19-11-2019 16:20 / 34 c.

Un duello tutto inglese per Dejan Kulusevski, gioiellino dell'Atalanta esploso in prestito al Parma. Un inizio di stagione folgorante: 12 presenze in Serie A, 2 gol e 5 assist per il classe 2000, già attenzionato da tantissime squadre. Due di queste, sono inglesi e sembrano averlo puntato con decisione: il Manchester United e l'Arsenal, infatti, sarebbero disposte a versare circa 47 milioni di euro nelle casse dei bergamaschi per il giovane svedese. Che naturalmente piace anche in Italia, soprattutto all'Inter, pronta a mettere sul piatto il cartellino di Matteo Politano. 

L'eventuale corsa tra i due club di Premier League non può che far sorridere Percassi, presidente dell'Atalanta, abilissimo nel monetizzare le stelline del proprio settore giovanile. Il nome di Kulusevski sarebbe stato aggiunto da Ole Gunnar Solskjaer, tecnico dei Red Devils, alla lunga lista dei suoi obiettivi di mercato. Comprende Haaland del Salisburgo, Sancho del Borussia Dortmund e Maddison del Leicester. Ma anche i Gunners cercano rinforzi, soprattutto a centrocampo dove è in uscita Granit Xhaka, vicino al ritorno al Borussia Monchengladbach. In Inghilterra, al di là delle smentite da parte del calciatore attualmente in forza al Parma ("Ho un accordo annuale coi gialloblù"), sono sicuri che con un somma del genere vacillerebbe qualsiasi tipo di resistenza...

Fonte: tuttosport.com

IL LINK ALL'ARTICOLO DEL SUN



di Staff




  1. 51 uno a me perché ho spinto!


  2. Facciamo  50 che è cifra tonda e non se ne parla più  


  3. 47..??


  4. Ottimo vendere subito avido kulo e tenere Duvan il gigante buono d animo ma cattivissimo sotto porta 


  5. marc_caltagirone -
     19/11/2019 alle 21:41
    Lo darei all'arsenal, 40 milioni + xhaka, anche se sembrerebbe una testa di cazzo pure lui


  6. Se fosse vero(lui tifa pure arsenal se nn erro) tanti saluti e sotto con 3 acquisti mirati per stare tra la prime 3. 
    Soldi che servono anche per trattenere Zapata che è l'unico che ho paura che possano portarci via (difficilmente rimpiazzabile se non spendendo 40 mln secchi)


  7. A quelle cifre, anche con un riconoscimento per il Parma, sarebbe da dar via subito


  8. pazzesco 47mln!


  9. Subito adesso è di corsa e con 47 milioni nel portafoglio possiamo comprare chi vogliamo 


  10. crazyhorse200 -
     19/11/2019 alle 17:57
    La Roam ci deve in estate circa 25 milioni per Mancini
    il Parma 7,5 per Cornelius
    la Spal 4 per Berischa . Per il mercato 2020. (il rifacimento stadio sono gia in cassa dall'estate scorsa con le vecchie cessioni, Petagna e Kessie, Bastoni)
     
    Adesso si parla 47 per il Kulu ? mha mi sembrano davvero tanti tanti , vedremo quanti in realta saranno messi sul piatto. ma ormai meno di 30 ol
    non lo vende.
    Peccato davvero speravo fosse il nostro futuro con Traore.
    Comuqnue mamma mia quanti soldi. spero che ci scappino dentro un paio di difensori forti ed un sostituti di ilicic (se non metteranno traore gia')
     


    • Mancini viene pagato 15 , stop .. certo , diventano 25 se vanno in Champion ma non vorrei mai che ci vadano perchè allora restiamo fuori noi !! .. Per una vendita strutturata in un modo senza senso 


    • Il prestito di Cornelius dovrebbe essere biennale.
      Incasseremo nel 2021.


      • E mancini non son 25 ma sotto i 20, a memoria 18 berisha se si salvano


  11. Sembra anche che l'offerta respinta per Zapata al West Ham a gennaio fosse di 60 milioni... Di sterline... Non proprio noccioline. 


  12. Se Percassi mi da una piccolissima percentuale sul prezzo, anche 1x1000, lo porto io a spalle.



  13. beh, a sto punto bisogna solo sperare che non si rompa e continui a fare bene
    difronte a certe sirene ,lo stesso calciatore/ procuratore, non vorranno certamente resistere
    e allora, tanto vale capitalizzare e rischiare di fare il più vantaggioso e cospicuo affare della storia dell'ATALANTA
    che poi x noi significgerebbe crescere ancora e rimanere molto forti e tanto in alto
    tanto più che se vogliamo ben guardare, nel suo ruolo siamo coperti e dietro a lui sono pronti altri giocatori del vivaio altrettanto forti
    .. nel caso ce ne faremo una ragione 


  14. Prenderemo cash, e compreremo Calciatore1 e Calciatore2 a 2ml, il resto in cassa.
     


    • e con questa tecnica miglioreremo di nuovo la rosa. oppure in questi anni con questa tecnica pensi che l'abbiamo peggiorata?


