10-03-2019 17:02 / 157 c.

SAMPDORIA - ATALANTA 1-2

Portiamo a casa una vittoria importantissima contro una squadra forte come la Sampdoria, nostra diretta concorrente per un posto in Europa, al termine di una partita molto dura che sembrava gia' nostra dopo il gol di Zapata al '50 (la legge dell'ex qualche volta funziona anche per gli altri....) poi riaperta per un rigore assegnato ai doriani per fallo di Gomez in ripiego su Ramirez. In tale occasione veniva espulso per proteste Mister Gasperini

Ma era Robin Gosens a suggellare la vittoria atalantina con un gol al '78 da posizione quasi impossibile ed è il secondo siglato dal tedesco dopo quello della settimana scorsa alla Fiorentina.

Nel finale mostruosa parata di Gollini su Ekdal che colpiva di testa dal centro area che salvava il risultato.

La Dea torna in piena corsa per l'Europa, ora sotto con il Chievo!

 

Atalanta, via un altro tabù: Samp battuta a Marassi, questo è un EuroColpaccio!

SAMPDORIA-ATALANTA 1-2: ZAPATA E GOSENS PER L’IMPRESA

Dopo la Viola, anche la Doria: l’Atalanta compie l’ennesimo capolavoro e si impone 2-1 a Marassi nella tana della Samp andando così a staccare dalla corsa all’Europa anche i blucerchiati di Giampaolo che ora distano cinque lunghezze proprio dai nerazzurri al termine di una gara magari non bellissima ma dalle tantissime emozioni nonostante un primo tempo senza particolari occasioni importanti e che faceva pensare ad un match piuttosto bloccato. Nella ripresa però la Dea spinge sull’acceleratore e passa al quinto con l’ex Zapata, pare in controllo del match fino a quando il Papu commette fallo da rigore in area su Ramirez che Quagliarella realizza dopo il consulto al Var del direttore di gara e l’espulsione di mister Gasperini. Tempo dieci minuti ed i nerazzurri sfiorano prima il gol con il neo entrato Pasalic (super-parata di Audero) e poi lo trovano con un gol pazzesco di Gosens, quasi in spaccata. La Samp a quel punto si riversa in attacco ma sbatte due volte contro un gigantesco Gollini che dice di no prima ad Ekdal (parata spettacolare!) e poi a Defrel: finisce così, vince la Dea che vola così a quota quarantaquattro punti in classifica.

Genova: l’Europa chiama, Samp e Atalanta devono e vogliono rispondere. Spartiacque importante quello di Marassi per nerazzurri e blucerchiati che cercano lo scatto giusto: chi per lasciarsi alle spalle un avversario scomodo (la Dea), chi per metter la freccia proprio su una diretta concorrente (la Samp). Gasp contro Giampaolo ed un avversario che lo ha visto sempre battuto sul suo terreno amico da quando è all’Atalanta, Zapata che torna nella “sua” Genova e poi c’è sempre l’eterno Quagliarella pronto a far paura ai nerazzurri: tanti, insomma, gli ingredienti per un match che si annuncia sicuramente divertente.

MASIELLO SI’, PALOMINO NO: dopo la bella prova con la Viola, tocca ancora a Gollini difender la porta nerazzurra con Mancini in difesa al posto di Toloi e Masiello preferito a Palomino mentre in fascia tocca a Gosens giocare al posto di Castagne mentre davanti ci sono sempre quei tre: Gomez, Ilicic e Zapata. Nella Samp, Quagliarella recupera in extremis ed è regolarmente in campo insieme all’ex Gabbiadini la davanti mentre dietro tocca a Sala con Ekdal che ritrova il posto in mezzo al campo.

LA DEA PARTE FORTE: bella la coreografia all’ingresso in campo delle squadre dove colpisce sicuramente il folto numero di tifosi nerazzurri giunti in quel di Genova (quasi duemila) ed il match che inizia così con la squadra ospite a provar a far subito circolare il pallone ed arrivar prima sull’avversario costringendo la Samp ad arretrare anche se le occasioni sono praticamente assenti in avvio di partita.

GOLLINI-SUPER SU LINETTY: poco dopo il quarto d’ora si vede la Samp quando Praet è servito sul filo del fuorigioco e prova il pallonetto al volo di poco alto a Gollini superato. La Dea risponde con una punizione guadagnata e calciata da Ilicic al limite dell’area ma spedita ben oltre la traversa. Ancora una chance per parte a cavallo con la mezz’ora, al ventisei Ekdal si libera dal limite e spara un diagonale che sfiora il palo di destra della porta difesa da Gollini, poi Zapata gira verso la rete un cross dalla destra, facile preda però dell’estremo difensore genovese. A cinque dalla fine però l’Atalanta si affida ancora una volta a Gollini quando Linetty, ben servito in area tira quasi a colpo sicuro con l’estremo difensore nerazzurro che si supera. Ultimo telegramma di un primo tempo che si chiude dopo un solo minuto di recupero e con le due squadre ferme sullo 0-0.

RIPRESA, IL RUGGITO DI DUVAN!: il match riprende dopo il riposo senza nessun cambio da parte del Gasp, con la sua Atalanta che riprende con la stessa veemenza in cui aveva iniziando il match, stavolta però creando seri pericoli ad Audero: al secondo minuto Ilicic viene smarcato benissimo in area dal Papu, lo sloveno si invola ma è anticipato di un nulla in uscita dal portiere di casa; un minuto dopo altra discesa del prestigiatore nerazzurro che crossa rasoterra per Gosens che in spaccata centra in pieno il palo. Al quarto minuto però l’assedio nerazzurro trova lo sbocco vincente: ancora Ilicic ad ispirare Zapata che, circondato da due difensori in area, riesce a girarsi e calciare proprio mentre il difensore di casa interveniva e metter così in rete il gol dell’1-0 per l’Atalanta.

LA “TASSA” QUAGLIARELLA: dopo il vantaggio, la partita resta in controllo dei nerazzurri che paiono gestire con la dovuta serenità il vantaggio fino almeno al ventiduesimo quando Gomez interviene male su Ramirez in uscita dalla area di rigore nerazzurra. Contatto si? Contatto no? Pochi dubbi ha il direttore di gara che indica il dischetto del rigore dopo un lungo consulto al Var e l’espulsione di mister Gasperini per proteste. Dal dischetto va Quagliarella che non sbaglia e con ferma la sua tradizione favorevole contro i nerazzurri: 1-1.

LA PERLA DI GOSENS, 2-1!: prova a cambiar qualcosa mister Gasperini dopo il pari della Samp inserendo pochi minuti dopo l’1-1 Pasalic al posto proprio di Gomez e proprio il croato va ad un nulla dal nuovo vantaggio nerazzurro alla mezz’ora quando colpisce di testa a colpo sicuro ma Audero si supera ed evita un gol già fatto. Rete che però arriva due minuti dopo quando Gosens infila da posizione defilatissima , un gol-capolavoro che riporta ancora in avanti la Dea a Marassi.

