L’incredibile ascesa di Gagliardini, dai chiaroscuri in B alla Nazionale

25-12-2016 14:40 0 C.

Nell’Atalanta delle meraviglie brilla la stella di Roberto Gagliardini, ennesimo talento made in Zingonia. Non è un caso che i nerazzurri abbiano cominciato a volare quando il centrocampista è stato impiegato stabilmente da titolare. Gian Piero Gasperini non intende più privarsene, prevedendo per lui un futuro luminoso. Giampiero Ventura l’ha convocato dopo un mese da titolare in nerazzurro. Centrocampista completo, elegante e dinamico, in grado di ricoprire tutti i ruoli della mediana, Gagliardini ha dimostrato di avere personalità prendendosi le chiavi della squadra. Sorprendente, se si pensa che le parentesi in prestito a Spezia e Vicenza non sono state memorabili. L’aria di casa lo ha rigenerato e chissà per quanto ancora la respirerà: le big lo seguono con attenzione, il prezzo intanto è lievitato esponenzialmente. La Juventus, che da sempre ha una corsia privilegiata con Bergamo ci pensa. Del resto lo ha detto anche Beppe Marotta: la storia vincente dei bianconeri parte da uno zoccolo duro italiano.

fonte tmw.com

Bookmark (0)
ClosePlease loginn
0 0 votes
Article Rating

By marcodalmen


CONDIVIDI SU
Accedi


Iscrviti
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
0
Would love your thoughts, please comment.x