Se lo dice anche la gazza….

23-02-2021 07:37
31 C.

C’era rigore per l’Atalanta, grave errore da parte dell’arbitro Di Bello così come dei suoi assistenti al Var. La moviola de La Gazzetta dello Sport scrive: “Difficile valutare il contatto Mario Rui-Pessina, ma è un rigore mancato, che porta poi al rosso a Gasperini. Finscale nel finale con Gosens”. (tuttonapoli)

L’ex arbitro Casarin sicuro: “Rigore Atalanta-Napoli? Fallo netto su Pessina”

Rigore Atalanta-Napoli? L’ho rivisto attentamente perché sono due squadre che mi piacciono molto. A primo impatto, da casa, avevo delle perplessità. Un po’ più avanti hanno fatto vedere la ripresa da dietro la porta ed il rigore era netto, indiscutibile. L’arbitro ritiene di aver visto perfettamente e non si avvale di un aiuto, anzi lo rifiuta. Quest’anno c’è un maggior senso di collaborazione tra l’arbitro in campo e quello al monitori con quest’ultimo che generalmente è più esperto”. ( tuttonapoli)

Bookmark(0)

By marcodalmen
marcodalmen

31
Inserisci un commento

Please Login to comment
9 Albero dei commenti
22 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
22 Autori
marcotrismamaurom72Raindogcastebgchile54 Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
marcotrisma
Membro
marcotrisma

Oramai con VAR varie l'errore dell'arbitro viene poi EVIDENZIATO e' inutile NON avere dubbi se poi la realta' ti dice che hai SBAGLIATO tu , cosi' facendo favorisci una squadra e' non si e' piu' in parita' . La beffa e' oltre il NON rigore anche la squalifica x il Mister , si devono mettere al servizio come arbitri NON COME GIUDICI , quelli gia' li abbiamo e se sbagliano ??? NON PAGANO MAI !

