11-12-2019 20:55 / 351 c.

SHAKHTAR D. - ATALANTA 0-3

PAZZESCO, INCREDIBILE, FIF OTER S'CECC

Uno dei nostri giorni piu' grandi, la realizzazione di un sogno quasi impossibile. SIAMO AGLI OTTAVI DI CHAMPIONS LEAGUE. TRIONFO IN UCRAINA E GLI SCAGNOZZI DEL PEP HANNO VINTO IN CROAZIA

MAGICA ATALANTA, SEI LA PIU' BELLA DI TUTTI!!!

 

11/12/2019

.Kharkiv - Metalist Stadium

Champions League - girone C - gara 6

SHAKHTAR DONETSK - ATALANTA 0-3

RISCRITTA ANCORA UNA VOLTA LA STORIA. ATALANTA AGLI OTTAVI DI CHAMPIONS LEAGUE!

L’Atalanta arriva in Ucraina per la partita più importante della sua centenaria storia e vi giunge con una chance intatta di qualificazione. Priva di Toloi, Kjaer, Ilicic e Zapata, Gasperini mette in campo la formazione migliore disponibile, lasciando inizialmente in panchina Malinovskyi. E ne esce la partita della Storia con la S maiuscola, con la qualificazione agli ottavi di finale, impensabili un mese fa.

Inizio di personalità per l’Atalanta che si produce in una serie di passaggi alla ricerca del varco giusto per inserirsi, ma tanto lavor si concretizza solo in un tentativo di penetrazione di Gomez bloccato all’ingresso dell’area. Lo Shakhtar prova invece un paio di ripartenze che ne palesano la pericolosità, ma la difesa atalantina controlla. 4’: clamoroso errore di Ismaily ma, con Pyatov fuori dall’area piccola, Pasalic servito da Muriel non sa sfruttare. Al 7’ è Muriel, ben servito da Castagne, a concludere a lato. L’Atalanta continua a fare la partita con gli ucraini che sembrano soffrire l’assetto tattico bergamasco, giocando palla con meno precisione della gara di andata. 13’ altra occasione per i neroazzurri che sfruttano un altro rilancio errato della difesa ucraina ma Muriel e Gomez non fruttano a dovere. Grosso brivido per l’Atalanta con lo Shakthar che in contropiede manda a rete Kovalenko ma il gol viene annullato per fuorigioco millimetrico. La partita è giocata a viso aperto e con ritmi elevati da entrambe le formazioni. Ucraini che quando vanno in penetrazione danno l’impressione di poter diventare seriamente pericolosi (Palomino salva nell’area piccola su Taison) Il primo cartellino giallo in una gara fino a questo momento corretta viene assegnato dal tedesco Zwayer (gratuitamente) a Muriel che in un contrasto di gioco involontariamente colpisce la caviglia di Stepanenko. Gosens prova ad alleggerire la pressione con una conclusione aerea su cross di Castagne. Lo Shakhtar continua a pressare sulle fasce buttando in area palloni dall’alto tasso di pericolosità che trovano sempre la risposta della difesa bergamasca. Da un corner arriva il colpo di testa di Junior Moraes, alto. 28’ : un bel fraseggio alimentato da Gomez frutta la punizione dal limite per Muriel, che però il colombiano spara alta sopra la traversa. Con i ritmi leggermente calati dopo il gran correre si registra qualche passaggio a vuoto degli ucraini. 35’: punizione dal vertice di Muriel con pallone spiovente che la difesa arancione respinge. 36’ Gollini decisivo con un gran colpo di reni su Moraes e palla in angolo. L’Atalanta prova a chiudere tutti gli spazi e gli uomini di Castro tenta la carta dei lanci lunghi quasi sempre preda della difesa neroazzurra. 40’: altra conclusione tesa di Muriel ma Pyatov fa buona guardia. Il tempo si chiude con un altro fraseggio ucraino che sfuma sul fondo.

Dopo il thè, prima occasione per l’Atalanta che però si spegne tra i piedi di Muriel che esita al momento del tiro. 50’: Gomez prova la penetrazione ma viene fermato fallosamente da Patrick (giallo) e la punizione di Muriel, questa volta nello specchio, trova pronto Pyatov alla deviazione. Dal corner Djimsiti conclude alto. Il filtrante di Gomez non viene intercettato da Pasalic e sfuma un’altra buona occasione per l’Atalanta che in questa fase continua a fare la partita. Si vede Gomez, più avanzato rispetto al primo tempo. Il contropiede di Moraes viene spento in angolo. Muriel rischia grosso al 55’ quando atterra Dodò e l’arbitro lo grazia. Castro prova la carta Marlos per dare maggior consistenza al proprio attacco. Atalanta che continua a dettare il gioco costringendo lo Shakhtar nella propria metà campo. 60’ entra Malinovskyi al posto di Masiello con la chiara intenzione di Gasperini di tentare il tutto per tutto. 63’ Moraes impegna ancora un attento Shakhtar sempre pericoloso in contropiede. Gollini ma l’azione vene fermata per fuori gioco. 66’: risponde l’Atalanta con un’azione in velocità e il cross di Gomez per Castagne che appoggia in rete ma l’arbitro annulla per fuori gioco. Azione sottoposta a Var e gol convalidato! Muriel prova subito a piazzare la botta vincente ma Pyatov blocca in due tempi. La gara di scacchi tra le panchine sortisce due cambi; Solomon rileva Kovalenko mentre Gasperini a sorpresa sostituisce Muriel con Ibanez. 75’ Giallo a Freuler che ferma Taison (intervento sulla palla) ma la difesa chiude bene sulla punizione. 76’ colpo di scena: viene espulso Dodò per manata su Freuler e Shakthar in dieci per gli ultimi dodici minuti. 79’ punizione dal fondo di Malinovksyi e zampata di Pasalic per il 2-0. Con gli ucraini che subiscono il colpo l’Atalanta è ora padrona del campo e Gomez al 82’ trova la forza in contropiede di concludere con pallone che finisce in angolo. 85’ brivido per Gollini con Ismaily che colpisce la traversa ma è il colpo di coda di una squadra che capisce di aver perso la gara. L’Atalanta ne ha ancora e Malinovskyi prova la botta da lontano con il portiere si distende e respinge. Ancora Golini protagonista su Patrick che scarica un destro deviato dal 95 atalantino. I cinque minuti di recupero servono solo per le statistiche con l’Atalanta ad amministrare uno Shakhtar in campo ormai solo per onor di firma. Ed infatti arriva anche il terzo gol con Gosens che deve solo appoggiare un retropassaggio di Stepanenko. E le parole non contano più!!!

Giuseppe De Carli

 

IL TABELLINO

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Dodo, Kryvtsov, Matviyenko, Ismaily; Alan Patrick, Stepanenko; Tete (14' st Marlos), Kovalenko (26' st Solomon), Taison; Junior Moraes. A disposizione: Khocholava, Marcos Antonio, Dentinho, Konoplyanka. Allenatore: Luis Castro

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Djimsiti, Palomino, Masiello (16' st Malinovskyi); Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic, Gomez (45' st Hateboer); Muriel (26' st Ibanez). A disposizione: Sportiello, Arana, Traorè, Barrow. Allenatore: Gasperini

ARBITRO: Zwayer (Ger)

MARCATORI: 23' st Castagne, 35' st Pasalic, 50' st Gosens

NOTE: Espulso Dodo (S) al 32' st. Ammoniti: Dodo, Alan Patrick (S), Muriel (A). Recupero: 2' e 5'.



di Staff




  1. Per dirla alla Roberto Benigni:
     
    Domanda: preferisci essere atalantino in una notte come quella di mercoledi' o passare una notte intera di maialate con Angelina Jolie?
    Risposta: passare una notte intera di maialate con Angelina Jolie, ma questo è proprio un caso limite...


  2. ...STIAMO ancora...."COME NELLE FAVOLE"....(un GRANDE chi ha fatto questo stendardo) 
    che bambos che so.....
    GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE !!!
    CARICA....alla prossima VITTORIA  
     
     
     


  3. Sto godendo ancora ....


  4. Gasperini ti amo. Percassi ti amo. Atalanta ti amo.


  5. E dopo tante partite storiche ne vedremo delle altre che supereranno in significato e prestigio questa impresa, la storia continua....!


