TORINO-ATALANTA – 3-0 – La Dea perde i pezzi

04-12-2023 22:44 332 C.

 

L’Atalanta perde anche a Torino ed è ufficilamente in crisi.

Male la squadra sia nel primo che nel secondo tempo, quasi irriconoscibile la squadra di Gasperini che è stata sovrastata dal Torino per tutta la gara, con un Duvan Zapata in grande spolvero, alla faccia di chi lo dava per bollito.

La cosa che colpisce di più di questa partita è la difficoltà della squadra a fare gioco come non si vedeva da tempo.

A parziale scusante vanno menzionati gli infortuni, troppi, che stanno minando il campionato dalla Dea, ma da soli non bastano a giustificare questo calo di rendimento della squadra.

Il campionato della Dea si complica e sabato arriva il Milan.

LA PARTITA

Giornata numero 14 del campionato di serie e monday night che vede giocare contro Torino e Atalanta, due squadre che vengono da due sconfitte.

Gasperini, senza Scamacca infortunato, manda in campo in attacco la coppia De Ketelaere-Lookman con il supporto di Miranchuk. In difesa scelte obbligate, con Djimsiti, Scalvini e De Roon a dare una mano.

Sul fronte opposto il Torino schiera Zapata e Sanabria in attacco con il suppoto di Vlasic.

14′ – Ci prova ancora il Torino con Vojvoda che recupera palla al limite dell’area e calcia, palla di poco fuori

18′ – Problemi fisici per Djimsiti costretto a lasciare il posto a Bakker

22′ GOAL del Torino con Duan Zapata, palla in mezzo dalla fascia sinistra per Zapata che a due passi dalla porta riesce a controllare, a girarsi e a battere Musso – 1-0

24′ Prova a reagire l’Atalanta con Ederson: il suo tiro finisce tra le braccia di Milinkovic

28′ Ancora Torino pericoloso! Zapata a un metro dalla porta tutto solo, esce Musso che evita la deviazione dell’attaccante

29′ Occasione per la Dea con De Ketelaere liberato davanti al portiere da solo, ma il tiro del belga parato da Milinkovic

32′ Punizione battuta da Koopmeiners, colpisce la barriera

45’+1′ Riparte ora l’Atalanta in contropiede, Buongiorno stende De Ketelaere e rimedia cartellino giallo tra le proteste

Secondo tempo entrano Muriel e Pasalic al posto di Lookman e Hateboer

54′ – Contatto tra Scalvini e Buongiorno in area, rigore per il Torino

56′ GOAL del Torino con Sanabria che trasforma il rigore concesso – 2-0

57′ – Esce De Ketelaere, entra Pasalic

65′ Conclusione di Bellanova in diagonale. Destro potente che termina largamente fuori

76′ Calcio di punizione dal limite per il Torino, batte Ilic direttamente in porta: in due tempi para Musso

80′ occasione per la Dea, con Pasalic che stoppa, controlla e tira di sinistro ma para Milinkovic che salva la sua porta

88′ Zapata lasciato tutto solo in area su assist di Vlasic: Ruggeri da dietro strappa il pallone al colombiano

90′ Filtrante di Pasalic per Miranchuk che da vicinissimo calcia in porta, ma para il portiere granata

90’+1′ Conclusione di Muriel dalla distanza: la palla finisce fuori

90+5′ GOAL del Torino ancora con Zapata, su assist di Vlasic, tre tocchi del colombiano e gol

Finisce la partita e l’incubo per i neroazzurri

TABELLINO

Marcatori: 22′ Zapata (T), 56′ Sanabria (T), 95′ Zapata (T)

Ammoniti: pt 5′ Linetty (T), pt 9′ Scalvini (A), pt 45+1′ Buongiorno (T), st 30′ De Roon (A)

TORINO (3-5-2): Milinkovic-Savic; Tameze, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova (st 45+1′ Djidji), Ilic, Linetty (st 40′ Ricci), Vlasic, Vojvoda; Sanabria (st 40′ Karamoh), Zapata.

