10-09-2019 15:26 / 26 c.

 Si  avvicina il momento dell’esordio in Champions League per l’Atalanta. I nerazzurri, inseriti nel gruppo C, debutteranno mercoledì 18 settembre sul campo della Dinamo Zagabria. Queste le parole dell’amministratore delegato Luca Percassi ai microfoni di Sky Sport a margine dell’assembleal dell’ECA.

CHAMPIONS – “Siamo felici di essere qui, per noi è un motivo di grande orgoglio. Abbiamo grande voglia di vivere sul campo la Champions dopo averla conquistata: vogliamo portare Bergamo in giro per l’Europa. Gasperini ha raggiunto obiettivi importanti, ieri quando ha ricevuto la cittadinanza onoraria della città si è commosso. Siamo davvero felici del rapporto che si è creato tra allenatore e tifosi”.

fonte itasportpress.it



di Marcodalmen




  1. Apri sto 2 arancio !!!!! 
    Piu fatti. Meno parole 
    grazie 


  2. La squadra ha fatto il salto di qualità, la società ha fatto il salto di qualità. Molti tifosi si meriterebbero ancora l'Atalanta pre Percassi/Gasperini. 
    Si va alla scala del calcio partecipando alla competizione più prestigiosa. L'evento pretende il vestito della festa. 
    Chi vuole può, ma al völ tégn a ma. Mi spiace solo x chi veramente non può....
    Basta lamentàs. Si scriveva crosTone, adèss chi i è i cröste?


    • Chi vuole adesso non può. Cazzo il minimo è 370 euro x tre partite in 2 sono 740. La posizione potrebbe anche valerli ma se il secondo anello lo apriranno alla vendita libera perché non aprirlo anche a chi vuol fare l'abbonamento.
      E non capisco nemmeno perché altri tifosi dovrebbero essere contrari.
      Poi ognuno ha la sua idea e pace.
       






  3. Andare in giro per l'Europa.. Permetteteci di andare a Milano a prezzi onesti.. Aprite il 2 anello arancio!
     


  4. credevo fosse dichiarazione del presidente di Ovet



    • E tu sei sicuro che ci sia così tanta differenza? 
      E' ovvio che non è un caso, sarà per amicizia? sarà per parentele? sarà per contratto? In ogni caso, pur di togliere 50 euro a testa in più non si guarda in faccia a nessuno!!! 
      Ha detto bene Luca, ci portano in giro, certo però a caro prezzo!! 
      Non si chiedeva il mondo, ma fare come le altre squadre... vivaticket o ticketone, problemi o meno, non mi portano in giro per l'europa, ma mi danno la possibilità di farlo!!! Poi o, se vuoi dare 300 biglietti alla ovet, dagleieli, c'è chi è sicuramente contento nel non dover fare nulla oltre a pagare!
      Abbonamenti da terza in classifica (seconda a guardar bene) stipendi da tredicesima, investimenti di mercato da quindicesima... E questo non vuol dire che la squadra fa schifo, o che la società fa schifo. Semplicemente, stanno sbugiardando quanto avevano detto negli anni passati, famiglia allo stadio, e stanno spremendo ben bene i tifosi
      I trecento biglietti liberi sono esauriti, per chi era pronto a scommettere che non sarebbe stato così, io alla scommessa avevo risposto... 


      • Si chiama stalking e off topic. Töcc i dè.
         
        A Parma c'eri?


        • Ma ho risposto ad un commento scherzoso... 
          Comunque a me il percassi mi paga per stalkerarlo, tu ci guadagni qualcosa? Non offenderti, però il fatto che una persona mi dica che non devo lamentarmi, per qualcosa che trovo scorretto, non fa altro che alimentare la voglia di rispondere.
          Mettiti il cuore in pace, perché non ho intenzione di accettare senza lamentarmi l'imposizione della ovet!
          Non ero a Parma


          • A 1 euro non c'eri. Potevi portarti tutta la famiglia.
            Se non eri abbonato l'anno scorso a 10 euro ciascuno. Ma nel caso non puoi lamentarti dell'aumento dei prezzi perchè l'abbonamento non l'avevi fatto neanche precedentemente con prezzi largamente più bassi.
            Ta scrièt mai per parlà de öna partida, per parlà de fubal.
            Scrivi sempre e solo le stesse cose senza nemmeno sfiorare con la critica la costruttività.
            Addirittura qui sopra millanti doti da veggente.
            Il mio cuore in pace non dipende da quello che leggo qui. Ma il bugiardo sei tu. Investimenti da mercato da quindicesima un beato cazzo. 
             
            NB ti ripeto che anch'io sono assolutamente contro l'accordo con la ovet e anch'io avrei voluto un altro attaccante come riserva di Ilicic o una alternativa a De Roon.
             


    • Quello.... non parla.
      Fa' i fatti
      -------------------
      Come cantava Mina;
      Parolee parolee paroleeeee....
      Parole tra noi.....................





  5. Allora vendita libera dei biglietti!!!


    • E perche dovrebbe?? Tante polemiche e poi settore ospiti di 3000 persone sold out in 2 giorni


      • Perché la gente ha il diritto di provar a prendersi un biglietto!!