  6. Vorrei scrivere tante cose ma sono ancora agitato ............... .......... 
    Grazie Ragazzi 


  7. Scrivo solo ora e ancora
    GODOOOOOOOOOOOOO


  8. Tornato ora in Germania dopo una trasferta surreale ed epica. Ero convinto della qualificazione, e lo scrivevo sul sito, anche dopo le tre sconfitte e gli 11 gol subiti.
     
    Ancora troppo adrenalinico per un altro riflessione pacata sinquanto successo, ma c'è da dire che l’anno banda degli inadatti/inadeguati ha scritto un’altra pagina indelebile nella storiando della gloriosa Atalanta e della siano gente...


  9. Ancora adesso stento a crederci 


  10. è stato un giorno irreale
    ieri a quest'ora eravamo qui ad aspettare


  11. Il pareggio dello Shaktar a Zagabria al97 è stato il segno premonitore.
    Me lo sentivo che non sarebbe finita fino alla fine.
    Un trionfo.





  12. Seguo l'Atalanta dagli anni 60 (ai tempi di Cometti, Rota, Roncoli ...). Come ho detto altre volte non ho mai visto giocare la nostra squadra in questo modo, con questa autorità, anche nei momenti migliori con Mondonico.
    Veramente siamo in una nuova dimensione che mai mi sarei aspettato di raggiungere. Speriamo che duri il più possibile.


  13. Grandi ragazzi!  grazie a tutti!!!


  14. crazyhorse200 -
     12/12/2019 alle 17:02
    Questa vittoria e' stata anche per tutti i tifosi Atalantini che non ci sono piu'
    , mio zio sarebbe diventato matto nel vedere questi ultimi anni di grandisima Atalanta ma dal cielo con Pisani, il Mondo e tanti altri guardera' da lassu.



    • Crazy  d'accordo con te  mio padre (purtroppo morì qualche mese dopo) mi porto a Mosca per vedere quella partita maledetta condizionata da un arbitraggio scandaloso che butto fuori il Glenn ..Se ci fosse oggi diventerebbe davvero matto dalla gioia ..


  15. E' stato scritto tutto. Qui voglio solo ringraziare il vero artefice di questa impresa: CR77!  Non fosse stato per la sua pedata nel deretano a Berardi forse non saremmo qui eh eh! 


  16. ALZI LA MANO CHI COME ME STA GODENDO ANCORA DA IERI COME SE L' ARBITRO AVESSE APPENA FISCHIATO LA FINE!
     
    Drogato di Atalanta!


  17. "Sito momentaneamente sospeso"


  18. La mentalità vincente ha permeato, in profondità, tutti i componenti della squadra. Infatti, posteriormente all'avvicendamento di Muriel, con Ibanez, abbiamo ulteriormente arrotondato il punteggio. Quando si dice Gasp significa magia.Ai livelli più alti.


  19. Sono appena tornato ora in ufficio ( lavoro in provincia di Brescia) i miei colleghi, tutti  bresciani, erano si sinceramente felicissimi per quello che è capitato ieri sera!
    Per quanto mi riguarda non ho dormito stanotte , ho le occhiaie e un sorriso stampato da ieri sera........ho ancora la pelle d oca!
    Mio figlio ( juventino purtroppo......) ieri sera aveva gli occhi lucidi,ha 8 anni.....speriamo Santa Lucia faccia l ultimo miracolo e lo trasformi in atalantino sfegatato come il papà!


  20. una delle emozioni piu frandi di sempre. Questi ragazzi, questo mister non smettono di stupirci...
    Che bello vedere l'invidia nei nostri confronti, che bello vedere contronatura a testa bassa, perchè se bergamaschi rubentini, milanisti interisti scendono per strada o vanno persino a Orio,,,beh è la vittoria di tutti noi e una sconfitta per loro...
    Un applauso speciale ai 500 di Kharkiv...
    infine un bacione particolare a strisciati e ciclisti


  21. È stato come vivere un bellissimo sogno!
    Momenti indimenticabili, con moglie e figlia abbracciati davanti alla tv con gli occhi lucidi.
    So di essere infantile ma ho sempre considerato sfigati quelli che non hanno la passione per il calcio.
    Però lo penso veramente, perché è uno sport che regala emozioni uniche, fantastiche.
    La nostra Atalanta! Che impresa! Ci sarà ancora almeno una notte magica a San Siro e una prestigiosa trasferta tutta da vivere!
    Un pensiero anche a Fabio Caressa, la sua telecronaca è stata impareggiabile!
     


  22. dopo la partita mia moglie mi parlava della sua giornata ed io la guardavo muover le labbra senza ascoltare niente.... Sto rientrando solo adesso un po' in me stesso
     


  23. Non ci credo...da stamattina sono in giro ed al lavoroncon un sorriso ebete stampato in viso!!! Sono ancors in down da Atalanta e già mi sta salendo una crisi di astinenza!!


  24. Commento solo ora.. anche se in realtà ancora non mi rendo conto e forse tutti quanti non ci rendiamo conto di quanto sia accaduto ieri sera..
    Quando abbiamo mancato le prime occasioni ad inizio match, e la Dinamo nel frattempo passava in vantaggio, già immaginavo il solito ritornello “belli, ma manca qualcosa” “grazie lo stesso” e via discorrendo..
    Per carità, essendo Atalantino tifoso dalla nascita anche io avrei applaudito i ragazzi per quanto fatto, però sarebbe rimasto in bocca quel gusto agrodolce già provato a Dortmund o all’Olimpico..
    E invece no.. stavolta è stata diversa.. La squadra ha fatto il salto di qualità finale, sbancando un campo che solo i rosiconi milanesi definiscono facile (magari guardassero dove hanno perso in Europa negli ultimi anni prima di parlare..) e qualificandosi agli ottavi del torneo più prestigioso europeo.
    Anche a Londra l’eco dell’impresa è risuonato forte (guardate il sito della BBC..) e questo riempie davvero di orgoglio.
    Adesso, sediamoci, realizziamo quanto fatto e gustiamoci il sorteggio di lunedì. Che siano Valencia o Lipsia sulla carta forse più semplici oppure Barcellona o Liverpool tipo mission impossible, sono convinto che comunque ce la giocheremo con tutti, perché adesso sì che abbiamo acquisito la laurea Europea!
    E la festa che c’era ovunque dalle piazze di Bergamo, ai 500 eroi in Ucraina, fino ai miei bimbi che saltavano sul divano impazziti di gioia a Londra rimarrà nella storia! (E immagino l’emozione del nonno di mia moglie che dopo 96 anni di Atalantinita’ non molla una partita e sta vedendo questo prodigio ancora da casa sua..)
    Forza Dea! Grazie di esistere!


  25. Atalanta agli ottavi di Champions, il giorno dopo. E' bello ripensare alla prodezza di ieri e rinnovarne la gioia, facendo alcune considerazioni sull'evento. Sì, evento, perchè la nostra vittoria, rispetto a quelle degli squadroni più celebrati, ha lo stesso profumo e la fragranza del pane di una volta, fatto in casa, che niente ha da spartire con la produzione industriale. L'Atalanta scende in campo con il massimo rispetto degli avversari, con la certezza di una preparazione, fisica e mentale, che non è mai la prosopopea schiacciante della metropolitane. Niente sicumere alla corte del Gasp, ma solo impegno, sacrificio e dedizione, in un contesto geografico ed umano che nutre la speranza, ma senza coltivare ilusioni proibite. In squadra sono davvero tutti per uno , con la presenza del dodicesimo uomo, che soffre e lotta, condividendo l'impegno dei ragazzi in campo, provenienti da tante nazioni ma affratellati dai colori nerazzurri. E si è conquistato l'impensabile, tramite un impegno totale che non è solo muscolare, tenendo conto che anche il cuore è un muscolo, la cui attività non è meno importante di quella del garretti. Grazie Atalanta, grazie alla società, al mister ed ai ragazzi che ci rendono felici, con emozioni e gioie che hanno la sapidità aggiunta delle lacrime: di partecipazione e di gioia! Forza Atalanta : ad majora!