A disposizione: Popa, Gemello, Sazonov, Zima, Gineitis, Soppy, Lazaro, Savva, Seck,. Allenatore: Juric

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Scalvini, Djimsiti (pt 18′ Bakker), De Roon; Hateboer (st 1′ Holm), Ederson, Koopmeiners, Ruggeri; Miranchuk (st 45+1′ Adopo), De Ketelaere (st 12′ Pasalic); Lookman (st 1′ Muriel).

A disposizione: Carnesecchi, Rossi, Zortea, Kolašinac, Bonfanti, Mendicino, Zappacosta, Cisse. Allenatore: Gasperini.

 

Bookmark (0)
ClosePlease loginn
0 0 votes
Article Rating

By LuckyLu


CONDIVIDI SU
Accedi


Iscrviti
Notifica di
332 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
KAAL69
KAAL69
5 Dicembre 2023 11:14

tolto KOOP l’unico che CORRE E SI INCAZZA per 90 minuti.gli altri farebbero fatica ad arrivare a metà classifica. 2anni a rincorrere CDK e VLASIC vale almeno il doppio. nn fosse stata l ‘atalanta BONGIORNO sarebbe stato espulso alla mezz’ora

manolothai
manolothai
5 Dicembre 2023 10:13

serataccia, ma come ogni anno…i conti si fanno alla fine

Fartur
Fartur
5 Dicembre 2023 14:50
Reply to  manolothai

Semplice e lineare 👏, nel frattempo stanno facendo poemi e tesi di laurea sulla gestione di società sportive 🧐.

Maurizio Mosca
Maurizio Mosca
5 Dicembre 2023 17:50
Reply to  manolothai

Intanto però se ci permetti lo scempio di ieri si commenta altrimenti vediamoci a giugno. Ma cosa vuol dire. Qui ci sono errori gravi di tutti senza evidenza va bene tutto. E così è pericoloso per la crescita della società

Jerry Garcia
Jerry Garcia
5 Dicembre 2023 10:11

Prima o poi sarebbe arrivato un momento buio in questi 8 anni gloriosi. Momento buio che per me è figlio di un mix di elementi che vedono la società esclusivamente responsabile, quest’anno ha badato a incassare tanto e a fare investimenti ad altissimo rischio. Per il resto ha sperato che il mister riuscisse a fare l’ennesimo miracolo senza supportarlo in nulla perchè a vedere tanti ieri camminare in campo fa capire che la dirigenza è assente totalmente, i giocatori manco sanno chi è il capo secondo me.. I nodi stanno venendo al pettine causa una serie di infortuni che evidenziano… Leggi di piu' »

romy67
romy67
5 Dicembre 2023 10:31
Reply to  Jerry Garcia

In difesa vecchi a 30anni?….in serie A c’è pieno di vecchi a 30anni, acerbi ne ha 35….e della condizione penosa xche camminano in campo la colpa è della società? Zapata non si rompe più?

Jerry Garcia
Jerry Garcia
5 Dicembre 2023 11:41
Reply to  romy67

mi riferivo a Palo e Rafa.. che dovevano essere 2 dei 5 centrali.. mi sembra che un calo di prestazioni notevole vuoi per continui acciacchi ecc ce l’hanno avuto

Davor
Davor
5 Dicembre 2023 10:59
Reply to  Jerry Garcia

A me pare che tu hai sparato merda addosso a 3/4 della rosa e a tutta la dirigenza. Però ti dai la patente di super tifoso.
Si vede che così va bene.
Basta non dire mai niente di male sul Mister e si è dei grandi…

Jerry Garcia
Jerry Garcia
5 Dicembre 2023 11:52
Reply to  Davor

(a differenza tua che mi sembra passi il tempo a denigrare il mister con un livore veramente imbarazzante) non ho sparato merda su nessuno (salvo dire che ieri muriel era imbarazzante, ma è un dato di fatto), della società mi son limitato a dire che ha azzardato e gli ha detto male, dove vedi poi gli insulti chi lo sa. sono anni che ogni tanto scrivo qui e non ho fatto altro che incitare e sostenere sempre la squadra, anche nei momenti meno belli. probabilmente facevo meglio a non scrivere oggi perchè dopo partite come questa faccio fatica a esprimermi… Leggi di piu' »

Davor
Davor
5 Dicembre 2023 12:12
Reply to  Jerry Garcia

Livore?
bah

lucanember
lucanember
5 Dicembre 2023 11:58
Reply to  Jerry Garcia

Sputi merda su società, metà dei giocatori ed inviti poi a stringerti x tifare la squadra?

