Romero vola con l’Atalanta: la scelta della Juve per il futuro?

07-04-2021 07:37
68 C.

 

Atalanta-Midtjylland, the live result of the Champions Leagie match - World Today News

Dodici mesi dopo l’acquisto, la Juve ha fatto una scelta chiara: Cristian Romero è cedibile. La valutazione sul suo stato di forma, ma anche sulla necessità di crescere ancora molto, perché l’apprendistato era appena all’inizio. Tutto è iniziato il 20 ottobre 2018, proprio contro la Juve, con Romero titolare per la prima volta con la maglia del Genoa contro Cristiano Ronaldo. Lì ha ben figurato e nel corso della stagione ha mostrato tutto il suo potenziale, così la dirigenza bianconera nell’estate 2019 ha deciso di acquistare Romero per 26 milioni di euro, lasciandolo in prestito in rossoblù per un’altra stagione. E ora?

LA SITUAZIONE – L’estate scorsa si è trasferito all’Atalanta e con Gasperini ha completato la sua crescita, affermandosi come uno dei migliori difensori per rendimento. Tra campionato e Champions League. Il mercato ora chiama nuovamente: l’Atalanta lo ha preso in prestito biennale, 2 milioni al primo anno e due anche per la prossima stagione, con un diritto di riscatto fissato a 16 milioni. Così tra meno di 18 mesi i nerazzurri potrebbero avere nuovamente un gioiello tra le mani da vendere, o anche prima qualora decidano di riscattarlo. La Juve è spettatrice interessata, racconta cm.com, pronta a intervenire e riabbracciare Romero se tra un anno la società della famiglia Percassi decidesse di non esercitare la sua opzione.

Alcuni commenti di tifosi bianconeri  a margine dell’articolo pubblicato da ilbianconero.it

Roberto Adami——Facile che ce lo ridiano!!!

Pippo Soldino———–sicuro, a Bergamo è pieno di idioti che non vorranno tenersi Romero per 16 milioni, mentre noi lo abbiamo comprato a 26. Che incredibile sapienza commerciale emana dalle menti dei manager juventini……

Carlo Garassino————Qui si sta inventando l’acqua calda…..Se Romero si rivela forte l’Atalanta lo riscatta, al contrario lo restituisce. Bella la posizione della Juve.
Francesco Biagini———–Un affare come molti altri: si compra Romero a 26 milioni perché convinti del suo valore e poi lo si dà in prestito per due anni a 4 milioni complessivi per cederlo definitivamente per 16 milioni, per un totale di 20 milioni incassati a fronte di 26 spesi. Non c’è che dire, abbiamo dei dirigenti con i fiocchi! Certo che poi la situazione è quella che sta sotto gli occhi di tutti, sia dal punto di vista economico che dal punto di vista tecnico. Complimenti!
Giuseppe Cosentino————-Va a. Finire che lo. Abbiamo. Preso a 26 per venderlo a 20 e poi per riaverlo dobbiamo.pagare 40. Non. Ci. Scordate di. Spinazzola che abbiamo regalato. Per avere pellegrini che stiamo dando di qua e di là…. E ora di mettere in testa per primi ai tifosi juventini che ancora si. Indignano per chi critica che anche io. Potevo comprare higuain. E pjanic a prezzo di clausola e che se parliamo. Di pogba ha fatto tutto rajola che infatti si è pagato fior di milioni. Io penso che. Non. Abbiami dirigenti all altezza sul
Mercato dive non. Riduciamo a vendere nessuno ma solo regalare e per. Comprare facciamo scelte tipo. Ramsey. Non. Parliamo. Della. Scelta dell allenatore. Sono uccelli senza zucchero ragazzi
Yoghi Bar———–Quell’incapace di paratici non ha messo il diritto di controriscatto.
Francesco Marino————-Stendiamo un velo pietoso. Romero si è visto già dal genoa che valeva; io lo preferisco al falloso ed indisciplinato demiral. Io non sono nessuno: una società di vertice come la juve DOVEVA pensare a tenerlo, visto che altro non c’era in giro di meglio e che chiellini andava per i 36 anni e bonucci per i 33. Qualcuno dirà: bravo gasperini; si, ma gasperini non è un mago, lo ha solo messo in campo e fatto giocare. alla juve si compra e poi si gira come un assegno….a vuoto, visto che fa solo prestiti rimettendoci (rugani, douglas costa, romero, perin)