IL GOLLO BLINDA LA VITTORIA: dopo aver rimesso il muso avanti, l’Atalanta cerca di mantenere per l’ennesima volta un risultato che sarebbe importantissimo in chiave-classifica, e se alla fine potrà arrivar al traguardo festante lo dovrà soprattutto al suo portiere Gollini, che a tre dal novantesimo salva il risultato con una paratona pazzesca su colpo di testa ravvicinato di Ekdal che sembrava davvero destinato in fondo al sacco. Il portiere nerazzurro è poi ancora protagonista nel secondo dei sei minuti di recupero concessi quando esce alla grande in mischia sul neo entrato Defrel impedendogli così di calciare. Tensione alle stelle nei minuti finali di partita, l’Atalanta sciupa anche un paio di contropiedi deliziosi con Pasalic, poi Freuler viene steso in area nell’ultimo minuto del match ma rimedia solamente un cartellino giallo che sa davvero di rabbia, entra in campo anche Palomino al posto di Ilici, ma alla fine è una liberazione al triplice fischio finale: dopo la Fiorentina, l’Atalanta stende anche la Samp e stacca un’altra avversaria nella corsa verso l’Europa restando aggrappata al Toro, oggi corsaro a Frosinone. Altri tre punti pesanti per la banda del Gasp che conferma nuovamente come questi ragazzi abbiano davvero una voglia smisurata di costruire ancora qualcosa di veramente grande tra campionato e coppa. Avanti così!

IL TABELLINO

SAMPDORIA-ATALANTA 1-2 (primo tempo 0-0)

RETI: 4' s.t. Zapata (A), 22' s.t. rig. Quagliarella (S), 32' s.t. Gosens (A)

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala (14' s.t. Bereszynski), Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty (39' s.t. Defrel); Saponara (46' p.t. Ramirez); Gabbiadini, Quagliarella – All.: Giampaolo

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Mancini, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Freuler, de Roon, Gosens (47' s.t. Palomino); Gomez (27' s.t. Pasalic); Ilicic (42' s.t. Castagne), Zapata – All. Gasperini

ARBITRO: Fabbri di Ravenna

NOTE: gara di andata: Atalanta-Sampdoria 0-1 – spettatori: 25mila circa – ammoniti al 8' s.t. Murru, 48' s.t. Ramirez, 49' s.t. Zapata e al 50 s.t. Freuler – espulso il tecnico Gasperini al 20' s.t. per proteste – recuperi: 1' p.t. e 6' s.t.

Luca Rossi
diarionerazzurro.it



di Staff




  1. Partita ottima e come ho gia' detto in un altro commento non voglio fare polemica sulle prestazioni dei singoli. Io sinceramente in campo davanti a 20.000 persone non sono mai sceso e non ho idea dell'impatto psicologico che la cosa possa dare in positivo o in negativo, ne ho idea delle pressioni che derivino da spogliatoio, proprieta', piazza, famiglia, aspettative personali e avversari che si han davanti. Io gioco a tennis ad esempio e finche' si palleggia sono bravino, se si gioca qualche set la mia prestazione cala del 50% perche' io sono cosi', sento la pressione e la vivo male. Fare gli allegri con il culm degli altri e' facile ma riflettiamo bene prima di fare considerazioni, c'e' molto piu' di quello che si vede, altrimenti saremmo tutti operatori professionisti del mondo del pallone. E mi concedo il lusso di tagliare corto il discorso per due motivi
    1) a go mia oia de mal de co'
    2) abbiamo vinto
    Ora la cosa che a me preoccupa e' il destino del Gasp, ho paura che se davvero c'e' qualche complotto, questo suo atteggiamento verra' utlizzato sotto la farsa della punizione esemplare per segargli le gambe. Non mi meraviglierebbe se la sanzione fosse veramente esagerata.
    Stiamo alla finestra
    N.


  2. Pasalic migliore in campo, avanti così ....


  3. al gol di Gosens ho tirato un urlo che dal passo di zambla penso mi abbiano sentito fino al Santuario del frassino.... bella e meritata vittoria su un campo difficile. avanti così


  4. Trasferta memorabile!.Ieri è stata una giornata fantastica (ultimamente mi capita raramente).Partita decisamente dominata dai nostri ragazzi..volevo sottolineare l'ottima prestazione di Gollini e soprattutto del grande ritorno di Masiello.Ieri il nostro muro difensivo è tornato a colpire.. È stato bello vedere applaudire molti tifosi doriani..mostrando molta solidarietà per i fatti accaduti a Firenze


  5. Ramsay@ "....... Ormai sto benedetto giocatore (Pasalic) è stato etichettato, e nel mondo del tifo un'etichetta è per sempre".
     
    Hai proprio ragione.
    Pasalic, da un po' di tempo ormai, sta dando un ottimo contributo.


    • Il suo certificato è la volontà di Gasperini di trattenerlo.
      Punto.
      A me basta questo, significa che Gasp vede in lui atteggiamenti e movimenti che noi non capiamo, o meglio, non conosciamo.


      • Concordo Paramo se il Gasp lo ha tenuto vuol dire che è da Atalanta Ripeto ha tutto x sfondare ad altissimi livelli,per me lo scetticismo fa proseliti fra i contabili che di fronte alla cifra del riscatto si sentono gelare il sangue nelle vene 


      • Al momento giusto li capiremo come oggi siamo stupefatti dell'ex Pinocchio... 


  6. Ancora un po' frastornato dalla lunghezza della trasferta,  (svegliato ieri mattina alle 5.45, rientrato a casa a mezzanotte e mezza, a nanna alle 2 meno un quarto, ma straeuforico e con miliardi di litri di adrenalina in circolazione.
    Altra trasferta memorabileeee!
    Non ho più parole: Squadra entrata in campo con grandissima voglia e concentrazione, al top della forma in tutti i suoi effettivi.
    Stupendi nel reagire dopo il rigore e nel mettere alle corde la Samp, già completamente sovrastata sul piano del gioco.
    Gollo determinante, Masiello monumentale, Robin gol da pel de poia! 
    Gasp ed i preparatori atletici fuori concorso!
    Focaccia a Recco e settore ospiti da urlo!
     
            


    • SubbuteoGroup -
       11/03/2019 alle 14:13
      Un po' lenta la commessa ma focaccia pazzesca! 


  7. diegognoli86 -
     11/03/2019 alle 11:04
    Vittoria di importanza capitale!!!!
    E ora sotto con il Chievo per andare alla sosta con il Toro staccato!
     
    Gollini paratona salva risultato, finalmente anche i nostri portieri tirano fuori parate decisive!
    Gosens se riprova 1000 volte quel tiro non entra mai più... meno male che l'ha fatto nel momento che conta!
    Gomez imprescindibile, quando va in verticale fronte alla porta diventa pericolosissimo
    Djimsiti non ha fatto vedere una palla a Quagliarella, grandissimo!
    I rigori sono una cosa seria, non possono dare rigori che cambiano i campionati per cose del genere. Ripeto, i rigori sono SERI! e devono essere dati per interventi seriamente dannosi, non per una carezza come quella a Ramirez!
    Gasp ha sbagliato, e adesso la paga tutta... non ci voleva...
    Pasalic da strangolare (e adesso mi aspetto i suoi sostenitori), quei due gol andavano fatti per chiudere la partita!!! Se ci arriva la beffa nel finale viene crocefisso, invece alla fine la portiamo a casa e facciamo finta di nulla??? Eh no!!! Inadeguato, molle, non ha capito ancora nulla di questa squadra!