Incoerenza allo stato puro

Jerry Garcia
Jerry Garcia
5 Dicembre 2023 12:05
Reply to  lucanember

ma per piacere.. fa l brao dai ..che sono anni che intasi di merda il forum

lucanember
lucanember
5 Dicembre 2023 12:09
Reply to  Jerry Garcia

Ah ah, è 3 mesi che non scrivevo ma ho letto lo stesso tanti ma tanti commenti critici

lucanember
lucanember
5 Dicembre 2023 12:05
Reply to  lucanember

Le colpe come i meriti vanno distribuiti tra tutti, dal presidente al magazziniere….mi viene il dubbio che società e mister spesso parlino 2 lingue differenti in termini di progettazione….allora ti chiedo, è rimasto a fare Gasperini se poi, secondo te, la società non ha agito bene sul mercato?

Ma nel famoso incontro di giugno che si sono detti?

Ma non è x il risultato, si può arrivare anche quindicesimi, il tifo rimane….a me fa specie le tante partite molli fatte,con poco carattere e parecchie vinte x la superiorità tecnica e basta.

Jerry Garcia
Jerry Garcia
5 Dicembre 2023 14:24
Reply to  lucanember

son d’accordo con te, ma io infatti non ne faccio una condanna, ho solo detto che la società ha rischiato e le cose non sono andate come speravano loro, mister compreso e noi tifosi tutti.
poi che le colpe siano da distribuire ci mancherebbe, anche il mister ha le sue responsabilità in alcune scelte.

lgu1951
lgu1951
5 Dicembre 2023 09:58

Zortea di certo non sarebbe peggio degli acquisti estivi così come Bonfanti e che dire di Adopo? Sembra che il famoso coraggio del Gasp si sia perso o involuto e non si dica che lui in settimana li vede perchè in campo noi non li vediamo. Formazione al netto degli infortunati scellerata . Qualcuna qua ha detto che Duvan andava venduto perchè sempre acciaccato ma dove sono i nuovi acquisti se non sempre in infermeria. Cmq sia sempre forza Atalanta.

Solda
Solda
5 Dicembre 2023 09:26

Cmq per gettare un po’ di acqua sul fuoco è anche giusto dire che ieri Musso non ha fatto una parata o quasi e il loro portiere è stato probabilmente il migliore in campo.
Poi i problemi ci sono, è evidente.

barbudos72
barbudos72
5 Dicembre 2023 09:25

Evitato un commento a caldo provo a freddo. In primis: CALMA. Siamo ancora a 4 punti dal quarto posto non a 200. In secundis: Le assenze pesano, fuori toloi palomino kola,djimmi,zappacosta nel reparto difensivo e scamacca (non proprio mister nessuno) in quello offensivo. Non sono scuse ma constatazioni. Ero molto ma molto più incazzato dopo frosinone o udinese, ieri sera abbiamo perso male nel punteggio ma al completo sono convinto che non sarebbe successo. Non credo neanche che il gasp abbia colpe, se non ha messo i giovani tipo bonfanti è perchè non li reputa ancora pronti e si sente… Leggi di piu' »

bob67
bob67
5 Dicembre 2023 09:40
Reply to  barbudos72

Considerazioni assolutamente condivisibili.
Dare in pasto il Duvan di ieri dopo aver assaggiato osihme domenica scorsa sarebbe stato forse troppo.
Recuperare il recuperabile, sanare il sanabile e via diritto verso l’obiettivo a cominciare da sabato sera

