Stromberg: “Milan, Atalanta e Juventus in Champions. Fuori il Napoli e le romane”

07-04-2021 09:09
21 C.

Stromberg, da 'Marisa' a idolo dei tifosi nel caso 'Coppa Italia' contro il  Milan | Cagliari | Calciomercato.com

Stromberg ex storico giocatore dell’Atalanta ha rilasciato una lunga interviste ai microfoni della Gazzetta dello Sport, le sue parole:

“Milan, Atalanta e Juventus in Champions. Fuori il Napoli e le romane. Le sorprese sono due: in negativo la Juventus, che partiva per conquistare lo scudetto e invece ora dovrà lottare per un posto in Champions. In positivo invece dico l’Atalanta: sono tre anni che a Bergamo i sogni diventano realtà, ma a volte ci si dimentica da dove arriva la squadra nerazzurra. Quando ci giocavo io, salvarsi era il nostro scudetto e più o meno è sempre stato così nella storia del club. Confermarsi a questi livelli è un’impresa incredibile per la Dea, tanto che anche all’estero la tengono d’occhio in molti”.

 

Bookmark(0)

By marcodalmen
marcodalmen

21
Inserisci un commento

Please Login to comment
15 Albero dei commenti
6 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
18 Autori
LOERBohwildkaosLorenz67BSoares Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
LOER
Membro
LOER
la matematica non da ancora certezze: dai paroca manda tutto in vacca, solo tu puoi farcela! non bolgio vincere lo scudetto, voglio arrivare davanti all'intel
Boh
Membro
Boh
Atalanta, Napoli e Iuve in champions
Baja66
Membro
Baja66
GGILAN fora di bale dalla corsa

Pioli dimettiti non sei in grado di portarli in ciempionss
orobico72
Membro
orobico72
Forse il capitano non ha visto il napoli ultimamente, dovremo lottare contro tutti, lazio compresa
farabundo
Membro
farabundo
sempre e comunque il milanmerda fuori da tutto
wildkaos
Membro
wildkaos
Davor
Membro
Davor
Decisamente il Milan fuori sarebbe la goduria massima, giusto per vedere come gestiranno la faraonica campagna acquisti che i giornali stanno già prospettando.

Stasera tifo per il pari...ma visto lo stato di forma attuale la Juve la vedo in crosta
Freddykatz
Membro
Freddykatz
Immagino nei palazzi romani dove tutto si comanda e si decide come vedano bene 3 lombarde e la juve in CL. Rizzoli già allertato
Limido
Membro
Limido
Io spero resti fuori il Milan....giusto per vedere come onorarà tutti i pagherò che ha in giro.
Barbie
Membro
Barbie

io invece sarei contento se restasse fuori il Milan, per questo tifo pareggio tra juve e Napoli oggi,che terrebbe tutte e 2 a portata di scontro diretto con il Milan e dietro di noi. è lunga e difficile. a voler fare dietrologia, difficile pensare che permettano 4 squadre,tutte del del nord (di cui 3 lombarde )in champions,ma è una nota di folklore, pericolosa la Lazio(se non molla in aprile come spesso negli ultimi anni). mentre vedo staccata ed ormai fuori la Roma.(e gruppo spaccato leggevo di alcuni con a capo Dzjeco,che si allenano da soli in aperto contrasto col mister, se è vero non vanno da nessuna parte.) io punto a lasciare fuori il Milan perchè mi sa che alla fine la juve i qualche modo ci va in champions, il Napoli pure, e ovviamente spero e credo l' Atalanta.

Nemesis68
Membro
Nemesis68
La scelta su chi "non buttare dalla torre" tra Milan e Juventus è ovviamente molto dura ... ci sarebbero valanghe di motivi per sperare che entrambe restino fuori dalla prossima C.L., ma se proprio dovessi sceglierne una, egoisticamente, sceglierei di lasciar fuori il Milan, sia per il gusto di vederli fuori dopo aver sognato lo scudetto a suon di rigori, sia perchè la Juventus fuori dalla C.L. è ancora più difficile che possa chiudere la stagione "a zeru tituli" e mi girerebbero alquanto se dovessimo consegnare loro obtorto collo la Coppa Italia per compensare il loro fallimento.
E-E-Evair
Membro
E-E-Evair
Una volta che ci siamo noi delle altre poco importa.

Come sempre dice quello che pensa senza usare il politichese

Grande Capitano! Ambasciatore della Dea in Europa!!
GNKY
Membro
GNKY
Perdonami Capitano, ma tocco tutto il toccabile...
Briske
Membro
Briske
Io vedo a rischio il Milan, a meno che non ricomincino a regalargli valangate di rigori. Il Napoli, potenzialmente, è nettamente più forte, ma bisogna vedere quanto inciderà a livello psicologico, nelle ultime partite, l'addio di Gattuso, di cui manca solo l'ufficializzazione. Non lo reputo un grande allenatore, ma è uno che è in grado di tenere a galla quella banda di masnadieri, che, ricordiamoci, faceva acqua da tutte le parti con il tanto decantato Ancelotti.
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Gattuso è riuscito a tenere a galla la barca nel periodo peggiore, quanto aveva fuori mezza squadra ed era scoppiata la guerra con AdL ... difficile che proprio ora che le cose sono state chiarite (sia pure con la separazione) e gli sono rientrati più o meno tutti i giocatori il Napoli crolli, anzi ... personalmente credo che sia la maggior candidata a contenderci il secondo posto.
BSoares
Membro
BSoares
Nettamente più forte?! Boh
BSoares
Membro
BSoares
Ho capito ora ti riferivi al milanmerda Briske
Lorenz67
Membro
Lorenz67
Gattuso lo scorso anno riusci' a far togliere le multe salatissime per l'ammutinamento ai suoi giocatori dopo la vittoria della coppa italia.... certamente andra' via ma di sicuro i giocatori gli sono riconoscenti e ora che sono rientrati quasi tutti stanno giocando per lui e si vede dall'impegno profuso in campo (un po come i milanisti lo scorso anno con Pioli gia' "licenziato" per il mago tedesco).... li ritengo il candidato piu' in forma insieme a noi per questa lotta ai 3 posti champions... se cosi' fosse sara' una goduria vedere bilanisti, gobbi e ladri lotitiani scannarsi per l'ultimo posto utile a suon di regali e favori arbitrali :) :) :)
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Con tutto il rispetto e l'amore verso l'immenso Glenn, stavolta penso che toppi ... il Napoli secondo me arriva tra le quattro (come noi ma non lo dico XD), l'ultimo posto in carrozza se lo giocano Juventus e Milan, pienamente d'accordo sulle romane out (Juric darà il colpo di grazia alla Spiazio alla prossima).
Oscar1962
Membro
Oscar1962
Al contrario io caro Glenn vedo dentro i Pulcinella e fuori il Milan.
In quanto a noi faccio da tempo gesti apotropaici al netto della certezza che non ci regaleranno nulla, anzi...
so nasit atalantino
Membro
so nasit atalantino
In do go de firmà, Glenn?

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.