21-10-2019 22:15 / 29 c.

Risultati immagini per gasperini lazioIl tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista della gara col Manchester City di domani. Inevitabile, per il tecnico atalantino, non tornare anche sulle polemiche post Lazio: "Devo dire che Guardiola è una grandissima persona, al di là del tecnico. Ha fatto un gesto che non mi era mai successo prima, oramai 8 anni fa. Quando lasciai l'Inter mi fece chiamare da Estiarte, con cui ci conoscevamo dai tempi di Pescara, e mi invitò a Barcellona per stare qualche giorno con loro. Per me fu un gesto straordinario, di grande sensibilità, perché in quel momento mi regalò qualcosa di bello. Anche per questo lo stimo molto. Detto questo essere qua è bello, anche se loro sono decisamente pericolosi... Migliori attacchi dei rispettivi campionati contro? Noi abbiamo bisogno di fare qualcosa di molto bello in Champions, in campionato ci stiamo ripetendo e questo ci sta dando soddisfazione, ma ora abbiamo bisogno di aumentare la credibilità a livello internazionale. Non sarà semplice contro una delle squadre più forti al mondo, ma sarei davvero felice se i ragazzi facessero una prestazione simile a quelle che ho visto in campionato. I tifosi? Per loro è una grande festa, l'importante è partecipare poi se esce fuori qualche punto meglio... A mente fredda, avrei esposto in altro modo i concetti post Lazio? Non sono pentito, ho commentato un episodio di cui sono convinto. Ma questo non significa niente, non è un attacco a Immobile e alla sua professionalità. Quello della Lazio è un comunicato demenziale, non ho attaccato né il giocatore né la Lazio, ho commentato un episodio che ritengo ancora così. Queste difese a oltranza delle posizioni non ci riguardano, noi vogliamo giocare a calcio. Gasperini come Sarri a livello di gioco? Abbiamo tutti un obiettivo, che è quello di fare il risultato migliore possibile. Si può fare in tanti modi e il fatto di ricevere consensi ci fa piacere. L'Atalanta in questi ultimi anni è stata apprezzata soprattutto perché ha fatto punti, altrimenti lo sarebbe stata meno. Il nostro obiettivo ora è fare risultato anche in Champions".

tmw.com

-------------------------------------------------------------------------

A seguito delle dichiarazioni di Gasperini, la Lazio ha sentito la necessità di uscire con una Nota del portavoce della Società, Arturo Diaconale: “Credo che sia opportuno evitare di proseguire su una polemica che con il termine usato da Gasperini, demenziale, credo abbia raggiunto un livello assolutamente ingiustificabile”.



di Gandalf




  1. demenziale e' un decimo dell'insulto che direi a sti soggetti. tracotanti come i proci.  


  2. Mai in passato abbiamo avuto la forza /voglia di replicare a tante nefandezze/torti che ci hanno fatto,
    ma  spesso abbiamo subito in silenzio, solo ora Grazie al Gasp ci facciamo sentire. Finalmente!
    Quindi passi da gigante, non solo per i risultati...


  3. L'onestà e la coerenza del ,contro la menzogna becera degli aquilotti. Prima o poi i salta fo i altari'.....


  4. Attaccano senza mai entrare nel merito. La nazionale andrà all'europeo con tre tuffatori, immobile, chiesa e belotti. Io tifo solo Atalanta


  5. Vorrei porre un quesito:
    -domanda-
    Luigi ha 3 mele.
    Ciro gliene ruba 2.

    -risposta-
    Di dov'è Ciro?
     


  6. "inaccettabile offesa alla professionalità ed alla correttezza di un giocatore come Ciro Immobile che non ha mai fatto ricorso a simulazioni di sorta nel corso della sua carriera"
    Queste dichiarazioni sono inaccettabili cara SS Lazio e gasperini ha fatto bene a evidenziarlo.
    Vogliamo andare a vedere e verificare se Immobile non ha mai simulato in carriera?
    Guardate che se mi metto a cercare ridiamo di gusto poi... e che bella figura di menta fareste!
     


    • Ovviamente il nostro Mister merita la maiuscola!! Scusami Gasp


  7. Arturo Diaconale  ol genero della Trudy????


  8. 10 giornate di squalifica...a chi casca a vuoto


  9. RUDENKO :



  10. dallo psicologo come Suarez che aveva preso il vezzo di morsicare i suoi avversari diretti

     


  11. Un grande giornalista che ha trovato la sua giusta dimensione...IMHO. Lol... 


  12. Caro Portavoce della Lazio,
    In tutta questa faccenda, l'unica cosa ingiustificabile è la concessione del primo rigore
     


  13. Gasp è troppo più avanti, troppo oltre, troppo più acuto ed intelligente di tutti quelli che hanno commentato le sue dichiarazioni. 
    Come per tutti i grandi pensatori il suo messaggio verrà compreso appieno e, spero, valorizzato a dovere forse solo in un futuro che al momento sembra alquanto remoto. 


  14. Tanto la ruota gira. E gira per tutti...


    • Sei sicura??!!


      • Sicurissima. Il karma farà il suo dovere, vedrai.


      • Lo vedrai a breve , quando quello che "i rigori contro si accettano , io ormai non li commenti più " (cit. inzaghino, diminutivo volutamente minuscolo ) ne subìra' uno contro di pari risma...tempo al tempo..


  15. diaconale 
    non poteva che finire alla lazio


  16. L' alazio tutta è una squadra demenziale che dovrebbe sparire dal calcio italiano!
    Comunque voglio vedere quanti di noi tifosi atalantini faranno il tifo per la nazionale con Ignobile e Chiesa cagnotto a guidare l'attacco...
    Lo vado ripetendo da anni.... la mia nazionale è solo l'Atalanta!


  17. Come previsto non vedevano l'ora di far cadere la cosa. Furto in saccoccia e via quatti quatti.  come detto ieri da qualcuno aspettiamo sulla riva del fiume...il tempo è galantuomo.  


  18. Gasp HA tutte le ragioni del mondo, cari furbetti seriali. Ma cè il ritorno al Gewiss Stadium, non preoccupatevi. Chiedere a Chiesa che si è appena preso un giallo per simulazione. Ve ne accorgerete...


    • i Commentatori di Dazn: "alla Fiorentina da fastidio l'ingiusta fama di cascatore di Chiesa"
      Chissa Come avra' fatto a farsi questa fama?


      • Infatti anche oggi tuffo con avvitamento e gamba allargata a cercare (senza trovarlo) contatto con l'avversario... è più forte di lui, va aiutato ad uscire da questo tunnel! 


        • Ci vorrebbe una S.Patrignano per aiutare  i cascatori ad uscire dal tunnel!
          Due cascatori seriali da  mandagli  subito li abbiamo gia', prova ad indovinare chi?
           


          • Vero ... con Pasquale Bruno a fare le veci di Don Muccioli ... venti stangate vere delle sue ogni fallo finto ... redenzione assicurata in tempi brevissimi!


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.