 

Cristiano Corsetti————-Non riesco a comprendere il senso di acquistare un giocatore e poi darlo in prestito per due anni di seguito, pagarlo 26 milioni e farlo riscattare a 20 dopo che è diventato un dei migliori difensori centrali del campionato.Stessa cosa stiamo facendo con Rovella: lo acquistiamo perchè è bravo e poi lo lasciamo per due anni in prestito al Genoa, in cui giocherà con situazioni tecniche completamente diverse dalla Juve.Stessa cosa per Traorè del Sassuolo e Mandragora he ora è al Torino.Tutti giocatori che ci farebbero comodo.Per sentire dire poi, come nel caso di Kulusevski, che un conto è giocare nel Parma ed un conto nella Juve.Ritengo che se tecnicamente un giocatore sia bravo, si acquisti e si faccia giocare; al massimo un anno in prestito anhe con diritto di riscatto, ma sempre con il controriscatto per non perderlo.Non mi sembra che Paratici e Nedved siano acquile, e la perdita di Marotta si fa sentire alla grande

ivano Canepa———PARATICI E’ IL PIU’ GRANDE PIRLA DELLA STORIA DEL CALCIO. INCOMPETENTE ED INCAPACE. DEVE ANDARE A ZAPPARE LA TERRA MA SON SICURO CHE FAREBBE DANNI ANCHE LI!
Bookmark(0)

By marcodalmen
marcodalmen

68
Inserisci un commento

Please Login to comment
29 Albero dei commenti
39 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
38 Autori
maurom72RaindogClaudiopaul70LOERDELKA1907 Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
DELKA1907
Membro
DELKA1907
Ma davvero possono pensare che Percassi sia così pollo da farsi sfuggire Romero per 16 milioni? Nn lo conoscono per niente
Oscar1962
Membro
Oscar1962
Pòer bìgoi...
last1967
Membro
last1967
Che Romero fosse forte lo sapeva chiunque si intende un pochino di calcio! Qui sul sito festeggiammo in diversi il suo acquisto! Alla Juve non è rimasto solo perché le cariatidi che hanno in squadra hanno stipendi alti o sono stati comprati a cifre assurde e quindi non vendibili! Per fare una sicura, seppur minima, plusvalenza hanno optato per sacrificare Romero. La formula del prestito di due anni è per raggiungere, appunto, la plusvalenza. Di certo non perché ritenuto un azzoppatore !
glenngrant
Membro
glenngrant
nonostante i miei errori Giuro che non sono un infiltrato contro natura
glenngrant
Membro
glenngrant
i suoi
glenngrant
Membro
glenngrant
I dirigenti della Vecchia Baldracca non sanno fare di calcolo , suoi tifosi non sanno scrivere.....
lucanember
Membro
lucanember
Entusiasta al suo arrivo ancor di più oggi....il rammarico è che lo vedremo ancora la prossima e stop....è giocatore da top club europei e dal valore di 50/60 milioni....al Genoa vero che era irruento ma dovuto alla troppa energia non abbinata all'esperienza ed agli accorgimenti appresi con il Gasp
dagliStates
Membro
dagliStates
E se il top club europeo fosse l'Atalanta?
Lomba91
Membro
Lomba91
Con i nostri stipendi sarà dura arrivare a certi club europei soprattutto per i giovani in rampa di lancio
Baja66
Membro
Baja66
Boh
Membro
Boh
l'hanno detto loro Paratici Pirla , potremmo riscattarlo subito ah ah ah , speriamo ce ne diano altro cosi' in prestito con diritto riscatto magari dybala
Lomba91
Membro
Lomba91
Romero ha fatto passi da gigante, dalla sua parte aveva solo l'età per poter migliorare perché a genoa quello che combinava con i suoi falli spesso era decisivo. Sicuramente non era né pronto per la juve e ne per la dea, infatti ha impiegato qualche mese a prendersi il posto, a me ha stupido come ha limato la sua irruenza in così poco tempo... ma la juve deve aspettare che cosa?? Può solo aspettare che venga riscattato e salutarlo!
CeladaNeroblu
Membro
CeladaNeroblu
In realtà la prima e la seconda giornata è entrato a partita in corso. Alla terza era titolare e da li ha sempre giocato. Tant’è che il gasp l’ha spesso riportato come esempio per dire che se uno l’è fort gioca da subito senza apprendistati vari
Lomba91
Membro
Lomba91
Adesso non ricordo se è per la champions o qualcos altro ma nelle prime 9 ne ha saltate 5..
Lorenz67
Membro
Lorenz67