  26. Ma alla prossima partita a San Siro, ci saranno ancora gli intertristi al barettino a controllare o si nasconderanno dalla vergogna? Senza contare zozzoneri e compagnia bella


  27. L'impresa è stata fatta.
    Al freddo, senza due dei tre titolari là davanti.
    Senza uno dei tre titolari dietro.
    Dominando la partita con gli avversari pericolosi quasi solo in contropiede.
    Siamo immensi.
    E con due palle grosse come tutta Bergamo.
    Cazzo ci fa l'Atalanta in CHampions League? Questo!!
     


    • ........e l'Atalanta salvo' anche il "ranking" dell'Italia dai danni causati dall'eliminazione dell'Inter .............
       
      Alla faccia di chi ...........


  28. goldisimonini -
     12/12/2019 alle 12:04
     
    Vivo immerso in una specie di ebetudine felice.
    Offerte paste a a due classi, come da promessa (le assenze mi avevano fatto pensare che non rischiassi di doverle comperare).
    Spero si impenni la densità dei bambini a nome Giampiero, in Bergamasca.
     
    Lunga vita, Mister! (Ingresso di Ibanez, la firma del genio)


    • Allerta il pasticcere,
      mi sa ma il rischio di portarne altre è abbastanza elevato


  29. Apro la gazzetta online ora e cosa c'è al posto delle notizie dei festeggiamenti..due begli articoli su Kulusevsky all' Inter.
    Avete rotto le palle giornalai da due soldi!siete dei servi della gleba


    • Kulusevsky dobbiamo capire che non giocherà mai più nell atalanta.. ed è meglio così.
      Una bella plusvalenza e lasciamo fare a sartori.
      Ed ovviamente deve star bene anche al vate.
      Cmq credo che il gasp non rimpianga kulusevsky, in quanto non lo ritiene idoneo alla squadra, probabilmente per la testa.



      • Per la testa o per la coda, giocatori che si presumono di livello superiore, non restano nelle nostre fila. Ringraziando il cielo, a fronte dei pochi esaltati e pieni di sè, come costui, abbiamo giocatori, di provato valore, che sono cresciuti da noi e che sono felici di stare a Bergamo. In questo caso serve cancellare il lato di affetto e gratitudine, che lui stesso vuole cancellare, per passare al prosaico, ma redditizio, 'redde rationem' che porterà nelle nostre casse, tatnti bei soldoni. Senza rimpianti.


  30. AVevo già commentato? Chi se ne frega... facciamo record di commenti per queto risultato epico! Contro tutti i pronostici, con mezza squadra indisponibile, abbiamo lottato, sofferto e incredibilmente vinto contro un avversario di tutto rispetto, forse troppo poco cattivo, vista la relativa sicurezza di avere utili due risultati su tre...
    Noi mentalità da grande, loro mentalità da piccoli e li siamo stati premiati.
    Bravissimi tutti.
    Impossibile dire diversamente di una squadra che ha fatto la storia.


  31. Ma allora è tutto vero, non ho sognato..
    PAZZESCO SCECC, PAZZESCO.
    Altro non riesco a dire , ma sorrido per tutte le "rivincite" che ho da prendermi in questi giorni 



    • Immensi emozioni allo stato puro Vista in Romagna con altri 6 atalantini abbiamo sconvolto positivamente il bar dove eravamo Unica trasferta europea saltata x motivi di salute ma anche ultima E il bello deve ancora venire Grazie ragazzi grazie Mister grazie Sartori e grazie Presidente e mi raccomando a gennaio faccia il bravo 


  32. Vittoria da grande squadra, nonostante le assenze pesanti. Questa squadra se la può giocare con tutti, sotto a chi tocca! Ieri è stato raggiunto l'apice in 20 anni di tifo atalantino mio personale (e credo di tutti noi). Una info, per gli ottavi è già certo che giocheremo andata in casa e ritorno fuori? Di solito funziona così. Forza Dea


  33. Ci hai portato anche la neve ..... Grande Inverno


  34. Un invito, un giochetto, a tutti gli amici del sito.
    Guardate le immagini del secondo gol.
    Provate per un attimo a levare la figura di Pasalic.
    Avremmo segnato comunque?
    E chi avrebbe segnato?


    • Secondo me Ibanez era quello messo meglio. Se Pasalic non l'avesse toccata probabilmente sarebbe arrivata addosso a lui. Era passato tra due difensori dello Shakhtar senza venir cagato più di tanto 


      • Esatto Cate!
        oltre al fatto che avevamo DUE possibilità di fare gol in quell'azione, pensa se Pasalic avesse fatto "velo" e avesse segnato Ibañez. Altro che storia nella storia....


  35. Grande inverno -
     12/12/2019 alle 10:43
    Oggi non riesco a lavorare tanta è la Gioia che ho dentro. Ragazzi miei il gasp necessota di statua ghe ne mia de bale!!
    Solo lui poteva fare in miracolo del genere!
    Ed ora mi aspetto tante cose dal percassi
    Un mercato da Champions... difensore veloce scelto da gasp 
    Un prezzo simbolico per riempire san siro
    Ed un qualsiasi omaggio ai 500 eroi di kharkhiv
     


  36. Arrivato adesso a casa.
    Sono completamente nel pallone.


  37. Mal de cò a brache!
    Ma ovviamente da buoni bergamaschi tocc a laurà 


  38. RAGA ieri notte alle 2,15 all'aereoporto di orio nel festeggiare la squadra un mio amico si e' perso il portafoglio con la fede nuziale dentro. dea card e tutti i documenti.
    X CASO avete visto qualche cosa ? GRAZIE
     


  39. IMMENSI !
    Grazie Ragazzi, Grazie Mister, Grazie Staff Tecnico,Grazie Società, Grazie Presidente.


  40. Non piangevo da quando è nata mia figlia!!!
     



  41. Parziale OT.
    ed un bel "grazie PEP!!" non lo vogliamo dire???
    Ti sei guadagnato un' intervento "con anestesia " la prossima volta che incroci...il DENTISTA!!!



    • e la DINAMO se ne torna a casa esattamente con 4 pallonate le stesse con le quali noi abbiamo battezzato la Cempionsssss
      Un vero e proprio segno del destino.....tutto doveva accadere.


  42. Mamma mia che spettacolo la nostra Dea
    Grandi emozioni grandi risultati
    Avanti così
    Mitici i 500 tifosi in Ucraina
    T O P


  43. Rocchi IRRATI VALERI DOVERI  IMPARATE DAGLI ARBITRI EUROPEI .


  44. 90 MINUTI DI APPLAUSI
    E POI ALTRI 90
    E POI ALTRI 90
    E POI ALTRI 90.......


  45. QUEL CENTIMETRO CHE CI HA REGALATO GIOIE....
    DAL SALVATAGGIO A NAPOLI DI MASIELLO,AL LORO FUORIGIOCO,AL NOSTRO PRIMO GOL IERI SERA...
    UN CENTIMETRO CHE HA FATTO LA NOSTRA STORIA!
    GRAZIE RAGAZZI,COMPLIMENTI A TUTTI


  46. bisogna riconoscere anche in italia abbiamo un trattamento diverso, ieri di sicuro arbitro non ci ha danneggiato come spesso succede in campionato, e la grande sportivita della squadra ucraina che poteva anche lamentarsi su quella mancata espulsione e sulla loro espulsione, qui non si vedono le gioppinate di immobile e compagnia bella vedi la finale coppa italia
     


  47. Staff, 
    Lancerei un sondaggio.
    Quanti hanno pianto ieri sera?
    Alla domanda di chi era con me ho solo risposto "non puoi capire"


  48. Questa mattina ci siamo alzati sotto la neve........
    Il cielo è sempre più nero blu!!!!!!!



  49. Vorrei fare grandissimi complimenti ai nostri difensori. Ne sentono sempre su una caterva, per gli errori che fanno, ma senza di loro l'Atalanta del Gasp sarebbe impossibile. Per loro è davvero una lotta continua per 95 minuti, con i rischi che si prende la squadra, e l'uno contro uno costante, e l'impostazione degli attacchi che parte spesso dai loro piedi. Difendono e attaccano.
     
    Ma anche ieri la nostra porta inviolata. 
     
