07-10-2018 17:25 / 41 c.

Ecco come sono usciti oggi i nostri giocatori dal campo. Tristi ma incitati dalla curva come sempre



di Staff




  1. Prytz: “….. è giusto applaudirli, anche perchè oltre all'impegno che mai manca c'è pure una superiorità di gioco in tutte le partite ….. sono i tifosi delle altre squadre che, se sono onesti, si sentono come gente che ha rubato in Chiesa”
     
    Questo tuo commento e’ da applausi. Al 100%.
     
    Ed e’ perfettamente in linea col comportamento di quei tifosi che, alla fine della partita, sono rimasti sugli spalti ad applaudire, fino a quando tutti i giocatori (stremati per aver dato tutto durante la partita, e profondamente amareggiati per un risultato bugiardo) non fossero usciti dal campo.
     
    E questo mi ricorda i tanti tifosi che, raccogliendosi quasi due anni fa per applaudire il rientro dei giocatori reduci dal disastro di San Siro con l’Inter (7 reti subite) posero le basi della rinascita che porto’ al quarto posto col record di punti (72), davanti a Inter e Milan.
     
    Anche allora, qualcuno parlo’ di avversari (tra cui Pioli) che ci avevano “preso le misure”……
    Non era cosi’.


  2. Bradigroup74 -
     08/10/2018 alle 19:30
    Te lo pago io il biglietto del cinema, non sentiremo la tua mancanza allo stadio.


  3. Bradigroup74 -
     08/10/2018 alle 19:27
    A quelli che si permetto di dire che i fischi o le contestazioni sono meritate, mi verrebbe da dire solo una cosa, ma lo staff mi cancellerebbe, quindi mi limito a dire che se volete solo veder vincere una squadra, andate a tifare la Juventus, che la Dea di pseudo tifosi come voi non ne ha bisogno.
    Detto questo nonostante la sconfitta,i ragazzi si meritano solo applausi, perchè hanno sputato sangue in campo e su ogni pallone, e a me questo basta.
    Abbiamo giocato bene, abbiamo problemi realizzativi ma che con l'impegno si supereranno.
    FORZA MAGICA DEA, SEMPRE E COMUNQUE!!!!


  4. E' un momento delicato come spesso è successo nella nostra storia.  
    Il vero atalantino è tutt'uno con la squadra che tra l'altro sul piano del gioco non è stata inferiore agli avversari incontrati.
    Si soffre e si vince insieme ai ragazzi. 
    Il buon Gasp e i ragazzi lavoreranno per riprendere il percorso mi auguro con concentrazione e  grinta fondamentali in questi momenti.
    E' evidente che adesso il primo obiettivoe è uscire da una zona infida che da qualche anno avevamo abbandonato.
    Le critiche e le polemiche sono legittime qualche volta servirebbe più coerenza.
    All'inizio della stagione la stragrande maggioranza riteneva la squadra più forte e adesso è tutto fallimentare.
    Secondo me abbiamo i giocatori necessari per una riscossa della Dea.
     

     
     
     


  5.  il sottoscritto è andato in trasferta a rho..... niente e nessuno  faranno scalfire l'amore che ho per la mia DEA

     


  6. Siamo sempre con voi non vi lasceremo mai!


  7. No ho visto niente che ero a un matrimonio, ma di sicuro saro' sempre a viaggiare sul carro della DEA, anche (e sopratutto...) quando il viaggio si fa scomodo.




  8. Sempre al tuo fianco, ancor di più nei momenti di difficoltà.
     
    An sè de Berghem. Adelante Atalanta. 


  9. Nulla scalfisce "l'amore" che abbiamo per la Dea, anche se qualche critica costruttiva ci sta. A parte qualche troll che puzza di ciclista mi sembra che siamo tutti tifosi


  10. Come si sta comodi adesso sul carro dei vincitori....ho vissuto le sconfitte con Fermana e Acireale e situazioni di classifica ben più peggiori, quindi non sarà certo un periodo no a farmi disinnamorare della Dea, l'applauso alla fine fa capire la differenza tra noi e le altre piazze...forza ATALANTA ora più che mai


  11. Come si sta comodi adesso sul carro dei vincitori....ho vissuto le sconfitte con Fermana e Acireale e situazioni di classifica ben più peggiori, quindi non sarà certo un periodo no a farmi disinnamorare della Dea, l'applauso alla fine fa capire la differenza tra noi e le altre piazze...forza ATALANTA ora più che mai


  12. è giusto applaudirli, anche perchè oltre all'impegno che mai manca c'è pure una superiorità di gioco in tutte le partite .. sono i tifosi delle altre squadre che, se sono onesti, si sentono come gente che ha rubato in Chiesa


  13. Nessuno è contento del.momento attuale ma i tifosi occasionali post europa League che dicono.che oggi la.squadra ha fatto cagare o.che preferiscono andare al cinema si accomodino.pure...non ne sentiremo la mancanza


  14. MAH. Onestamente sono profondamente deluso. Ogni partita quest'anno é una sofferenza. Comincia male, finisce peggio. Meglio andare al cinema.


  15. Sono andato a Sant'Angelo Lodigiano quando eravamo in serie C, figuriamoci se mi disinnamoro dopo una sconfitta in casa con la Samp.


