01-12-2019 10:25 / 45 c.

 

Il commento di massi tifoso del Brescia dopo la partita...

Ma ragazzi...ma veramente pensavamo di fare punti oggi?
Dopo la Juve e l'Inter c'è l'atalanta...questi hanno pareggiato con il city...un abisso tecnico di differenza.
Il primo tempo è stato una lezione di calcio mai vista, il secondo un po' più equilibrato ma abbiamo comunque preso altri 2 gol.

L'Atalanta è veramente uno squadrone, corrono fino al 95' e si battono X la maglia, come vorrei facessero anche i nostri giocatori.   Calcisticamente parlando, anche se X carattere non sono una persona gelosa, provo invidia per la loro classifica, per le loro trasferte europee, per le finali in coppa italia e per l'attaccamento che hanno per la squadra della loro città.
Poi chiaro, la squadra mi sta antipatica al 100%, ma non i bergamaschi che (parere personale), non reputo essere nè nemici nè avversari da combattere. I nemici del nostro Brescia li abbiamo in casa (gli strisciati che godono quando perdiamo) ed il palazzo, che ancora ci osteggia e ci vuole in B (vedasi il VAR sempre contro).
Personalmente, domani da buon abbonato sarò in curva a tifare BRESCIA, ma i bergamaschi, che siano 5 o 5k, per me sono i benvenuti e noi, lo saremo da loro al ritorno.

Ingenerosi i fischi alla squadra (troppo forti loro, non potevamo fare di più)
Scandalosi a mio avviso i cori che invocano il ritorno di Corini. Vincevamo oggi se c'era lui in panchina? Ma dai, siamo seri.
Siamo un pubblico di merda. Grosso a me NON piace, ma sentir invocare Corini solo "xchè è bresciano" è assurdo. Allora mettiamo in panchina l'allenatore dei pulcini del verolanuova o del muscoline, tanto per far un esempio...solo xchè sono bresciani. Ridicolo.
Per non parlare delle tensioni tra gli stessi gruppi di tifosi del Brescia.
Siamo da serie B, c'è poco da fare.
Finché gli industriali bresciani se ne sbatteranno dello sport di casa, saremo sempre in difficoltà.
Per chiudere: è il secondo 0-3 casalingo a cui assisto contro di loro. Spero sia l'ultimo



di Marcodalmen




  1. Tra 1/2 anni Cellino se ne andrà e loro finiranno in C o falliranno, come avrebbe dovuto essere un paio di anni fa,così potranno tornare a tifare Juve tranquillamente senza pensieri...


  2. Ho dato un'occhiata alla loro chat che sembra un gruppo wattsapp...si stupiscono che su questo sito ci siano inloro commenti prepartita e si inorgogliscono x questo, come se atalantini.com mettesse solo i loro!! Riguardo allo sciopero dei bergamaschi son convinti che abbiamo disertato la suinopoli perché siam conigli!!!
    In questo davvero sono di un provinciale pauroso oltre ad esser lontani galassie dal nostro pubblico


    • E rincarano la dose dicendo che i nostri con la tessera hanno disertato volutamente la trasferta per creare tensioni tra le loro opposte fazioni della tifoseria...quando si parla senza sapere


  3. Per chi ha capito dove leggere, 
    Leggetevi complessi di inferiorità che hanno


  4. Per mia esperienza personale,abitando sul confine e lavorando con tanti bresciani,la differenza che si nota subito tra il BG medio e il BS medio è un tocco di umiltà in più da parte nostra,a detta anche di molti suni',che li porta ad avere un'invidia smisurata quando capita di "superarli"in qualcosa;e questo non solo nel calcio,che a mio avviso il divario è enorme,ma in tutti gli ambiti della vita


  5. A me fa sempre ridere il detto che "i Bresciani sono dei bergamaschi venuti msle", ho amici da quelle parti, ho passato la infanzia a Iseo, sponda bresciana, spero restino in serie a e che prima o poi si faccia un derby in allegria. Importante è che vinca sempre la Dea.


  6. Ho lavorato e lavoro tuttora nei cantieri con i Bresciani, e come ha scritto qualcuno ci assomigliano molto, non riesco ad "odiarli", ieri però sono partiti molti Whats app di sfotto, comunque si possono consolare con il basket e la pallanuoto.


  7. Per esperienza personale, il bresciano medio tifa nell'ordine:
    Inter Milan o Juve.
    La squadra che gioca contro l'Atalanta.
    La squadra locale, il più delle volte simpatizzando Inter Milan e Juve nel frattempo.
     
    Tifosi del BS veri (senza seconda squadra) ne ho conosciuti pochissimi in 6 anni passati lì. E dico la verità, sono tifosi più che obiettivi a cui piacerebbe che gli altri locali non si limitassero a simpatizzare solo quando va bene. Ma appunto, sono pochissimi.


  8. Caro Massi il resoconto della partita  lo testimonia il risultato  comunque VI auguro di rimanere in Serie A e spero che possiate trovare grossi industriali bresciani  nel construiré una squadra decente.


