Milan contro Atalanta : la gioventu’ all’assalto

15-12-2016 20:45 8 C.

Milan-Atalanta: la sfida più giovane della Serie A si gioca sabato alle ore 18 allo stadio Meazza di Milano. Di fronte ai padroni di casa del Milan ci sarà l’Atalanta, grande rivelazione di inizio stagione che in molti speravano potesse essere il nuovo Leicester d’Italia.  Così non sarà ma i ragazzi di Gasperini stanno certamente impressionando favorevolmente gli addetti ai lavori e in tanti stanno mettendo gli occhi su alcuni gioiellini della squadra orobica, Caldara e Kessie su tutti. Sulle tracce del giovanissimo centrocampista ivoriano ci sarebbe, ad esempio, l’Everton pronto a sborsare una cifra vicina ai 25 milioni di euro.
In casa Milan la linea giovane è diventato un connotato vincente e convincente visto il terzo posto in classifica e il grande entusiasmo attorno alla squadra e ai nuovi pupilli dei tifosi milanisti come i giovaniDonnarumma e Locatelli.

 

Milan e Atalanta hanno di certo due tra le rose più giovani del campionato con un’età media bassissima. I tecnici delle due squadre affidano poi spesso a questi giovani le chiavi di difesa, centrocampo e attacco dando ai ragazzi tanta responsabilità, cosa che nella nostra Serie A in pochi riescono a fare. A supportare questa tesi chiamiamo in causa l’undici titolare schierato da Montella contro la Roma e da Gasperini contro l’Udinese.

La somma degli anni degli 11 titolari di lunedì sera all’Olimpico è di 256 per una media di 23 anni e 3 mesi per ogni giocatore. Si alza leggermente il dato dell’Atalanta: 264 la somma dell’età degli 11 in campo e 24 la loro età media.

Soffermandoci un attimo sul Milan è doveroso sottolineare la svolta della società rossonera atta a privilegiare la valorizzazione dei giovani. In meno di due anni l’età media della rosa è scesa in maniera notevole. Per testimoniarlo usiamo come metro di paragone la formazione schierata nella parita Milan-Atalanta dello scorso 18 gennaio 2015, cioè meno di 2 anni fa.

Formazione Milan contro l’Atalanta il 18 gennaio 2015: Diego Lopez (33 anni); Abate (28), Mexes (32), Rami (29), Bonera (33); Montolivo (30), Bonaventura (25), De Jong (30); Menez (27), Cerci (27), El Shaarawy (22). Somma età=316. Età media: 28 anni e 8 mesi.

 

 

news.superscommesse.it

Bookmark (0)
ClosePlease loginn
0 0 votes
Article Rating

By Staff di Atalantini.com


CONDIVIDI SU
Accedi


Iscrviti
Notifica di
8 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
8
0
Would love your thoughts, please comment.x