  16. Ultimamente sia dopo una vittoria che una sconfitta tendevo ad uscire subito dopo il fischio finale, oggi invece siccome era doveroso mi sono fermato ad applaudire fino a quando l'ultimo giocatore è uscito. Troppo comodo incitare solo quando le cose vanno bene


  17. Dai raga ok tutto ma abbiamo anche la sfiga che ci perseguita...
     Ok o pali fanno legna però fosse entrato il primo di Zapata saremmo qui a parlare d'altro....
    Ci riprenderemo.... urge a mio avviso un po di panca per gli arrivati e un po di gioco per chi ha fame...


    • Il palo é un tiro sbagliato come tutti gli altri...é goal se entra nella rete, diversamente non é sfortuna, é un errore.


      • Ma per favore. Il colpo di testa di Zapata era perfetto, per tempismo e mira. Aveva preso in contropiede il portiere della Samp, che ha guardato il pallone pregando che non entrasse, perché era l'unica cosa che poteva fare. A noi va sul palo, a Icardi va a sbattere sulla mano del giocatore della Spal e si infila nell'angolo dove il portiere non può arrivare. Al contrario, il tiro di Petagna contro di noi, sbatte sulle gambe di Toloi, si impenna e supera Gollini, nell'unico modo in cui lo avrebbe potuto fare. Ieri, contro l'Inter, lo stesso Andrea, così rimpianto da tanti suoi ex-denigratori, ieri, si è mangiato un gol dalla linea dell'area piccola. Si chiama solo s.f.i.g.a.


        • D'accordo sul tempismo non sulla mira perchè l'ha ciapat ol pal....


        • Briske: ".... Si chiama solo s.f.i.g.a."
           
          Si chiama ANCHE s.f.i.g.a., ma NON solo.
           
          In attacco, in fase di concretizzazione, siamo un po' lenti a "girarci" e a "tirare", e questo penso ci penalizza.
           
          Circa i nostri esterni, io ho paragonato ieri i loro "cross" a quello di Suso che ha fruttato un goal del Milan.
          Mi veniva da piangere. 


  18. Mah, io non capisco i tifosi che contestano questa squadra, oggi abbiamo avuto il 65/70% si possesso palla, abbiamo l’unico problema dalle tre quarti in su, avere 5/6 palle gol dove si può calciare e non lo facciamo, diventa un problema non indifferentemente, poi la cosa che preoccupa è che ha ribadito il GASP è continuare a prendere gol su palla inattiva.... le prossime quattro partite sono da fare più punti possibili...se non ci riuscivano allora preoccupiamoci.... 


    • Dominare le partite e perdere é la sconfitta peggiore. La classifica é impietosa. Domani forse avrai ragione tu ad essere ottimista, oggi é un disastro totale.


      • L'unico disastro che vedo per ora sono i tuoi commenti.


      • Mah... mi preoccuperei di piu' se si perdesse senza un gioco; prima o poi giocando come stiamo facendo la storia gira di sicuro, e che cazzo.


      • Grande intenditore di calcio, finisce 0-1 squadra pietosa! Ma hai visto la partita? Hai mai visto squadre dominare e perdere? 
        Ti conviene cambiare squadra... mi sembri tanto un tifoso dell’inter... 
        oppure ti consiglio uno Stock 84, visto che mi pare che al massimo puoi aver seguito tutto il calcio minuto per minuto


  19. Quando  perdi pur GIOCANDO bene ma X vari motivi , PERDI  , E' inutile  venire qui  a DISPREZZARE  la squadra ,se l'impegno c'e' stato  a me basta  ,presentarsi  soloX criticare ASPRAMENTE , NON serve a niente  ,i mali di questo momento li conosciamo tutti ,prima di NOI il MISTER  e giocatori ! Spero passi presto .


  20. boh criticare per me non serve a nulla... se non a esasperare gli animi nell'ambiente e creare ancora di più paura di sbagliare nei giocatori.
    cercare di fare quadrato è molto più utile e credo che da questo punto di vista non siamo secondi a nessuno.


  21. DEMONE ESCI DALLA DEA!!!!!!


  22. Anche io m'incazzo quando vedo errori e confusione ma le contestazioni portano solo ad ulteriori problemi.
    E' un periodo di m...: tanti giocatori sono - allo stato attuale - solo l'ombra dei giocatori che abbiamo applaudito fino all'altro ieri ma sono sicuro verranno fuori ancora alla grande. 


  23. Parole sante. L'Amore per la propria squadra non va in base ai risultati. I ragazzi poi sono i primi che vorrebbero uscire da questa complicatissima situazione.
    Quindi, con profonda tristezza nel cuore, oggi più che mai bisogna urlare FORZA ATALANTA e credere che prima o poi 'sta sfiga (perchè c'è anche quella) vada da qualche altra parte! 


  24. Io la amo da 45 anni ! E quando perde ancor di più! 


  25. Io la amo in A B C ma se gioca male ho il diritto di criticare la vedo cosi’ 


  26. Se fanno cagare come oggi si possono fischiare


    • criticare è un diritto,ma basandosi sui fatti..sei un po' confuso..


    • L'unica cosa che fa cagare e' il tuo commento...


    •  E’ arrivato il messia!!!
      grande intenditore di calcio, peccato che stasera non hanno pensato di invitarti a Sky per commentare la giornata?
       


  27. Parole sante!


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.