fossi un gobbo sarei incazzato anche io oggi... pero' diciamo che le cose non potevano essere previste cosi' facilmente: Romero a Genoa si era fatto la nomea di azzoppatore iperaggressivo (Pessina ne sa qualcosa ma pure De Roon l'anno prima aveva "assaggiato" le entrate di Romero). Io ero tra quelli che non vidi bene il suo acquisto solo per questo motivo... temendo che qui da noi facesse la fine di Montero che ne saltava una ogni tre per squalifica. Invece ha sorpreso tutti splendidamente a dimostrazione che a Zingonia non ci sono sprovveduti o incapaci ma gente che conosce profondamente il calcio (a differenza di altre piazze) e sa "fare affari" commercialmente parlando. La sublimazione delle due cose porta ad affari come Pessina, Romero e quello "mancato" di Caldara (purtroppo piu' per ragioni di infortuni che non ne hanno permesso il pieno recupero). Credo che alla Juve non pareva vero di poter fare una discreta plusvalenza su un acquisto che probabilmente anche loro hanno ritenuto essere uno "scarpone" troppo ruvido per i palati bianconeri. Eh si perche' dei 26M a bilancio (ma sappiamo come giostrano gli acquisti juve... con contropartite tecniche ipervalutate per avere un bilancio migliore...) ne incassano 4 di prestito e godono di ben 3 anni di ammortamenti.. quindi ipotizzando un quinquennale all'acquisto ne tolgono ben 15 di ammortamento e 4 di prestito: ovvero alla data del riscatto la Juve avra' Romero a bilancio per 11 milioni meno* i 4 di prestito gia' incassati fa 7 milioni e ce lo cederanno come previsto a 16 iscrivendo una plusvalenza di 9 netti a bilancio (*o di 5M nel caso i 4M del prestito vengano conteggiati come entrate ordinarie). A questi vanno aggiunti i risparmi di due anni di stipendio che stiamo pagando noi (da vedere se al 100% o in parte)Si e' trattato quindi di una bella scommessa da entrambe le parti e che si concludera' probabilmente con una situazione di "win-win" ovvero vincono entrambe le societa' e che quindi ci poteva tranquillamente stare.Certo l'esplosione del Cuti combinata con la stagione deludente dei gobbi, che in difesa ormai devono contare sui quasi pensionati, è la fonte della frustrazione dei loro tifosi attuale (e gioia nostra). Credo che gia' oggi il Cuti non valga meno di un quarantello e se continuasse su questi livelli non potra' essere valutato molto meno di un De Ligt, Koulibaly et similia.La Dea ha corso un rischio limitato ma non certo piccolo (stipendi compresi 6-7 milioni ipotetici) e si avvia ad incassare la bolletta vincente per qualche decina di milioni.... va messo in conto che non tutte le scommesse si possono vincere e di contralto probabilmente quella sul Mattia sara' "perdente" e ci costera' qualche milionata senza aver goduto di un effettivo apporto del giocatore.C'est la vie! Ma fargli rodere il sederino a loro ed al loro supponente belato e' sempre una goduria!

