15-04-2019 04:44 / 26 c.
Il miglior attacco del campionato contro la seconda peggior difesa. Ma soprattutto una squadra che lotta e sogna la Champions League, contro chi spera nella permanenza in Serie A. Sarà la sfida tra Atalanta ed Empoli, lunedì sera, a chiudere la trentaduesima giornata della massima serie. Da una parte i terribili giovani di Gasperini, che arrivano alla gara dal buon 0-0 in casa dell'Inter, la Dea a quota 52 punti ha la possibilità di riagguantare il Milan, vittorioso 1-0 contro la Lazio, a 55 punti. Dall'altra la minaccia della compagine di Andreazzoli, rappresentata in primis da Caputo, e a caccia della svolta dopo essere scivolata al terzultimo posto a 28 punti con la salvezza che dista 3 punti. Sfida da non perdere e aperta a qualunque tipo di risultato.
Sarà il signor Gianluca Manganiello a dirigere la partita. L’ultimo precedente di Manganiello con l’Atalanta è relativo al match d'andata dove si impose l'Empoli 3-2 in rimonta.

COME ARRIVA L'ATALANTA:
Gasperini ritrova Zapata, al rientro dalla squalifica: il colombiano sarà il perno centrale dell'attacco nerazzurro, con Gomez e Ilicic a supporto, quest'ultimo ha infatti recuperato dal problema al ginocchio che l'aveva costretto ad allenarsi a parte per buona parte della settimana. A centrocampo Hateboer e Gosens (favorito su Castagne) sugli esterni, con De Roon e Freuler in mezzo. In difesa, infine, spazio a Mancini, Palomino (favorito su Djimsiti) e Masiello. In porta confermato Gollini.

LA PROBABILE FORMAZIONE ATALANTA (3-4-1-2): 
Gollini; Mancini, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Zapata, Ilicic. 
A disposizione: Berisha, Rossi, Ibanez, Reca, Djimsiti, Castagne, Pessina, Piccoli, Kulusevski, Pasalic, Barrow. 
Allenatore: Gian Piero Gasperini.

COME ARRIVA L'EMPOLI:
3-5-2 per Andreazzoli, che in avanti si affiderà al duo Farias-Caputo. A centrocampo sarà Bennacer ad agire nel ruolo di regista arretrato, con Traoré e Krunic ai suoi lati; Di Lorenzo e Antonelli, invece, sulle corsie laterali. In difesa, avanti a Dragowski, il terzetto formato da Rasmussen, Veseli e Dall'Orco. Out per squalifica Maietta, ko Silvestre, Pajac, Ucan e Diks, oltre a La Gumina.

LA PROBABILE FORMAZIONE EMPOLI (3-5-2): 
Dragowski; Rasmussen, Veseli, Dell'Orco; Di Lorenzo, Traoré, Bennacer, Krunic, Antonelli; Farias, Caputo. 
A disposizione: Provedel, Perucchini, Pasqual, Nikolaou, Brighi, Capezzi, Oberlin, Mchedlidze. 
Allenatore: Aurelio Andreazzoli.



di 98Fabry




  1. Non dobbiamo sovraccaricare le nostre prospettive di progetti che non siano l'immediatezza. Stasera ci aspetta una partita ostica e non sarà semplice piegare la resistenza di chi è prossimo allo spegnimento della fiammella della speranza. Servono convinzione determinata e cinica che acquisiscano il risultato per riproporci una nuova dinamica, da inquadrare con freddezza e lucidità. I mezzi ci sono: avanti con fiducia !


  2. i 3 punti in palio a Napoli sono uguali ai 3 in palio stasera
    io squalifiche cercate apposta non lo farei,(sia mai di fare come Sergio Ramos in Champions,cornuto e mazziato) al massimo può lasciare a riposo qualcuno contro il Napoli
    l'Empoli mi fa sempre venire un sorriso perchè mi viene in mente Cigarini che spegne la luce e Denis che da un cedro aTonelli,molto goliardici
    speriamo non piova,basta acqua per quest' anno
    concentrati


    • Concordo con te anche se obiettivamente i tre punti a Napoli saranno difficili da fare....un turnover in previsione di Giovedi non sarebbe male..... ma a proposito mi sapete dire perche’ solo noi giochiamo il lunedi?


  3. Non diamo niente per scontato, si gioca per un solo risultato ma non sarà facile. I quattro gol in un quarto d'ora contro il Bologna sono stati una bellissima parentesi, ma non può andare sempre così. Riguardo ai diffidati secondo me sarebbe meglio fare in modo che almeno un paio di loro scontino la squalifica a Napoli. Sarà una partita da giocare per fare punti come sempre, ma la coppa Italia tre giorni dopo è davvero troppo troppo importante, qualcuno andrà tenuto a riposo...


