Sogni e concretezza in nerazzurro – by ReMo

23-09-2022 15:00
5 C.

I risultati sino a qui imprevedibilmente conseguiti, da valutare con attenzione anche nel corso della pausa in corso, sono frutto di una sagace conduzione sportiva del nostro comparto, cui si allinea la prospettiva di difficoltà che potrebbero rallentare il cammino di squadre di primo piano. Non è il caso di montarsi la testa ed abbandonarsi a sbornie di acqua minerale, ma bensì ad una valutazione a freddo, di quelle che risultano essere le forze in campo, al netto di sogni pindarici inopportuni.  Matematica e classifica hanno un linguaggio limpido e trasparente, valutabile con realismo e lucidità.

Il nostro mister è altrettanto esplicito, soprattutto alla luce del fatto di non aver visto accolte talune richieste prioritarie  indiscutibilmente pressanti. Non possiamo nasconderci che il momento ripresenta possibilità che, in un recente passato, non siamo riusciti a cogliere per carenze nostre, oltre che per fatti dirimenti attinenti agli arbitraggi. In questo momento società di primo piano nelle valutazioni ufficiali stanno perdendo molto del loro appeal, mettendo in pregiudizio interessi, alchimie e  spintarelle che potrebbero rilanciarne la corsa. Le magre rimediate negli itinerari europei macchiano pesantemente il credito del calcio italiano nel mondo, aggiungendosi all’onta, ancora da scontare, per essere stati miseramente espulsi dal campionato mondiale, in ben due edizioni consecutive.

Motivi per i quali, la piramide italiana del calcio dovrà quantomeno risolversi, dando prima rispetto e poi credito, alle squadre non soccombenti, quale ad esempio l’Atalanta, visto il rischio di riaffidarsi ad ex grandi in crisi, con le cocenti delusioni a seguire. Certamente verranno rivalutate le nostre uscite in Europa, davvero mirabolanti se rapportate ai disastri indotti proprio da formazioni che sono state ‘spinte’ in tornei continentali. ‘ Più che il dolor potè il digiuno’ diceva l’Alighieri, mentre io penso che un rovescio dei comportamenti persecutori nei nostri confronti, si configura in concreto  fare di necessità virtù. Siamo tra coloro che offrono affidabilità e garanzie ed il fatto non può che giostrare a nostro vantaggio: sarebbe incongruo, stupido ed inconcepibile che un simile decorso fosse boicottato proprio dai vertici che traggono vantaggio dalle buone prestazioni calcistiche del bel Paese.

Ragionevolmente rimossa tale precarietà, l’incombenza di una corretta valutazione non può che passare alla Presidenza del sodalizio. Certo, da a qui a gennaio passerà tanta acqua sotto i ponti e bisognerà vedere se il vascello nerazzurro proseguirà il percorso, senza intoppi, ma in  evenienza siffatta, non si potrà fare a meno di valutare attentamente i desideri del Gasp. Dicembre, il mese di santa Lucia, potrebbe concretizzare l’opportunità di accogliere i suoi desideri, sempre che le attuali prospettive di azzardo si mantengano intatte.

Non parlo di illusioni ma di possibilità da valutare ed eventualmente, saper cogliere. Non possiamo lasciar disperdere opportunità che avessero a porsi nella nostra sfera e disponibilità, per banale insipienza o disattenzione. I tempi cambiano e bisogna saper accogliere sportivamente ogni possibilità che rientri nelle logiche di concreta attuazione.

Anche questa è una innovazione, sportiva ed aziendale, da poter raccogliere e  da saper gestire.

Sempre forza Atalanta !

 

By ReMo

Bookmark(1)
1 1 vote
Article Rating

By staff


Iscrviti
Notifica di
5 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
moreto
moreto
24 Settembre 2022 06:43

REMO : 👏

Svob1
Svob1
23 Settembre 2022 17:54

Tutti aspetti da non sottovalutare, anzi da approfondire e tenerne assolutamente conto. E’ stato fatto molto e molto ne conseguirà. Sarà gloria per l’Atalanta. Grazie Remo di averli sottolineati.

ReMo
ReMo
23 Settembre 2022 20:46
Reply to  Svob1

Si stanno verificando fatti che avvalorano il tuo cortese parere. A breve farò seguire un pezzo integrativo che rientra in questo contesto. Grazie dell’attenzione.

Mirco75
Mirco75
23 Settembre 2022 16:23

Complimenti!!
Articolo ben fatto e del quale condivido ogni parola.

EMANUELE-B
EMANUELE-B
23 Settembre 2022 20:14
Reply to  Mirco75

concordo.Bravo ReMo

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
9
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x