    • Beh      
      Gosens aveva già preso palo su un'azione simile poco prima ... 


    • Eccoci,
      cercavi un sostenitore di Pasalic, sono qui.
      Ha sbagliato solo lui i gol ieri?
      Il primo errore è arrivato dopo una corsa di 80mt, con i due difensori che l'hanno chiuso che di corsa avevano fatto si e no 25mt.
      Il secondo il controllo era difficile, Zapata ne ha fatti di peggio, compreso quello sul gol.
      Pasalic è entrato ed ha tamponato alla grande il loro centrocampo, tant'è che loro hanno potuto solo fare lanci lunghi e ha fatto diverse ripartenze.
      Non è una punta e per essere là devi fare almeno 70mt di corsa in apnea.
      Inoltre, sul palo di Gosens il colpo di testa (con paratona di Audero) l'ha fatto ancora lui.
       
      In merito al gol di Gosens, io la vedo in modo opposto, se lo rifà 10 volte, ne segna 8.
      Intanto l'ha fatto 2 volte con 2 gol (ieri e chievo)


      • Se la vogliamo mettere sul piano della corsa è entrato quando tuti gli altri avevano sulle spalle almeno un'ora abbondante di partita, sulla prima occasione aeva 2 metri di vantaggio per un taglio fato benissimo poi però si è fatto rimontare da chi probabilmente era più stanco, 80metri sono da dentro un'area a dentro l'altra, non credo proprio che fossero 80 di corsa diciamo 50/60 e già stiamo larghi. La sua crescita passa anche dal riuscire a migliorarsi su questi passagi, potrebbe diventare ancora più prolifico. Di fatto ha sulla cosienza due reti mangiate a Copenaghen e questo lo rende impopolare anche se a volte inconsciamente


      • Ormai sto benedetto giocatore è stato etichettato, e nel mondo del tifo un'etichetta è per sempre. Poi fa nulla se è stato uno dei migliori in alcune delle nostre partite migliori, se è tecnicamente di gran lunga il nostro centrocampista più tecnico e se proprio per queste caratteristiche in questa squadra è un 12esimo uomo in grado di fare la differenza. Si vedono solo quel paio di errori a partita che proprio deve sempre concedere quasi per contratto (e in questo deve migliorare). Il problema è che ai compagni di reparto vengono concessi controlli approssimativi, palle perse, partite scialbe, perchè sono begnamini (e li adoro pure io, sia chiaro, e non li contesto) in maniera un po cieca. Ma gli altri compagni di reparto quante di queste occasioni (secondo alcuni sbagliate clamorosamente) si creano? Chi altri è in grado di fare un goal a 2 tocchi partendo dalla propria trequarti dialogando con ilicic come il suo a firenze?
        Gaurdatevi le statistiche goal/assist in relazione ai minuti giocati: è il nostro centrocampista più prolifico. Potrà piacere o meno, ma ad oggi vedere solo ed estremizzare i lati negativi è assolutamente ingeneroso oltre che smentibile appunto dai numeri.
        A me personalmente ha conquistato quando ha cominciato a palleggiare in faccia ad avversari anche molto blasonati e ha una sicurezza e padronanza tecnica uniche nella nostra squadra in quelle zone del campo, poi deve migliorare in alcuni frangenti dove ha grandi potenzialità, ma mi pare folle essere scontenti di questo giocatore. Altra cosa che non capisco è dove lo vediate cosi lento, soprattutto visto che abbiamo avuto cristante l'anno scorso, forse intendete dire che a volte si addormenta, e sono d'accordo


        • bel commento che condivido in pieno
          come minimo da chi critica Pasalic oggi mi aspettavo elogi e spellate di mani per la giocata di Firenze, perchè la sventagliata in uscita dall'area su Ilicic, corsa forsennata con inserimento in area di rigore, chiusa da conclusione al volo in gol, è roba che con tutta la grande ammirazione che ho, non si è ancora vista fare a un deRoon o Freuler..tanto per dire..e a tanti altri
          poi per carità, ieri quando in contropiede gli arriva un cross in area quasi da rigore in movimento e lui si incespica nello stop invece che tirare al volo resto un pò di stucco anche io, si perde ancora nei momenti topici ma ultimamente è in grandissima ascesa.
          mi sembra che sia uno che ha bisogno di fare qualche partita intera per decollare definitivamente però secondo me ha dei gran bei numeri


        • Ciao Ramsay
          i numeri non possono spiegare tutto, per fortuna. Non so se segui la NBA, ma se guardassimo solo i numeri Russel Westbrook sarebbe uno dei giocatori più forti di ogni tempo. Invece è "solo" un ottimo giocatore.
          Pasalic è preziosissimo nel secondo tempo, quando dobbiamo "intasare" il centrocampo e togliere spazi agli avversari. Ma, ripeto, da un 23enne valutato 15 milioni e con un curriculum di tutto conto mi aspetto qualcosa in più, non quello che potrebbe fare l'umile Pessina 


      • condivido perfettamente.
        ps per valutare l'utilità di pasalic riguardate l'azione che ha concluso lui stesso con un colpo di testa, meravigliosa in tutto (siamo usciti palla al piede dalla nostra area), ma il cui apice si vede in pasalic che smista sapientemente a centrocampo e poi corre a perdifiato fino a concludere in area di rigore... un po' simile a quella di firenze.
        Per me dopo un altro anno ahimè lo venderemo a peso d'oro


      • Paramo, Pasalic è entrato a 20 minuti dalla fine. Ed è un professionista. Nonchè un giocatore valutato 15 milioni di euro.
         
        Ebbene, io da un professionista di 23 anni valutato 15 milioni di euro ESIGO che abbia 20 minuti "alla spaccaculi" nelle gambe. Non che segni per forza, ma che almeno abbia presenza in campo.
        Nella prima occasione si è fatto rimontare come un pivello. Se ripenso all'ultima sgroppata di Hateboer al 97mo mi viene da piangere a fare il confronto...
        Nella seconda occasione ha completamente sbagliato la scelta di passaggio, cosa che per uno come lui, con i piedi che si ritrova, dovrebbe essere l'ABC.
        Il colpo di testa tirato talmente piano a zero metri dalla porta che è più un gol mangiato da lui, più che una paratona di Audero.
         
        Avesse provato davvero a fare gol in entrambe le occasioni non avrei detto niente, ma quando vedo questa mollezza a 23 anni ecc.... mi sale il nervoso


    • I gol possono sbagliarli tutti. Pasalic è migliorato tantissimo e mi dà fastidio chi continua a dire che non è da questa squadra. Io lo dicevo, poi ho preso atto dell'impegno che ci ha messo e dei grandi passi avanti che si sono visti. Ha un piede educatissimo, spiccata visione di gioco ed è anche intelligente. Ogni tanto manca di cattiveria, ma è sulla buona strada. 
      E comunque, Gosens di gol da angolazioni impossibile ne ha già fatti. Tipo contro il Chievo che forse era anche più difficile di questo, per non parlare di quello dell'anno scorso contro l'Everton. 