        • Ma guarda che i biglietti ci sono ancora per le partite in casa e ci saranno anche per le trasferte Champions.. Per le trasferte si deve passare con Ovet? Ok.. Se mi sta bene vado con loro altrimenti resto a casa.. Ma come tutte le cose.. Non è obbligatorio NIENTE al giorno d'oggi ragazzi.. Io a San Siro non ho trovato posto al verde e al blu e mi sono preso posto nell'arancio.. Ma è stata una scelta mia.. Se per ipotesi avessi dovuto comprare il rosso non lo avrei fatto e non sarei andato..Ma senza puntare il dito o lamentarsi come fanno quelli che vorrebbero i prezzi che dicono loro e con le modalità che dicono loro.. I prezzi per la Champions sono assolutamente onesti.. Se poi qualcuno si aspettava altre cifre il problema è suo..e probabilmente non ha nemmeno capito che il calcio oggi è un business prima che uno sport


          • Teo1977: se hai uno stadio di 50.000 posti non può essere che tu devi stare a casa perchè il rosso è troppo caro


          • Vedo che sei stracontento che il calcio & business siano la stessa cosa ? E la passione invece ? 


          • puoi aver ragione su tutto tranne che su una cosa
            si deve passare da Ovet va bene...No
            andrebbe anche bene se Ovet vendesse solo il biglietto
            se fanno un pacchetto da 350 euro,quando uguale preciso ,forse pure megli(o comunque che va meglio per me) lo pago 75,qualcosa che non va bene c'è
             
            è come se ti dicessero che le automobili le puoi comprare solo da Bonaldi, e solo superaccessoriate,coi sedili in pelle
            eh no,a me al ma a be amò anche l' utilitaria,base e il colore che hanno in esposizione al va be
             
            comunque ok, l' è stess,molti non capiscono,fino a quando non toccheranno qualcosa che interessa loro,dopo forse i comincia a capì ......
            Ciao
             


            • Anche tu hai ragione sul discorso OVET..andando in maniera autonoma è chiaro che viene a costare meno e soprattutto non sei vincolato a nessuno per il viaggio..avrei preferito pure io che ci fosse stata la vendita del solo biglietto da parte della OVET ma purtroppo non è stato così.. Però anche questa scelta societaria è semplicemente figlia del business e quello che volevo dire era che più si andrà avanti e più il calcio sarà soggetto a questa trasformazione dettata dal dio denaro..e le società fanno pienamente parte di questo circuito e anche l'Atalanta si sta adeguando.. A me il calcio di oggi sinceramente nausea e infatti (dopo più di 20 anni di abbonamento) ho deciso già da un pó di anni di prendere il biglietto ogni tanto e mettere una pietra sopra al discorso trasferte. Saluti anche a te


              • Parti con un discorso finisci con un altro... Io come altri 500 € alla Ovet non li diamo vogliamo avere il diritto di provare di  acquistare il nostro  biglietto senza vincoli!!! 


                • ma questo lo vorremmo tutti mica solo te..però se la cosa non è possibile o ti adatti e vai con OVET o resti a casa.


              • Scusa, ma eri partito con un piglio da duro, puro e disincantato e sei finito a dire che non prendi l'abbonamento da anni e che vai solo ogni tanto... E scusa il francesismo, ma grazie al cazzo che non ti fai problemi di prezzi.
                a passione è altra cosa, e su quella si sta ragionando. 


                • E poi KIKO07 un'altra cosa...non è il mio caso nè ma teoricamente uno può andare allo stadio una sola volta all'anno e prendere il biglietto per il settore più caro..in questo modo lui ha speso più di te (annualmente parlando) che magari hai preso l'abbonamento in curva nord.. vedi che non c'è una regola precisa su questi argomenti?


                • Guarda che la passione ce l'ho pure io e forse è proprio per questo che volutamente ho deciso di non andare più allo stadio quando ho visto che il sistema calcio cominciava a fare veramente schifo..oggi nel calcio ma come in tutte le cose della vita siamo liberi di aderire o meno ad un abbonamento,di sostenere un'iniziativa o di non farne parte,di dire SI o di dire NO...Io a 40 anni di andare in giro, spendere soldi ed essere trattato come una bestia non ho voglia..mi andava bene quando ero più giovane (e più ignorante probabilmente)..la PASSIONE non si misura in quante volte vai allo stadio ma in quanto ami i colori di una squadra e comunque dopo una vita passata in NORD e trasferte in tutta Italia posso anche essere libero di non andare allo stadio o di andarci quando voglio..non credi?Quello che sto dicendo è che per questa cavolo di Champions hanno fatto determinati prezzi,determinate modalità e dato ad OVET il monopolio dei biglietti..possiamo discutere che siano giuste o sbagliate (tra di noi) ma queste sono le REGOLE.Poi capisco la compotente "passionale" che tanti di voi stanno spiegando..è giusta da un certo punto di vista ma purtroppo va in contrasto con quello che è il calcio di oggi che si basa solo sul denaro. E questo sistema schifoso fa leva proprio sulla passione di noi tifosi che siamo un pò come quelli che sono innamorati di una ma non vedono che gli fa le corna con tutti e lo piglia per il culo. Io ma anche tante altre persone abbiamo deciso di non andare più allo stadio semplicemente per non far parte di questo sistema corrotto che sfrutta la passione della gente per fare soldi a palate..è la PASSIONE che non mi porta più allo stadio o che mi porta ad andarci una o due volte all'anno..fosse per me non mi perderei mai una singola partita ed è anche una sofferenza non andare allo stadio però visto che per ora le regole sono queste l'unico modo per fargli cambiare idea è lasciare gli stadi vuoti


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.