Celluz
Celluz
5 Dicembre 2023 12:37
Reply to  barbudos72

Dai su come si fa a parlare di 4 posto con la squadra che abbiamo visto quest’anno.. la classifica non mente purtroppo! Siamo questi. E prima ci si rende conto, meglio è… Certo sarebbe anche ora che qualche giornalista faccia anche delle domande “scomode” sia al mister che alla società! Il primo devo spiegare il senso di continuare a giocare con la difesa a 3 senza difensori centrali: ieri addirittura DeRoon-Scalvini-Ruggeri (IMPROPONIBILI) La società dovrebbe fare chiarezza su quali siano gli obiettivi stagionali.. e soprattutto se ha intenzione di investire, almeno in parte, gli oltre 60 M in cassa per… Leggi di piu' »

Nemesis68
Nemesis68
5 Dicembre 2023 09:25

Ieri toccato il fondo, col karma che ha presentato il conto di una sessione di mercato ampiamente sopravvalutata, in cui si sono spese vagonate di soldi per “scommesse” dal fisico precario, non si è voluto potenziare una difesa rabberciata e incerottata liberandosi pure di giocatori in proprietà (Okoli e Cittadini) e ci si è voluti disfare di Zapata per un pugno di dollari (l’eterno infortunato a Torino ha giocato di più di Scamacca, El Bilal e CdK messi insieme, casualmente …) senza voler prendere uno straccio di sostituto fino al rientro di Tourè manco in prestito (mandando via anche Latte… Leggi di piu' »

Astarte
Astarte
5 Dicembre 2023 11:07
Reply to  Nemesis68

👏👏👏

SOTAONOTER
SOTAONOTER
5 Dicembre 2023 09:21

Così come ai tempi d’oro, dividevamo i meriti

33% Festa della Dea,33% Gasperini,33%Sartori = 100% PERCASSI

Anche oggi con le prime difficoltà bisogna dividere le colpe

33%Festadella Dea,33%Gasperini,33%Congerton/D’amico = 100% Percassi

Nemesis68
Nemesis68
5 Dicembre 2023 11:36
Reply to  SOTAONOTER

Anzitutto parla al singolare, che questa ripartizione è solo tua, ora come allora.
Con tutto il rispetto e la nostalgia per la festa della Dea, ricordo che quella si faceva ben prima dell’arrivo di Sartori e Gasperini, e che gli anni più alti sono comunque arrivati dopo che già si era smesso di farla.

lucetto
lucetto
5 Dicembre 2023 09:17

Quasi tutti sotto tono e non per qualità tecnica, proprio non hanno voglia e sappiamo quanto le motivazioni siano importanti nello sport e nella vita. Allora caro Gasp, tu che li vedi tutti i giorni, metti da parte lor signori e raccogli dall’under 23 e dalla primavera quello che abbiamo di buono (e non sono pochi) e falli giocare, perchè dove non arriva la tecnica arriva il desiderio di emergere

SubbuteoGroup
SubbuteoGroup
5 Dicembre 2023 08:24

Che dire….ieri sera.mi sembrava di tornare da Zagabria non fa Torino…
Presi tre gol da una squadra che ha tirato 4 volte in porta, nessuna parata di Musso particolare, Zapata due gol quando ne aveva segnato uno con loro in tutte le altre partite…
Un disastro insomma, tristezza assoluta.
Bisogna reagire e subito.

10
MaPe
MaPe
5 Dicembre 2023 08:20

Ieri non è esistita una squadra.

giuliano70
giuliano70
5 Dicembre 2023 07:51

Dopo averci dormito sopra e letto tutti i commenti onestamente non so cosa pensare, dico solo che mi piacerebbe vedere una bella prestazione sabato, con le merdacce varrebbe doppio. Richiamate Bangsbo almeno per questa settimana.

romy67
romy67
5 Dicembre 2023 07:50

A chi dice che i giocatori a 30 anni sono vecchi gli ricordo che Zapata ne ha quasi 33 e se devo fare l’elenco dei 30 enni che giocano in A ci vuole un libro,

pippi74
pippi74
5 Dicembre 2023 08:35
Reply to  romy67

Esatto . A 30 anni devi fare bene la preparazione poi il giocatore sa gestirsi anche da solo .non gli devi far superare il suo limite in allenamento perché se lo supera 1.2,3 volte alla 4 si rompe ! Vai a mille in settimana poi la domenica non ne hai più .. sembrano tutti finiti a Bergamo dopo i 30 . Mah

TREINEROBLU
TREINEROBLU
5 Dicembre 2023 07:40

La vecchia guardia è alla frutta ( Toloi, Palomino, Muriel etc),

I nuovi non stanno dando il contributo sperato ( Holm, Bakker, Cdk)

gli infortuni fanno più danni della grandine

La Rosa è striminzita..