      • Cate, Pasalic è completamente avulso allo spirito di questa squadra.
        E' entrato a 20 minuti dalla fine, nettamente tra i più freschi in campo, e si è fatto rimontare nello scatto in velocità. Lento, lentissimo.
        Poi sulla seconda occasione sbaglia completamente scelta, probabilmente perchè ancora "sotto-schock" dall'errore di prima. Zero cattiveria e personalità.
         
        E' il classico giocatore che in altri contesti sembrerebbe un fenomeno (i piedi li ha, non lo nego assolutamente) ma da noi continua a soffrire terribilmente i il ritmo. E ormai siamo quasi a fine stagione.
         
        Gosens ha fatto un gol pazzesco, con un angolo impossibile e scoordinatissimo... mi sembra sicuramente il più difficile tra quelli che hai citato


        • Concordo. Ha grandi potenzialità, ma troppo compassato per poter sperare di strappare una maglia da titolare. Deve imparare ad essere più cattivo ed alzare - e non di poco - il ritmo. Ha il tempo dall sua.


          • Mah, non so a me da l'impressione di essere compassato piu che altro quando si addormenta un po, perchè in moltissime occasioni ha dimostrato velocità di pensiero ed esecuzione notevoli. Io credo debba prendere confidenza in certe posizioni, ma se migliora questi difetti diventa un gran bel giocatore.


            • Comunque le occasioni se le trova ed è ordinato nel distribuire palloni non scontati . Più forte di così lo diventerà dopo aver masticato il calcio del Gasp . Non sarebbe venuto da noi se fosse già affermato. 
              Calma scecc! 


  8. Trasfertone e Vittorione.. 
    CARICA ATALANTA  
     


    • Grandissima partita, grandissima vittoria, epico Gasp!


    • Il labiale del Gasp è da statua immediata. "Banda di ladri, ma che cao fate??" 


      • Doppia statua al Gasp una davanti alla Curva Nord e una davanti alla curva Sud.
        Il Gasp si ama così com'è e io lo amo.alla follia (calcisticamente).


      • Infatti... 
         


      • io non ho più parole per quest'uomo
        ieri in una partita ho visto quello che non avevo visto prima in 25 anni di Atalanta
        Un mago nel suo mestiere, dice quello che tutti pensiamo, si incazza come una iena se ci pigliano per il culo come ha sempre fatto.
        Pretende rispetto!
        Per me un uomo così, nel calcio di oggi, per quello che sta facendo da noi merita veramente un monumento!


        • ma vi rendete conto della dignità e l'orgoglio che sta ridando alla nostra gente e ai nostri colori????
          ..dopo una storia centenaria fatta di "porgi l'altra guancia" e "tutti zitti e a cuccia"???
          e tutto questo esponendosi in prima persona, rimettendoci del suo, e tanto, anche se non spetterebbe a lui alzare la voce!!!
           


        • Tutto vero. Anche io sono così: dopo mezza vita a stare zitto, ora non tengo giù neanche un bicchiere d'acqua. Il problema è che poi diventi "scomodo" , in un mondo di ipocriti. Speriamo non si inventino pure la lettura del labiale, altrimenti il Gasp chissà quando rientra...


          • sono d'accordo, è chiaro che pagherà tantissimo, ovviamente sarà colpito in modo esemplare, senza precedenti sarà la condanna


  9. Bravi bravissimi vittoria enorme...spero decisiva..
    Adesso 3 giornate dove possiamo dare una bella botta alla classifica.
    Per la questione arbitrale...il punto è che non deve esporsi il gasp, perche così ci si ritorce contro, deve farsi sentire la società.


  10. La palla la gioca Gomez,e non è un particolare da poco...il Doriano fa ostruzione, Papu invece di sbattersi contro e cadere lo sposta. Fabbri non aspettava altro. E visto dallo stadio guardate la faccia di Fabbri mentre i ragazzi sono sotto la curva dopo il secondo gol...


    • Si Mauri...però noi gliele serviamo su un piatto d'argento nehhh.....


  11. Vittoria strameritata, il rigore se me lo danno a favore dico che ci sta se me lo danno contro mi arrabbio come ieri


  12. Considerato tutto, quella di ieri mi e' sembrata la partita piu' bella del campionato (o comunque una delle piu' belle).
     
    Specie dopo un rigore a favore della Samp che, piu' lo rivedo, e piu' mi sembra un fallo di ostruzionismo di Ramirez su Gomez. 
    Ramirez infatti si disinteressa totalmente della palla e si frappone tra Gomez (lanciato) e la palla stessa, che sta uscendo.
    Per me NON era assolutamente rigore.
     
    Come mai alla Sampdoria sono stati fischiati cosi' tanti rigori a favore? Uno piu' della Juventus (!?!).
    E alcunu du questi rigori erano chiaramente inesistenti.
     
    Tra le NON "BIG" (o quantomeno NON di primissimo livello) l'altra prediletta sembrerebbe la Fiorentina.


    • è un rigore "disgustoso" perchè Ramirez lo cerca platealmente , però a termini di regolamento c'è poco da obiettare ..
      Quanto a furbizia Ramirez dieci volte meglio del Papu .. però un giocatore abbastanza insopportabile, ha passato il tempo rivolgendosi all'arbitro lamentandosi di tutto .. anche sulla gestione delle mancate ammonizioni a loro credo che sia stato bravo a condizionare l'arbitro .. ma di birra mi è sembrato ne avesse pochina, pur giocando pochi minuti .. questo qua veleggia già verso fine carriera , anche se non è vecchio 


    • Mah...Ramirez sviene , sicuramente hanno attirato L attenzione le manine di Gomez che L hanno leggermente trattenuto (e lui non aspettava altro : quando ci faremo furbi anche noi in questo modo ??). Gomez comunque non può commettere in ingenuità del genere con la palla che sta uscendo dalla area in una zona tutt altro che pericolosa!!! Lasciagliela prendere e accompagnalo verso il corner no ??!!!!!


  13. Celtic Frost -
     11/03/2019 alle 1:21
    Goduria allo stadio con i tifosi bergamaschi superbi!! Direi che sul rigore il Papu è stato un pò ingenuo; per fortuna Gosens e Gollini hanno portato a casa la vittoria. Al gol di Gosens é venuto giù il settore bergamasco. Quello che mi fa paura è che gli arbitri non tirano più fuori cartellini contro i nostri avversari.. Òcio!!


    • Celtic Frost: "...... Quello che mi fa paura è che gli arbitri non tirano più fuori cartellini contro i nostri avversari.. Òcio!!"
       
      Esattamente quello che ho pensato anch'io.
      Sono 4-5 partite che la gestione dei cartellini e' scandalosa.
       
      I difensori avversari randellano (e per l'arbitro va tutto bene) mentre i nostri prendono gialli che, a volte, sono veramente difficili da comprendere.
       
