10-04-2019 11:30 / 34 c.

Atalanta al quarto posto a braccetto col Milan, ma se finisse così causa scontri diretti sarebbero i milanesi ad andare in Champions con l'Atalanta in Europa League.

Mancano sette partite e mai dopo 31 turni l'Atalanta era stata così in alto, a un punto dal sogno Champions, con molte squadre sulla carta più quotate che perdono terreno dietro o addirittura si fanno riagganciare.

E' il caso del Milan capace nell'ultimo mese di vincere solo col Chievo e racimolare un punto con l'Udinese, poi tre sconfitte con Inter, Sampdoria e Juve. 

E' il caso della Lazio che nel mese di Aprile ha perso prima a Ferrara con la Spal e pareggiato l'ultimo turno col Sassuolo. Ha si una partita da recuperare, ma sabato sarà a Milano col Milan, ed insieme ai diavoli settimana prossima si giocherà anche un posto in finale di Coppa Italia.

Il cambio allenatore non ha dato i frutti sperati nemmeno alla Roma, vittoriosa si a Genova per il rotto della cuffia, ma dopo il pareggio con la Fiorentina e le sconfitte con Spal e Napoli.

Insomma, lì davanti non è facile per nessuno , ma la squadra col passo migliore è certamente l'Atalanta dal 23 Febbraio a Torino e capace di quattro vittorie e due pareggi.

Ora inizia la parte finale del campionato con le ultime sette partite di cui ben quattro in casa, mentre le tre trasferte, tutte insidiose, potrebbero non esserlo poi così tanto.

Lunedì a Bergamo arriva l'Empoli che tra le squadre di bassa classifica è quella che gioca forse il calcio migliore, anche se a Udine è stata rimontata e superata. Poi ci sarà l'Udinese che tra due settimane potrebbe (visti i risultati arrivati col cambio allenatore) essere già in salvo. Stesso discorso per Genoa e Sassuolo che incontreremo in terra Emiliana, quando per loro il campionato non vorrà più dire nulla, ma dove dovremo essere bravi a non dare per scontato la loro battaglia in campo.

Veniamo però alle trasferte:

Settimana prossima andremo a Napoli, con la Juve con ogni probabilità già campione d'Italia, e con i partenopei che arriveranno dal doppio turno di Europa League contro l'Arsenal, potrebbero essere quindi stanchi e appagati.

Nello stesso turno la Roma sarà a Milano con l'Inter, mentre il Milan in trasferta a Parma, la Lazio ospiterà il Chievo spacciato, ma solo tre giorni prima giocherà il recupero con l'Udinese quinti tutto può succedere.

Di vitale importanza sarà a mio avviso invece la trasferta a Roma contro la Lazio. Lì si potranno capire meglio le nostre ambizioni. Dopo quella trasferta insidiosa, mancheranno solo tre partite e si potrà tracciare una linea e fare un bilancio.

Fino ad allora però, sòta coi fèr, a cominciare da Lunedì prossimo. Sudarsi la prima di sette camicie, con la speranza che l'ultimo cambio d'abito sia per la festa più bella e sognata di tutte.



di Sigo




  1. abbiamo un calendario difficile  fuori giochiamo con Napoli ,Lazio e Juve( le ultime due in casa le giochiamo fuori di cui una col Sassuolo : ma non si poteva scegliere un altro stadio?) quindi potremmo rimanere con un pugno di mosche


  2. Un paio di considerazioni:
    Primo, continuo a leggere di Toloi in campo a Napoli. Vorrei ricordare che Toloi difficilmente lo rivedremo in campo questa stagione.
    Secondo, per fortuma la formazione la fa il Gasp.
     
     
     
     
     


  3. A Napoli turnover ma non troppo, dentro gli squalificati di coppa Hate e Rafa, in difesa abbiamo sei titolari nessun problema su chi gioca, turnover portiere se si vuole, dentro Pasalic e Pessina in mediana con staffetta Remo/Martino (ma quei due più giocano più stanno meglio ricordiamocelo), staffetta tra i due esterni con Hate squalificato in campo 90', staffetta tra uno dei due attaccanti per un 3-5-2 bello coperto ma pronto a far male e trasformarsi se il napoli entra in campo svogliato e demotivato... ADOSS!!!


    • Per carità...... Berischa non voglio vederlo più neanche in cartolina!!!!!!!!!!


      • Scusate Berisha......non riesco neppure a scriverlo giusto!!!!


    • GOLLINI
      TOLOI,DJMSITI,IBANEZ
      HATEBOER,DE ROON,PESSINA,RECA
      PASALIC
      BARROW,ZAPATA
      staffetta ILICIC/ZAPATA    DE ROON /CASTAGNE   A FINE PRIMO TEMPO 
      MASIELLO-FREULER-GOMEZ AMMONITI CON L'EMPOLI SALTANO LA SFIDA PER SQUALIFICA E RIPOSANO PER LA COPPA ITALIA


  4. Una dopo l altra. Sognare é bello, ma l unica cosa che si puo fare é vincere la prossima. Domenica dopo domenica.


  5. Meglio non guardarlo il calendario, perchè c'è la Roma che ce l'ha facile facile e non mi stupirebbe se riuscisse a scalzare tutti i litiganti...