Attacchiamoci al nostro salvagente Mr. Gasp.

Solda
Solda
5 Dicembre 2023 08:21
Reply to  TREINEROBLU

Temo che il salvagente sia bucato…🤣

Oiggaiv
Oiggaiv
5 Dicembre 2023 07:09

Il momento è delicatissimo, gli infortuni in serie di certo non aiutano ad invertire la rotta,aggiungerei il ripetersi costante di errori dei singoli tipici di stagioni complicate. Al momento.non vedo vie d’uscita dal punto di vista tecnico/tattico, mi resta però una fede incrollabile e la pretesa di una reazione d’orgoglio,in 8 stagioni oltre le prime 5 giornate è il primo vero periodo di difficoltà, mi auguro che questo venga preso in considerazione da tutta la tifoseria perché è giunto il momento di ricompattarsi, alla fine abbiamo passato il turno europeo e la situazione in campionato fortunatamente non è così drastica.… Leggi di piu' »

moreto
moreto
5 Dicembre 2023 08:01
Reply to  Oiggaiv

mi associo
momento forse più brutto dal punto di vista tecnico/calcistico,di queste 8 stagioni. Mai capitato una crisi di risultati e tecnico/tattica del genere
a noi il compito di ricompattarsi e sostenere i ragazzi.
Ma anche alla società la responsabilità di liberarsi di chi non ha più voglia o non ha voglia di ATALANTA e GASP. A costo di promuovere in prima squadra tre/quattro under23 ridimensionando aspettative e obbiettivi ma con la finalità di ricostruire una squadra fatta da un gruppo motivato ,determinato e famelico !

Oiggaiv
Oiggaiv
5 Dicembre 2023 08:34
Reply to  moreto

È dura dopo un ciclo fantastico e lunghissimo ritrovarsi con il culo per terra anche se è nella normalità delle cose e prima o poi doveva succedere. Resta il fatto che nonostante tutto avremo degli ottavi europei d’affrontare e una classifica più che dignitosa, domani finalmente mi dimettono e seppur con qualche acciacco residuo torno a nuova vita, se è così per me dopo 20 giorni in fin di vita non vedo perché non possa esserlo per la nostra Atalanta, la mia incrollabile passione ed il fatto che siamo giusto ad un terzo di stagione mi suggerisce che ancora molto… Leggi di piu' »

albisarnico
albisarnico
5 Dicembre 2023 08:51
Reply to  Oiggaiv

A me degli ottavi sinceramente frega una beata cippa. Servono solo a mettere dobloni in cassa alla Società. Tanto non la vinciamo, la Europa League. Preferisco di gran lunga arrivare davanti a qualche nobile – o presunta tale – in Italia. Però oh…sappiamo che a molti piace fare le trasferte….

Oiggaiv
Oiggaiv
5 Dicembre 2023 09:30
Reply to  albisarnico

Ciao Albi, io non so se farò trasferte ma l’Europa l’abbiamo meritata sul campo, ha un gusto particolare e quindi a .mio avviso va onorata, dovessimo giocare solo quello che è conquistabile giocheremo giusto la coppa italia.

maurom72
maurom72
5 Dicembre 2023 09:19
Reply to  Oiggaiv

Come sempre, grande Oiggaiv

Oiggaiv
Oiggaiv
5 Dicembre 2023 11:40
Reply to  maurom72

Ciao Maurom, troppo buono.  :wpds_Atalanta_Calcio_bandiera_animata:   :wpds_brinda2:   :wpds_Atalanta_Calcio_bandiera_animata: 

