Primavera e Under 18 alla ricerca del pass per le fasi finali

11-06-2021 17:30
4 C.

Ultimi matches per mantenere accesa la speranza di accedere alle fasi finali per la Primavera di Brambilla, ad un passo dalla matematica inclusione, e per l’Under 18 di Lorenzi ad un punto dall’ultimo posto utile.

I giochi restano aperti e la prossima gara potrebbe essere già decisiva, almeno per i più grandi.

In vantaggio di 4 punti sulla Spal che è al 5 posto, affrontano il fanalino di coda Ascoli, che non desta grosse perplessità ma al contempo è richiesta la massima concentrazione ed applicazione. Già con la Fiorentina abbiamo rischiato di compromettere tutto.

Le fasi finali per quanto visto in questa altalenante stagione sarebbero già come uno scudetto. Ma arrivarci, sapendo di aver battuto Sampdoria (capolista) e di aver perso solo con la Roma all’andata e pareggiato con tutte le altre, alimenta la speranza che si possa tentare anche il tris. Tentare è lecito, lo dicono anche i numeri.

Ora però concentrarsi su Ascoli e poi all’ultima per la passerella con l’Inter, anticipo (si spera) delle fasi finali.

Più complicato il percorso per gli under 18, che devono rincorrere quindi far bene e sperare nei passi falsi degli altri. Ad un punto dal Monza e due dal Torino la Dea può agganciare un posto playoff nelle prossime due gare oppure sprofondare a centroclassifica, visto che è cortissima.

Lo scontro diretto col Genoa a pari punti e la partita con la Fiorentina stabiliranno il piazzamento finale.

Un occhio di riguardo a Roma – Monza e Torino – Sassuolo con i brianzoli ed i granata che ci precedono, nonché Monza – Inter e Parma – Torino all’ultima giornata.

Nel frattempo l’Under 17 di Bosi si gode il turno di riposo sapendo di essersi già qualificata. In questi giorni scoprirà la propria avversaria ai quarti.

Di seguito il programma:

PRIMAVERA

12/06 11.00 Ascoli-Atalanta Comunale, via D’Annunzio, Sant’Egidio alla Vibrata (TE)

UNDER 18

14/06 15.00 Genoa-Atalanta Stadio Begato 9, via Maritano 9, Genova

Bookmark(0)

By Cuginus
Cuginus

4
Inserisci un commento

Please Login to comment
2 Albero dei commenti
2 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
4 Autori
fubal64CuginusbeppuccioBOMBA Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
beppuccio
Membro
beppuccio
Cuginus sai se Sportitalia ci regala la diretta?Grazie👋🏻🇪🇪
BOMBA
Membro
BOMBA
Rivinciamo il tricolore

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.