      Poi due pesi e due misure anche sui rigori (la diversuta' di trattamento con Sampdoria e Fiorentina mi sembra fin troppo evidente).


      • Non mi piacciono le furbate eccessive , ma si sa...nella vita se sei troppo corretto ci smeni sempre. Dovremmo imparare ad essere un po’ più rognosi e farci sentire con l arbitro , come fanno gli altri. Invece sembriamo spesso delle educande impaurite ad alzare la voce. Detto ciò , una menzione per Gollini. La parata su Ekdal è stata strepitosa.


  14. Arrivato da Genova una decina di minuti fa...



  15. Mi son letto metà dei commenti e da nessuna pattp trovo traccia dell'intervento in area Doriana subito fa Goesens, alla TV sembrava rigore almeno quanto quello del Papu. In più voglio evidenziare la prova di Masiello tornato ai suoi livelli dopo diversi mesi.


  16. Oggi partita di altissimo livello e il fatto di essersi ripresi dopo il loro pareggio secondo me è stata la cosa migliore della giornata, a quel punto il rischio era di andare in barca e di perdere la partita, invece la squadra ha continuato a imporre la legge del più forte ed è andata a riprendersi la vittoria. Altra considerazione sul portiere: mi dispiace per Berisha ma direi che in queste ultime due partite abbiamo visto cosa significa avere un portiere che para, ti fa vincere le partite, purtroppo ultimamente con l'albanese in porta praticamente ogni tiro degli avversari era gol, in questo periodo Gollini è di un altro pianeta.


  17. Vittoria che vale oro. Grandissimi tutti 
    arbito,papagal


  18. Grande prestazione non c'è che dire , per loro era la gara della vita eppure per tutto il primo tempo abbiamo avuto il pallino in mano noi anche se l occasione più grossa è stata di marca Doriana , troppa fatica a concretizzare. 
    Nella ripresa invece abbiamo rischiato di più la giocata e sono arrivate le occasioni,  prima Ilicic poi gosens infine il gol di Zapata.Avevamo la gara in mano ma una stupidata del papu e una severità un po' eccessiva dell arbitro ha rimesso tutto in discussione. 
    Però abbiamo ricomciato a macinare gioco ed è arrivata la chicca del gol di gosens,  per la Sampdoria è stata una mazzata eppure dopo aver sprecato troppo non ci fosse stato San gollini staremmo a parlare di due punti persi.
    Sugli scudi Gollini , Ilicic, ;Gosens e tutta la difesa Mancini bravissimo, ma anche Masiello e Djimsiti non hanno commesso errori tranne forse sul colpo di testa di ekdal. 
    Mentalità da grande squadra comunque avanti così! 


  19. Partita gigantesca vinta contro tutto e contro tutti. Gasp HA FATTO BENE AD EVIDENZIARE che ci sono stati episodi e valutazioni strani. Spero che la società si tuteli perché queste cose alla lunga snervano anche la fibra più dura. Comunque trasfertone davvero esaltante. Grandi ragazzi avete attributi d'acciaio.


  20. Altra vittoria condita da gioco è prestazione di ottimo livello,noto tuttora mancanza nei commenti di Drazen,che stia tornando in bici da Genova?  


  21. Vittoria meritata in una partita tra due ottime squadre. La Samp nel complesso ha una rosa più completa e un po’ più di qualità ma per quanto Giampaolo sia un buon allenatore secondo me non raggiunge il livello di Gasperini. Peccato che quest’anno il mister stia soffrendo così la pressione: si è visto oggi con l’espulsione e la manata al dirigente, ma anche in altre occasioni (penso ai diverbi con Pioli, al bestemmione di inizio anno e ad alcuni cambi approssimativi). Per carità, nessuno è perfetto ma deve stare più calmo... 


  22. Non guardiamo gli altri... siamo forti e dobbiamo crederci indipendentemente da chi c'è dall'altra parte


  23. Scec, la partita l'abbiamo vinta. A tutti quelli che fan polemiche, rigore si rigore no, simulazioni, manate, campo inclinato io dico: abbiamo vinto. 2 a 1. E se qualche doriano fa polemica, io faccio valere la legge del santo del giorno: San Cule
    N.


  24. 6 minuti di recupero! 
    Ma noi siamo più forti. 


  25. E oggi ciliegina sulla torta 3 italiani in campo vamos Des


  26. Ora esagero: gosens hateboer e castagne,sulle fascie abbiamo dei FUORICLASSE....


    • Il fuoriclasse è in panchina; sa trasformare dei buoni giocatori in giocatori molto funzionali al gioco che ha in testa.


      • Condivido per quanti riguarda il Gasp, e quindi invece sui tanto osannati e rimpianti spina e conti cosa mi dici?


        • Dimenticavo, oltre che osannati e rimpianti ....pure insostituibili....


  27. OT. Uscito Chiesa ora. Dal labiale pare abbia detto "pubalgia"???


  28. Si è fatto male chiesa 


  29. Il bimbominchia
    Dove fatto male.  Speriamo un 2 mesi fuori ..
    Sarebbe oro . .


  30. Siamo qualcosa di indescrivibile. Riempirei Bergamo con le statue di tutti i giocatori dal presidente fino al magazziniere per le gioie e soddisfazioni che ci stanno facendo provare con onestà e bravura. Si onestà e bravura 
     


  31. Tornato da un’ora a casa. Grande prestazione delle squadra che ha dettato i ritmi per tutta la partita, esaltando il settore ospiti che ha letteralmente ammutolito lo stadio soft dei doriani.
    Zapata partitone e Gollini miracoloso. Della serie anche il portiere fa la differenza. Gol di Gosens fantastico, non era per n8ente facile. Pasalic più cattivo, si è mangiato due occasioni importanti. Continuiamo a sognare, altro che Mazzarri è il suo Bue sparagnino.


  32. Vista live. Dopo un primo tempo equilbrato , nella ripresa si e' vista una superiorità di gioco con giusta e conseguente vittoria. Tanta fame, tanta aggressività e qualita. Nella ripresa l'uscita dal pressing doriano con occasione svanita ini contropiede vale da sola il prezzo del biglietto. Bellissimi


  33. Belìn che giocare! Arbitro x me NON così scandaloso nel senso che ho visto di molto peggio tipo col genoa o a firenze. Rigore del papu nettissimo, su freuler nn c’era nè rigore nè simulazione  zapata invece mi è sembrato abbia simulato. Trattenuta di Martin i area nn sanzionata. Nn lamentiamoci dai siamo bergamaschi
    Cmque grande partita portata a casa con i denti. Propongo che Gritti gestisca tutti gli ultimi quarti d’ora da qui in avanti 
    Gasp cmque nn ci fa mancare mai nulla anche l’atterramento del maialone blucerchiato 
     


  34. Ha vinto la squadra più forte. Differenza nel gioco tra le due squadre evidente, ora abbiamo tre partite che sulla carta minimo ci possono portare 7 punti (chievo e Bologna in casa, Parma fuori). Se non facciamo errori possiamo arrivare alla sfida con l'Inter del 7 aprile a San Siro alla pari (loro hanno derby, Lazio in casa e Genoa fuori). Forza ragazzi