  15. Se ne reinvestono 30 l'anno prossimo vinciamo il campionato 


  16. Se vendita deve essere vendita sia ma solo cash che  gli acquisti li decidiamo noi! Quindi niente contropartite tecniche (tipo Positano) che servono all’acquirente solo per liberarsi di qualcuno che oltretutto  ha  spesso  un ingaggio molto oneroso! Io la penso cosí , poi ovviamente sono gli specialisti della Dea a decidere. Fortunatamente!


  17. lui stesso se non ricordo male ha da sempre il sogno di giocare in premier league
    l'ho letto in qualche sua intervista
    quindi,se proprio deve andare,niente affari con bauscia cinesi presunti amici,ma in Inghilterra da dove si incassa di più,
    poi i 47 di adesso del Sun, bisogna vedere a giugno se sono più o meno,
    oppure se si vuole incassare subito con operazione a gennaio si deve dare qualche cosa al Parma, (credo giustamente visto che lo hanno valorizzato invece di lasciarlo in panchina o di spaccarlo su tipo Pescara con gli altri ragazzi)e magari Barrow in prestito,che magari valorizzano pure lui
     
    Kulusevsky a Bergamo non torna più,mi sembra ormai chiaro,lo ha detto praticamente testuale anche  Sartori in un intervista dei giorni scorsi
    ma se tornano 47 milioni,va bene lo stesso(se li investe nella squadra,ovviamente)


  18. preghiamo che continui a fare bene e continui ad essere pompato dai media. A tutti piacerebbe rivederlo a Bergamo(io stesso quest'estate continuavo a dire che il ragazzo fosse un fenomeno e doveva restare) , ma se dovessimo venderlo sopra i 40 milioni faremmo l'affare del secolo. Megaplusvalenza per uno che ha giocato 2 spezzoni con la nostra maglia, cifra che ci consentirebbe di migliorare la rosa  di non poco


    • Vero michi, anche pensando al fatto che l'anno prossimo la colonna portante della squadra avrà un anno in più.


      • soprattutto gome e ilicic, i 2 insistituibili della rosa, quelli che realmente danno fantasia alla nostra squadra, avranno 32 anni l'anno prossimo. Urge pensare al loro sostituto di alto livello. Poteva essere Kulusevski, ma con quei soldi ne possiamo fare di cose


  19.  Per Lui meglio la Premier che una squadraccia come l'Inter !!!


  20. Con calma.
    Bisogna aspettare l'esito del girone di CL, ci possono essere investimenti di mercato a gennaio e nuovi incassi il prossimo inverno con le coppe.
    La classifica finale del campionato ci renderà più o meno attrattivi. Se si bissasse la CL è ovvio che qualsiasi giocatore che si fa una esperienza internazionale avrebbe una quotazione maggiorata.
    La dirigenza ha dimostrato che non si viene più a Bergamo a fare la spesa e portare via i gioielli come si vuole. I tempi di Bonaventura sono finiti. 
    Se lo facciamo giocare a BG non si svaluta di sicuro, potrebbe rappresentare il futuro, dai che il Gasp gli trova un ruolo adatto al gioco che ha in testa.
    Più lo teniamo qui, maggiore sarà la plusvalenza


    • non penso che  rischi ancora come con Barrow.... se arrivano dai 30 Milioni in su ciao ciao


      • Il kulu ha un tasso tecnico elevatissimo, diverso dallo stop a seguire a due metri di Musa.
        Difficile che ci sia una regressione nelle prestazioni, e poi mi sembra che i soldi ci sono già per la prossima stagione.
        Meglio una gallina domani, anche perché una dichiarazione costante del Tone è che ha l'obbiettico di una squadra in A con molti titolare provenienti dalle giovanili.


        • Difficile una regressione nelle prestazioni, difficilissimo che lui e il suo procuratore, dando per vere queste offerte (e quelle del suo ingaggio che si portano dietro) non puntino i piedi per andare subito in Premieri, non impossibile un suo infortunio (Conti e Caldara docet ...) che potrebbe far crollare drasticamente il suo valore ... se le cifre proposte fossero davvero queste, non c'è nemmeno da discuterne ... da vendere il primo gennaio con un riconoscimento al Parma (un prestito gratuito di Barrow o Ibanez o un acquisto di un loro giovane iperpagato per il disturbo e la valorizzazione).


        • Che Kulusevski sia un giocatore molto tecnico a differenza di Barrow che è tutto velocita (e comunque un buon senso del gol) non ci piove. Ma questo menargliela allo sfinimento con sti cazzo di stop a seguire stanca. Non è un brocco come tanti fan sembrare, poi che possa e debba migliorare anche qui non ci piove MA serve il sostegno della gente non la gogna tipica dei cugini Bauscia. 
          In tutto ciò con la Samp in una partita avara di occasioni Barrow andava in PORTA SECCO sotto gli occhi del Profondo Abisso. 
          Sembra a proposito che i blucerchiati vogliano Barrow a Gennaio (prestito?). Sono solo voci giornalistiche comunque


          • Spreco un post per auto-correggermi. L'arbitro era Irrati, che sto tuttora insultando mentre scrivo partendo da tre generazioni precedenti alla sua





  21. già a parità di offerte sarebbe meglio cederlo ad una squadra estera, figuriamoci se un'asta di partenza è di 47 milioni invece degli stereotipati classici 25...


    • Base d'asta del mercato 2020: 47 milioni di cucuzze  valida per chiunque!
      Ogni anno si migliora... 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.