09-07-2019 12:30 / 15 c.

mancini 1

Come riportano numerosi fonti tra le quali calciomercato.com e Gazzetta.it, Gianluca Mancini è vicinissimo all'approdo alla Roma. La valutazione complessiva del giocatore sarà di circa 25 milioni di euro divisi in 21 di parte fissa più 4 di bonus. Roma e Atalanta stanno limando i dettagli in questo momento, discutendo tra prestito e obbligo di riscatto a determinate condizioni e pagamento in più annualità. Il difensore è pronto a firmare un contratto quinquennale da 1,5 milioni a stagione più bonus

 



di Fabry98




  1. al di là di tutto rimango basito per la formula di UN PRESTITO GRATUITO BIENNALE prima dell'obbligo di riscatto .. 
    ma , scusate, dobbiamo rafforzare una diretta concorrente regalandole per due anni un giocatore come Mancini ? ..
    sono allibito, non c'è logica in una operazione così ..
    lo vuoi vendere per dare spazio ad altri ? va bene, però piazzalo altrove o all'estero, non da una diretta concorrente che magari tra un anno ci frega il posto in Europa 


    • Beh, non mi sembra che per il giocatore ci fosse la fila fuori da Zingonia ... la Roma è l'unica che ha fatto una vera offerta, a noi ed al giocatore ...sai come la penso, per me difensivamente non è granchè e secondo me prenderemo di meglio. Poi sulla forma di pagamento lascia fare al Financial Manager, che sanno come è meglio spalmare gli incassi ... 


  2. Al netto che non so se sia vero che sia vicino alla roma , ma che sia il dottor roger ibanez il sostituto di mancini e la sorpresa di quest ' anno ? Non l ' ho mai visto a parte 5 minuti col genoa e non so ' come sia , ma non ho mai sentito discorsi di mandarlo in prestito su di lui , e i suoi 5 mesi di apprendimento col gasp li ha fatti .


  3. Mancini te lo ha detto anche
    MA 'NDO CAXXO VAI !!!
    Città società e tifosi da manicomio!!!
    Fatti la Champions con Noi.... e poi.... una bella esperienza all'estero!!!
    Voglio vedere ancora qualche tuo gol di capoccia!!!
     



  4. Spero di no solo perché temo per l'incolumità dell'amico PRYTZ ... mi raccomando, non fare gesti sconsiderati !  


    • grazie per la stima ! .. tra l'altro avevo appena perso il portafoglio ma ho avuto il culo che dei ragazzi lo hanno portato a casa e la moglie mi ha chiamato per avvertirmi mentre ero in preda ai deliri .. e tutto questo senza che ancora .. e tocco ferro !! .. sia stato venduto Mancini .. chissà dopo, meglio che prenda razione tripla di cardiotonico 
      No, Mancini no .. Cazzoooo !! 


  5. Io la butto lì...nel giro di Mancini alla Roma, ci ridanno in prestito Cristante...sarebbe una grande variante tattica.


  6. Sarà Braschi. A me non entusiasma


  7. Sarà  De Ligt il sostituto ..... strappato alla concorrenza .


  8. A Tenerife: Serve per il fisco.... con l'iscrizione a bilancio dilazionata paghi tasse dilazionate (semplificando di molto la questione). 
    Allora dobbiamo attenderci a giorni l'arrivo di un forte difensore.... di sicuro l'hanno già individuato (il profilo ideale: di spessore internazionale ma che conosce il calcio di Gasp, o perlomeno che capisca l'italiano) oppure è un arrivo una sartorata?


  9. Ma che servono pagamenti dilazionati in vari anni? 


    • a restare nelle regole del fairplay finanziario per chi compra, e a non pagare un botto di tasse per le plusvalenze di una stagione sommate insieme....
      due piccioni con una fava ecco perche' va molto di moda. Immagina se il primo anno del Gasp ci avessero pagato tutte le cessioni (Gagliardini, Caldara, Kessie, Conti, e altri che non ricordo) tutti insieme? La societa' Atalanta avrebbe avuto un utile che so di 120 milioni su cui pagare le relative tasse (60-70%?!? non sono un commercialista ma sarebbero state un botto).
      Invece dilazionando i pagamenti, oltre ad assicurarti future entrate riesci a dilazionare i profitti e le relative tasse.. meglio guadagnare 20 milioni all'anno per cinque anni che 100 in un botto solo... nel primo caso pagherai che so 30 milioni di tasse diluiti su cinque anni, nel secondo ne pagherai 60 ma subito in un anno.... tutto a spannone giusto per fare un esempio


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.