Nemesis68
Membro
Nemesis68
Analisi perfetta .... che poi il titolo dell'articolo sia assurdo (come le ipotesi contenute nel testo del medesimo) perchè lascia intendere che la scelta per il futuro di Romero sia della Juventus e non nostra ... amen
Innocenzo III
Membro
Innocenzo III
Magari se l'anno prossimo si siedono al tavolo con almeno 45 mln in tasca si può anche fare
dagliStates
Membro
dagliStates
Fa parte della stucchevole litania di titoli per destabilizzare l'ambiente. Al momento, abbiamo Muriel all'Inter, Ilicic e Pessina al Milan, Romero alla Juve, Gasperini pure, Zapata al Napoli. Fra un po' ci spareranno Djimsiti alla Lazio, Toloi alla Roma e poi l'Atalanta non esiste più. Imbrattacarte!
Innocenzo III
Membro
Innocenzo III
Anche se palesemente più fuffa e saltate per aria aggiungiamoci Malinovski al leeds e De Roon al Barcellona
Lorenz67
Membro
Lorenz67
penso che l'ultima che hai detto, visto che chi c'e' in panca al Barca lo conosce bene, e' forse molto piu' "probabile" che non le altre mille che stan sparando a caso sui giornali...
dagliStates
Membro
dagliStates
Dal dislike, intuisco che abbiamo un titolista della Gazzetta/Corriere fra noi... Benvenuto
snake1907
Membro
snake1907
Tra l'altro qualche gobbo che conosco è ancora convinto che Romero sia qua solo in prestito e noi glielo stiamo tenendo in fresco per ridarglielo presto
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Esatto invece non fanno il benché minimo riferimento che molto probabilmente la cifra del riscatto di Romero verrà molto probabilmente decurrtata da la maxi rata scadenza l'anno prossimo bonus compresi del Kulu. .La nostra denominazione sociale è Atalanta B.C e non CaritasAtalanta. ..
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Beh, se la Juventus va avanti (?!?) così, di bonus per il Kulu ne incassiamo pochi ... non ci avevo mai pensato, ma a questo punto, ragione in più per sperare che i gobbi entrino almeno nelle prime quattro a discapito del Bilan ... al di là di quelli per le prestazioni individuali del Kulu (che giocando quanto e come sta giocando ora, non saranno certo un granchè), meglio almeno che la squadra raccatti qualche obiettivo (NON la coppa Italia, ovviamente!) per aggiungere un po' di ciccia al conto da fargli saldare.
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
n°1 - se Romero è qui a sto prezzo... è grazie a....NOI !!! (Paratici e Nedved sono venuti qui su atalantini.com a sbirciare durante la trattativa...e han scoperto che Romero era un macellaio scarpone buono a niente... e che dovevamo a tutti i costi prendere tale Senesi.......)...loro si sono fidati....e anzi erano convinti pure di aver fatto l'affarone del secolo....
(...cmq i 26 milioni pagati al genoa dalla Juve van presi con beneficio di inventario... reali saranno stati 15 o 18 e dentro ci sarà stata qualche altra iper-valutazione sul tragitto inverso...)
n°2 - non capisco tutte ste voci di mercato... cioè le capisco... ma non capisco perchè noi abbocchiamo... l'Atalanta è una delle squadre che ha cambiato MENO negli anni... il nucleo a disposizione di gasp cambia pochiassimo... una o 2 vendite l'anno (anno scorso solo Castagne ad esempio.. cui si è aggiunto per altri motivi...il Papu a gennaio..)... oltre affaroni con gente panchinara (Barrow - Ibanez..) o mai passata di qua direttamente dalla primavera (Kulu e Diallo/Traore)
n°3 - stesso non capisco tutti gli stranieri che ci vengono abbinati in entrata... abbiamo gli slot pieni... se uno entra uno deve uscire... già andrà fatto spazio ad Ahmledovic (o come cavolo si chiama...) peraltro ho scoperto...che è svedese...ma ha scelto di giocare nella nazionale bosniaca...
gigi8305
Membro
gigi8305
