11-06-2019 12:40 / 28 c.

Logo-Primavera

 

Ecco le pagelle dei nostri secondo mondoprimavera.com

Ndiaye 5,5: quasi perfetto fino al 114′ quando sul tiro di Millico si lascia passare il pallone sotto il braccio per il gol del 4-3 che accorcia le distanze dei granata. Errore che non influisce sul risultato finale, ma che gli fa calare il voto in pagella.

Zortea 6,5: solita partita di spinta per il terzino e capitano dell’Atalanta. Tanti i cross messi in mezzo dall’azzurro e buona la sua prova difensiva, è instancabile continua a spingere come un martello per tutto il match. Finisce stremato come il resto della squadra.

Okoli 7: bene in marcatura il centrale nerazzurro, Rauti non lo impensierisce più di tanto e riesce a vincere tutti i duelli aerei. Salva i suoi nel primo tempo supplementare mettendo il piede sul tiro a botta sicura di Rauti.

Heidenreich 6,5: pochi errori per il centrale bergamasco, unica sbavatura è lo scivolone nella ripresa dove Rauti gli ruba palla e si guadagna il corner sul quale poi nasce il pari granata. E’ miracoloso a salvare sulla linea un tap in di Belkheir e sulla ripartenza i nerazzurri trovano il gol del vantaggio.

Brogni 7: ottima partita anche la sua, tanta corsa soprattutto nella prima frazione, da un suo recupero nasce l’azione del primo gol nerazzurro. Mette in mezzo diversi cross interessanti. Nella ripresa con l’ingresso di Belkehir resta più in copertura e difende bene.

Ta Bi 6,5: in mezzo al campo mette la sua fisicità a disposizione della squadra, lotta contro tutto e tutti recuperando diversi palloni interessanti. Meno propositivo rispetto al solito, finisce la partita stremato.

Da Riva 6: gioca quasi tutta la partita con l’ammonizione sulle spalle ma riesce comunque a stare tranquillo e gestire il possesso senza grossi problemi. Ogni tanto recupera palla e si invola in contropiede.

Cambiaghi 6,5: buonissimo il suo primo tempo, svaria sul fronte offensivo e si rende pericoloso con qualche cross. Trova il gol del momentaneo vantaggio con un mancino chirurgico all’angolino basso. Cala un pò nella ripresa e sciupa una buona ripartenza calciando alto sopra la traversa. Dal 74′ Colley 8: entra a fine secondo tempo e negli ultimi minuti segna due gol che mandano l’Atalanta alla finale scudetto dopo aver corso un gran brivido. E’ freddo davanti a Gemello prima di testa e poi con il destro, manda in estasi tutta la panchina e i compagni.

Kulusevski 7,5: migliore in campo in assoluto per la Dea, dai suoi piedi nascono le azioni più pericolose. Si incarica della battuta della maggior parte dei calci di punizione. Suo l’assist per il gol di Cambiaghi e segna il gol del momentaneo 2-1 per i neroazzurri. Anche lui esce stremato. Dal 88′ Gyabuua 6,5: entra bene in partita e gestisce la palla senza errori.

Piccoli 6,5: partita fatta di tanta lotta per l’attaccante della Dea, in mezzo a Ferigra e Sportelli deve giocare d’astuzia e di sponda. Svolge bene il compito, ha qualche occasione per far male, ma in una è strepitoso Gemello a dirgli di no con i piedi.

Peli 6,5: partita di corsa e sostanza per l’esterno offensivo. Nella prima frazione mette in mezzo diversi cross interessanti, corre lungo l’out di competenza e da una mano in difesa. Esce sfinito e con i crampi. Dal 83′ Traorè 7: imbastisce il contropiede con cui l’Atalanta ipoteca la finale nei supplementari, poco dopo si ripete sempre per servire Colley.



di Sigo




  1. Andreaneroblu -
     11/06/2019 alle 22:56
    Da Riva è stato il migliore in campo, altro che 6. Ma chi ha fatto le pagelle??


  2. Ste pagelle sono fake news assolute andrebbero rimosse dal web


  3. Per me non l’ha vista e’ da 8 !!!
     


  4. Da Riva 6 ????? ma che partita avete visto ? è stato uno dei migliori se non il migliore


  5. ...beh....io ho visto una squadra di fenomeni (per la loro categoria... questo NON significa assolutamente che lo diventeranno anche al piano di sopra...ma sono buoni buoni...) ...e anche quello in panchina è bravo tanto....  non è (ancora) il Gasp...ma la squadra la fa giocare sempre...  ed è un piacere vederla... (come quella "maggiore"....)
    PS-...è fantascienza pensare di vincere la Youth League l'anno prossimo???
    Sui singoli... ti mancano De Roon (Del Prato) e Freuler (Colpani) e quelli in campo.. Da Riva (strepitoso...per personalità e rendimento...) e pure Braciano (meno appariscente...più timido...ma sembra ottimo anche lui...) non li fanno rimpiangere per nulla...  Kulusevsky sembra tanto Ilicic... quindi è il classico giocatore "croce e delizia"...  Ottimi Peli e Cambiaghi... sembrano brillati meno Zortea e Brogni... ma in pratica han fatto più km di hateboer e col caldo di ieri questo si fa sentire!!
    ..Piccoli non ha segnato (anche perchè il portiere del Torino è stato -con distacco- il migliore di tutti...ha fatto almeno 3 miracoli...di cui 2 proprio su piccoli... l'altro su kulu...) ..ma sportellate alla Petagna e tanta generosità...  i 2 "negretti"...bravissimi nel finale... Traore ha anche un superpiedino... (...andiamo a prenderci subito anche il fratello!!) ...buono anche il terzo che è entrato a far legna...  in difesa han fatto 2 o 3 sbavature... ma considerando il modulo offensivo messo in campo prima... e il torino attacco alla disperata nel finale...gran partita anche dei 2 centrali...  portiere... incertezza "gravina" alla fine... ma si era deconcentrato...fin lì era andato benissimo...soprattutto sulle uscite... 
    Davvero bravi...bravi tutti.... 
    PS: NON capisco perchè non facciamo subito la squadra "B" per seguirne con coscienza lo sviluppo tra i "pro"..... 


