Reja: “Ecco cosa dissi a Gasperini in estate”

09-12-2016 13:33 29 C.

“Adesso vedo chiaro il completamento del lavoro dei Percassi e capisco ancora di più le loro scelte”

Prima dell’arrivo di Gian Piero Gasperini, sulla panchina dell’Atalanta c’era Edoardo Reja. Proprio il tecnico goriziano ha parlato della Dea ai microfoni del quotidiano di Bergamo: “Adesso vedo chiaro il completamento del lavoro dei Percassi e capisco ancora di più le loro scelte. Noi avevamo lavorato creando le premesse affinché l’Atalanta andasse in questa direzione. Ora la strada è tracciata. L’Atalanta, insieme al Milan, sta cambiando l’inerzia del calcio italiano: se hai dei giovani bravi li devi fare giocare, perché valgono più degli altri per la corsa, l’entusiasmo e la voglia di apprendere. Questa squadra può arrivare in queste condizioni fino a maggio. A Gasperini, quando ci siamo visti in costiera, gli dissi: ‘Ti lascio un gran potenziale…’. Il giocatore più importante è Petagna: fa giocare la squadra con una semplicità da applausi, l’avessi avuto io…

fonte itasportpress.it

Bookmark (0)
ClosePlease loginn
0 0 votes
Article Rating

By marcodalmen


CONDIVIDI SU
Accedi


Iscrviti
Notifica di
29 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
29
0
Would love your thoughts, please comment.x