chile54
Membro
chile54
Il peggior arbitro in malafede: se poi non si permette agli AVATAR(3 arbitri in più) di poter intervenire ad aiutare l’arbitro a correggere decisioni prese al volo a cosa servirebbe il VAR
LOER
Membro
LOER
basterebbe l'estrazione integrale pubblica delle terne arbitrali. l'ultima volta che l'hanno fatto (estrazione integrale ma non pubblica a dire il vero) ha vinto lo scudetto l'Hellas.
Steven92
Membro
Steven92
La soluzione potrebbe essere il var a chiamata per le panchine. Almeno una chiamata per tempo
Andre62
Membro
Andre62
La soluzione è quella di non designare arbitri con la missione di trascinare la gara in direzione “palazzo”
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Assolutamente d'accordo, lo scrivo dal giorno in cui è stato introdotto il VAR. Due chiamate a partita per squadra, tipo falco nel tennis ... se poi una squadra vuole bruciarsele per cose banali cavoli suoi, ma la sacrosanta possibilità di invocare almeno due analisi nel corso dell'intera partita (e non mi si venga a dare la solita patetica risposta dei tempi che si allungano, con tutte le manfrine che vengono tollerate in campo quando una squadra vuole perdere tempo!) è DOVEROSA (e domenica la partita poteva prendere una piega diversa già da subito)
madonna
Membro
madonna
Come fanno a pilotare poi?
Pazzoperladea
Membro
Pazzoperladea
Non servirebbe a nulla... tanto alla fine decide sempre l'arbitro. Nello specifico le immagini da davanti sono state rese disponibili solo a fine primo tempo...fai te
castebg
Membro
castebg
Continuo a battere su un tasto a costo di risultare pesante: il problema primo è il protocollo VAR.
Per come è strutturato lascia scappatoie evidentissime per non servirsi dell'aiuto tecnologico, viene sfruttato al 20% (a essere generosi) delle sue possibilità e impedisce di individuare correttamente le responsabilità in caso di errore.
Aggiungo che le pene per chi sbaglia in maniera grave e decisiva sono ridicole, forse anche proprio per l'impossibilità di individuare un colpevole in maniera chiara.
Qualche proposta semplice:
- VAR con la possibilità di obbligare l'arbitro o a cambio parere o a on-field-review. Al momento l'arbitro può imporsi sul mezzo tecnologico e la cosa non ha senso.
- conversazioni pubbliche tra ufficiali di gara per trasparenza massima e responsabilità chiare in caso di errore.
- modificare l'assurda formula "chiaro ed evidente errore", quanto meno chiarendo A CHI deve essere evidente questo benedetto errore... all'arbitro? Al VAR? A me? Al sentimento collettivo? Ai telecronisti? Ai 22 in campo?
Scandaloso che negli anni questi semplici accorgimenti non siano mai stati attuati né proposti.
Se questo è stato fatto in malafede è chiaro lo scandalo.
Ma anche se fatto in buonafede lo scandalo resta e pure grosso perchè ci sono signori che prendono lauti stipendi e che le idee che io ho partorito aggratis nel tempo libero dovrebbero averle e attuarle per lavoro per di più visto che non si tratta di intuizioni che solo un Einstein o un Hawking potrebbero avere.
Tony1907
Membro
Tony1907
Veramente all'inizio mi pare che la VAR funzionasse così, infatti andava bene, poi hanno modificato il protocollo rovinandolo e ora, tranne rari casi ( tipo per noi sul rigore dato al Cagliari), la usano solamente per il fuorigioco.
Raindog
Membro
Raindog
Castebg, nel rugby è spesso il direttore di gara che richiede l' ausilio del var. Non va nemmeno a rivedere lui, semplicemente dice: amici del var, non ho capito bene cosa sia accaduto nel tal frangente, mi è parso così o cosà ma non ne sono certo, potete verificare ed aiutarmi a prendere la corretta decisione? Pensa che incredibile rivoluzione sarebbe un simile atteggiamento nel calcio e quanto diverrebbe davvero utile la tecnologia.È tutta questione di mentalità e di un reale desiderio di collaborazione finalizzato a ridurre al massimo i margini di errore. Praticamente un' utopia calcistica, almeno a livello nazionale.
castebg
Membro
castebg
Ciao Raindog.
Guarda, sfondi una porta aperta visto che sono un ex-rugbista.
Nel Rugby il TMO (il corrispettivo del VAR) è una sorta di Vangelo: se dice (ad es) meta l'arbitro dà la meta, se dice annulla per fuorigioco/avanti.... l'arbitro annulla.
Questo perchè si ha, certo, una diversa mentalità ma anche perchè il regolamento è volto a dare credito maggiore a chi ha meno possibilità di sbagliare, ossia il TMO mica l'arbitro!
Unica eccezione (casi rari) in cui il TMO si rimette all'arbitro sono i casi che neppure tutti i replay disponibili e il frame-by-frame riescono a risolvere.
Anche lì però c'è confronto e soprattutto ci sono: conversazioni pubbliche in diretta e arbitro che guarda l'azione incriminata sul monitor dello stadio.