    Palomino-Toloi-Djimsiti-Masiello (e a seguire Kjaer e il mitico Ibanez): siete mostruosi!!! 





  50. Ho letto tutti i post, avete già scritto tutto voi, per fortuna, visto che da ieri sera la mia mente ha un vuoto totale (senza uso di droghe o alcool)
    GRANDIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII


  51. Riportati........a baita i reduci da Karhijv....ora la festa puo' essere completa!



  52. Rientrati da poco da Kharkiv. 
    Che sorpresa la neve...
    Sto facendo colazione in V.le Papa Giovanni.
    Senza voce.
    Con il groppo in gola.
    Qualcosa di indescrivibile.
    Ci credevo, l'ho sempre detto e l'ho sempre scritto.
    Valentina, questa e' tutta per te! 
    Grazie ragazzi, grazie 
    Vi sono eternamente grato! 
    Pres, alzi gli ingaggi e rinnovi di tutti, ma proprio tutti.
    Il meglio deve ancora venire!



  53. nella
     
    storia
     
    per
     
    sempre


  54. Troppo giovane per la C, ma mi ricordo bene le amarezze degli ultimi 20 anni. L'anno in B con la promozione sfumata per i pareggini con Andria e Cremonese, lo spareggio con la Reggina, il rigore di Di Biagio, il gol di Cassano, l'autogol di Peluso, le penalizzazioni in classifica, lo 0-2 del Sassuolo, Schmelzer, Copenhagen, la finale di Roma.  Come detto da altri, il sapore di questa vittoria non è un sapore normale, per chi è passato da tutto questo, chi non è dell'Atalanta non lo può capire. Non avremo vinto una coppa, ma che orgoglio tifare questa squadra, che orgoglio essere bergamasco atalantino stasera.


  55. Stento a crederci!!! Immensi, carattere e grinta da vendere. 


  56. Aereo passeggio e non vedo e non sentì nulla piango da solo come un bambino che felicità che brividi che meraviglia avere questo amore per nostra idea abbiamo scritto la storia ....siamo pronti per conquistare il mondo non ci credeva nessuno ci credevano solo noi 


  57. Michele, Pascio e tutta la tribuna di lassù ..... notte di Coppe e di Campioni.


  58. Emozioni uniche, vissute con mio padre.. Pensando al suo di padre, mio nonno, che da lassù se la starà godendo quanto noi.. UNICA, MAGICA DEA 


  59. emozionato come un bambino.come dopo la partita col Sassuolo.
    e anche questa volta il mio pensiero va a te,Marco,amico di una vita che meritava di godersi questo periodo.
    Sei sempre con me,sei sempre con la nostra Atalanta.
    ovunque tu sia,questa è tutta per te.
     


  60. Gioia immensa, le parole stanno a zero, emozioni e lacrime a mille!


  61. COSA HA CREATO QUEST ' UOMO  . GRAZIE  GRAZIE ALLA SQUADRA GRAZIE AI DIREGENTI A TUTTO LO STAFF E GRAZIE A TUTTI I TIFOSI E SALUTO TUTTI GLI AMICI DEL SITO ANCHE CHI NON CI HA CREDUTO E CHI INVIDIA L '  . ADESSO TUTTI A FESTEGGIARE 
     SEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEÈEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 


  62. Celtic Frost -
     12/12/2019 alle 0:33
    Adesso notte alcolica a Karkhiv!!!! 


  63. Una serata magica. Grazie ragazzi, grazie grazieper queste fantastiche emozioni. 
    Ho ascoltato le interviste di SKY al Papu e al Gasp: da pelle d'oca e lacrime a volontà. Sono certo che stanotte, ripensando alla partita, faticherò a dormire.
     
    GRAZIE GRAZIE GRAZIE


  64. Il ranking sempre sudato


  65. L’Atalanta ha riscritto la Storia. E qui non si smette di piangere. Viviamo sospesi, fluttuando come se non ci fosse un domani. Il cordone ombelicale che ci lega a questa squadra non si può tagliare. La nostra gioia non si può scalfire. Ai NON atalantini che tentano di rovinarci il momento, avviso con cordialità che trattasi di tentativo vano. Non riusciamo a sentirvi da qui. Non riusciamo a leggervi tanto siamo in alto. Siete troppo lontani. Voi non gioirete mai come stiamo gioendo ora noi. Potrete vincere 20 scudetti consecutivi, coppe del Mondo o del Nonno. Ma la gioia che proviamo in questo momento, non la proverete mai. Davvero. Pagno


  66. Ho solo un rimpianto enorme: non essere andato in Ucraina!!!!


  67. G R A Z I E 
     
    OGGI SI È FATTO QUALCOSA CHE RIMARRÀ PER SEMPRE


  68. marc_caltagirone -
     11/12/2019 alle 23:50
    Grazie per avermici mandato..siete tantissimi, vi amo tutti. Comunque contraccambio 


  69. una Santa Lucia così non l'avevo mai avuta


  70. I mitici. E il coefficiente uefa si alza.... Sticazzi noi siamo noi


  71. scioltasi


  72. Urla di gioia a casa mia davanti alla tv, ma tensione alle stelle svoltasi definitivamente al terzo goal. Mia nipote ha portato una vuvuzuela e al fischio finale il suono trionfante è echeggiato dal terrazzo per tutto il mio sonnolento quartiere. Spero che milanisti, juventini e interisti siano sobbalzati nelle loro stanze, e abbiano capito che ora CI SIAMO NOI!!!




  73. Istanbul Istanbul io prenoto un volo per Istanbul !!!!!!!!"


  74.      
    Grazie!!! 



  75. Un saluto a quella mamma che la sera del 5-1 di Manchester mi ha ascoltato e ha comprato il biglietto per la prole della partita di ritorno....


    • Ciao sono io!!!! Biglietti presi e partita vista con mio figlio al secondo anello arancio!!!! Stasera gioia incontenibile davanti alla tv. 


  76. Emozioni immense, cuore in gola. Mi sono messo in ginocchio, ho trattenuto le lacrime, ho urlato come un matto, ho sudato come quando a calcio ci giocavo anche io. Non svegliatemi.


    • Immensa gioia 
      Non aggiungo altro
      Grazie di cuore



  77. Un grande grazie ai profeti che qui infondevano ottimismo nonostante le assenze, hanno avuto ragione loro, quanto è forte questa squadra oltre i singoli che la compongono. Fatta la storia un'altra volta, in modo incredibile, grazie a tutti


  78. Nel gustare il sapore di questa impresa
    per un attimo mi è passata velocemente nella testa l'immagine del Baffo di Rivolta.
    Questa vittoria è anche per te, Emiliano.


    • E infatti un "bastardi a casa" rivolto a chi ci vuol male mi è uscito spontaneo nel primo messaggio WhatsApp che ho inviato.. Ciao Mondo e grazie


    • Ho avuto lo stesso pensiero 


  79. Grazie ragazzi.... La nostra amata Dea fra le migliori 16 squadre d'Europa..... A volte le cose impossibili accadono..... 


  80. Azzz... Ho sbagliato il pronostico: dopo il sorteggio avevo detto che saremmo passati come primi! Vabbè, forse il City per adesso ci è superiore... 


  81. wilkerberghem -
     11/12/2019 alle 23:05
    Però tutti quelli. Dopo le prime partite che dicevano che avevano vergogna perché andavamo in giro a fare figure di merda, dove sono ora?
    Ma. Soprattutto, forse non è il caso da fa un po sito? 


    • Infatti c'erano anche tanti atalantini che dicevano queste cose, dimenticando che i conti si fanno alla fine e soprattutto che i nostri hanno davvero sbagliato solo la prima, contro gli ucraini all'andata sconfitta immeritata e a Manchester tutto sommato ce la giocammo bene per tutto il primo tempo.


