09-09-2019 13:15 / 3 c.

La Gazza di oggi intervista Carlo Nicolini, preparatore atletico italiano di lungo corso dello Shaktar, scopritore di Malinovskyi.
Dice che la Dea ha fatto un gran colpo con l'acquisto del giocatore che è nato mediano poi è stato portato piu' avanti per sfruttare il suo tiro micidiale. Efficace anche durante la fase difensiva non e' rapidissimo ma ha molto senso della posizione e del passaggio lungo, perfetto per i nostri due colombiani.
L'unico dubbio è sapere quanto ci metta ad imparare la tattica del calcio italiano e in questo gioca anche la sua intelligenza e la sua esperienza maturata in Belgio.

Secondo Nicolini lo Shaktar ci parte un pelo davanti in Champions perche' ha 15 anni di esperienze europee. A favore dell'Atalanta un calendario probabilmente migliore, almeno all'inizio. L'ago della bilancia? forse il City, visto che in difesa non è irresistibile

Risultati immagini per malinovskyi atalanta



di Staff




  1. ricordato non avevano neanche una esperienza in  europa league dopo 30 anni!!!...ma siamo finiti al 1 posto nel girone....dunque..


  2. Dai Ruslan! Dai che ci credo in te!!


  3. crazyhorse200 -
     09/09/2019 alle 15:21
    DI NICOLINI... IO CONOSCO SOLO L'ELIGIO 
    Gran giocatore


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.