11-02-2020 20:45 / 18 c.

Altro che Guerre Stellari. DAZN ha appena concluso una miniserie di tre puntate tutte dedicate all'escalation della nostra Dea. Grazie a Brunik di TeleAtalanta possiamo proporvi la serie

QUI la prima puntata

QUI la seconda

QUI la terza



di Staff




  1. Il Gasp che dice di essere rimasto a Bergamo perché non poteva tradire l'affetto della gente è una certificazione del ciclo virtuoso società - mister - squadra - città che si è creato. Il nostro "quadrato magico". Io spero davvero che la serie di concluda con il quarto e necessario episodio: il trionfo.


  2. Che spettacolo!
    Sarebbe il top produrre un DVD con tutta la serie,tutti dovrebbero averlo.
    SOLO ATALANTA TUTTO IL RESTO AVANZA 


  3. Eh si, lacrime.....di gioia


  4. Abbiamo corretto i links, ci scusiamo per l'inconveniente


  5. Orgoglio immenso. Cosa abbiamo fatto, cosa stiamo facendo, ma soprattutto: chi noi siamo!


  6. Fantastico! 


  7. Sul sito tele Atalanta sono in ordine, comunque da pelle d'oca a mille godiamocela a vita questa squadra e fin da sabato carichi a molla per i tre punti!


  8. eliminalitalia -
     11/02/2020 alle 22:47
    Sembra però una serie non finita, senza il finale.
    Manca il quanto episodio, diciamo verso la fine di maggio


  9. A parte qualche doppione o assmblamenti di immagini non esattamente conseguenti, si tratta di uno spettacolo puro.
     
    Commevente!
    Fantastico!
    Da non perdere assolutamente.
     
    Bellissime immagini di una societa' unica e di una squadra da sogno.


  10. Splendido. Occhi lucidi e pelle d'oca.


  11.  Io l'avevo visto  ma riproporlo è stato davvero un' OTTIMA i DEA !!!   Grande. !!!
    Solo un'osservazione : a me sembra che il link per il secondo episodio  proponga il terzo mentre il terzo riproponga il primo episodio.
    In altre parole : manca il link al secondo episodio.
    Succede solo a me oppure c'è qualche cosa che non va?


  12. ma l'episodio due??
    si riproduce per due volte l'episodio uno.
    succede solo a me?


  13. Pel de poia...


  14. Come si dice ? Pel de poiaaaa....
     


  15. Sembra che il gasp dica apertamente che ha scelto Bergamo come casa e che resterà con noi molto a lungo.
    bene bene bene!!!
    ps nel secondo episodio quando hanno fatto vedere l'ospedale e le magliettine  per i bambini mi sono quasi commosso.
    Spettacolari questi anni!!!


    • Beh, quando la mamma appoggia la maglia sul bambino e dice "ha anche smesso di piangere... è un miracolo", devo dire che anche il mio ciglio si è notevolmente inumidito... meraviglioso!


  16. da brividi il 2 pezzo quando arriva al minuto 14:10 da ascoltare più volte e come rispota a tutti quelli che fanmno dietrologia 
    Gasp per andare lo devono cacciare, con le sue gambe non credo che se ne andrà più


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.