      • wilkerberghem -
         11/12/2019 alle 23:42
        X noi era la prima volta in assoluto, dovevamo imparare, l. Abbiamo fatto, e si e visto sul 0-2 come gestivamo la palla.
        Mi danno un fastidio enorme tutti quelli che aspettano le sconfitte, magari sonore, x dare addosso a tutti dimenticando che siamo nella parte più alta in assoluto della nostra storia, e che bisognerebbe solo RINGRAZIARE, ed avere un po di. RICONOSCENZA x chi ci ha portato fino a qui.
        Senza ogni respiro di mercato ed ogni sconfitta rompere la minchia, salvo poi stare zitti nelle grandi Vittorie, come questa sera 


  82. E' veramente bello leggere di tanta gente che in un momento così ricorda chi non c'è più, allora anch'io volevo dire la mia, grazie nonno Mario che da lassù sogghignerai come eri solito fare quando vincevamo, grazie zio barba che ogni domenica aspettavamo insieme di veder l'Atalanta a 90° minuto (ai ga fà semper edì öltèm sti lifrocc dèla Rai), grazie nonno Gino, oggi l'Atalanta l'ha fatta veramente grossa!!


  83. bergamo_nazione -
     11/12/2019 alle 23:05
    Manchester city
    Brescia brescia
    Shaktar
     
    S U P E R M A R I O P A S A L I C 
     


  84. P I S T A   P I S T A   A R R I V A   I L   D E N T I S T A


  85. Il prof. Zwayer ha ufficialmente confermato l'estinzione del Dodo.. 


  86. IMMENSI SEMPRE FORZA ATALANTA 


  87. Ma il me amis de sarnec al i scrif indoma quando an pert?
    O l'é in giro a nbragas?
    Dai albi ndo set?


    • Non mi sembra proprio che io scrivessi solo quando perdevamo, anzi. In ogni caso , interrompo il silenzio per dare i giusti meriti a questa squadra e cospargermi il capo di cenere ( a tal proposito , penso al Musa, che saluto). Ciò detto , lascio il resto a voi che ci avete sempre creduto e mi ritiro nuovamente.
       
      forza Dea !


      • Scherzavo ne!


      •   Albi       BISOGNA CREDERE ALL '          puoi recuperare tutto se ti presenti a orio e festeggi alla grande .


  88. SubbuteoGroup -
     11/12/2019 alle 22:59
    Fuck off amigo 


    • SubbuteoGroup -
       11/12/2019 alle 22:59
      Era per Marc Caltagirone 


  89. Io ero in trasferta f
    FANO ATALANTA...


  90. Sto piangendo e non mi vergogno.
    Nessuno al di fuori di noi può comprendere cosa vuol dire essere Atalantino. Nessuno.
    Grazie ragazzi. Grazie mister. Grazie pres.
    E grazie papà per avermi trasmesso questa passione.
    Peccato che tu non sia qui a festeggiare con me e con tuo nipote al quale ho trasmesso la stessa passione.
    Però, hai visto? Avevi ragione tu: an sa trop forc.


  91. Un enorme ringraziamento alla VAR ..  si è visto finalmente che se è usata correttamente è decisiva .. voglio arbitri stranieri anche nel nostro campionato !


    • Che differenza. Per come siamo abituati sembra quasi ci favoriscano. E invece è solo un arbitraggio NORMALE. 


  92. Lo scrissi in un post qualche giorno fa, rispondendo ad un altro utente un po scoraggiato dopo la notizia dell'assenza anche di Ilicic:
    Anche a Lisbona ci andammo senza Stromberg ed altri titolari e tornammo a casa con la qualificazione.
    Forse l'avevo scritto più per scaramanzia che per altro...
    ...ma, in fondo in fondo...


    • E io ti avevo risposto che ci bastava il pareggio forti della vittoria dell'andata.
       
      Per scaramanzia ci sentiamo agli ottavi 
      Cazzo, gli ottavi!!!


    • E invece era una Profezia


  93. E niente, perso qualche anno di vita anche stasera, ma ne è valsa la pena. Stiamo infrangendo tutti i record possibili.


  94. Ex-Cridoni27 -
     11/12/2019 alle 22:49
    Ancora non so come Gasp abbia fatto... ma l'ha fatto!!!!

    Nonostante un esordio deludente, nonostante la sfortuna (e l'inesperienza) contro lo Shakhtar all'andata, nonostante la pizza rimediata al Etihad, nonostante i zero punti in 3 gare iniziali... i pareggi tra Dinamo e Shakhtar ci hanno tenuto in vita.
    E il Gasp ha fatto il resto! COMPLIMENTI. Un sogno 


  95. Stasera nessun cmomento tecnico , ma solo un grazie a tutti i ragazzi , al mister alla società e a tutti i tifosi atalantini presenti in Ucraina ad incitare questa magnifica squadra,  si sono sentiti eccome soprattutto nel secondo tempo .



    • Anche di più di ieri a San siro 


  96. Non riesco a dormire. A che ora arriva la squadra? 


  97. Non so cosa avesse stasera Caressa... Ma complimenti al suo apparato cardiovascolare... Sentire una telecronaca tipo Galeazzi con i fratelli Abbagnale, fa godere... Caxxx non ci sono abituato!!!!


  98. non ci credo ancora siamo tra le 16 piu forti d'europa!!! questa storia ci sta dando una dimensione forse mondiale ,la coppa ci dara anche in campionato stimoli entusiasmo e rispetto, siamo la DEA 


  99. The Championssss 
    Siamo nella storia 
    La storia . 


  100. LA PERFEZIONE!!! Domani parliamo stasera si festeggia!!!!!!


  101. TUTTI A BOLOGNA!!!....ringraziamoli come MERITANO


  102. Jerry Garcia -
     11/12/2019 alle 22:35
    Grazie a tutti!!!!!!la gioia è troppa, stiam vivendo un sogno senza fine, dopo una vita di sofferenze e fatiche. Non chiedevo tanto e invece stanno arrivando soddisfazioni e orgasmi a non finire!grazie mister, grazie ragazzi, grazie Atalanta.
    Sei la piu bella del mondo e stai dipingendo pagine memorabili della tua eterna storia!


    • Si, grazie Santa Lucia, ma perfino Jesus si è scomodato per allietarci la serata. 


  103. Grande immensa Atalanta!
    Grazie immensa Atalanta!


  104. Magnifici, spettacolari, immensi!!! Grazie ragazzi Questa è la nostra notte, contro tutto e tutti!!


  105. Storia.
    Leggenda.
    Amore nostro.
    Dedicata ai nostri genitori zii fratelli sorelle che han gioito lassu'
    Folle Amore Nostro


  106. Tutti a ORIO per applaudire i DENTISTI EUROPEI ...



  107. Grazie a tutti, sono commosso e mai avrei pensato di poter toccare il cielo con in dito.
    Siamo tra le 16 squadre più forti in europa! 


  108. Ho iniziato a crederci dopo il 3-0, ma tuttora in realtà non ci credo!
    Adesso mi ubriaco, domani mi ricorderò di ringraziare tutti e "benedire" tutti gli haters!



  109. A mio padre che da lassù festeggia e che mi ha lasciato in eredità l'amore per questa squadra.
     


  110. Gioia Commozione ed un grandissimo Orgoglio che bello essere Atalantini.
    Immensi tutti 


  111. Questa è per tutti i gufi, gobbi, bauscia, sunì.... Quella merda di lotirchio rosicherà al solo pensiero dei 13 milioni che vale questo 0-3, oter che coppette Italia rubate. 
    Ma soprattutto questa è per Noi Atalantini che per la Dea abbiamo sempre speso, viaggiato, sofferto, che più l'abbiamo vista in difficoltà più l'abbiamo amata. 
    Oggi la nostra Magica Atalanta è nell'Olimpo europeo. Grande , grande , grandi tutti i ragazzi. Avanti tutta. Chi ha detto, ripetuto che la Champions non fa per l'Atalanta, si beva qualcosa di forte al prossimo sorteggio

    Figa


  112.  Grande gioia.  Meravigliosa Atalanta.                                                   


  113. USA DeaLover -
     11/12/2019 alle 22:21






  114. Ibanez, inserito a sorpresa, dopo una breve apparizione in campo, in un momento tanto delicato, ha costruito, su di un liscio iniziale, una prestazione matura e convincente, inserendosi perfettamente nella manovra della squadra. Ecco la grandezza di questa Atalanta, mancano pedine importantissime e non ne risente, arrivando a segnare, benchè prive delle punte, la bellezza di tre reti. Ecco cos'è incredibile, ma stupendo.