Marten70
Marten70
5 Dicembre 2023 07:03

squadra impresentabile società in declino allenatore alla frutta

kiscki
kiscki
5 Dicembre 2023 06:12

Atalanta ha bisogno di giocatori veri vedi kolasinac…mezzi giocatori non servono qua vedi miranchuk ketelare e altri troppo poco integrati.servira fare un bel ribaltone per ripartire

Magica Dea
Magica Dea
5 Dicembre 2023 05:12

Momento davvero difficile,troppe assenze e squadra stanca.

e’ in momenti come questi che si vede il vero tifoso, bisogna stare vicino ai ragazzi ed incitarli, anche se sinceramente anche la prossima la vedo molto dura

comunque la società nel mercato di gennaio dovrà intervenire a riparare gli errori estivi, e dal mio punto di vista non sono pochi

Il Canadese
Il Canadese
5 Dicembre 2023 03:41

Mamma mia che serataccia e che brutta Atalanta…speriamo passi…🫣😳
Forza Atalanta 🖤💙

eligio71
eligio71
5 Dicembre 2023 02:51

Dopo l’uscita di Berat era chiaro che ne saremmo usciti con le ossa rotte.
Resuscitato i morti e il loro progettone ridicolo.
Contento solo per Duvan.

PS
un consiglio agli squadroni di smerdatori seriali : la credibilita’ l’avete persa gia’ da tempo immemore ,sempre che l’abbiate mai avuta ,ma non andate oltre il dovuto perche’ l’e amo’ longa.

  :wpds_dealogo: 

fubal64
fubal64
5 Dicembre 2023 04:49
Reply to  eligio71

  :wpds_clap:   :wpds_Atalanta_Calcio_bandiera_animata:    :sparlem: 

moreto
moreto
5 Dicembre 2023 06:57
Reply to  eligio71

  :wpds_clap: 

Magnocavallo vive a Lovere
Magnocavallo vive a Lovere
5 Dicembre 2023 09:55
Reply to  eligio71

Scusa, ultimamente da cellulare non riesco a vedere tutte le cose del sito. Per esempio, gli emoticon dove sono finiti?

Ribo80
Ribo80
5 Dicembre 2023 01:44

Società, mercato e quello che volete ma li allena e li mette in campo il Gasp. Una partita del genere è da squallore assoluto.

eligio71
eligio71
5 Dicembre 2023 02:46
Reply to  Ribo80

Leggo solo l’ultimo commento (253esimo) e mi basta.
Complimenti

Ribo80
Ribo80
5 Dicembre 2023 06:07
Reply to  eligio71

La mia opinione è su questa partita e onestamente vedere qualcosa di buono ieri sera è impossibile. Se poi non si può dire cerca di spiegarmi i motivi. Non è sputare merda, onestamente quello mi sembra che l’abbia fatto il Gasp sui giocatori e società a fine partita ed è un atteggiamento che ho sempre reputato deprecabile. La riconoscenza, riconoscere che ha stravolto la nostra storia e tutto quanto non è che passa in secondo piano o va ribadito tutte le volte per quelli che amano definire gli altri tifosi con aggettivi alquanto discutibili quando si muove una critica. No… Leggi di piu' »

eligio71
eligio71
5 Dicembre 2023 07:43
Reply to  Ribo80

Se vuoi fare lo smerdatore seriale non sono certo io a impedirtelo.Non mi sembra neanche di averti accusato di questo. Io ti ho fatto i complimenti. Per quanto riguarda la partita giocata in modo squallido , ti ricordo che avevamo fuori : Toloi Palomino Scamacca ElBilal Zappacosta CDK rientrante e Djimsiti e’ durato 15′ I piu’ ottimisti alla vigilia si sarebbero accontentati di un punto ben sapendo che sarebbe stato quasi impossibile. Tu sei sicuro che qualcun’altro avrebbe potuto/dovuto fare di meglio. Punti di vista. Ma per me chiedere la testa dell’allenatore appena le cose girano male e’ sbagliato ,non… Leggi di piu' »

