06-04-2020 10:19 / 20 c.

quattro-anni-senza-ivan-ruggeriche-gioia-proverebbe-ora_a3e9ae70-1ab4-11e7-aa0e-6ad816d61953_998_397_big_story_detailfghfgSette anni fa, il 6 aprile 2013, moriva Ivan Ruggeri, ex Presidente dell'Atalanta, dopo altri cinque anni di calvario infinito in un letto d'ospedale o di casa, infermo dopo il gravissimo ictus che lo colpi' nel gennaio 2008.

Atalantino verace, bergamasco a tutto tondo nei pregi e nei difetti, incarnava lo spirito della sua Atalanta combattiva e operaia, in un periodo connotato anche da aspri confronti con una parte della tifoseria, con la quale ebbe un profondo rapporto di odio-amore.

Ivan Ruggeri, dopo sette anni il ricordo è ancora vivo. Ora, da lassù, chissà che soddisfazione seguire la sua Atalanta in compagnia del Mondo e di Chicco...



di Staff




  1. R.I.P Presidente !


  2. Ciao Ivan


  3. Uomo generoso e alla mano .Lo si  incontrava e subito si aveva la sensazione di avere a che fare con una galantuomo .
    chissà ,quanto sei contento di vedere un ATALANTA del genere da lassù !
    è un pó anche la sua creatura tanto ne era innamorato !


  4. Ricordo ancora quando ti ho incontrato all ospedale di Calcinate e ci siamo conosciuti e riconosciuti essendo tu amico del mio povero papà Uomo oer bene e innamorato della Dea
    Ovunque tu sia riposa in pace LEÜ
     
     


  5. BERGAMASCO AUTENTICO,ONESTO,RICORDO DI NON AVERLO MAI SENTITO PARLARE MALE DI QUALCUNO.RIP IVAN


  6. Ciao presidente 


  7. Magnocavallo vive a Lovere -
     06/04/2020 alle 14:56
    RIP Presidente



  8. Grande uomo e grande presidente. ....
     


  9. Uomo con la U maiuscola 
    Buon riposo presidente


  10. R.i.p. Ivan


  11. Persona vera...un abbraccio alla famiglia


  12. Spessoin contrasto con alcune frange della tifoseria ma sempre per amore della squadra e non per biechi interessi commerciali come tanti presidenti al comando di squadre che non hanno mai tifato ma che hanno rilevato per guadagnare. 
    Non c'è che dire siamo stati fortunati come presidenti, il mio ricordo dai Bortolotti a seguire è sempre stato di gente con a cuore le sorti come l'ultimo dei tifosi. Riposa in pace e grazie per il cammino condiviso.


  13. Anche durante la sua presidenza ci siamo goduti gran bei giocatori e delle signore squadre 


  14. Un intenso abbraccio in memoria di un bergamasco degno della più grande stima.


  15. soloatalanta699 -
     06/04/2020 alle 11:27



  16. Sempre riconoscenti ai Ruggeri.
    Un abbraccio a tutta la famiglia.


  17. Ciao presidente!..


  18. Un uomo tutto d'un pezzo. Un grande presidente innamorato dell'Atalanta. Avrà fatto anche degli errori ma sempre con un grande cuore. R. I. P. e da lassù esulta per i grandi risultati di questa Dea. 


  19. Un abbraccio alla famiglia, di persone perbene. 


  20. Ciao Ivan, dacci una mano anche tu.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.