  115. Grande Ibanez,hai lavorato e sofferto in silenzio per il bene della squadra,dimostrando di avere una tenacia bergamasca.
    Sarai sempre uno di noi !!! 


    • Va be al mör mia ne.. adesso deve fare il secondo passo e continuare sempre ad applicarsi perché questo è il dopo Toloi!!!


  116. che bestie......!!!!!!!!!!
     

    A  T  A  L  A  N  T  A       D  E  L  L  E     M  E  R  A  V  I  G  L  I  E  



  117. ogni singola vittoria è un godimento pazzesco ma questi quasi 4 anni ragazzi !!!! ho sempre e solo paura che suoni la sveglia e che mi sveglio !!! incredibile appuntamento con la storia , chi lo avrebbe detto dopo i - 6 punti di qualche anno fa ?


  118. Una squadra di eroi, con due palle enormi. 
    Si è fatta la storia. 
    Se ne parlerà anche tra 40 anni. 
    Grazie ragazzi e grazie mister. 




  119.  
    parlare con tutti gli amici dicendo "è la prima volta che piango dalla gioia"
     
    e sentirmi rispondere "anch'io!!"
     
    SEI LA PIU' BELLA DEL MONDO


  120. Dopo gli eroi di Lisbona ecco quelli di Karkhiv... e non finisce qui... 


  121. INCREDIBILE. MERAVIGLIOSO. PAZZESCO. 
    CHE BELLO ESSERE ATALANTINI


  122. 49 anni di Atalantinita’ qui in Veneto sempre tranquillo poche piccole gioie a parte la parentesi Malines ... ma adesso ci siamo ripagato tutto! GRAZIE 


  123. Pazzesco, lacrime agli occhi !
    Un abbraccio a tutto il sito e ai 500 temerari che hanno seguito la Dea..
    Siamo nella storia !
     


  124. grande atalanta che soddisfazione,alla faccia di chi voleva già fuori


  125. Gioia totale domani sera cena di lavoro a Venezia con magli della Dea ! Felicissimo 


  126. Polentaeborole -
     11/12/2019 alle 22:00
    Causa Lavoro, mi son collegato appena entrato in Auto nel momento della grazia a Muriel... 
    Mentre ero nel Montenegrone  ha segnato Tim, ma saltando la connessione a Gavarno il var ha detto ok... 
    Parcheggio l'auto e l'Atalanta gigioneggia a centrocampo
    Scendo e sento esplodere la contrada vassalli di Pradalunga
    Fortunatamente entro in casa e scopro tramite replay che eravamo 2 a 0
    Stappo un calepino, mia moglie serve dei pizzoccheri strepitosi e arriva il terzo...
    Ora brindo, chiudo il pasto con un liquorino di CASTAGNE fatto in casa..
    #fierodiessereatalantinobergamasco


  127. Non so cosa dire. Io c'ero a vedere Atalanta Matera 0 1, la rhodense, il s.angelo lodigiano. È incredibile
     
     


    • 26 corners  a 1. Su quel solo corner segna il brianzolo Beretta!


    • Anche io ero a vedere Atalanta Matera e le partite in serie c. Ma ora si gioisce......e si godeee


      • Se insistiamo un po' secondo me salta fuori una cena per i reduci di quell'Atalanta-Matera...


  128. ho pianto...
    questa e' la l'atalanta piu' forte di tutti i tempi...ed il bello deve ancore venire!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
     
    grazie ragazzi
     



  129. marc_caltagirone -
     11/12/2019 alle 21:55
    Avevo pronosticato che eravam fuori, im caso contrario avevo detto che avreste potuto mandarmi a fanculo, iniziate pure


    • Fanculo di cuore anche da parte mia Marc!
      E, già che ci siamo, fanculo (soprattutto, ma un po'a tutti quelli che ci sfottevano perchè indegni della C.L.) anche ai bilanisti e agli intertristi ... fortuna che ci siamo almeno noi a tenere aperto San Siro per la C.L:
      "Solo noi, solo noi, in campo a San Siro soltanto noi!
       


    • bergamo_nazione -
       11/12/2019 alle 23:10
      La senti questa voce ?
      Vaffanculoooo


    • Ma vaffanculo anche da parte mia!


    • Marc va a dà vià 'l kul 


    • Vai a fare inculo con tutto il cuore


    • Penso che mai come questa volta tu sia contento di sentirti mandare, quindi mi unisco al coro: vaffanculo.


    • Mi permetto simpaicamente di mandarti calorosamente affanculo!!!!!!!!!!!!


    • Vaffanculo masochista! 


    • Vai a fare in culo anche per gli ottavi


    • Marc vai a fare in culooooo!!!


    • Vaffanculo marc 



    • Marc.....vai semplicemente afffffanculooooooooooooooooooooo


    • Ma vaffaculo va!
      Mai mandato qualcuno affa così felicemente.... 


      • Fanculo con tutto il cuore 


        • Un caro vaffanculo a te e Pamela, 


  130. I vari allegri, conte, e pseudo allenatori di questo tipo avrebbero fatto le barricate sullo 0-1, noi invece abbiamo continuato a giocare a calcio, e a tempo scaduto avevamo un difensore nell’area avversaria a fare gol.
     
    UNICI!!


  131. Un sognooooo,  da quando avevo 10 anni amo l'Atalanta,ne è valsa la pena arrivare a 52 anni per vivere questi momenti incredibili! Grazie  ragazzi, grazie mister, grazie Percassi!


  132. Mi sono commosso e il mio piccolo pure...non mi viene altro, grazie


  133. Sono emozionato come un ragazzino alla prima cotta. Non riesco neanche a parlare, ho gli occhi umidi e il cuore pieno di gratitudine. Sono orgoglioso di tutti questi ragazzi, sono orgoglioso di tutti voi.


  134. Incredibilità e commozione per una gara che, tenuto conto del viaggio, del clima e della posizione di coda, presentava ombre pesanti sulle effettive possibilità di successo. Certo il cuore batteva ritmi nerazzurri, ma il cervello dissentiva a fronte di questa speranza. Ma ha vinto il cuore, il sacrificio e lo spirito di abnegazione di questi meravigliosi ragazzi che hanno fatto degli schemi del mister la più scintillante delle prestazioni. Mi piacerebbe restassero tutti con noi, senza scadenze, per cntinuare un cammino che ci coinvolge, perchè tutti loro sono diventati parte di noi tifosi, in una simbiosi che esprime gioia ed orgoglio di essere atalantini.Rinnovandoli ad ogni incontro.


  135. Non riesco a scrivere niente.....vi abbraccio tutti fratelli atalantini.   Vi amo


  136. Bravissimi, un impresa grandiosa. Atalanta tra le prime 16 in europa   



  137. Vi amo tutti amici atalantini,v voglio bene voglio abbracciarvi tutti, voglio mettere mi piace a tutti i vostri commenti e urlare a squarciagola!!!


  138. Fortissima emozione a momenti ci resto secco.
    GRAZIE RAGAZZI GRAZIE PRESIDENTE
    G R A Z I E  G A S P  S E I  U N. D I O
     
     


  139. Impresa epica, ottenuta di cuore, di testa e di gamba. Semplicemente perfetti anche se pesantemente rimaneggiati.
    Grazie ai ragazzi, al mister e alla società! Emozionarsi come un bambino a 50 anni non ha prezzo!!