eligio71
eligio71
5 Dicembre 2023 07:46
Reply to  eligio71

Ah ….dimenticavo il Kola…..
Detto niente

Ribo80
Ribo80
5 Dicembre 2023 08:40
Reply to  eligio71

Probabilmente non mi sono spiegato e faccio mea culpa. Toloi e Palomino per età e acciacchi quasi non li conto, per gli altri ti posso dare ragione ma comunque una prestazione come questa mi ha lasciato basito. A inizio anno sono stato quasi insultato quando dicevo che la nostra era una rosa da settimo posto e che per ambire a qualcosa di più una di quelle che considero superiore avrebbe dovuto steccare, oppure una delle nostre scelte di mercato esplodere in maniera importante. Non avrei pensato però a questo punto della stagione di vedere una squadra senza mordente e con… Leggi di piu' »

eligio71
eligio71
5 Dicembre 2023 09:08
Reply to  Ribo80

Tutto condivisibile.
Potevamo perdere ma non cosi.
Anche io fatico a digerire la mancanza di grinta.

Maurizio Mosca
Maurizio Mosca
5 Dicembre 2023 17:56
Reply to  eligio71

Chiedere la testa dell’allenatore no, però liquidare la partita di ieri sugli infortuni anche no. Primo perché la mole vdi questi infortuni è aumentata nin maniera anomala da due anni e qualcuno dovrà pur rispondere. Secondo ieri è stata messa in campo una squadra che non portava a casa nulla mai. Pensare di cavar succo da gente come muriel il russo e Bakker e forse anche da Holm è fantascienza. Sono bolliti finiti, inutili dannosi.

Freddykatz
Freddykatz
5 Dicembre 2023 08:01
Reply to  eligio71

Ha ragione perche’ deve bruciare cosi’ tanto dirlo? Per lesa maesta’

eligio71
eligio71
5 Dicembre 2023 08:33
Reply to  Freddykatz

Lui ha la sua quota di colpe come tutti.
Ma quale lesa maesta’ ?
A gran parte della gente frega un cazzo di niente , ne fanno una questione personale : ghe sta’ soi bale.
Chiedo al Gasp che si cosparga il capo di cenere in ginocchio sui ceci sulla pubblica piazza e dica : ho sbagliato io , e’ tutta colpa mia (come fa ogni tanto il caramellato di Roma per tacitare la sua piazza e resettare tutto)
In questo modo sarebbero tutti contenti……..ma forse non sarebbe comunque abbastanza….
Non lo e’ mai per alcuni

marimaxi
marimaxi
5 Dicembre 2023 01:34

Stasera un’Atalanta senz’anima…comunque SEMPRE FORZA ATALANTA 🖤💙🖤💙🖤💙

giurgi
giurgi
5 Dicembre 2023 01:30

Stasera è successo quello che abbiamo riskiato di fare giovedì sera… Solo che culovic era infortunato stasera…. Questa squadra è l emblema e figlia del mercato insensato di luglio senza ne coda ne testa difesa vecchia e contata,Fragile,disunita,poi qualcuno spieghi il prestito di okoli l ultimo giorno di mercato, dopo il no grazie di buongiorno… Qualcuno spieghi sta porcata di operazione…

moreto
moreto
5 Dicembre 2023 08:07
Reply to  giurgi

l’OKOLI che abbiamo visto e avuto tutto lo scorso anno ,non era meglio del PALOMINO acciaccato che gli giocava
non è il giocatore adatto al nostro gioco. Questo non significa che sia scarso, ma vale x lui lo stesso discorso tecnico tattico fatto a suo tempo x Kjaer.
Alternativa è cambiare MISTER e tipo di gioco sulla linea difensiva
tutto lì
poi d’accordissimo con te che un difensore qualsiasi ma arruolabile ,andava preso e non è stato fatto ,affidandosi alla madonna della gamba di Albino che però ha finitò i miracoli

Davor
Davor
5 Dicembre 2023 08:32
Reply to  moreto

Dunque un difensore “qualsiasi” no.
Okoli magari non è adatto al nostro gioco, magari era troppo amico di Demiral.
Sta di fatto che l’anno scorso nel girone d’andata, con Okoli titolare, eravamo secondi a un certo punto.
Ma a Okoli non è stato concesso di fare due errori… al primo è stato spianato col bulldozer e da lì ha perso fiducia.
Scalvini in questi due anni di cappellate ne ha fatte il triplo di Okoli… ma lui è “adatto” per cui vale sempre tutto.

