02-12-2019 09:09 / 22 c.

Risultati immagini per pasalic gol atalanta brescia“Livelli altissimi”. Gian Piero Gasperini ha consacrato Mario Pasalic dopo la vittoria di Brescia. Ormai possiamo dirlo: un valore aggiunto per l’Atalanta, gli enormi progressi e la consacrazione dietro l’angolo. Le sue qualità mai sono state in discussione, però mancava l’ultima svolta, ovvero il Pasalic capace di inserirsi e di lasciare il segno. Come ha fatto anche al “Rigamonti”, sulla pelle del Brescia, offrendo la sensazione che questa è la nuova tangenziale che il croato ha intenzione di percorrere fino in fondo per la felicità di Gasperini e dei tifosi nerazzurri. Arrivato all’Atalanta in prestito con diritto di riscatto dal Chelsea, un prestito rinnovato la scorsa estate, ora sarebbe bello e opportuno legarlo ancora di più al club che gli ha consentito di tornare in Italia per essere protagonista. (fonte alfredopedulla)



di Marcodalmen




  1. Bisogna  essere   SINCERI    , salire  sul  carro  (Pasalic)    ADESSO  e'  facile   ma   dopo  gli  errori   sottoporta  che  faceva  anche l'anno  scorso  e i   CONTRASTI    evitati  bellamente ( arrivava  sempre  dopo )  a  centrocampo  o in  avanti  era  un   rebus  X il  MISTER  che  invece   l'ha   VOLUTO  ancora  , GASP.  con  LUI  ha   LAVORATO  TANTO   x   capirgli  il  ruolo  ma ne e'  valsa  la  pena ,  adesso   quando  e' in  campo   NON  lo  guardo   solo  con  un  occhio  ma  li   sgrano   X  vedere  la  POSIZIONE  che  prende   ,   sopratutto   senza  palla   !
    Non  x  i due  goal  con i suini  ma  sta'   MIGLIORANDO  ogni  partita  , e'  una  spina nel  centrocampo  avversario
     
     


  2. Giocatore fortissimo, di notevole classe e di intelligenza calcistica , sta facendo una annata spettacolare .. 
    ma la cosa incredibile è che c'è una notevole componente di tifosi che storce da sempre il naso , e nemmeno cambia più di tanto ..
    è questa la cosa più impressionante del ns. mondo atalanta ..
    se  scuce questi fatidici 15 milioni, vista la giovane età e le sue grandi qualità mi aspetto che prenda in futuro il ruolo di leader del Papu  


    • condivido, mi sembra che in pochi si rendano conto del suo ruolo fondamentale e quasi imprescindibile...
      la sua duttilità e propensione al sacrificio, unite a una tecnica di primissimo livello, lo faranno diventare un top player (già ora è vicino a quel livello)


      • aggiungo che dopo la partenza di Cristante, Pasalic è il nostro centrocampista che ha la grande capacità dei tempi di inserimento nelle aree avversarie.
        e ottime capacità realizzative  (beh San Siro a parte)


  3. Sono uno di quelli a cui non e' mai piaciuto, bravo ragazzo ma per lunghissimo tempo corpo estraneo al gioco gasperiniano. Prima non voleva venire, poi voleva andarsene, ora in CL vuole rimanere, bah ... si il rendimento e' migliorato di parecchio, ma la mia sensazione e' che anch'io, con le debite proporzioni,  in quella posizione potrei fare qualche goal, come faceva Cristante. Sinceramente mi aspettavo di piu' tecnicamente e come personalita' da un giocatore da Chelsea, spesso mi e' sembrato spaesato, e qualche suo errore ci e' costato caro. Poi eh .... meglio cosi', felice di essermi sbagliato , per la goia sua  e di tutti noi ! 


    • paccarani1907 -
       02/12/2019 alle 15:15
      Sono anche io uno di quelli che l'ha spesso criticato (e giustamente visto che faceva più danni che cose buone) non avrei speso un cent su di lui. Non posso non ammettere che sia migliorato molto, e che anche se non un fenomeno è di certo diventato un buon giocatore che ci può stare alla grande nella nostra squadra. Quindi se prima ridevo al solo pensiero che potesse essere riscattato a quella cifra, oggi mi sento di dire che ci sta tutta!


    • qualche precisazione: lui voleva venire, tant'é vero che ha preferito noi alla fiorentina.
      non hai mai voluto andare, appena sono uscite voci lo scorso gennaio il suo agente le ha spente immediatamente, dicendo che non si sarebbe mosso


      • Infatti.
        Ha accettato fin da subito l'Atalanta come prima scelta.
        A gennaui NON è voluto andarsene ed ha chiaramente smentito ogni voce.
        A giugno ci ha messo del suo affinchè il Chelsea accettasse il rinnovo del prestito.
        Non capisco come si faccia ad inventare voci, quando questo è un caso chiarissimo dove il giocatore ha sempre mantenuto una linea e non ha mai fatto UNA dichiarazione.


  4. Molti lo criticavano e questo è un dato di fatto.
    Come al solito, per dar prova della sua importanza e della sua crescita, snocciolo i numeri di Mario in un anno e mezzo circa di Dea, ricordando però che il primo anno fu talmente a mezzo servizio che il ragazzo pareva poter andar via già a gennaio:
    - Presenze: 60
    - Assist: 8
    - Gol: 12
    Giocatore di grandi capacità che, sotto la guida del Gasp, sta acquisendo una sicurezza e un rendimento incredibili...
    SuperMario forever!


  5. Secondo me anche Malinovskyi farà lo stesso percorso. Sarà pronto dopo la giusta quantità di polenta.


  6. Aggiungo anche  che mi piacerebbe ora  che nella sua nazionale la Croazia raggiunga pian piano la titolarità! Sarebbe tanta roba per lui...bravo Mario te lo meriti 


  7. Bravo mario le potenzialità le ha sempre avute...il chelsea sui giovani ci vede lungo. Ne ha tanti buoni...noi con gasp siamo stati bravi a valorizzarlo...da riscattare 


  8. Sempre piaciuto. Con la fiducia può diventare ancora più forte. Da riscattare a 15 milioni. Ne vale almeno 20/25.


  9. E' sempre stato un valore aggiunto.
    Aveva solo bisogno di rodaggio.
     
    Insomma,
    non è una 500 a cui è stato montato il pacchetto Habart,
    E' una Ferrari con la quale bisognava prendere confidenza.


  10. Il Gasp ha creato un cristante 2.0 ma più completo, bravissimo negli inserimenti, con la differenza che il Marione ricopre anche ruoli che il buon Bryan non poteva proprio 
     


  11. Visto che il valore del riscatto è già stato fissato (15MLN) è pensabile riscattarlo già a gennaio?


    • Da un lato potrebbe essere conveniente a livello fiscale riscattarlo ancora nel 2019 per abbattere l'utile di quest'anno, dall'altro andremmo ad assumerci il rischio di (facciamo tutti gli scongiuri del mondo!) eventuali infortuni che potessero accadergli da qui a giugno.
      Che Dio ce lo preservi sano e guizzante e che a giugno lo si porti a casa a titolo definitivo! Al prezzo fissato, avremmo già un giocatore che vale almeno il doppio ...


    • NikBellimbusto -
       02/12/2019 alle 11:06
      Per pagare e morire c'è sempre tempo.



  12. Centrocampista di livello MONDIALE. 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.