In più, dopo 4 anni di prestito hanno ammortizzato quasi 20 milioni di euro grazie agli ammortamenti, e saranno contenti di avere fatto una plusvalenza di 13 milioni....
Odio gli ammortamenti, nel calcio servono solo ad aggirare il fair play...
GRANDE CUTI!!!
Innocenzo III
Membro
Innocenzo III
Spazio che probabilmente gli verrà lasciato da Caldara, non più nelle rotazioni del Gasp che dubito verrà riscattato
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
...caldara è un prodotto del vivaio...NON occupa nessuno slot !!! .....capisco che tu intedessi che gli libera posto in campo (o in panchina...) ma il problema è di liste!!! (...l'idea di tenere Caldara era ottima soprattutto perchè non dà problemi alle liste... come sportiello rossi od eventualmente carnesecchi...)
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Eh, ho capito ... ma tenere Caldara con l'ingaggio che si porta dietro (anche se il Milan ce lo scontasse della metà!) solo per le liste senza farlo giocare non è proprio questa grande ideona ... allora mi riporto qui Guth o Okoli che ho lo stesso risultato a costo zero ...
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
...ma infatti... se noti ho usato l'imperfetto ...l'idea "era" ottima.. poi non è funzionata...succede.... vedremo come la risolviamo col Milan.... (...magari una quadra per star qui si trova... ma forse sarebbe meglio per tutti - anche per lui - una soluzione più bassa.. magari una neo-promossa... dove possa giocare con continuità...) ps... Caldara NON è quello di prima...e forse non tornerà a esserlo... ma comunque anche così...allo stato attuale ... vale 3 okoli o 3 guth.... che stra-faticano (come anche bettella) a trovare spazio in B... fatico a vederli anche solo come riserva qui... (...forse Del Prato....)
Mondo21
Membro
Mondo21
L' Atalanta si conferma una realtà mediatica di primo livello, i fumosi fumettari che per mestiere ogni giorno creano nuove storie nuovi personaggi, sono in preda al trance di chi la racconta più grossa sulla Dea. Grazie a tali premure, possiamo per un verso essere contenti per la pubblicità, dall'altro ci da fastidio che sti poveretti si interessino distorcendo situazioni per indurre gli appassionati a congetture senza fondamento (chiacchiere da bar). L'unica e sola verità inconfutabile rimane la solidità societaria e le competenze straordinarie delle Persone che la compongono, e poi abbiamo il miglior allenatore d'Italia e tra i primi al mondo, cosa ci può turbare ? Io penso positivo e vedo una Dea sempre più forte e più amata anche da chi non è Bergamasco.
LOER
Membro
LOER
si beh... chi non e' bergamasco sara' pur dovuto nascere da qualche parte... avra' una sua citta'? no? lasciamo che ognuno tifi per la sua di squadra...
Scozia
Membro
Scozia
Mah, perché LOER ? Io sono felicissimo quando vedo e conosco gente non bergamasca che tifa Atalanta, e ve ne sono molti che frequentano abitualmente questo sito. Probabilmente, dandoti fastidio il fatto che un bergamasco tifi Milan piuttosto che Toro, non ti entusiasma il fatto che un milanese o un torinese possa tifare Atalanta ... concetto rispettabile anche se, lasciamelo dire, un poco retrò, ma comunque dimentichi che in Italia esistono tantissime città e territori senza una squadra "seria" di riferimento (ne potrei citare a centinaia ... che so, Teramo, Siracusa, Belluno, Biella, Rieti, Imperia, Pesaro...) nei quali tutti di base tifano Juve ed in subordine le milanesi ... a me non farebbe per nulla schifo se qualcuno in quei territori cominciasse a tifare per noi ...
Claudiopaul70
Membro
Claudiopaul70
Perciò seguendo il tuo ragionamento uno di Lovere, visto che se clicco su Google la definiscono città, deve tifare il Lovere ed è meglio che non tifo Atalanta, o sbaglio?
