31-05-2019 18:30 / 35 c.

Non potrebbe essere chiamato altrimenti il super salvataggio di Andrea Masiello che per pochissimi centimetri ci salvo' dal 2-0 sul campo di Napoli, ci tenne in partita e diede il là alla rimonta nerazzurra e alla rincorsa vittoriosa al sogno Champions League. Una squadra di marines, una banda di fratelli, un gruppo di eroi, questa sara' ricordata l'Atalanta del 2018-19.

Un super salvataggio celebrato anche dalla stampa straniera e che noi oggi giustamente riproduciamo in emoticon, per ricordarcelo tutti i giorni...

L'emoticon è già disponibile nel modulo per i commenti.

sanraimondo



di Staff




  1. Adesso me ne sono accorto, Staff!
    Una delle istantanee top di questa annata epocale!
    Eternamente grato ad Andrea!


  2. La nostra Champions 


  3. Solo il fatto di aver cocciutamente pensato di intervenire e salvare il 2 a 0 .....merita tanta ma tanta ammirazione.Mai molà, brao Andrea!!!


  4. Ogni stagione ed ogni gara hanno dei turning point.
    Questa stagione la gara di Chievo e questo salvataggio miracoloso hanno indirizzato la nostra strada.
    Ottima scelta la icona dedicata che premia Masiellone......e il Carpe diem del fubbal!
    Quel 2 % di .....scaramantico imponderabile che fa da spartiacque tra SUCCESSO E SCONFITTA



  5. Metafisica allo stato puro. Questo gesto non ha niente che possa ricondurlo all’esperienza terrena vissuta da noi comuni mortali...
     


  6. Tutte le partite e tutti i punti sono importanti, ma quel salvataggio è stato veramente il momento chiave della stagione, se fossimo andati sul 2 a 0 per loro molto probabilmente quella partita l'avremmo persa e i tre punti in meno ci avrebbero tenuto fuori dalla Champions. Quindi onore al Santo.




  7. Pota!
    È veramente accaduto.
     
     


  8. StrombergCaniggiaEvair -
     31/05/2019 alle 22:21
    Io la fascia da capitano la darei a lui. Per quello che ga fatto. Per quello che ha pagato. Per come è rientrato e si è comportato con la società. Per le sue lacrime dopo dortmund e lazio....


  9. Quel salvataggio. Il rigore che qualcuno ha già citato contro l’udinese; ma... adesso... vi state dimenticando il salvataggio di fronte all’attaccante a porta vuota con le mani dietro la schiena a Sassuolo?!?
     
    Masiello ha una carica di magica poesia che trascende il calcio e plana direttamente nella vita. La sua è quella di ogni uomo, che sia atalantino oppure no.
     
    Porterà sempre con sé, per i deboli di spirito, il marchio di quell’errore. Ma per chi sa guardare veramente, è già oltre il livello richiesto a un normale essere umano. E non ha nemmeno bisogno di rimarcarlo.
     
    Grazie Andrea Masiello.





  10. Un autentico e perentorio input :' Da qui non si passa!!' Bravissimo Masiello !





  11. Figa se ti metti a guardarla non riesci più a smettere
    I sarà sic minücc che so che come ü bigòl a ardàga 
     
     
    Comunque davvero un salvataggio pazzesco, sembra sempre impossibile fino all'ultimo che riesca davvero a non fargli passare la linea


  12. Per me è il gesto che ci ha permesso di andare in champions...il punto zero, il vero inizio di tutto! 


  13. Un gigante lì dietro, a prescindere da questo salvataggio.
    Andrea è l’emblema di questa squadra che non ha mai mollato, che non si è mai abbattuta, chapeau!


  14. son commosso...


    finalmente un emoticon del piú grande di tutti
     no santo no ciempions 


  15. Magnocavallo vive a Lovere -
     31/05/2019 alle 20:12
    Salvataggio esoterico come disse Farabundo... grande!!


  16. Staff stavolta vi siete superati!!! ONORE AL SANTO!!!


  17. Farabundo sarà felicissimo! 
    Mi aspetto il suo commento per questo emoticon dedicato al grande" Raimondo "


  18. Tante bellissime emoticon in questo sito...
     
    Resta sempre la speranza di vedere quella di un bel serpente con la faccia di Sartori
     
    Dai STAFF daiiiiiiiiiii


  19. Masiello fondamentale, come giocatore e come uomo squadra
     

     
    Essì che qualcuno ancora si ostina a tirargli addosso quintalate di merda...tutte rimbalzate al mittente 


  20. abbonatocreberg -
     31/05/2019 alle 18:59
    per la conquista della CEMPIONS fondamentale il salvataggio del MASIELLONE a Napoli e il rigore conquistato dallo stesso MASIELLONE con l’Udinese la giornata successiva.
    Mettiamoci anche il savataggio su berardi e...SANTO SUBITO !!!


  21. Questo è al pari dal gol di Brienza, all'ultimo minuto col Milan


    • Quel momento imbattibile nel mio cuore. Poi essendo proprio dietro ho visto benissimo la traiettoria insaccarsi nell'angolino. Poesia pura. 


    • Goduto anche x quello... ma questo vale molto di.piu....





  22. Io continuo a non crederci. Boh, mi sembra tutto surreale, troppo bello per essere vero.


    • effettivamente questo gesto ha un non so che di paranormale.
      un mix tra l'esoterico e il liturgico, che sfida le leggi della fisica.
      credo che con questo "miracolo" calcistico anche il piú suo acerrimo nemico (e purtroppo anche nel tifo atalantino resistono sacche di diffidenza se non ostracismo verso di lui) dovrà certificarne la "santità" fubalistica del raimondo


      • Adesso daranno la toppa da cucire sulla maglia al migliore giocatore per ogni ruolo,ecco io proporrei anche quella per il miracolo dell'anno.


        • La cosa avrebbe i suoi vantaggi anche in termini economici,si potrebbero organizzare pellegrinaggi a Zingonia,con tanto di benedizione delle toppe.
          Verrebbe gente pentita ,ravveduta e ci sarebbero delle conversioni.....si potrebbero far pagare delle indulgenze.......ci saranno visite da tutto il mondo, diventeremo un top..pa club.
           


          • Voi scherzate ma chiaramente il calcio è una forma di religione. In sintesi c'è il rito/celebrazione (la partita), il tempio (lo stadio), i fedeli (i tifosi) e gli dei (i calciatori)


      • Fara, ha fatto come San Paolo, prima persecutore, poi martire .

        SANTO SUBITO 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.