Barbie
Barbie
5 Dicembre 2023 00:47

Diamolo indietro già a gennaio al Milan,
l’ameba belga.
2 sempre rotti ed un ectoplasma.
Nel calcio si deve segnare.
A maggior ragione nel calcio uno contro uno del Gasp.

giurgi
giurgi
5 Dicembre 2023 01:26
Reply to  Barbie

Se c’è uno in questo momento non seve e propio cdk… Ora serve gente con contro azzi… O ne usciamo piu

Mondo21
Mondo21
5 Dicembre 2023 00:24

Ma adesso non dovevamo finalmente concentrarci sul campionato…
la maglia sempre sudata….
Siamo in crisi o e solo un’altra partita sbagliata ?
Forza Dea, Ti aspetta la battaglia con il milan se vai così in campo non c’è scampo.

andaland
andaland
5 Dicembre 2023 00:24

Stasera abbiamo raggiunto il fondo dell’era Gasperini. Una squadra vuota, senza idee, senza voglia, senza dignità. Troppi giocatori senza grinta.
Se perdiamo col Milan diventano 4 sconfitte in 5 giornate (con un punto rubato a Udine). Con lo sporting ci è andata di culo.
Comincio ad essere preoccupato.

TanoTV
TanoTV
5 Dicembre 2023 00:15

Una sola cosa pensiamo davvero a fare sti 40 punti perché facciamo pena e non solo oggi….. chi se ne fotte dell’Europa League dove pensiamo di arrivare? In finale ? Ma dai

cala
cala
5 Dicembre 2023 00:12

Partita straziante, soffro così solo quando sento i miei colleghi che ascoltano i neomelodici. Stasera non si salva nessuno nemmeno lookman, ederson e Ruggeri che fino ad ora erano stati i migliori in stagione. Tra tutti, malissimo Bakker, non ne azzecca una, si fa saltare continuamente da Bellanova (non Roberto carlos) e ha una corsa imbarazzante…e queste due cose non è che dipendono dal modulo del gasp, dipendono da proprie qualità nell 1vs1. Sui lati molto meglio holm.

diegognoli86
diegognoli86
5 Dicembre 2023 00:12

Partita incommentabile, l’abbiamo vista tutti. Le attenuanti stasera ci sarebbero pure: senza Toloi, Palomino, Djimsiti, Kolasinac, Scamacca, Toure, Zappacosta, CDK recuperato per miracolo, giocato giovedi sera una partita mentalmente provante… Ma noi che ci vediamo ogni partita e sappiamo essere un minimo oggettivi avevamo visto questo calo già tre anni fa, da quando Ilicic è uscito di scena. Lì è finito tutto, pian pianino si sono persi dei pezzi, alcuni più grossi (Gomez, Gosens, Romero, Freuler) altri meno rumorosi ma preziosissimi (es. Pessina e Malinovskiy che ti entravano dalla panchina..). Qualche sprazzo di genio (Hojlund arrivato dal nulla dopo l’affaire… Leggi di piu' »

VECCHIO TIFOSO
VECCHIO TIFOSO
5 Dicembre 2023 00:08

Squadra in disarmo e societa’ in confusione totale… aria di fronda nello spogliatoio contro i metodi del Mister. Il mental coach se n’e’ andato, lo staff medico non e’ all’altezza (troppi infortuni malcurati). Milioni buttati in campagna acquisti da fumo negli occhi per avere ruoli non coperti e altri sovraoccupati con neoacquisti desaparecidos. Qualche giocatore ha evidentemente la testa altrove (coppa d’africa e/o mercato di gennaio). Facciamo grandi le squadrette come il Bue e via dicendo… Ci dobbiamo mettere in testa che e’ finito un ciclo (da tempo) ed insistere fa solo male alla Dea. Siamo pieni di ex giocatori,… Leggi di piu' »

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
332
0
Would love your thoughts, please comment.x