  140.                                      


  141. Qualificati sia come prima squadra che primavera, grande società


  142. Sto piangendo di gioia....grazie a tutti....bravissimi tutti dal primo all ultimo. ..e grande arbitro.....


  143. Da adulto ho pianto solo 3 volte: alla morte del gatto, quando mi ha lasciato la compagna, stasera...
    E le prime due volte non erano di gioia... Grazie a tutti. Davvero di cuore.
    La più bella santa Lucia da quando ero bambino. Marco


  144. Sborro


  145.                                G. R. A. Z. I. E.   
                                                                                                                          
     
                      



  146. Miracolosi!!!!
    Non vi ringrazieremo mai abbastanza!


  147. Sgtyjbcsikkhhvfrr hjhdppl cfffj


  148. diegognoli86 -
     11/12/2019 alle 21:40
    Lacrime lacrime lacrime


  149. Per tutti gli atalantini grandi e piccini...
    È arrivata Santa Lucia Gasperini 
     
    GRAZIEEEEEEEEE


  150. Commento a sangue caldo (fino 5 minuti fa era bollente e non faceva testo):
    Abbiamo meritato. Abbiamo meritato perchè stasera abbiamo giocato molto meglio di loro (e quello del gomblotto o altri commentatori di terza categoria non comincino ad inventarsi stronzate varie). Abbiamo meritato perchè è vero che abbiamo sbagliato la prima partita ma solo quella, con lo Shaktar all'andata non meritavamo la sconfitta, col City abbiamo fatto un'ottimo primo tempo e siamo stati puniti oltremodo. Le ultime 3 partite le abbiamo giocate a grandi livelli ma soprattutto ci abbiamo creduto.
    MERITATISSIMA.
    Un grazie ai ragazzi, al Gasp e a tutto lo staff.



  151. Goduria estrema! Duri a morire, a febbraio ci saranno Zapata e Ilicic. Il sogno è la storia continuano di pari passo.


  152. Grazieee...
    Test coronarie superato appena appena....
    Go resciat.... 


  153. Trop bel!!
    DELIRIO!!!!!!!  
    Grazie mister  grazie ragazzi  grazie società 


  154.   GRAZIE 



  155. Il genio calcistico di Gasperini ha trovato a Bergamo, ambiente e clima idoneo per dare il massimo delle sue possibilità. Noi bergamaschi eravamo entusiasti sin dalla sua prima stagione, ma, evidentemente Gian Piero voleva di più e lo sta dimostrando, ogni anno di più. Stasera poi ha infranto ogni possibile limite: ora tutti noi crediamo all'impossibile. Viviamo il sogno che non avremmo mai potuto immaginare. Grandissima Atalanta per una Bergamo entusiasta.Grazie!!


  156. Sono commosso.
    Grande impresa.
    Grazie a tutti.


  157. Inchinatevi alla Dea.
    Mamma mia, che storiaaaaaaa.
    Grazie ragazzi grazie grazie.
    Siete stupendi. 
    Siiiiiiiiiiii



  158. Oggi è uno dei giorni più belli della mia vita. 
    Ma... lo ammetto... un immenso piacere sarà vedere i milanisti rosicare, dopo averli visti cianciare dopo le tre sconfitte iniziali di come L'Atalanta in Europa fosse una sciagura.
    Godo come un riccio. 


  159. Il punto più alto della nostra storia 
     
    grazie di tutto !


  160. GRAZIE GRAZIE GRAZIE!



  161. GRAZIE RAGAZZI...SIETE UNA SQUADRA IMMENSA..SEMPRE FORZA ATALANTAINCREDIBILE..


  162. La squadra arriverà verso le2 o poco più tardi Orio vi aspetta a braccia aperte


  163. Sono letteralmente basito faccio fatica a crederci non ci contavo ma dopo stasera ancora più orgoglioso di tifare Atalanta 


  164. Io non piango ma che soddisfazione!!!!!! Non ci sono parole. Gioia immensa!!!!!!!


  165. Siamo DENTISTIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII   !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


  166. Pianto di gioia ....... emozione enorme........
    GRAZIE RAGAZZI .....GRAZIE MISTER ......GRAZIE SOCIETA’
    SOLO E SEMPRE FORZA DEA!!!!!!!
     



  167. ATALANTA TI AMOOOOOOO! STO IMPAZZENDO GIURO!!! INCREDIBILE! ABBIAMO SCRITTO LA STORIAAAAA!!!


  168. Suisse neroblu -
     11/12/2019 alle 21:31
    Non sto più nella pelle e vorrei dire mille cose!!!Allora mi limito a dire che i ragazzi sono stati grandi,come pure i 500 tifosi che sono andati in Ucraina!!!Tutti ad Instambul


  169. Per l'analisi della partita ci sarà tempo. Ora è solo il momento delle lacrime di gioia e di ringraziare i ragazzi. 
    Grazie. Il sogno continua. 



  170. Pota figa!!!


  171. Il punto piu' alto, la gioia piu' grande. Lacrime di felicita'. Nelle sedici squadre piu' forti d'Europa. Grazie, grazie, grazie. La mia generazione ha visto la Rhodense in C1 ora vede il tetto d'Europa !


  172. Siiiiiiii eh andiamoooo


  173. Grazie Santa! E' da 25 anni che non mi portavi niente. Ma ti scuso!!! Il più bel regalo che potevi farmi!!! Ciao a tutti i tifosi atalantini!!!


  174. SuperMarioPas -
     11/12/2019 alle 21:30
    Ma solo io quando è entrato IBANEZ per MURIEL al 70 non ci credevo???


    • Avere un mister come il nostro, lascia aperta ogni possibilità, togliendoci ogni sensazione di sorpresa o di smarrimento. E' un grandissimo che partorisce soluzioni che meritano rispetto e fiducia, come ormai ci ha dimostrato l'esperienza. Gli vogliamo bene e ce lo teniamo stretto, con la convinzione di essere ricambiati


  175. Sto piangendo ancora adesso, oggi è andato tutto bene, grande Vate e grandi ragazzi (Ibanez compreso!) 


  176. josefdabologna -
     11/12/2019 alle 21:29
    GRAZIE RAGAZZI!


  177. Ammetto che ero pessimista per stasera. L'Atalanta mi ha stupito per come ha condotto la gara con personalitá incredibile. Un solo appellativo fantastica. Aggiungo un gruppo fantastico. 



  178. NON HO PAROLE!FANTASTICI


  179. Siamo tutti svegli o stiamo sognando.? 


  180. Volevo scrivere la stessa cosa. 


  181. Non ci sono più parole...solo forza ATALANTA grazie ragazzi..


  182. sto godendo come un riccio!
    non riesco nemmeno a fare commenti.
     


  183. Scusate il francesismo ma adesso il ranking mettetevelo dove e’ più comodo mentre fate il trenino !!!


  184. Graziesmile
     


  185. Superlativi!!



  186. 3..2..1. Dedicato al compositore chitarrista e opinionista Milanista (ah che rima baciata) della tv che porta il nome della nostra regione ..."ah stasera lAtalanta è fuori per certe partite ci vuole la tradizione e l'attitudine europea, quella che ha il Milan ad esempio" tee faa i too pronostici e i too tabele che tra quindes dee te pionbe nella dura realtà. .


  187. E ci mancavano tre titolarissimiii Zapata Ilic Toloi  grandeee Gasperiniiiiii si vede la sua magiaaaa  grazie a tutti stasera mi avete fatto emozionareeeeeee  era da tanto  grazieeee grazieee grazieeee  a tuttiiiiii  vi vogliamo beneeeee


  188. Noi che abbiamo visto L Acireale vincere al Comunale..
    noi che abbiamo visto la fidelis Andria, il derby con L Alzano e le retrocessioni fisiologiche.
    noi che nonostante tutto continuiamo a credere in questo ideale, lo portiamo avanti e lo insegnamo ai nostri figli..
    noi che siamo tutto questo..
    e Voi altri non potete sapere cosa vi siete persi..
    Grazie Atalanta! Grazie a tutti Noi!


    • Sono d'accordo con te, comunque per la precisione contro l'Acireale vincemmo 1-0 nel recupero se non ricordo male.


      • Hai ragione!! segno'Scapolo nel recupero!! scusami ma non sono ancora in sentore


    • Io non ero ancora nata in quel periodo, ma non posso fare altro che ringraziare le persone come te. Persone come mio padre che ha trasmesso a me e a mio fratello questa bellissima passione. L'altro mio fratello purtroppo è stato traviato dallo zio interista, ma stiamo cercando di riportarlo sulla sponda giusta 


    • Io sono uno di questi e fiero di esserlo ieri, oggi e domani e per sempre..


    • Mi hai rubato le parole!


    • Noi eliminati dal Lumezzane in Coppa Italia...
      serata da brividi...grande DEA


  189. felicità immensa... forse le tre sconfitte rendono im tutto ancora più magico e bello 


  190. L'impossibile sta diventando quotidianità nerazzurra. Grazie ragazzi, grazie Gasp, grazie presidente: la felicità la condividiamo con orgoglio ed amore! Grazie !!!!


