05-07-2019 23:35 / 57 c.

Il mercato non dorme mai...

Secondo Alfredo Pedullà intervenuto nella consueta trasmissione serale su Sportitalia, il Cristal Palace avrebbe offerto 20 milioni all'Atalanta per l'acquisto di CASTAGNE, cui però dovrebbero essere aggiunti milioni di bonus. Si attendono conferme e sviluppi.

Fonte: Sportitalia

Nonostante il mercato bloccato, in attesa di sviluppi sul fronte societario, la Sampdoria continua a portare avanti alcune operazioni da chiudere il prima possibile. Una ad esempio riguarda Ruslan Malinovskyi, il centrocampista del Genk destinato a sostituire Dennis Praet.  Importanti conferme dell'affare arrivano direttamente dalla società belga, per bocca del direttore tecnico del Genk ​ Dimitri de Condé: "Malinovskyi vuole andare in Italia. La Sampdoria ha fatto un’offerta rispettabile e deciso di accettare la nostra controfferta. La probabilità che parta - conclude il dirigente - è reale".

Fonte: Calciomercato.com



di LuckyLu




  1. La necessita' NOSTRA e' , se parte  un laterale  cercheremo  uno come Laxalt ,magari in prestito X 1 ANNO  come abbiamo  fatto x Pasalic , al centro stiamo  TRATTANDO  X  Malinosky   ,quindi ????  stiamo  alla finestra ,la  SQUADRA  NOI  GIA'L'ABBIAMO 
    Anche a me piacerebbe Duncan  (sassuolo) ma  e' gia' opzionato dal toro e poi da NOI  la panchina scotta  x lui , vuole giocare subito
    e lo capisco ed e' cosi' X  tantialtri  NOMI  che ogni giorno vengono  ... diciamo accostati a chi fara' la CHAMPION !
     


  2. Castagne bisogna assolutamente trattenerlo, Pedina fondamentale


  3. Non capisco la necessità di un altro esterno, a noi serve un centrocampista-trequartista come Duncan (su cui si è avventato il Torino) anche perché con Malinovskyi potremmo restare col cerino in mano. Poi un buon difensore esperto già pronto e saremmo a posto



    • Potino, rispetto al mio commento che ti ha preceduto in cui esprimevo la necessità di un centrocampista, ebbene Duncan è il profilo ideale anche per me. Spero di vederlo con i nostri colori.


      • @e-Dea concordo pienamente. Il mio commento avrebbe dovuto essere sulla pagina riguardante Laxalt e ho sbagliato il luogo del commento



  4. Mantenere lo zoccolo duro della scorsa stagione sarebbe già di per sè un ottimo risultato considerando pure che ci saranno corposi adeguamenti agli ingaggi. Tuttavia a centrocampo qualcuno serve, affrontare le 3 competizioni (pur nelle evidenti priorità...) con le stesso assetto mi sembra molto azzardato. La mia sensazione è che qualcuno arrivi ma solo se verrà definita qualche partenza.


  5. Io Laxalt l'ho visto giocare dal vivo a San Siro in Milan-Lazio 0-1 ed è stato abbastanza imbarazzante, ma considerando lo stato del Bilan la cosa non fa molto testo. Secondo me andrebbe benissimo per completare il pacchetto degli esterni (se parte Reca, altrimenti siamo troppi), ma ad oggi i titolari sono Hans e Tim (che secondo me non partirà). La cosa importante, sempre secondo me, è prendere un centrocampista che faccia riposare un po' De Roon. Pasalic va benissimo come vice-Freuler e se proprio siamo in emergenza lo si può mettere come trequartista (anche se non rende come a centrocampo), ma di vice De Roon non ne abbiamo.


  6. La cosa comica è che lo scorso anno se avessero proposto uno scambio Gosens-Laxalt, la stragrande maggioranza di noi lo avrebbe fatto a occhi chiusi, adesso a leggere certi commenti Laxalt sembra diventato un catorcio e Gosens il nuovo Roberto Carlos. Ma non vi viene il dubbio che spesso il rendimento di un calciatore dipende anche dalla squadra in cui gioca e da come lo utilizza l'allenatore? Io sinceramente sarei curioso di rivedere Laxalt nel gioco di Gasperini, forse non è così scarso come sembra ora, poi magari mi sbaglio, il calcio a volte è strano.