Claudiopaul70
Membro
Claudiopaul70
O meglio l' Unione Sportiva Dilettantistica Sebinia Alto Sebino
LOER
Membro
LOER
mah, io non mi sognerei mai di tifare juve o napoli perche' ha iniziato a vincere... comunque ognuino e' libero di fingere di essere bergamasco se cio' gli da soddisfazione.
maurom72
Membro
maurom72
Scusa se intervengo, io sono Atalantino ma non Bergamasco perché mi hanno sempre affascinato le realtà provinciali ed il colpo di fulmine è stata la cavalcata europea dalla serie b...molti qui dentro si sono innamorati della Dea in epoche non sospette, ognuno con la sua storia personale e credo io non perché vinceva sempre...ora naturalmente ha molto più appeal e avrà sempre più sostenitori non indigeni, ma lo vedo come un processo normale, inevitabile e se vogliamo la cartina tornasole di che livello si sta raggiungendo...ma come ho detto prima una cosa è tifare Atalanta, una cosa rivendicare l'esser Bergamasco che chiaramente è una peculiarità solo del vostro territorio....Forza Atalanta cmq
LOER
Membro
LOER
un tempo si diceva "l'Atalanta e' Bergamo e Bergamo e' l'Atalanta" a me e' sempre piaciuto pensare che sia cosi'... poi se tu alla tua terra preferisci la mia non posso certo impedirtelo ma resta la mia terra non diventa magicamente la nostra. ecco per l'Atalanta e' stato cosi' da sempre... ora cambia, ok non posso impedirlo ma non sono di certo contento.
mia curiosita', se posso, di dove sei? perche' non ami la squadra della tua citta'?
Raindog
Membro
Raindog
Dai Loer, non infierire. Magari è laziale ma onesto
LOER
Membro
LOER
mi sto solo chiedendo cosa spinga una persona ad identificarsi in una realta' cosi' strettamente territoriale come l'Atalanta... non riesco ad immaginare un motivo per cui io possa decidere di identificarmi con una realta' che non mi appartiene. pero' ci sono i bergamaschi juventini quindi immagino che ci possano essere anche i calabresi Atalantini... ma un motivo scatenante per non tifare reggina devono pure averlo... uno non e' che si sveglia la mattina e guardando il mappamondo decide chi essere...
Claudiopaul70
Membro
Claudiopaul70
Ma che cacchio di discorsi stai facendo scusa??
Raindog
Membro
Raindog
Loer, penso che la passione per un club non abbia molto a che vedere con la logica. Quindi si basa sui più svariati motivi, tutti legittimi. Conosco persone che non sono atalantine perchè la famiglia supertifosa della dea li ha ossessionati e han reciso il cordone ombelicale tifando, che ne so, Fiorentina? Genoa? come gesto di ribellione e ricerca di una propria identità. Il tifo è materia di studio e le pulsioni che lo animano sono spesso interessanti e sorprendenti. Comunque un bellissimo argomento di discussione
maurom72
Membro
maurom72
Loer il tuo discorso lo capisco, tu parli di terra io invece solo di squadra di calcio...lo so che Atalanta è Bergamo e Bergamo è l'Atalanta e questo se vogliamo è una cosa che affascina ancora di più chi vede dal di fuori questa realtà e questo spirito di appartenenza...io sono di Roma, ho anche una figlia laziale così rispondo anche a Raindog che non si è sottratta alla logica ambientale ma ti ripeto che da sempre sono stato attratto dal modo di fare calcio delle provinciali che trasuda da sempre di passione e volontà e l'Atalanta ha suscitato da subito un fascino per me che si è consolidato con quella cavalcata europea che ti dicevo...ma parlo solo di calcio e di squadra di calcio
Raindog
Membro
Raindog
Ciao maurom, e poi sei finito su questo forum che ti ha fatto conoscere l'umanità che popola questa provincia, ad apprezzarne le qualità e tollerarne i difetti. Insomma, ad affezionarti. E questa è una ricchezza per tutti. Forza Atalanta, non conosciam confine!