  35. Non ho visto la partita e quindi registro semplicemente l'ennesima vittoria in un campo storicamente difficile per noi.
    Ho visto solo gli highlights e il rigore del Papu mi sembra eccessivo mentre la parata di Gollini sul colpo di testa veramente impressionante.
    Abbiamo perso con milan e torino ma vinto con fiorentina e sampdoria. Siamo ancora lì a giocarcela per conquistare un posto in Europa.
    Due pecche:
    l'espulsione del Gasp con episodio nel tunnel che temo dall'enfasi con cui viene riportato dai media che ci costerà più di una giornata...spero di sbagliarmi. la vittoria del Torino che anche se arriva contro il Frosinone da sempre fastidio. Resta una vittoria importantissima, ottenuta fuori casa contro una squadra che cerca l'Europa.
    Continuiamo a lavorare e a crederci e ce la faremo.
    forza dea,siempre

     


  36. DEA TU SEI LA STELLA TU SEI L'AMOR......è l'unico commento che posso fare


  37. Vado contro corrente.... Il rigore dato alla Samp per m'è ci sta. Pollo Gomez a mettere le mani addosso al giocatore avversario in area!! Su Freuler non è rigore e non è simulazione!! Come su Zapata non esiste la simulazione!! Comunque 1 a 2 e tutti a casa!!! 


    • Ciao,
      non sono d'accordo.
      Ramirez non va verso la palla, corre di traverso per tagliare la strada a Gomez, cioè OSTRUENDOGLI la corsa.
      Poi Gomez alza effettivamente le mani sul collo dell'avversario, ma questo trascina le gambe, cioè commette un chiaro tentativo di ingannare l'arbitro.
      A mio avviso, lasciando perdere il discorso simulazione (Collina l'avrebbe ammonito), è fallo contro Gomez, perchè Gomez è in disponibilità di palla, Ramirez la palla non l'ha mai a disposizione in questa azione.
      Parere personale.


      • D’accordo con Paramo, il Papu prende il pallone e lo insegue, il Doriano si mette tra i due ed il contatto é inevitabile, se fosse stato in area della Samp avremmo chiesto il Rigore noi.
        Non capisco come si possa fischiare un rigore così. 
         


        • SergiodeBrusa -
           10/03/2019 alle 21:10
          L azione in effetti per la dinamica poteva essere considerata ostruzione di Ramirez che si mette tra Gomez e la palla ,ma a stonare sono le mani addosso all avversario da parte del papu, senza quelle lo scontro non avrebbe mai generato il rigore. 
          Gomez pollo ma il rigore anche se generoso ci sta 


  38. 1. Rigore ridicolo. Quello gli taglia la strada e va verso il fondo disinteressandosi di tutto. E gialli senza parole
    2. Partita bellissima di grande personalità. E di nuovo golletto di gosens sbucato da dietro
    3. Loro nn mi hanno impressionato , esattamente come all'andata. Siamo più forti


  39. Trasferta idilliaca
    Siamo appena saliti sul traghetto per rientrare in Sardegna!
    Grande prestazione della Squadra che si è concretizzata con i 3 punti. Come acceleravamo sulle fasce andavano in bambola. L'arbitro ha provato a metterci i bastoni tra le ruote, ma oggi non ce n'era per nessuno.
    Avanti tutta! 


  40. ROMAGNANEROBLU -
     10/03/2019 alle 18:40
    Purtroppo non ho visto niente,ma se Gosens segna e il Gollo para sono cavoletti x diabetici x tutti Grazie Mister 


  41. Grande Vittoria e un grande Gollo!!!!!!!! Ma bravi tutti..... 


  42. Solo 3 parole dal ritorno di genova
    CHE BO' TEPP'


  43. Prestazione super e risultato PESANTISSIMO! 
    ...tra un paio di giorni ricorderò solo questo spero, adesso ho il rammarico perché il 2-1 è strettissimo (per le occasioni avute doveva finire nè più nè meno come a Sassuolo) e soprattutto ho un'incazzatura pazzesca per l'arbitraggio, fischia all'inglese per tutta la partita e poi assegna un rigore per uno svenimento, ammonisce Duvan per simulazione (quando mai si è vista nella propria metà campo???) e toglie un rigore netto a Remo e ammonisce pure lui (e il var muto???). Al triplice fischio non ho neanche esultato perché stavo ancora porconando, due gialli così del caxxo poi pesano! 


  44. Vittoria strameritata. Rigore inesistente...al limite fallo per il papu che aveva mandato fuori tempo ramirez che poi gli ha tagliato la strada. Ammonizioni ancora a senso unico. Comunque la sampdoria è la più scarsa tra atalanta torino e fiorentina...per me con oggi è out.


  45. Grazie Vate.
    Grazie Gollo.
    Grazie squadre avversarie che pensate solo a raddoppiare/triplicare la nonna e lasciate i nostri valorosi uomini dai 100 polmoni sulle fasce vincere le partite (non solo per i goals).
    Grazie Panzer.
    Grazie Vate.
    Più forti di tutto quanto ci danno contro.
    Più forti dei fischi arbitrari sbagliati, dei 6 minuti di recupero senza Var usato e senza perdite di tempo applicate, con soli 5 cambi eseguiti di cui 1 uscito in fascia senza attraversare il campo.
    Più forti dei gialli per simulazione contro quando il marcatore di Zapata ha falciato 96.5 minuti e se ne è uscito immacolato (e l'altro marcatore lo ha falciato sul goal).
    Che squadra ragazzi. godiamocela al massimo. 


  46. Ha detto tutto il Gasp partita fantastica, viola e samp schiantate, il toro a pari punti è irritante 


    • Irritante ma basta guardare chi ha incontrato nelle ultime giornate. Noi abbiamo perso con loro apposta per essere in condizione con i viola in coppa e campionato e i Doria. Voglio vedere tra due giornate come escono  quando incontreranno loro i viola e la doria


    •  Hai perfettamente ragione e' irritante !


  47. Grazie, grandi ragazzi che emozione !!


  48. Non ho potuto vederla
    Ma ho capito che con Gollo e Robin abbiamo messo il turbo!
    E ho anche la certezza che le partite dobbiamo stravincerle     ovvero decisioni arbitrali avverse e incapacità di chiuderla
    Ma va bene così
    Siamo tutti parte di un sogno


  49. Bene sfatato il tabù Samp! Cmq esterni quest’anno ormai di un altro livello rispetto all’anno scorso, dove secondo me i gol delle fasce erano mancati, arma in più molto importante per il finale di stagione. Benissimo anche il ritorno al gol di duvan (questo le ex squadre le purga sempre).


  50. A gennaio la Samp ha preso Gabbidini e noi nessuno.
    Hateboer, Gosens e Castagne non valgono la metà di Conti e Spinazzola.
    Società poco ambiziosa e senza programmazione.
    Percassi crostone pensi solo alle plusvalenze.
    Sartori dimettiti.
     
    Buona domenica a tutti, godo. Adelante Atalanta. 