    • Anche secondo me....Gosens a mio avviso ha toccato il suo massimo livello e più di così non è migliorabile....


    • trescurneroblu -
       06/07/2019 alle 10:09
      La penso proprio come te...laxalt non è inferiore a gosens...gasp che lo conosce bene potrebbe farlo rendere al meglio...al di la di questo io sono convinto che a noi serva ancora un centrocampista alla malinovskyi e un difensore centrale forte e poi saremmo anche apposto...perché in attacco penso che con muriel zapata ilicic e gomez..non ci sia tantissimo spazio per una 5 punta...ed è difficile trovare una riserva affidabile...


  7. Boh ... le ultime notizie (prendendole per vere con tutti i se e i ma del caso) mi perplimono un po' ...
    Malinovskji ... ora sembrerebbe che la Samp sia tornata in pole position e che sia scontato che lascerà il Genk .... se ci interessa e anche Gasperini ha avallato l'acquisto davvero non capisco il motivo per il quale non piazziamo l'affondo definitivo mettendo sul piatto quel paio di milioni che chiuderebbero il discorso
    Laxalt ... dal giorno in cui era stata ventilata la cessione di Reca in prestito aspettavo il puntuale ritorno delle voci sul treccina ... se è vero (stando ai si legge) che ora verrebbe via sui 10 milioni lo prenderei (previa ovvia riduzione/spalmatura dell'ingaggio su un periodo più lungo), perchè è innegabile che, al di là dell'anno di ferma al Milan, sia integro e capace di adattarsi subito al gioco di Gasperini ... ma solo se verrà affiancato a Gosens per dare due vere alternative spendibili al ruolo (senza dover traslocare Castagne che è meglio che resti a destra per alternarsi con Hateboer)
    Castagne ... se con il ragazzo non ci saranno ostacoli al rinnovo, va poi blindato e rispedita al mittente ogni offerta (al limite con la promessa di liberarlo l'anno venturo inserendo una congrua clausola rescissoria nel nuovo contratto) ... chiaro che se, a fronte delle varie offerte, il rinnovo diventa problematico, vista la scadenza del contratto vicina bisogna anche ragionarci su, ma confido nella correttezza del ragazzo e di chi lo gestisce.
    Mi taccio poi sui vari Verdi, difensore centrale ecc ... ogni giorno si sente di tutto. Dico solo che, prese per buone le parole del D.S. del Cagliari per Pavoletti (è più facile rubare la Gioconda dal Louvre che non Pavoletti da Cagliari), spero che arrivi Verdi o, in subordine, Skov 
     


  8. Laxalt no grazie, soprattutto se al posto di gosens.
    Se non vendiamo nessuno la squadra per me può già andare bene cosi.
    E non è per accontentarsi o per una mentalità provinciale ma perché questa squadra è arrivata terza, prima nel girone di ritorno, in finale di coppa e col migliore attacco.
    Se partiamo da subito ben amalgamati ne vedremo ancora delle belle.
    Un nuovo acquisto sarebbe solo la ciliegina sulla torta


    • Tutto vero, ma l'anno scorso avevamo solo il campionato (e qualche partita di Coppa Italia), quest'anno abbiamo anche la C.L. in cui il Gasp ha detto chiaramente che vuole andarci per fare la miglior figura possibile, pertanto la squadra va potenziata dando alternative di qualità a chi già c'era (la cui conferma è già un notevole sforzo, ne convengo).
      Ricordiamoci sempre due anni fa quanti punti abbiamo gettato alle ortiche in campionato prima e dopo le partite di E.L. perchè non avevamo ricambi all'altezza per fare un vero turnover e perchè i titolari, inevitabilmente, giocavano col freno a mano tirato avendo la testa alla partita successiva in Europa (o nelle gambe quella appena giocata) o, peggio ancora, hanno dovuto giocare mezzi infortunati o acciaccati ... credo che sarebbe utile evitare di ripetere l'errore.


  9. Gosens tutta la vita. E se resta Reca, esplode anche lui.
    Quando e' entrato ha sempre fatto bene.  Professionista esemplare, mai una parola fuori posto.
    Se Gasp si e' opposto alla sua partenza a Gennaio, un motivo ci sarà. 
    Mi fido del Gasp e della società,  non potrebbe essere altrimenti.


