13-09-2018 09:11 / 12 c.

Risultati immagini per gomez fascia da capitano

Il presidente della Lega Serie A Gaetano Micciché ha parlato al termine dell'Assemblea tenutasi nella giornata di oggi a Milano alla presenza di tutti i 20 club del massimo campionato e a proposito della   standardizzazione della fascia da capitano ha dichiarato:

 "Non è un'iniziativa di Micciché o della Lega, è un qualcosa nato su iniziativa delle squadre nel 2017 per adeguarsi ad altri comportamenti della UEFA e di altri campionati. Io credo sia giusto che ci sia uniformità, ma è altrettanto doveroso fare un'eccezione per un caso straordinario come la morte di Astori. Mi auguro che sia un caso irripetibile, ma mi sembrava doveroso e naturale fare un'eccezione straordinaria per questo caso. La deroga ha la durata per questo campionato, poi verificheremo in futuro. La vicenda Astori è dolorosissima. Io non ero presidente quando è successo, ero davanti alla tv e stavo aspettando le notizie in merito. Astori è stata una figura importante, era un emblema della pulizia del mondo del calcio. In passato ci sono stati Scirea, Curi e tanti altri. E' una questione importante e io non ho avuto dubbi sul proporre questa cosa. Mi è piaciuto anche il richiamo che c'è stato sia in Consiglio che in Assemblea sui casi passati simili a quello di Astori. E' stato un momento importante e di totale condivisione, nessuno ha avuto qualcosa da ridire. Il nostro, e spero che sia un discorso condivisibile, è un mondo di sport ma pure un'industria. Il calcio ha un fatturato importante e ci sono tanti che comprano il nostro prodotto, parlo di sponsor e non solo. Per questo abbiamo bisogno di darci delle regole. Ho lavorato in tanti settori e ho dovuto accettare tantissime regole, seppur non sempre condivise. Se un organo o un'assemblea scrive delle regole queste devono essere rispettate. Per questo non può esistere che un capitano non le accetti. Non vogliamo che i capitani indossino qualcosa che possa richiamare situazioni personali. Regola giusta o regola sbagliata questa è, anche perché votata all'unanimità. Delle eventuali pene onestamente non ne parlerei. Magari sarà qualcosa di economico che andrebbe in beneficenza, ma sarebbe triste se i capitani di alcune squadre non dovessero accettare la regola. I calciatori che si lamentano di essere stati esclusi dalla decisione? Io ho un rapporto splendido con Tommasi, il presidente dell'AIC. Probabilmente è stato un errore non chiamarlo e non interpellarlo, forse era considerata un'ovvietà visto che altrove era già così. Detto questo Tommasi ha già fatto dichiarazioni importanti in tal senso".

fonte tmw.com



di Marcodalmen




  1. hanno fatto una deroga per un giocatore, ragazzo, morto che oltretutto avrebbe vestito anche la nostra maglia (parola di presidente)... 
    Forse in questo caso il silenzio vale + di mille parole.
    Capisco che la fascia non sia il male del calcio ma nemmeno la salvezza
    Non trovo spunti per criticare / approvare queste notizie


  2. Allora chiediamo anche noi una deroga per Pisani


  3. Miccichi????





  4. Lo stato pietoso della nazionale dei Raiola parte da questi dirigenti riciclati; i Miccichè, i Frattini e tutta compagnia dell'orchestrina. Tempi cupi e tristi.


  5. Dio ci scampi, tenendoci lontani da questi illuminati!


  6. ...beh..guardate il casino che hanno fatto e stanno tuttora facendo tra serie B e serie C....  sembra una barzelletta.... 
     
    cmq sì bellissimo... tutti con la fascia uguale meno la Fiorentina...  ma si può essere più ipocriti??? 
     
    ...poi se la Nazionale non vince più una cippa...colpa dell'Atalanta!!! 


  7. aspettiamo tutti impazienti che un giorno ci possiate dire qual'è il sesso degli angeli
     
    che vomito sta gente pagata x discutere del nulla
    meglio ancora i dicorsi vuoti degli avventori del bar sotto casa !


  8. Fasce libere e deroga per tutti.
    Sono ben altri e più importanti i problemi di cui dovrebbero occuparsi Lega e FIGC.
    iO STO CON IL PAPU!  


  9. La toppa è peggio del buco.


  10. se ma che cojoni con sta storia
    o le fate tutte uguali (senza alcuna deroga)
    o libere e uno può usare anche la giarrettiera della moglie...
     
    quate stronsade x ol negot


    • Pensa che c'è gente PAGATA per prendere queste decisioni del cavolo sulla fascia da capitano. Queste stesse persone dormono quando ci sono società di calcio che accumulano debiti per decine di milioni di euro e poi.. da un giorno all'altro fanno BUUUUM!


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.