    • A gennaio ero uno dei primi ad avere difeso la società dalle critiche sul mercato. Ma la tua polemica è totalmente inutile e senza senso dopo una vittoria del genere


      • Ciao Michi, non hai tutti i torti... c’era un filo di polemica, ma soprattutto tanta ironia dettata dalla gioia dell’ennesimo capolavoro del Gasp e dei suoi.
         
        Di solito il commento ‘ragionato’ lo faccio la mattina del lunedì dopo essermi rivisto la partita con calma la sera della domenica... 


      • Credo fosse ironica contro i criticoni di professione


  51. (1) Ostruzionismo (intenzionale) contro Gomez che non riesce a rallentare la sua corsa, e rigore contro di lui.
     
    (2) Nel recupero, rigore per l'Atalanta trasformato in ammonizione per simulazione (con VAR muta).
     
    Incredibile come è stato inclinato il campo negli ultimi dieci minuti.
    Da non credere.


    • wilkerberghem -
       10/03/2019 alle 19:26
      Vero però Gomez ha fatto il gesto con le mani x tirarlo indietro... 
       


  52. Anche stavolta il gran gioco di Giampaolo lo vedrò la prossima volta.. però ho fatto in tempo a vedere il 43o rigore dato alla Doria..
    avanti così!!!!


  53. Grandi tutti ! 
    A testa bassa sotto con il Chievo , poi la sosta per tirare il fiato 
    sarà il mese di maggio piu bello della nostra storia ..


  54. veramente belli .. belli e impossibili  .. abbiamo concretizzato pochissimo in un primo tempo stradominato.. ma grande orgoglio a tifare una squadra che gioca sempre la palla ed al massimo della velocità
    premiati i ns due esterni che han fatto una gran partita , nel ritmo , nella partecipazione continua al gioco, nella precisione e nell'attacco della porta ..
    negativo l'arbitro .. sì, va bene lascia giocare ma Andersen ha fatto decine di falli gravi, non doveva finire la partita .. anche vari altri loro risparmiati da ammonizioni meritate .. poi a noi due ammonizioni pesanti nel recupero , eh no ! 
    per me anche Mancini sempre positivo, lo vedrei sempre in campo perchè fisicamente è un top player , deve arrivare a qualche malizia in più dalla sua ma vedo che anche lì è progredito ..
    buona la gara della ns. classe media di rubapalloni , anche Zapata ha finito in crescendo nonostante le botte prese.. certo che nel primo tempo doveva buttarla dentro almeno due volte !  per non dire di Pasalic che sta facendo bene ma gli manca ancora la cattiveria sottoporta ..
    Ho visto Jim e Masiello molto attenti, non fare sbavature .. Ilicic è sempre il solito punto di forza ma nel primo tempo voleva fare troppo da solo 
    Gollini : finalmente un portiere ! .. Però anche Audero davvero forte , alla fine tra i portieri è finita pari ..
    Noi male sui corners : tanti corners a favore, zero pericolosi  ecco , se dò qualche critica al Papu non è tanto per il rigore (dove la simulazione di Ramirez comunque c'è) ma sul cattivo sfruttamento dei corners .. ma per il resto lui nel gioco c'era e c'era bene , solo nelle conclusioni si è proposto poco 


  55. Complimenti alla squadra questa e' una grande vittoria....


  56. Giampaolo dice che sul 2 a 1 poteva esserci fuorigioco di Zapata (???)
    e ovviamente non ha detto nulla sul rigore non dato su Freuler...
    il rigore loro ci sta tutto,pollo il Papu nella circostanza
    ora occhio a non far fresuscitere i cadaveri domenica prossima



    • ElioBC: "....... il rigore loro ci sta tutto, pollo il Papu nella circostanza".
       
      So di essere in minoranza, ma non sono d'accordo.
      Il giocatore della Samp si e' deliberatamente messo sulla traiettoria di un Gomez lanciatissimo, disinteressandosi completamente della palla.
       
      Per me, questo e' OSTRUZIONISMO.
       
      Fabbri ha poi fischiato un fallo di simulazione contro Freuler che (secondo me) aveva invece subito un fallo da rigore.
       
       


      • Esatto,
        Ramirez non va sulla palla, ma va ad ostuire la corsa di Gomez. Anzi, non cerca nemmeno di seguirla la palla e poi, quando il Papu muove le mani vesro il suo collo, lui trascina le gambe.
        QUESTA E' SIMULAZIONE VERA E PROPRIA!!!!!!!
         
        E poi, avete visto la manta in faccia al papu nel primo tempo?
        Non era da giallo?
        E le due volte che Zapata ha recupareto palla nella nostra metà campo ed è stato fermato fallosamente con cintura, non erano da ammonizione?


  57. Scusate scecc ma è vero che il VateGasp è venuto alle mani con qualchè addetto delcampo della Samp nel sottopassaggio. ..speriamo di no. .seno al ciapa ona bela squalifica. .


    • Ciao Evair,
      Purtroppo sembra proprio che Gasperini abbia dato un "buffetto" ad un doriano che, in passato, avrebbe lavorato anche per Genoa e Torino.
       
      I siti genoani sono scatenati a favore di Gasperini.
      Purtroppo, penso che per Gasperini ci sara' qualche conseguenza. 


      • Frank,
        dall'intervista del Gasp sembra che quel personaggio non avesse le credenziali per stare in quella posizione del campo.
        Se non è in distinta, non può stare all'entrata del tunnel (che dovrebbe essere parte del "campo da gioco")
        Se così fosse, non so se la procura può fare qualcosa contro il Gasp.


  58. A me l arbitraggio non è sembrato così scandaloso, anzi...
    Ha lasciato giocare da entrambe le parti.
    Sul rigore ho detto subito che l avrebbe fischiato, purtroppo è stato ingenuo il papu, ci sta.
    Unico errore grave l ammonizione a freuler.
     
    Quello che conta è che abbiamo dimostrato che quando giochiamo, non c è arbitro che tenga


  59. Partita di importanza stragrande. Bravissimi tutti. Ma Pasalic come è entrato? Ormai è un uomo da Gasp. Gosens spaziale. Ilicic sublime! Quando si è accasciato sembrava uno stiramento e mi è venuto un infarto. Ho pensato che piuttosto di perdere Ilicic avrei preferito perdere la partita. Bene così. Davvero bene.


  60. Rigori così fanno girare. Cambiare regolamento palloni in uscita dall'area e pure lontani che pericoli possono dare...se non ci sono chiare occasioni da rete o falli netti come calcioni o sgambetti cattivi, I rigori non si danno...ma non esistono più le punizioni a due in area? Mah...


  61. Non ho capito bene cosa sia successo me lo spieghi?in occasione del rigore?


  62. Triada vincente: Duvan, Robin e Gollini. Il primo che segna nonostante il pesantissimo atterramento che già lo aveva sbilanciato , il secondo perché realizza un goal stupendo che mette in dubbio le leggi della dinamica, sovvertendole e Gollini per aver strappato dalla rete un tiro velenosissimo. Su tutti la regia di Magia Ilicic e la prestazione maiuscola del Papu e di tutti, ma davvero tutti gli altri. L'arbitro Fabbri ha dato troppa corda ai colleghi carpentieri ciclisti consentendo impunemente interventi proditori, aggravati da gialli fasulli ascritti ai nostri ed appesantiti dalla concessione di un rigore che proprio tale non mi pareva essere. Grandissima Atalanta!