  10. Una sessione di mercato non da Atalanta. Nessun big che se ne va, qualche corteggiamento o presunti tale ma la fermezza di Percassi x lo zoccolo duro fa si che, nonostante la CL raggiunta, nessuno si affaccia almeno x ora. Segno tangibile che siamo passati da bancarella del mercato con qualche pezzo in saldo (jack a fine mercato al Milan) a maison di alta moda che disegna gioielli calcistici che puoi comprare solo aprendo il portafogli anche oltre il valore reale. Il tutto attraverso i Conti gagliardini cristsnte vari che son stati ben pagati e sono andati per loro volontà prima che per reale necessità di vendere. Una dimensione a cui non siamo abituati. Certo i giornali qualcosa devi o scrivere, io son convinto che almeno un altro paio di titolari arriveranno, magari a anti ma avendo lo zoccolo di16 giocatori validi con almeno un cambio per reparto, avranno il tempo di integrarsi senza fretta. Saranno inizialmente respiro nelle partite più semplici per poi integrarsi e dare più spazio nelle rotazioni.


  11. Manca poco al ritiro e penso nn partirà nessuno. Io sono contento così. I migliori acquisti sono il mantenimento di tutti gli elementi. Pasalic compreso. Abbiamo poi preso Muriel.. Laxalt lo lascio agli zozzo..


  12. Vediamo un po', Il Gollo in porta , poi ci sono Toloi Palomino Djnciti Mancini Msiello , laterali  Hate Goesrns Castagne , in centro Super Mario De Roon E lo svizzero ...in avanti sono in 4 e tutti titolari a ruotare come in difesa ...
    Sono gia 16 titolari .....mi sembra che Luca Percssi abbia detto il giusto , se poi ci sono occasioni ..
    Poi ci sono i vari Varnier Ibanez Pessina Brrow  Reca e perché no attenzione  Traorè  che vedo gia in prima squadra come vice Papu. 
    Piccoli  , il kulu .... 
    Eee mi sembra che siamo a posto si ...
    Qulche occasione ci può stare  per me negli ultimi giorni può arrivare uno stra forte ma non adesdo .


  13. Le notizie sul mercato sono grossomodo fuffa per alimentare il business dell'informazione. Due giorni fa Ferrero dichiarava a Sportitalia (su Malinovskyi) "ci stiamo parlando e chiedono sui 12-14 milioni e io anche se ho alzato l’asticella non mi sembra di poterli spendere." 
    Io ho piena fiducia nella società che lavora alla grande, con Muriel e Pasalic abbiamo iniziato il mercato come speravo.


  14. Amo’ con sto Laxalt ? Per l’amur....abbiamo Gosens che sta crescendo a vista d’occhio, non un fenomeno ma il classico tedesco con la proverbiale affidabilità tutta teutonica che non molla mai, e andiamo a tirarci in casa un ingaggio pesante che , comunque , non mi verrete a dire che può fare la differenza ?? Tutta la vita Gosens con Reca dietro ( se il Gasp non l’ha stroncato subito, un motivo ci sarà). Non mi inventerei acquisti sugli esterni “tanto per”, quelli che abbiamo sono già rodati e affidabili. E quelli che potrebbero davvero fare la differenza sono certamente fuori portata di tiro....un centrale affidabile dietro se parte Mancini ( oppure se proprio ne trovi uno più bravo degli attuali sperando apprenda velocemente i dettami del Gasp....), un centrocampista possibilmente eclettico da affiancare a De Roon/Freuler/Pasalic e x conto mio siamo a posto. In avanti non credo possa arrivare uno “alla Pavoletti” che possa accettare di stare dietro ai 3 tenori ( che ora diventano 4 con Muriel)...a meno che non si pensi di giocare col 3-4-1-3. Siamo in Champions, vero , ma bisogna poi vedere quanto ci staremo dentro ( secondo me già bello se passiamo il primo turno)


    • Scusa Albi... Ma al di la di Laxalt, definire affidabili Gosens e Reca... Il primo ha fatto 28 presenze (e doveva essere il titolare sulla fascia sx) il secondo, ovvero il sostituto di Gosens, credo ne abbia fatte tre.
      GASPERINI a sinistra gli ha preferito il laterale Dx, castagne.
      Poi se proprio non volete vedere le evidenze... Va bene. 
      P.s. resta inteso che awme Gosens piace si come professionista che come persona. Ma un laterale bisogna comprarlo... 