  6. Pagelle assolutamente non condivisibili: ho letto solo Kulu 7,5 e Da Riva 6 e mi sono rifiutato di leggere ilo resto.


  7. Da Riva in assoluto il migliore: questo ha anche i pieni molto buoni e non mi stupirei se il Gasp lo portasse in ritiro estivo a Clusone.
    Ma il gesto tecnico che mi ha fatto saltare dal divano è il  goal di testa di Colley. Ma che pennellata il passaggio di Traorè. Ha fatto passare
    la palla tra due avversari con un tocco vellutato e l'ha messa sulla testa di Colley: standing ovation 


  8. A me ciò che impressiona è la profondità e il talento complessivo della rosa: avevamo a centrocampo Melegoni che pareva un predestinato, uscito lui è subentrato Colpani che si è dimostrato prospetto di altrettanto valore, con Colpani in nazionale salta fuori questo Da Riva che ieri mi ha impressionato per la personalità con cui gestiva ogni singolo pallone e per le doti fisico/atletiche da centrocampista moderno (gli ho visto fare scatti più da esterno d'attacco che da centrocampista).
    Poi nonostante le assenze pesanti abbiamo avuto modo di far entrare giocatori del calibro di Traoré (giocatore superiore) e Colley, senza dimenticare che in panchina avevamo giocatori come Gyabuua e Cortinovis che probabilmente in altre squadre sarebbero già in orbita prima squadra...
     
    Complimenti davvero ai Percassi e a Costanzi (e al grande Mino ovviamente...) per l'ottimo lavoro svolto.


  9. maurineroblu -
     11/06/2019 alle 14:11
    Quoto in pieno. Da Riva il migliore. Kulusewski se continua con questo atteggiamento da prima donna non va da nessuna parte. Tanto bravo quanto irritante. La storia è zeppa di soggetti tecnicamente dotati ma che non han combinato nulla. Adesso capisco perchè il Gasp l'ha (almeno momentaneamente) bocciato. 


  10. Ha ragione quel fenomeno di PARAMo dove nell'altro post diceva che di portieri non ne capivo nulla che N'diaye aveva fatto una partita quasi perfetta.....il problema è che a questi livelli il QUASI non basta e prendere il terzo goal su punizione sul suo palo è decisamente ERRORE GRAVE...
    E' vero che è il secondo portiere ma anche in stagione spesso si è macchiato di reti subite abbastanza evitabili....
    Peccato che questo che gli ha dato 5,5 non capisce nulla di portieri............


    • Mah, i voti sono soggettivi, "questo" a Da riva ha dato 6, io avrei dato un 7 pieno, a Kulusevsky 7,5, io avrei dato 7 (per il gol).
      N'diaye ha giocato un ottima partita e fatto una cappellata ininfluente al 115 sul 4 a 2, spero proprio ripeta la stessa prestazione anche in finale.
      Quando il buon PARAMO ti ha detto che di portieri non capisci nulla penso si riferisse a questo, non puoi valutare un portiere praicamente perfetto in tutta la gara per un erroraccio (ha 19 anni) a partita finita sul 4 a 2.
      Sono sbagliati i voti di "quello"
       
       


      • Ma gi erroracci fatti in stagione li ho visti solo io oppure avete visto solo questa partita della primavera???


  11. maxifrasquito11 -
     11/06/2019 alle 13:59
    Secondo queste pagelle il migliore in campo è Kulusevski 7,5...poi però fa niente se danno 8 a Colley 
    Da Riva 6 vuol dire non aver visto la partita...il migliore il campo (voto 8) insieme a Ta Bi e Kulesevski (voto 7,5). Poi Colley e Traore (voto 7).


  12. Assolutamente d'accordo con chi dice Da Riva migliore in campo.... Kulu ha fatto un paio di giocate che sembrava Ilicic!! vedere il passagggio sul primo goal di Cambiaghi....  ma sembra a volte fuori dal gioco o comunque svogliato.... ottimi gli ingressi di Traorè (speriamo invogli il fratello maggiore a seguirlo a bergamo) e Colley!! Mi ha fatto una buona inmpressione pure Gyabuaa......


  13. Per me i migliori in campo sono stati Traore' (non mi stupirei se dovesse esordire in serie A, a 16 anni, anche se per soli 10-15 minuti) e Da Riva.


  14. La partita l'han vista, ma non ci han capito nulla....voti ad minchiam


  15. Non sono d'accordo né sul voto a Da Riva né su quello al Kulu che é si sempre potenzialmente decisivo ma troppo spesso tenta sbagliando giocate assurde! Chiedete all'allenatore se per lui é stato il migliore.... 


    • E neppure 6 e1/2 a Peli e 8 a Colley che ha solo sfruttato gli assist di Traore quando il Bue ha giocato con il tutti avanti! Mentre Peli le giocate le ha fatte a difesa avversaria schierata.....! 


  16. Da Riva 6??? nettamente il migliore in campo, un predestinato che con il Gasp l'anno prossimo può diventare il nuovo De Jong modello Ajax


  17. Anche secondo me Da Riva ha fatto una signora partita,per me il migliore.


  18. De Riva 6???????? Secondo me uno dei migliori in campo


  19. Da Riva 6... ogni tanto recupera palla ... ma l'hai vista la partita ????


  20. Maaa, la pagella di Colley? 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.