  4. col Napoli di questi tempi , al San Paolo la gara è alla ns portata .. non dimentichiamo che pure l'anno scorso abbiamo espugnato con la CI


  5. ma perchè farsi ammonire ? non capisco, possono anche arrivare a fine campionato senza farsi squalificare .. inoltre a Napoli è un bella vetrina per loro, non ci tengono a star fuori e li capisco .. oltretutto , se stasera andasse bene, è una partita dove va fatto risultato 


  6. inutile dire che vincere stasera è davvero basilare; anche perchè molti sottolineano il distacco della lazio che, però ha udinese e chievo in caso in 4 giorni per cui in caso di sconfitta nostra a napoli sarebbero a pari con noi... in caso di risultato sperato stasera poi mancheranno 7 (speriamo 8) partite per inseguire tanti sogni diversi per cui bo anche gestire le amminozioni non sarà affar semplice; mi spiego: a Napoli contro una squadra ormai appagata e che, probabilmente, avrà appena preso la mazzata dell'eliminazione dall'EL, io non sono così convinto che ci si possa permettere di avere fuori in contemporanea Remo, Papu, e Ilicic... insomma, sarò un sognatore, però anche sono 1 punto al san paolo sarebbe pesantissimo a mio avviso


    • Sono d accordo con te. Ok un po’ di tournover,ma andare a Napoli con tutte le riserve no!
      saranno spompati dalla partita con L arsenal, e han dimostrato che ormai senza motivazioni in campionato,non sono più infallibili,vedi pareggio con il Genoa in 10 e sconfitta a Sassuolo.
       


      • PIER73ALBINO -
         15/04/2019 alle 12:57
        A Reggio Emilia col Sassuolo hanno pareggiato, non perso. Ha segnato Insigne verso la fine


        • Hai ragione,mi sono confuso con la sconfitta di Empoli.
          ilcincetto resta uguale, punti in giro ne stanno lasciando parecchi


  7. io mi auguro una partenza siderale come contro il bologna.
    poi starà al  decidere chi deve togliersi la maglietta o ruttare in faccia all'arbitro


  8. crazyhorse200 -
     15/04/2019 alle 9:59
    3 punti stasera, poi papu e ilicic ammoniti per far saltare Napoli
    dato che la coppa italia e' troppo importante
    andare in finale e poi li puo' succedere di tutto
     


  9. 3 punti per scavare un bel solco con la settima e mettersi in tasca mezza europa league e per continuare a SOGNARE!!!
    vamos DEA 


  10. Spero che GASPERINI gestisca i cinque diffidati in questo modo.
    Hateboer e Masiello a riposo pronti per Napoli(l'olandese e' squalificato in coppa ), Gomez questa sera segni e tolga pure la maglietta,
    infine Ilicic e freuler ai quali farei fare un tempo con ammonizione a Napoli (si riposeranno  con l'Udinese dopo la battaglia di coppa)


    • wigners_friend -
       15/04/2019 alle 10:57
      L'Udinese è un brutto cliente, assolutamente da non sottovalutare. Sabato per un'ora hanno quasi dominato la Roma, se non si fossero divorati certe occasioni avrebbero pure potuto fare il colpaccio. Meglio rinunciare a certi giocatori a Napoli, dove puoi perdere comunque (e col pensiero alla Coppa magari tirerebbero la gamba indietro), le partite in casa sono da non fallire assolutamente.


      • Sarà che io ho visto l’ultima mezz’ora ma non indovinavano 2 passaggi di fila. Boh


    • Mah ... sinceramente io preferirei smaltire le squalifiche almeno di Papu, Ilicic e Freuler già a Napoli ed averli comunque disponibili con l'Udinese.
      Che poi, dopo la semi di coppa, si possa ragionare di non farli partire titolari (sopratutto la Nonna) ci può stare, ma almeno in panca da poter giocare a partita in corso decisamente meglio averli con l'Udinese che nella partita "inutile" di Napoli (che, personalmente, dò già per persa salvo esca un pareggio tra riserve delle due squadre che decidono di giocare a non farsi male).
      Premesso che la vittoria di stasera è di importanza capitale per buttare giù dalla torre Toro e Samp e mettere molta pressione sulla Lazio in vista del recupero con l'Udinese, l'ideale sarebbe chiuderla senza troppi patemi con due gol con annessa maglia tolta di Papu e Ilicic e un bel fallo tattico di Freuler nel finale a partita in ghiaccio.
      Hate e Masiello sono comunque più sostituibili, lì il giallo capiterà quando deve capitare


      • A Napoli andrei in campo con questa formazione 
        GOLLINI,MASIELLO,MANCINI,IBANEZ,HATEBOER,DE ROON(FREULER 2°tempo),PESSINA,RECA,PASALIC,BARROW,ZAPATA(ILICIC 2°tempo) perche' non darei per scontata una nostra sconfitta,anzi ritengo che si possa fare addirittura il colpaccio in quanto la partita con l'Arsenal li svuotera' mentalmente e fisicamente qualsiasi sia il risultato finale.Conoscendo Ilicic ritengo sia meglio non affaticarlo prima e farlo riposare dopo il grande match.


  11. Speriamo bene, 3 punti per volare in alto....


  12.  3 punti per allontanare (speriamo in modo definitivo) bovino e ciclisti, poi vediamo cosa combinano gli aquilotti mercoledi


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.