  9. Parole intelligenti brao Massi!
    Viva la sana rivalita' e forza magica Dea 


  10.  
    Sullo stesso sito si legge anche, per conto di un altro utente:
    concordo con massi loro sono una squadra imponente avessero anche l'onestà, riuscirei a togliermi il cappello nonostante la rivalità Sono abusivamente in serie A e sfruttano bene l'occasione Sono inferiori solo alla juve Forse.
     
    Sinfa fa riferimento ai nostri problemi di meno di dieci anni fa......peccato ci si debba portare dietro questo peso
     
    P.S. Visto come molti chiamano i vari tifosi delle altre squadre penso che anche molti che scrivono sul sito direbbero lo stesso


    • Ma i ripescati parlano ancora?


      • RI RIPESCATI BIS.......LASCIATELO PARLARE, "FORSE" non ricorda la loro curva che canta Viviani uno di noi dopo che il portiere BO si era furbescamente buttato in porta il pallone del 2  A  0  visto che loro non ci riuscivano a farlo....NELL'UNICA VITTORIA LORO!!!!!
        C'ERANO DENTRO TUTTI e loro lo sanno ma quando i pesci aumentarono di peso...si decise di rimettere il coperchio....Si vantano di disonestà altrui vantando verginità inesistenti.... 
         


    • Peccato che noi per quei fatti abbiamo pagato, per due campionati di fila (roba senza precedenti). Gli fa sempre comodo dimenticarlo quello.


    • Più abusivi di loro che non pagavano stipendi e lasciavano gente senza soldi ce ne sono pochi.


  11. Inviterei a leggere le considerazioni dello stesso "massi "alla fine del loro forum in risposta alle altrettanto farneticazioni di un certo tryniti....


  12. marc_caltagirone -
     01/12/2019 alle 13:44
    Qualcuno può passarmi i link di questa famigerata teleErica? Vorrei sentire pure io le stronzate che dicono 


  13. "Allora mettiamo in panchina l'allenatore dei pulcini del verolanuova o del muscoline, tanto per far un esempio...solo xchè sono bresciani. Ridicolo."



    • SubbuteoGroup -
       01/12/2019 alle 19:28
      Intanto che il Genio venga richiamato


  14. Diciamo la verità fra Brescia ed Atalanta non esiste paragone loro salgono sul carro quando sono in serie A.... Nelle serie minori restano in 4 gatti.... RICORDO CHE GLI ATALANTINI RIEMPIVANO LO STADIO IN SERIE C. ..... ATTACCAMENTO ALLA SQUADRA COMUNQUE E SEMPRE NEL BENE O NEL MALE...... BRESA LASA PERT 


  15. A Brescia vanno bene con il basket.
    Proprieta competente e appassionata , sponsor presenti, tifoseria numerosa e calorosa anche in trasferta.
    Tutto il contrario di Bergamo, in mano ad una specie di Piccolo Cellino.
    Nel calcio invece confronto impietoso. Parla la storia. E all’orizzonte il divario è destinato ad aumentare.
    Mi spiace Massi.


  16. Hanno un presidente che, dopo avere venduto il Cagliari, ha comprato il Leeds e, dopo avere venduto il Leeds, ha comprato il Brescia. Quando annuserà un altro affare, venderà il Brescia per comprare un’altra squadra.
    Personaggi come Cellino, Zamparini, Preziosi etc. che comprano e vendono squadre di calcio come se fossero noccioline sono un cancro per lo sport e per il calcio.
    W Percassi tutta la vita!!


    • Comitato faccendieri e speculatori italian football club: unica finalità fare soldi, senza coinvolgimenti affettivi.


  17. Non voglio essere ripetitivo.... a me stanno sulle palle molto  di più altre squadre( e sabato incontriamo una di queste)
    Mentre i bresciani sono quelli più simili noi nella vita quotidiana( non nel calcio però......troppa differenza di attaccamento, storia,tradizione etc)


  18. Mi ripeto.
    Nutro molta più stima e simpatia per un bresciano tifoso del Brescia che per un Bergamasco juventino o milanista.
    Io non riesco ad odiarli, nemmeno sportivamente parlando


    • Anch'io  trovo molto più  antipatici i bergamaschi " contronatura". Del resto noi atalantini se fossimo nati a a Bs probabilmente tiferemmo  la leonessa !
       


  19. maurineroblu -
     01/12/2019 alle 11:48
    Come hanno detto altri il commento è onesto e obbiettivo. Io però vorrei aggiungere una cosa: sarà forse perché ho i capelli bianchi (quelli rimasti) ma penso che il tempo della rivalità rancorosa e becera sia da consegnare al passato. Mi spiego, nessuno, nemmeno io, pretende di predicare amore fraterno per le rondinelle ed i cugini bresciani, resta e resterà sempre una rivalità di sano campanilismo ma basta, basta con le manifestazioni di odio reciproco. Rivali sempre. Nemici mai. Allo stadio massimo del tifo e anche qualche sfottò, perché no, ma proseguiamo nella crescita non solo come squadra (enorme in questi anni) ma anche come tifoseria. Anche così, non solo gridando a squarciagola, si aiuta la squadra. 