  191. Dove sono adesso quelli che ci accusavano di rovinare il ranking italiano?? 


  192. Piango 
     


  193. IMMENSI!!!! Che emozione! Dal 68' ho il cuore a mille e non sembra volersi calmare!


  194. PAZZA, PAZZA, PAZZA 
    MERAVIGLIOSA
    ATALANTAAAAAAAAAAAAA

     


  195. dobbiamo superare i 1000 commenti oggi!


  196. SENZA PAROLE    


  197. Sto piangendo ancora non mi sono ripreso, è tutto vero?


  198. Lacrime di gioia
    Partita storica, 1 goal.....perso 10 anni di vita..che ansia....
    2 goal da rapina
    3 colpo di grazia
     
    Tutti immensi, un più al Papu, uscito stremato......


  199. Uno per il ranking
    Due per il blasone
    Tre per il blog
    I conti si fanno alla fine questa sera godiamo noi


  200. IO NON CAPISCO PIù NIENTE
     
    MA SONO ANCVORA VIVO?
     



  201. FANTASTICI!!!
     
    Come tutte le grandi imprese, alcune situazioni hanno girato bene. Ma sappiamo quanto fossimo in credito con la fortuna in quest'annata storica.
     
    Comunque, oggettivamente, vittoria meritata dalla squadra e da ogni singolo giocatore e membro dello staff!!!
     



  202. Sto piangendo 


  203. Grazie x questa immensa gioia !


  204. Non riesco ancora a crederci.
    Grazie ragazzi, grazie Gasp, grazie Tone.
    Emozioni indescrivibili.
    E ora sotto a chi tocca, pura de nisù


  205. Mi sembra un sogno, ancora non riesco a comprendere che siamo agli ottavi di Champions.... 


  206. PAZZESCO RAGA!!!! GRAZIE!!!!!!! GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE 


  207. Giocano a san siro sono nerazzurri e sono agli ottavi chi sono ?


  208. In culo a tutti quelli che "l'Atalanta é una vergogna e non dovrebbe essere in Champions"



  209. Non so cosa dire ragazzi. Spettacolo. 



  210. APOTEOSI NERAZZURRA !


  211. Vivere cent'anni per raccontare all'infinito questa folle favola impossibile


  212. la prossima ce la giochiamo con Zapata e Ilicic


  213. Attenzione Attenzione ..Dalle ore 18:55 alle ore 21:55 il DOTT. DENTISTA VATEGASP HA SVOLTO LA SUA PROFESSIONE IN UCRAINA. ..SOTTO AL PROSSIMO PAZIENTE...



  214. Assurdo, sono sull'orlo del pianto dal gol di Timothy. Assurdo assurdo assurdo. Grazie ragazzi, straordinari.
     
    PS Un caro saluto a quelli delle figuracce, del posto sprecato, del ranking UEFA, oggi si gode di più anche grazie alle vostre stronzate.


  215. Immensi. Fantastici. Siamo agli Ottavi. Lo voglio scrivere e rileggerlo tutta sera. Grandi tutti! 


  216. Muoio


  217. claudiocaniggia -
     11/12/2019 alle 21:09
    La storia siamo noi. E vaffanculo a tutti gli altri !


  218. Immensi!!!!!!
    Solo grazie a questa squadra meravigliosa



  219. Per milanisti e interisti se vogliono vedere la champion a Milano c'è una possibilità: a San Siro va in scena l'Atalanta. Biglietti in via di esaurimento. Ragazzi,  mister, siete entrati nella storia,  grazie ai Percassi.  E un applauso ai 500 sugli spalti 


  220. Oh mioDddiiooooo..... 


  221. In culo a quelli del ranking


  222. Pronto per l'aeroporto anche fossero le 5 di mattina
     


  223. Solo grazie. A tutti. Pazzesco. 


  224. Piangoooo
    Che orgoglio ragazzi!!



  225. E ci davano per morti. Ci credevamo solo noi.
    Grazie a tutti 


  226. ORGASMO NEROAZZURRO!!!!!!!!!!!!!!


  227. Il punto più alto della nostra storia!!!
    GRANDISSIMI SOCIETÀ, ALLENATORE,STAFF,GIOCATORI,TIFOSI


  228. bohhhhhhhhh difficile a credere di essere svegli.
    ma vi rendete conto di quello che stiamo facendo?
    un sogno che continua.
     
    grazie a tutti
     
    forza deaaaaaaaaaaaaaaaaa



  229. Gasp ma cosa hai creatoooo 


  230. Ma è vero?????


  231. Non ci credo, non svegliatemi da questo sogno 
     


  232. piango.. a dirotto
     
     


  233. Grandiosi, non abbiamo parole....


  234. Grazie ragazzi! 
    FORZA ATALANTA


  235. ecco, quando mi chiederanno che cos’è la felicità....adesso so che cosa rispondere


  236. Ecco perché abbiamo preso Ibanez!  


  237. io voglio  il LIPSIA andiamo  ai quarti  e prendiamocela la coppa con le orecchie


  238. FANTATALANTA


  239. IN GINOCCHIO DA TE!!!!!!


  240. incredibileeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee e oggi posso anche morire


    • Saluti a chi ci prendeva per i fondelli. Soprattutto a Milano....ora la Champions possiamo portarla a San Siro solo noi.
      Godoooooooo


  241. Grazie mille a tutti....sto piangendo.....vi abbraccio tutti.....


  242. GRAZIE RAGAZZI.. GODO! ALLA FACCIA DI TUTTI VOI, CIAO AMICI DEL RANKING! ED È TUTTO MERITO NOSTRO NESSUNO CI HA MAI REGALATO NULLA. W BERGHEM E ORA VAI DI BIRRA! UNA PER OGNI PUNTO PIÙ UNA PER OGNI GOL FATTO IN QUESTO GIRONE


  243. Spettacolare!!
    Ora vediamo chi esce dal sorteggio, comunque vada grandissimo traguardo...
    Sarà un gennaio movimentato in ingresso?


  244. vi voglio bene


  245. E ora dateci Messi


  246. Grandiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!


  247. Grazie ragazzi!
    Senza parole



  248. Non ho parole solo lacrime 
    grazie ragazzi 



  249. Sto maleeeeeeeeeeee


  250. Grazie ragazzi ... non c'e' fine alle gioie che ci regalate !!!  


  251. non ci credo, troppo bello... pazzesco... siamo nel top-16... 
    grazie ragazzi 


  252. Non riesco a smettere di PIANGERE............mamma mia....quanta roba scec.....





  253. STO TREMANDO


  254. egne!!!


    INTERTRISTA E MILANMERDISTA CUCU... GUARDATECI IN TIVUUUUUU

     


  255. posso  morire oggi che muio felice 


  256. AMO CARESSA
    GRANDE IMMENSA UNICA DEA


  257. GRANDIIIIII!!!!!
    IMMENSI!!!


  258. BABBA BIAAAAAA!!!!!!



  259. Seeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee


  260. GODOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
    OH COME GODO
    BLOG BLOG COME GODO 
    SOLO NOI SOLO NOI IN EUROPA SOLTANTO NOI
    IN KULO A TUTTI QUELLI CHE CE L'HANNO GUFATA !!!!!
     


  261. Sìiiiiiiii


  262. Ho finito le lacrime....


  263. Senza parole. Un pensiero affettuoso a tutti quelli che ci davano per morti.


  264. SIAMO TRA LE 12 SQUADRE PIU' FORTI D'EUROPA!!!!!!!



    • 16...prego 


      • A che ora a Orio? Chissà i porcellini che bruciore di culo...e i viola i zozzoneri e tutti i nostri odiatori...in k..o a tutti quanti!


      • Ero troppo emozionato per fare bene i conti....Albi ti ricordi quando dicevi che era troppa roba per noi la Champions??? Pensa che stavo per darti ragione, andiamo insieme a confessarci!!!


  265. Storici e stoici


  266. Sto piangendooooooooo


  267. Seeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeèeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee


  268. primieroneroblu -
     11/12/2019 alle 20:56
    Immensi !!!!!! 
     


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.