  63. Grandissima Atalanta, vittoria strameritata su tutti i fronti.
    Miglior gioco, giocate di miglior qualità, finalmente una difesa un po' più solida anche sui cross (ma con il solito svarione, in occasione del colpo di testa di ekdal).
    E' mancata un po' di concretezza e fortuna in più sottorete, ma va bene così.
     
    Speriamo che Gasperini non abbia realemnte fatto "mattate", sarebbe un peccato se si parlasse di lui (e noi come riflesso) per robe del genere, quando a livello sportivo stiamo volando.


    • Io sono contento se dovessero screditare Gasperini per ciò che forse è successo oggi......
      sempre con noi!!!!!


  64. Gioca da grande squadra ormai ci danno tutti compreso I canari come la migliore del campionato.Gollini súper un grande. 


  65. Che botep scecc! Diciamo che oggi si poteva fargli la goleada nel secondo tempo se si fosse sprecato meno. 
    Primo tempo dopo un'ottima partenza siamo stati un po disorganizzati dietro e agressivi ma poco concreti davanti. 
    Secondo tempo siamo entrati per fargliene 5 almeno e ne sono entrati solo 2. 
    Finalmente una partita dove il nostro portiere é stato determinante, bravo Gollo che riflessi!!
    Picolo appunto, le marcature vanno ancora un attimo perfezionate perche nella loro occasionissima parata da Gollini Ekdal era liberissimo e si rischia sempre di buttar via le partite per questi errori.
    In soldoni grandissima prestazione! Vittoria strameritata e differenza di qualita e di forma evidente tra le 2 squadre
    Daje Dea!


  66. Vittoria d'oro e di carattere. .Gollo strepitoso e PanzerGos mostruoso. ..generalmente non parlo mai degli arbitri ma oggi è stato casalingo e indisponente fino all'inverosimile. ..Sotto con miei amici Asen de Veruna. ..



  67. . anche oggi nettamente superiori per gioco espresso, incredibile non aver portato a casa un risultato con il Toro
    . finalmente una prestazione del portiere che ha contribuito in maniera determinante a portare a casa il risultato, SANTO GOLLO!
    . come al solito regaliamo rigori e occasioni ad avversari nettamente inferiori, ma per me non e' un problema quando facciamo un gioco del genere
    .  speriamo che i TRE la davanti possano reggere fino alla fine del campionato, non abbiamo risereve all'altezza
    . un immenso grazie a questi ragazzi che escono sempre con la MAGLIA SUDATA!
    . occhio al ritorno, il bus non deve andare ne' troppo piano ne' troppo veloce ... VERGOGNA !


  68. Grande prestazione
    bisogna essere anche onesti  purtroppo il rigore c’era  furbo Ramirez  E pollo il papu,


  69. Avevo dimenticato.  Gollini formidabile abbiamo un portiere affidabile.  Nelle ultime due ha salvato il risultato con parate eccellenti 


  70. crazyhorse200 -
     10/03/2019 alle 17:17
    Grande vittoria fondamentale 


  71. Voglia di vincere sempre sempre sempre    come la patata.


  72. Fottuti anke i ciclisti doriani !!!!
    smontata anke la loro presunzione !
    siamo una grande squadra !
    punto !!!!
    ZAPATONE , superROBIN ma straordinario GOLLINI !!!


  73. Finalmente ha vinto chi ha meritato di più, l'ennesima beffa con i ciclisti sarebbe stato troppo. 
    Grande Gollini
    Gran gol di Robin
     


  74. Bella e meritata vittoria. Peccato che ci complichiamo le partite con alcune amnesie.
    Sampdoria dominata sul piano del gioco peccato ancora tante occasioni sciupate,
     
    Sempre Forza Atalanta



  75. davvero grande dimostrazione di carattere e di voglia di vincere. Risultato pesante!


  76. più ostruzione di ramirez che rigore di gomez, oggi gollini super.  vittoria comunque più che meritata.


    • Condivido ! Le mani le mette altrimenti gli sbatte addosso gli ha praticamente tagliato la strada senza nemmeno andare sulla palla . Ostruzione ! 


    • Papu ingenuo non si mettono le mani sulle spalle ad un avversario in area. Ramirez appena se n’e Accorto è svenuto. Rigore regalato da noi, Papu nervosissimo subito dopo perché consapevole dell’errore e giustamente tolto subito dopo


  77. Partita ottima... sul piano del gioco li abbiamo dominati per la maggior parte del match.
    Molti gol falliti e qualche disattenzione di troppo... ma che gioco (l'azione del colpo di testa di pasalic creata uscendo dalla nostra area tutta palla a terra).
    Sul rigore sono molto dubbioso... mette la mano papu ma oggettivamente non era pericoloso né così netto il tocco... e in piu la beffa del giallo a freuler per simulazione...
    come sempre grazie gasp


  78. Più forti di un arbitraggio scandaloso (6 minuti di recupero come se non bastasse il rigore inesistente) e con un Gollini miracoloso ci hanno permesso di vincere anche questa sfida......
     



  79. Stradominio 


  80. E c'era chi lo voleva in panca: Grande Gollo, falli ricredere tutti! 


  81. Emozioni.  La squadra ci crede lotta e vince .gosens che gol. Abbiamo battuto una bella squadra ma i nostri nettamente superiori.  Alla fine andava gestita meglio ma non sono capaci devono giocarsela sempre. Pasalic raddizza il piede . Grazie grazie 


  82. Bene così
    Ottima e importante vittoria
    Siamo li e non molliamo
    Grandi
     


  83. Più forti anche con un arbitro casalingo. E qui mi fermo. Ci dovrebbe essere una commissione che giudichi gli arbitri composta non solo da arbitri. Freuler ammonito che aveva subito fallo con un rigore sacrosanto. E la Var e Rocchi. Ah si dementicavo è di Firenze 


  84. Beh se una volta tanto va un pochetto bene anche a noi , ci sta....cara Samp , l’è mìa semper festa !


    • X i soliti sfigati del no-like: volevo solo dire che al contrario di altre volte , oggi pur avendo sprecato tanto non abbiamo immeritatamente pagato pegno.


  85. Ho visto solo il primo tempo e secondo me l’abbiamo giocato bene pur non essendo concreti. Felicissima, ma veramente felicissima per il mio Robin. 
    Adesso lavoreró molto più felice.
    Forza Atalanta 


  86. Vittoria di carattere e meritata,sfatato il tabù Doria grandi tutti anche se Gollini merita la citazione in più...grandissima parata!!!
    Il sogno europeo continua


  87. Vittoria di enorme importanza.


  88. La prima volta in 3 anni che non la vedo.... sto sclerando... 


  89. Un bravissimo a Gollini.
    Vittoria sofferta ma meritata.
    Ma cosa si è mangiato Pasalic nel recupero?



Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.