    • Noi possiamo anche pensarla così.... ma loro (o meglio le loro emittenti, giornali ecc che istigano gli ultrà e la gente,il ché è peggio. chiedi conferma a Evair, Gino, Albi, Magnocavallo ecc) continuano ad odiarci, sportivamente, ma anche non solo.... te lo testimonia uno che abita sul confine e lavora in valcamonica...
      Poi tra le gente normale si fa vita comune e ci si capisce al volo (tra bs e bg c'è moltissima comunanza: dialetto cibo tradizioni ecc ). Quindi faccio mio il tuo appelllo... ma anche da parte delle istituzioni comunicative bresciane ci dovrebbe essere lo stesso atteggiamento. Ma quando i giornali e le Teleerica e Telecristiano presentano la partita di ieri quasi come l'unica ragione per cui sono saliti in A, esaltando la genet che ha fatto capire ai giocatori cosa soignifica quella partita, capisci che la cosa è per ora impossibile


      • Concordo e confermo Rudenko  . Loro hanno questo complesso di inferiorità mai sopito nei nostri confronti che li porta ad un astio quasi inconcepibile a livello sportivo. Il bello è che nelle nostre due emittenti non si sono mai sentite parole cattive nei confronti delle rondinelle, sicuramente perché non c'è n'è bisogno, la differenza storica tra Dea e Brescia è sempre stata notevole, ad esclusione dell'era Baggio... Poi ho tanti amici e colleghi bresciani, con cui vado d'accordissimo, però mi spiace un casino essere ancora in malattia, avrei fatto una settimana in ufficio senza infierire, ma con il sorriso stampato sulle labbra... 


      • Rudenko beh la perla di TeleErica quest'estate con il collegamento al torneo di Polpenazze  è un esempio .."Spalek sarà la rivelazione del campionato di serie A ma non gode di risonanza mediatica come qualcuno altro acquistato in Belgio e pagato una fortuna a pochi chilometri da qui..' oppure .."Il centrocampo del Brescia vale i primi quattro della Serie A'...
        ...
        P.S questa settimana inizia il mio derby con il Butei anche quelli non scherzano i parlaa dopo duu partide enside de nuova Atalanta. ..


        • Azz... il torneo di Polpenazze... Un palinsesto di prim ' ordine... Quando si dice: LA TV DI QUALITÀ... 


  20. Io spero che il sogno Dea continui per molto tempo Atalanta a bisogno dei suoi tifosi comunque tornando al Bresa allenatore Grosso molto scarso chiedere Hellas cosa ne pensano Corini molto meglio comunque pensiamo alla nostra Grande Dea che il sogno continui per molto tempo


  21. Onesto!



  22. Commento onestissimo!
    Hai di che consolarti con la Germani...


  23. Mi sembra un commento ragionevole e ragionato.
    io di amici nati dalla parte sbagliata dell’Oglio ne ho parecchi e sono quasi tutti tifosi Milanisti, Juventini o Interisti. Il BS è una squadra irrilevante perché sono proprio i  a sbattersene, compresi i loro imprenditori ed i loro “politici”.
     
     


    • Il commento e' onesto.
      Il progetto Cellino un fallimento totale.


      • Non direi. Sono arrivati in A


        •  Si e' vero, ma per il mantenimento della categoria ci vuole a mio parere un po' piu' di umilta' ..


          • a partire dall' atteggiamento del loro attaccante nei confronti del ns. Paloma..


  24. Penso che il tifo del Brescia (che conosco abbastanza visto che ci vivo in mezzo) e i media locali abbiano per l'ennesima volta dimostrato la loro pochezza. Sembrava dovessero giocare la finale di CL, aspettavano solo questa partita, sembrava quasi che per molti aver conquistato la massima serie fosse più importante per la possibilità di tornare a giocare il derby piuttosto che per confrontarsi con il "massimo campionato": una tristezza infinita. E poi, dai, il Giornale di Brescia che fa inserti speciali per il derby e, oggi, non trova meglio da fare che impostare 6/7 pagine di resoconto della partita in cui non fanno altro che massacrare Grosso (l'ultimo dei responsabili); la verità è una sola, Cellino hanno paura ad attaccarlo: imbarazzanti.


    • Oh Dio, che Grosso non abbia responsabilità è una forzatura.
      A confronto dell’approccio di ieri, il nostro Colantuono sarebbe passato da artista del bel gioco. Chiaro poi che arrivare in una piazza che dal primo giorno ti fa Sentire odiato non deve essere facile.


      • Infatti ho detto l'ultimo dei responsabili. Un allenatore non può fare nulla se si trova in un contesto in cui sia la squadra che il pubblico non lo vogliono. La colpa non può essere sua, semplicemente non andava preso.


  25. Io invece sono una persona che prova gelosia ma sinceramente non ti invidio massi


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.