maurom72
Membro
maurom72
Esatto Rain
Innocenzo III
Membro
Innocenzo III
moreto
Membro
moreto
quando si tratta di mercato ,certi giornalai sono più ridicoli di zelig messo assieme a drive in
a sentir loro li dobbiamo vendere tutti come se avessimo le pezze al culo
in realtà è il contrario : noi siamo quelli che comperano e le condizioni le dettiamo noi mentre gli altri sono quelli che devono vendere e che x comperare devono inventarsi operazioni alla Muratore che poi puntualmente si ritorcono su di loro ( ti trasformo una rata di Kulusewsky in Muratore ma poi mi devi dare il CUTI ROMERO a queste condizioni e con questa modalità ! )
diciamo che i nostri ci sanno fare e i loro si dimostrano dei maneggioni incapaci schiavi dei Raiola di turno che se li inchiappettano a dovere
il CUTI nostro : adesso vi facciamo rodere il fegato a guiardadre quanto è bravo e forte poi,a tempo debito ,ve lo facciamo mangiare del tutto xchè gielo diamo a un superclub europeo con una megafantapulsvaleza
LOER
Membro
LOER
il piu' inadeguato di tutti e' il rampollo della grande casata, non ne azzecca una nemmeno per sbaglio, non credo abbia l'intelligenza di licenziarsi per il bene della giuvve quindi vedo un mesto declino all'orizzonte. beh che dire... era ora.
kiko07
Membro
kiko07
Paratici e Nedved acquile sono poesia pura.
Il correttore automatico mi ha presentato dimissioni irrevocabili
so nasit atalantino
Membro
so nasit atalantino
Gasperini non è un mago...perchè ol Pirlo se
Nemesis68
Membro
Nemesis68
"La Juve è spettatrice interessata, racconta cm.com, pronta a intervenire e riabbracciare Romero se tra un anno la società della famiglia Percassi decidesse di non esercitare la sua opzione."
Cioè, ma davvero dovremmo commentare una frase del genere?
E perchè non scrivere che il Real potrebbe regalarci Vinicius e pagare anche l'80% del suo ingaggio perchè gli siamo simpatici allora? Una frase è realistica come l'altra ...
Scozia
Membro
Scozia
Don't get excited my friends ... o per dirla alla Renzi, state sereni Da qui alla fine del campionato ne sentiremo di ogni, completamente inventate, montate come la panna, semi-vere, vere ... io ci vedo un lato positivo, siamo diventati una squadra che crea interesse mediatico anche fra chi non ci tifa. Tanto i conti si fanno alla fine, e come ha ben detto Mauri qui sotto la nostra serenità è garantita da una società solida e con grandi competenze al suo interno nei vari ruoli. Quindi si fanno valutazioni e scelte oculate, volte ad una crescita costante, ed anche una o due eventuali cessioni vanno viste in quell'ottica. In molti ci stracciavamo le vesti quando partirono i vari Conti, Kessié, Petagna, Spinazzola, Cristante, lo stesso Gomez in tempi recentissimi .., ma i fatti dicono che l'Atalanta si è consolidata ed è diventata sempre più forte, non solo nei risultati ma anche in convinzione dei propri mezzi e personalità. Per quanto riguarda il caso specifico del CUTI, mi pare che si facciano i conti senza l'oste. ROMERO, che non è uno che tira indietro la gamba nemmeno davanti ai microfoni, quando approdò a Bergamo ringraziò il Genoa per averlo portato in Italia e fatto crescere, nemmeno una parola sui sabaudi. E poi ebbe modo di ribadire, parole sue, come "lasciare la Juve è stata la scelta migliore che potessi fare". Non vedo molto spazio per un suo ritorno sotto la Mole, e non penso che lui ci vorrebbe andare, anche perché con le prestazioni che sta offrendo quando volesse andare via da Bergamo avrebbe la fila di top clubs europei fuori dalla porta di casa ...
Andre62
Membro
Andre62
Venghino signori...venghino!!!
farabundo
Membro
farabundo
fly the cardinal

