23-05-2020 18:40 / 7 c.

La doppia immagine pubblicata da Spagnolo su Instagram. Da sinistra: Percassi, Sartori e lo stesso Spagnolo

Nella giornata di mercoledì l’Atalanta ha ripreso gli allenamenti ordinari, e oggi vi ha assistito anche parte della dirigenza. Documentata da una foto su Instagram sul profilo di Roberto Spagnolo, direttore operativo degli orobici, si evince la presenza del presidente Percassi al centro sportivo di Zingonia, in compagnia del già citato Spagnolo e del direttore dell’area tecnica Giovanni Sartori.
Presenti… ma distanziati” la descrizione della foto, nella quale i tre compaiono senza mascherina, ma comunque a debita distanza di sicurezza.



di Marcodalmen




  1. Secondo qualcuno non serve il distanziamento fra GASPERINI e SARTORI xchè tanto si evitano sempre !



  2. A quella distanza ,nemmeno lo starnuto di un elefante e' pericoloso. 


  3. ho letto che sulle nuove regole del calcio una bariera deve essere composta solo da tre giocatori distanti 1.5 mt uno dall'altro e puoi contastare un giocatore avversario stando a due metri e sui calci d'angolo.........lanciamo un velo pietoso ......


    • Praticamente le partite finiranno con 30 / 40 gol. 25 a 18, 33 a 27.....come all'oratorio.


  4. Bah.... 


  5. Spagnolo portiere 



  6. dirigenza sul pezzo.... ovviamente chi dirige è il maestro d'orchestra


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.