Si tratta di buon senso in fondo.
Raindog
Membro
Raindog
Infatti, si tratta di lavorare insieme per un obbiettivo comune, cioè limitare al massimo il margine di errore e consentire lo svolgimento dell' incontro nel modo più corretto. Il tutto alla luce del sole e con la massima trasparenza. Si partisse da questi presupposti accantonando manie di protagonismo anche gli atleti in campo ritroverebbero maggiore lealtà e le società sportive eviterebbero di insegnare fin da ragazzini ai propri tesserati l' arte della truffa. Si creerebbe un circolo virtuoso e ne beneficerebbero spettacolo e capacità di atleti e allenatori.
castebg
Membro
castebg
Diciamo che ora hanno rimesso tutto di nuovo all'arbitro che se vuole può:
- ignorare il VAR dicendo che lui ha visto bene/che lui ha visto il contatto e valutato la sua entità come non da rigore
- ascoltarlo ma andare al monitor e far valere comunque la sua interpretazione sopra quella del VAR che magari dice che è rigore.
L'eccezione sul fuorigioco è "fisiologica" perchè l'arbitro e i guardalinee di fronte a una misurazione oggettiva non possono mica contestare e dire che il fuorigioco secondo loro non c'è...
Lo scandalo è che abbiano rimesso il maggior potere decisionale a chi ha maggiori possibilità di sbagliare (l'arbitro) lasciando comunque nel limbo la questione della responsabilità della decisione stessa (non possiamo sapere se il rigore è stato negato perchè il VAR ha detto che non c'era, perchè l'arbitro non ha ascoltato il VAR, perchè i due si sono confrontati arrivando a una decisione condivisa...)
furnasot
Membro
furnasot
Non si avvale dell'aiuto.........questa è la prova della malafede.....
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
Gritti sindaco.
Ampiamente perdonato il gol con i Pigs decenni fa.
Somiot
Membro
Somiot
E intanto il gasp è fuori....
Per fortuna abbiamo vinto....se avessero un po' di buon senso toglierebbero l'espulsione
firefox78
Membro
firefox78
Al giorno d'oggi essere dentro o fuori conta poco.... poi quando chiamato in causa Gritti ha sempre portato fortuna!!!
farabundo
Membro
farabundo
concordo, gritti amuleto
Paramo
Membro
Paramo
Secondo me, non è solo fortuna.
Gritti è bravo a tenere equilibrata la tensione nervosa.
maurom72
Membro
maurom72
Ma lo sai che lo penso anche io, ha sempre un atteggiamento sicuro e pacato, almeno quello che percepisco, che sicuramente può fare solo bene alla squadra
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Concordo. Al di là del risultato di mercoledì, che potrebbe incidere sull’umore della squadra, contro la Samp ci vuole tranquillità e sangue freddo. Ma anche tanta tanta cattiveria, ovviamente sportiva, che i nostri devono tirare fuori.
Gritti, oltre a portare fortuna, è bravo.
Da ultimo penso che al Gasp non dispiaccia evitare di dare la mano, o meglio il gomito, a Ranieri...
firefox78
Membro
firefox78
Assolutamente concordo!!! il mio dire ha sempre portato fortuna non voleva assolutamente sminuire il lavoro che fà Gritti!!!
Raindog
Membro
Raindog
Contro il Napoli il Gritti si è inventato Palomino centrocampista. È un grande e un visionario.
ROMAGNANEROBLU
Membro
ROMAGNANEROBLU
Gli arbitri italiani sono i migliori al mondo a pilotare i risultati,poi a volte nonostante tutta la loro bravura,non ci riescono.....
albisarnico
Membro
albisarnico
beh...io ricordo un certo Moreno...che non era italiano
kikko
Membro
kikko
ma Moreno non era tanto bravo visto che si è fatto beccare , i nostri invece sono piu subdoli e lavorano in modo da non farsi beccare.
Raindog
Membro
Raindog
Moreno riuscì ad agevolare una clamorosa uscita di scena della nostra nazionale. Alcuni nostri protagonisti non furono da meno con grossolani errori sia in attacco che in difesa (Panucci, Maldini e Vieri su tutti). Poi il discutibile operato del direttore di gara fece passare tutto in cavalleria e si portò via ogni colpa. Invito ogni utente animato da sincero spirito sportivo a riguardarsela quella partita. Scoprirete che la poca memoria e i tanti luoghi comuni contribuiscono a travisare la storia. E che la Corea del Sud disputò un' ottima partita.
maurom72
Membro
maurom72
Concordo totalmente...a memoria ricordo gol mangiati incredibili da Vieri e gol di testa del coreano che salta sopra ad un nostro alto un metro più di lui... Maldini mi sembra
Raindog
Membro
Raindog
E il rigore scioccamente provocato da Panucci che poi venne parato... Brao maurom, evidentemente hai buona memoria, rifuggi i luoghi comuni e sei un vero sportivo. Parere personale, ovviamente.
maurom72
Membro
maurom72

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




I NOSTRI SPONSOR
INTERNO




Lo sguardo di Josip
04-03-2021 18:50
6





Nati oggi (2)
04-03-2021 12:45
2