      • su reca, anche se potrebbe rivelarsi una sorpresa, posso essere d'accordo, su gosens no. io oggi cone oggi uno scambio alla pari gosens-laxalt non lo farei


        • Nemmeno io, li vorrei entrambi! 


          • ah beh chiaro che se arrivasse in alternativa sarei entusiasta. hateboer-castagne-laxalt-gosens sarebbe una batteria di gran livello...
            ma sinceramente credo che l'arrivo di laxalt come quarto sia subordinato alla cessione di castagne e il contestuale innesto di un esterno destro, tipo lirola tanto per fare un nome; tutta l'operazione sarebbe a costo 0 (con 25 mln prenderesti entrambi) e saremmo messi comunque bene.
            Forse però tra le due opzioni preferisco tenere timothy e reca (o altra scommessa); avere un elemento che gioca indifferentemente sulle due fasce (volendo anche in difesa) é tanto utile quanto raro da reperire sul mercato


          • Gosens tutta la vita. E Reca, se resta, esplode anche lui.
            Quando e' entrato ha sempre fatto bene.
            Professuonista esemplare, sempre con il sorriso sulle labbra e mai una parola fuori posto.
            Se Gasp si e' opposto alla cessione a Gennaio, ci sarà un motivo.
            Poi se lui vuol giocare con continuità, e' un altro paio di maniche.
            Mi fido della società e del Gasp, non potrebbe essere altrimenti.


      • E comunque seguendo il tuo ragionamento Pessina sarebbe molto ma molto più rodato e affidabile di Reca.... La verità è che mancano un laterale e un centrale.


  15. Non mi muovo neppure io.



    • Esatto..... Ci facciamo incatenare tutti sulla Maresana e resistere o tutti insieme fino alla fine!!! 


  16. Non si muovono ne  Mancini, ne' Castagne.
    Gosens 3 spanne sopra Laxalt.
     


  17. Allo stato attuale venderei Mancini (ragazzo di valore ma non fondamentale) per prendere un centrale di difesa con esperienza internazionale e grande carisma come Kjaer (in uscita dal Siviglia).
    Se prendono Laxalt per sostituire Reca è oro, se lo prendono per tamponare la cessione di Castagne non sono d’accordo.
    Malinovskyi non lo conosco.


    • secondo te Reca è così sarso da non rendere almeno quanto Laxalt  ?


      • Non lo so. Reca non l'ho mai visto giocare visto che con noi non è praticamente mai sceso in campo. Fatico a valutarne l'affidabilità e i margini di crescita, ma mi sembra poco probabile che possa scalzare sia Castagne che Gosens nelle gerarchie (dovrebbe fare un exploit davvero clamoroso). Allo stesso tempo mi sembra rischioso per lui fare un'altra stagione da panchinaro: il rischio che diventi una meteora è troppo elevato. Fossi in lui andrei in una squadra con maggiori possibilità di minutaggio.


    • Bravissimo kjaer in difesa ci vorrebbe sarebbe il massimo con l'esperienza che ha


  18. Capisco il fascino della premier, ma andare al palace dove se ti va bene arrivi settimo... Va là per i soldi e x mettersi in mostra. Qui é il classico caso dove il procuratore pensa solo ai soldi e non alla carriera del giocatore 


  19. Malinovskyi se ne vuol andare dal Genk. La Samp sembra aver fatto un ‘offerta interessante ma il giocatore non sembra entusiasta della destinazione e preferirebbe venire a BG , anche per via della C.L. 
    E uno con le sue caratteristiche ci farebbe un gran comodo!


  20. Laxalt e uno dei pochi giocatori che ho visto dal vivo 2 volte ...boh non mi convince. Rispetto al Robin una marcia in meno. idem x hate e. Castagne 


    • Una marcia in meno di Gosens???....l'hai visto proprio male allora e forse nel Milan quando giocava fuori ruolo....
      L'ho visto parecchie volte sia nel Genoa che nell'Uruguay ed era un signor giocatore con una gran corsa, poi informazione di non poco conto conosce già i meccanismi del Gasp...


      • Laxalt è finito .. sia come atleta (soprattutto) sia mentalmente, visto che è arrivato agli stipendi di casa bbbilan e si è seduto in attesa della pensione .. all'Atalanta sarebbe una scommessa a forte rischio di fallire 


        • Ma anche no... ma che discorsi sono??
          Fisicamente è integro....conosce il gioco del gasp...1+1...