  6. Si, ma prima vinciamo con l'Empoli.
    Andata docet.


  7. Le partite in casa sono in realtà solo due, visto che con Genoa e Sassuolo giocheremo a Reggio Emilia...


  8. Parziale O.T. Milan deferito alla camera CFCB dell’Uefa per non avere rispettato pareggio di bilancio nelle 3 passate stagioni. Non so se questo può influire negativamente o positivamente sulla stagione Bilan. Spero però che una volta tanto venga condannato a stare fuori dalle coppe!


    • aggiungi un posto a tavola che il milan merda non c'è più...in sostanza


      • Non doveva esserci neanche l'anno scorso, e invece l'abbiamo presa nel culo....Non esserne così sicuro


      • Non doveva esserci neanche l'anno scorso, e invece l'abbiamo presa nel culo....Non esserne così sicuro


  9. Non sarebbe il caso visto l ipotetica formazione di Napoli di prendere almeno un paio di ammonizioni chirurgiche con l Empoli? (Magari a Papu e Ilicic )


    • Sarebbe la cosa più logica. Uno strattone alla maglia o un sgambetto e ci si leva la diffida dalle scatole (prima di trovarsi brutte sorprese magari a Roma).


      • Facciamo una bella levata di maglia ciascuno dopo un gol, che è meglio 


        • Grande, non ci avevo proprio pensato 


    • Era in risposta a brignuca 


  10. Ciò che è ancora matematicamente possibile sono due obiettivi: terzo posto e vittoria coppa Italia .
    pensando a vincere una partita alla volta, tutto è possibile .
    poi magari arriviamo ottavi e usciamo in semifinale.
    ma non dobbiamo precluderci nulla


  11. Pasalic può fare il vice Ilicic come fatto in modo eccellente anche con la Juve in coppa Italia.
    Gomez e Zapata sono insostituibili. Purtroppo i loro sostituti sarebbero stati Rigoni e Tumminello, ma sono stati fatti partire senza sostituzioni.
    A questo punto non resta che sperare di non perderli mai perché ogni partita delle nove che restano é determinante.


  12. credoinunadea -
     10/04/2019 alle 12:12
    Se giochiamo come sappiamo nulla ci è precluso, avanti tutta!!!


    • D'accordo con te. Se abbiamo Gomez e Zapata siamo competitivi per il quarto posto e per la Coppa. 


  13. qui ci vorrà il sostegno da parte di tutta la rosa
     
    zapata ilicic gomez non possono giocare 90' sia a napoli sia con la viola, c'è bisogno che sia Pasalic che Barrow tirino fuori le OO , perchè se giocano come a Milano non va bene
     
    stesso discorso relativamente a centrocampo con de roon e freuler che possono anche fare gli strordinari ma hanno bisogno qualche volta di tirre il fiato, alternative? non saprei
     
    difesa+portire+laterali tutti si sono dimostrati in grado di dare il cambio e giocare benissimo pertanto non c'è preoccupazione


    • A Napoli credo che in vista della partita con la viola ci sarà massicio turnover come si fece a Roma (sperando ovviamente che l'esito della partita di coppa sia ben diversso). In avanti si potrebbe addirittura rischiare di vedere Picoli che come fisico ricorda più Zapata di quanto lo faccia Barrow. Credo che Gasp non arriverà con le idee all'ultimo ma stia già preparando quella partita per avereun 11 che almeno in allenamento si affiati un poco. 
      Berisha/Rossi
      Ibanez Mancini/Djmsiti Masiello/Palomino (a seconda di chi vorrà scherare con la viola)
      Reca Pessina Pasalic Goesens
      Barrow Piccoli Kuluseswsky
       
      Sarebbe una formazione dstinata alla sconfitta per inesperienza ma che miintrigherebbe assai per vedere il futuro


      • Ricordiamoci anche che Toloi e Hatebore saranno squalificati in coppa!!!
         


      • SI VA BENE,MAGARI FACCIAMOGLI FARE UN TEMPO PER UNO A ZAPATA, ILICIC E CASTAGNE AL POSTO DEI TRE DAVANTI.
        QUINDI SAREBBE IL  CASO CHE GLI ALTRI DIFFIDATI PRENDESSERO UN GIALLO CON L'EMPOLI.


    • Pasalic ha sempre ben fatto come trequartista; Barrow al di là dei risultati non può sostituire Zapata o Gomez perché non ha il fisico del primo né la tecnica del secondo.


  14. quarto posto e coppa, puntiamo sempre al massimo.
    Con questa squadra e con il nostro condottiero possiamo almeno sognare. 
    Una partita alla volta 


  15. facciamo 9 camicie
    e personalmente  ,(magari sbagliando),potendo scegliere , sceglierei la coppa Italia
     


    • La penso anch'io così....
      Ma se è vero come è vero, che il solo qualificarsi per la champions e giocare
      i gironi eliminatori, vale la bellezza di 40-50 milioni, realisticamente la società
      deve scegliere il 4^ posto...
       
      La coppa Italia, purtroppo, a perte la...gloria... e l'Europa League, 
      a mala pena ti fa arrivare a 10-15 mln compresa la supercoppa....


  16. Tutti parlano del quarto posto secondo me sbagliando. Abbiamo davanti l'Inter. La squadra che è capace di tutto. Puntiamo al terzo posto!


  17. Hai (volutamente?) dimenticato la coppa Italia, che potrebbe influire in modo determinante su fisico e morale.
    P.s. si può firmare per la vittoria in coppa Italia abbinata al quarto posto? 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.