giusto.
    Bene che si sia giocato finalmente, speriamo che sto virus passi alla svelta (non solo per il pallone) anche se la prossima con la Lazio senza pubblico a questo punto andrebbe rimandata.





  97. siamo in salute
     
    dobbiamo attaccare sempre e basta... i due golletti sculatissimi del Lecce sono arrivati nel momento giusto
    bene così,tre punti d'oro


    • Beh , direi che il nostro 1-0 non è stato propriamente sfortunato eh...


      • beh almeno abbiam tirato il calcio d'angolo in area
        loro hanno spazzato avanti a caso un pallone che Lapadula stava perdendo di nuovo


        • ...sul quale noi siamo andati a violette...ah no , gran gol di Saponara. Quindi vietate le critiche...!!!


  98. quello che ho letto a fine primo tempo è qualcosa di vergognoso. Un oltraggio alla decenza.
     
    ci stanno abituando troppo bene.
    Tanti di voi meritano il gioco e il pullman di Colantuono. giu dal carro.
     
     
    p.s. 


    • Mi sono lamentato del nostro atteggiamento passivo nel 1 tempo senza insultare nessuno non so gli altri....se porta bene andrò avanti a lamentarmi anche le prossime partite se poi al 2 tempo cambiamo totalmente faccia...sinceramente con il nostro atteggiamento del 1 tempo la paura di pareggiarla o perderla era tanta...meno male che negli spogliatoi c è stata la scossa...per scaramanzia le mie lamentele portano bene...


      • ma non si capisce di che atteggiamento parli
        il Lecce è stato piallato fin da subito...ha trovato il 1-2 per caso estremo
        nel pareggio siamo rientrati male ed è stato il primo vero errore della partita che abbiam pagato
         
        cosa vuoi che vadano in campo e accoltellino gli avversari?


        • No, certamente no. Però sei vai sul 2-0 in casa di una squadra che col senno di poi qualcuno ha definito "di derelitti" , col Lecce la puoi raddrizzare...magari se fai lo stesso con altre poi la purghi. Col Valencia ad esempio abbiamo sbagliato anche noi altri gol, ma sull'1-0 tra il palo prima e la rasoiata di Guedes poi , non l abbiamo rischiata: di più. Non ho mai creduto possibile lottare per lo scudetto giusto per queste piccole pecche. Non a caso tra le prime siamo quelli che segnano di più , ma anche quelli che incassano più gol. Va benissimo così , sia chiaro....come non essere contenti di cotanta grazia negli ultimi 3 anni ! Però...dopo il pt di oggi ...si può essere magari un pochettino all Ostia ?? Dopo gh è semper chei del carro...addirittura prendono nota dei commenti altrui in chat, per poi menargliela (io non ho letto dei grandi insulti , a parte di un paio di messaggi che IO avrei evitato di scrivere, ma che ho "compreso" pensando all incazzatura del pareggio appena preso)...ma ci rendiamo conto ?? Per me , certi utenti sono peggio di quelli che vorrebbero cazziare. Ma scrivetelo , se siete contenti (come tutti credo)...e lasciate stare i catastrofisti !!


          • Albi evito polemiche che non mi pare il caso 
            a fine partita se si vuol fare un discorso come quello che fai tu adesso ci sta...tempi,modi e maniere
             
            chi si mette a metà partita a fare il professur (e sappiamo tutti di chi si parla - son sempre quelli) poi a fine partita va alla cassa e prende il conto.
            mi pare normale... ed è la stessa cosa che succede in un bar qualsiasi di provincia: quello che a metà partita si mette a mandare a cagare tutti (c'è in tutti i bar) alla fine, dopo un 2-7 paga da bere... nel migliore dei casi


            • Si vabbè ma....provare a lasciar perdere ?? Bisogna arrivare addirittura a segnarsi i commenti in chat per poi menarla a fine partita ?? Dai , ci si mette allo stesso livello...


      • Che si vinca o si perda comunque io sono l'unico  (dei "lamentosi")che commenta sempre sia in positivo che in negativo...e non mi nascondo. E gioisco come tutti...detto questo forza Atalanta!


    • Gente in malafede spudorata.
      Bisogna incollargli le dita così finiscono di rompere i coglioni.


      • poi finisce che usano i gomiti per battere sulla testiera ed uscirebbero cose tipo:
        fejbfjfksnckehturajdwohfutpanfomeowjjbsvknekwjfkenvknekg cioè non si capirebbe un cazzo...vabbè là differenza non sarebbe poi così evidente 





          • Avete pur sempre l'altro sito...se invece di commentare le partite dovete frantumare i coglioni parlando dei commenti altrui ( non fareste meglio , voi che la sapete tanto lunga , ad "andare oltre" ???...)....personalmente non credo di essere tra quelli a cui vi riferite , ma neanche i vs - di commenti - sono poi così gradevoli da leggere. E iè semper chei po a chei che i fa semper ste laurcc !


            • Io non ho commentato NIENTE in chat e manco sono entrato in chat. I commenti che ho riportato (2) NON sono a caso dalla chat ma sotto il post che annuncia la chat e sono una "conversazione" precedente tra me e gli altri due utenti.
              Il cit. TrueYou è una risposta a ME. Grazie per esserti interessato. Non essere stressato dal ritorno alla normalità dopo la crociera 
               


              • Mi sa che sei sicuramente più stressato tu preoccupandoti di commentare quei - fortunatamente - pochi catastrofisti del sito. Ma sa domande chi tal fa fà 


      • Ciao Lotito 2


    • non sono tanti Pota
      son sempre gli stessi



      • Davor....Comunque sul secondo gol noi avevamo 5 giocatori avanti che son rimasti la a guardare il mare Noi non siamo in grado assolutamente di gestire un risultato......tuo commento al termine del primo tempo......e ti dico che non è diverso da tanti altri che qua vengono offesi.....x me il tuo commento è una critica che ci sta e non è antiatalantino


  99. Rispetto a buona parte del campionato facciamo semplicemente un altro sport
     



Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.