      • Non l'hai visto solo tu.
        Gosens una spanna sopra Laxalt,
        Sia in fase difensiva, che in fase offensiva.
        Laxalt non farà mai i gol che fa il Robin, non ne é capace


      • L'ho visto qui a Bergamo col genoa 2 e 3 sragioni fa.   


  21. No Laxalt ma puntiamo di nuovo a Lazzari  e un DUNCAN qualsiasi e siamo apostó.


  22. X me il mercato non è male così.  Dopo il colpo Muriel giusto stare un po' in attesa... 


    • Attendiamo attendiamo che il ritiro inizia, aspettiamo aspettiamo che qualche saldo ci sarà ,allora potremo acquistare, quando i migliori se ne saranno già andati, ma chi? ASPETTIAMO come sempre 


      • Claudiopaul70 -
         06/07/2019 alle 7:18
        E poi come sempre magari i migliori tipo jankto non combinano nulla al contrario dei nostri signori nessuno tipo big jim che fanmo campionati strepitosi....lasciar lavorare i professionisti tipi sartori e ascoltar di meno i vari pedulla' (che fa il suo lavoro...vendere ol negott) magari nn sarebbe male


  23. Ivan_il_Terribile_XXIII -
     06/07/2019 alle 0:10
    Ma scusate Valzania come è andato l’anno scorso a Frosinone? Mi pare non male. E se fosse il “Djimsiti” della prossima stagione?


  24. Spero che Castagne non parta . ..Mancini sarebbe più facilmente sostituibile. .Su Laxalt sarebbe un ottimo colpo ma dipende la formula d'acquisto che ci propone il Milan ..


  25. io sinceramente ad oggi deluso dal mercato..muriel bene ma non vendere nessuno e non prendere nessuno mi lascia perplesso...siamo sicuri che dmisity...Hateboer..Gosens...gli stessi Papu e iliici oltre a zapata sapranno essere tutti a livello di quest anno...?.
    percassi ricordati quando dopo una grandissima stagione con Lippi non vendemmo nessuno e prendemmo sauzeee..credevamo di lottare x L Europa e invece.....
    vanno presi almeno 5 elementi pronti tra L essere titolari e panchinari attivi...


    • Gab... devi completare l'analisi su quell'anno. Cambiammo allenatore. E se hai uomini adatti a Lippi e passi a Guidolin.... 
      Sarebbe come non cambiare nessuno ma passare a Liverani (un allenatore emergente). 
      Allora sarei d'accordo con te. 
       


    • Per me invece mai come quest'anno sarebbe utile cambiare il meno possibile, si dovrebbe solo puntellare dove manca qualcosa. Dobbiamo partire con certezze, nel senso di calciatori che conoscono già il gioco è si trovano bene dopo un'annata insieme, viceversa cambiare vorrebbe dire ripartire di nuovo da zero senza sapere quanto tempo ci vuole per ottenere risultati. Abbiamo visto lo scorso anno con la cessione di Cristante, ci sono voluti due mesi per rendersi conto che Pasalic non poteva fare il suo gioco e trovare la nuova posizione a Gomez. Con la Champions non ci si può permettere di perdere tempo.


  26. crazyhorse200 -
     05/07/2019 alle 23:52
    Castagne non si deve muovere 
    Vendiamo solo Mancini e stop
    Con 78 milioni in arrivo da champions e vendite degli anni passati . Compriamo 


    • e facciamo le migliorie allo stadio


    • Non capisco il ragionamento,  Castagne e Mancini sono entrambi importanti e di prospettiva. 
      Se c-e' una squadra inglese che paga è in linea di principio preferibile alla Roma 


      • Mancini è più sostituibile di Castagne.....tanto che nella cavalcata di fine stagione Timothy ha sempre giocato, il Mancio è rimasto a guardare...


        • le scelte fatte da Gasperini nel fine stagione non dimostrano niente  .. la verità è che abbiamo una difesa anziana e Mancini è l'unico giovane già pronto a fare il titolare .. sarebbe miope dimenticare di lavorare per il futuro della squadra 


  27. Anche Casdagne deve rimanere. 
    Almeno fino all'anno prossimo, quando il suo valore sarà ancora più elevato.
    Credo che Percassi sappia benissimo che la CL è una vetrina
    Impareggiabile.
    Per Malinosvki ce ne faremo una ragione


  28. Siamo vicini a Laxalt. Direi ottimo


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.