monociglio suka
lantana69
Membro
lantana69
E pensare che l'estate scorsa molti qui dentro non volevano Romero.
Comunque se i geni di Torino volessero replicare l'operazione con Demiral, noi ci siamo.
Ago76
Membro
Ago76
Beh, in un sito di tifosi ci sta che ci siano pareri discordanti in sede di acquisto. Io stesso avrei preferito Senesi, perché reputavo Romero un mezzo macellaio, ma mi sono ricreduto quasi subito. Non esiste che un tifoso voglia assurgere a ruolo di direttore sportivo... Per quello nella nostra Atalanta c'è chi ne sa abbastanza
lantana69
Membro
lantana69
Sono d'accordo, in questo bar tutti diciamo la nostra. Sbagliano i direttori sportivi, figuriamoci se non sbagliamo noi per primi. Vediamo quindi di non dar patenti di "espertoni di mercato" o "contabili della società" a destra e a manca. Siamo tutti appoggiati al bancone per fare quattro balle.
brignuca
Editor
Il punto è che nel momento del prestito la Juve aveva esuberi e Rugani non se lo filava nessuno come nessuno gli avrebbe dato 2 mln x il prestito. Dicendo fare cassa x pagare i presunti campioni questo è ciò che potevano fare. Alla fine di sono liberati anche di Rugani ma quanto prendono di prestito?
maurom72
Membro
maurom72
Qualora la famiglia Percassi decidesse di non esercitare la sua opzione... ahahahah
valeria
Membro
valeria
...e le marmotte impacchettano il cioccolato
Mauri62
Membro
Mauri62
Pennivendoli scatenatissimi. Muriel all'Inter a fare...la riserva di Lukaku e Martinez, Zapata alla Roma che ci deve pensare (ci vogliono 60 milioni...), Gosens a tutti, Il Papu triste e il 16 ci faranno lo speciale , e Romero con la Juve alla finestra, e lì resterà. Tranquilli non avete ancora capito che l'Atalanta è un monolite inscalfibile dalle chiacchiere e dalle "corazzate mediatiche" (Gasp dixit"). Sono Cazzi vostri vi restano solo da muovere i Banti i Di Bello e gli Irrati.
Brasa
Membro
Brasa
Oggi due pagine sulla gazzetta su pessina al milan... continuano a parlare di contratto in scadenza 2022 (e si sono fatti tutto un film su quest'ipotesi) ma se non sbaglio risulta che abbia rinnovato fino al 2023 o 24...
Comunque non ho mai visto una cosa del genere, ogni giorno ne vendiamo uno stando a loro
Mauri62
Membro
Mauri62
Anche Ilicic è già del Milan,ovviamente senza passare da Zingonia...è ridicolo comunque. Vogliono smantellare l'unica squadra che ha soldi cash. Muratore 10 milioni se volete....ah già, anche la Roma segue Piccoli...e Gollini. Con cosa pagano non so..
Andre62
Membro
Andre62
L’ infame gazzetta non sa più cosa fare per sostenere un povero Milan che se fallisse la Champions esplode....altro che programmare il futuro con giovani di classe come il “NOSTRO” Pessina!!!...cullatevi il vostro nasone piuttosto
Karldergrosse
Membro
Karldergrosse
A 40 Mln riprendete al massimo una gamba. Il Cuti oggi vale minimo u de ligt... 70!
Paci_Paciana
Membro
Paci_Paciana
Questi asini con le strisce (non se ne abbiano a male gli asini se li metto in mezzo!), si sono già dimenticati di Muratore...cosa pensano? che mangiamo i sassi?
credo
Membro
credo
Talmente ignoranti che non sanno che con l'ammortamento fanno lo stesso una plusvalenza...
jacomino
Membro
jacomino
penso che ai tifosi della Juve di una plusvalenza di 4/5 milioni non freghi una beata mazza.
una volta tanto sono d accordo con loro, in quanto consapevoli che questa volta l hanno bellamente presa nel didietro.
e dall'Atalanta brucia ancora di più

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.