Home Notizie Nuove date per il calciomercato: si va a settembre

Nuove date per il calciomercato: si va a settembre

4

FIGC (@FIGC) | Twitter

La FIGC, nella riunione di oggi, ha dettato le linee guida per la fine della stagione e l’inizio della prossima. Abbiamo già visto le novità, in particolare sui playoff e le date di fine campionato. Una Serie A che dovrebbe finire entro il 20 agosto, mentre il 31 agosto sarà la fine della stagione sportiva. L’1 settembre invece sarà l’inizio della prossima stagione sportiva. In pratica slitta tutto di due mesi: il 30 giugno “solito” diventa il 31 agosto, mentre l’1 luglio di quest’anno sarà l’1 settembre. Questo è quanto hanno deciso oggi, se non ci saranno altri cambiamenti.

Date che sono importanti per il campionato ma anche per il calciomercato. Come riportato da TMWl’apertura della prossima finestra di calciomercato potrebbe essere dall’1 settembre al 2 ottobre 2020. Il discorso è stato affrontato proprio oggi nel Consiglio Federale, ma non era l’ordine del giorno: non si è quindi ancora proceduto a votazione, il discorso resta aperto. Questo, almeno, è l’idea. Ma è ancora da definire, soprattutto nella parte dei contratti. I giocatori acquistati cambierebbero squadra dall’1 settembre, ma c’è ancora da risolvere in modo definitivo cosa succederà alle scadenze al 30 giugno. A inizio ottobre dovrebbe finire il calciomercato e iniziare la stagione 2020-21.

Bookmark(0)

4
Inserisci un commento

Please Login to comment
3 Albero dei commenti
1 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
4 Autori
OiggaivfarabundomoretoGiodaPV Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
Oiggaiv
Membro

Meno dura meglio è. 

farabundo
Membro

Ahi settembre mi dirai


Quanti amori porterai


Le vendemmie che farò


Ahi settembre tornerò


Sono pronto e tocca a me


L'aria fresca soffierà


L'armatura non l'avrò


Ahi settembre partirò

GiodaPV
Membro
GiodaPV

La soluzione più semplice l’hanno adottata i francesi che hanno deciso lo stop definitivo al campionato. Situazione di classifica cristallizzata solo senza assegnazione del titolo.   Libertà ai club impegnati in EL  o  CL di prepararsi liberamente. Programmazione della stagione successiva in tutta  coerenza con il passato. 


Certo qualche problema da risolvere è rimasto ma almeno non c’è quel trituramento continuo di maroni che ci sta  caratterizzando. 

moreto
Membro

in tema di calcio mercato, x come ci siamo già strutturati noi, se ci parte CASTAGNE, dobbiamo solo coprire il suo ruolo.


noi possiamo anche semplicemente inserire dei rientri ( PESSINA  ) ed eventualmente il famoso ruolo di ala ( VERSCHAEREN )


dopo di chè i primi grandi acquisti potrebbero essere MALINOVSKIY e TAMEZE e con loro CALDARA e SUTALO 

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.