13-06-2019 13:03 / 43 c.
Dal Belgio arriva la conferma che l'Atalanta sarebbe in pressing sul Genk per assicurarsi Rusan Malinovskyi, ventiseienne ucraino che con la squadra belga è reduce da un ottimo campionato culminato con la vittoria della Pro League.

Malinovskyi, secondo hln.be, vorrebbe trasferirsi in Italia per tentare di misurarsi con il nostro campionato; ieri si è incontrato con la sua società per chiedere la cessione, ma il Genk non vorrebbe privarsene e per il momento non cede alle pressioni. Il centrocampista, che vanta uno score di nove gol e nove assist nell'ultimo campionato, ha un contratto fino al 2022 e intende evitare uno strappo con il suo attuale club, che da quanto filtra pare non volersi ad alcun tavolo di trattativa per meno di 10 milioni di euro.

 

Ecco le caratteristiche del giocatore secondo sosfanta.calciomercato.com:

Ruolo e caratteristiche: Scopriamo già meglio chi è questo giocatore, di cui gli addetti ai lavori parlano molto bene. È un centrocampista centrale, ha 26 anni (classe ’93) e gioca nel Genk. Ha numeri impressionanti in Belgio: 16 gol segnati in 51 presenze in stagione, tre nei preliminari di Europa League. È un centrocampista completo che ama inserirsi, lo dicono i numeri: è perfetto per Gasperini, può giocare sia come alternativa a Freuler-de Roon che un po’ più avanzato, come fatto Pasalic quest’anno. In carriera, infatti, ha anche giocato da trequartista.

Tira rigori e punizioni: Come ha segnato i suoi gol quest’anno? Ben quattro sono arrivati con tiri dalla distanza, mica male. Ha un piede notevole (è mancino), è uno specialista dei calci di punizione. Proprio su punizione ha segnato 14 dei 39 gol realizzati in carriera con il club. E, udite udite, è anche un rigorista: sette gol su sette segnati su rigore in carriera, neanche un errore dagli undici metri.

Lo manda Andryij Shevchenko, ct dell’Ucraina: È infatti un punto fermo della sua nazionale, titolare fisso e anche scatenato nelle ultime partite. Pochi giorni fa ha segnato con la maglia dell’Ucraina, ha fatto gol in entrambe le partite di questo giugno. A ottobre aveva segnato anche contro l’Italia, in amichevole. I segnali sono ottimi, poi toccherà a Gasperini farlo esplodere.

 



di Gandalf




  1. Come gia' detto in altri post noi poveri mortali non capiamo un gazo di mercato perche' siamo offuscati dalla pasiu', quindi massima fiducia alle scelte della societa'
    Cio' detto, una sola cosa vedo come assolutamente fondamentale per la scelta di qualsuiasi profilo, ovvero la comunicazione.
    Sa l'italiano questo ragazzo? 
    E' vero che in quanto ucraino ha senz'altro delle capacita' di apprendimento linguistico dell'italiano superiori alla norma (e questo e' un dato di fatto su tutto il ceppo slavo, lo dicono le statistiche), ma dobbiamo essere certi che possa capire il VatePensiero in un amen e possa parlare con i compagni al volo.
     


    • Ma dopo due anni che è in Belgio penso proprio che almeno l'inglese lo conosca.... quindi non dovrebbero esserci problemi da questo punto di vista....


    • D‘accordissimo: insegnante di italiano francobollata dallla forma in avanti


    • Vero che la lingua inizialmente è un problema ma è anche vero che i prezzi italiani sono folli... Provate a prendere un giocatore decente (non un fenomeno...): inglese, berardi, sensi, caprari, verdi, lazzari... per tutti loro il club di appartenenza chiede almeno 20-25 mln...
      nei campionati belga o olandesi, per dire, con quella cifra prendi il top o quasi (ajax escluso, ovviamente).
      purtroppo all'estero si compra meglio a minor prezzo... se hai la fortuna di avere uno scouting adeguato é un delitto non approfittarne.


    • Si, però: so di trasferirmi all'estero per lavoro, la prima cosa di cui mi preoccupo è la lingua. Non la conosco? Mi metto a studiare, cazzarola, DEVE far parte del mio "lavoro" anche questo aspetto.
      Non mi spiego infatti come Reca, lo scorso anno (primo acquisto ad oltre un mese dal ritiro) non sapesse comunicare con il mister (cosa poi protrattasi per parecchi mesi a seguire, oltretutto). 


      • Sono d'accordo con te mlucky  ma dico anche che dipende dal coefficiente di apprendimento del ragazzo
        Perchè tipo Reca al ma somea ol me compagno di banco Carminati quando ero alle superiori: studiare poco > risultati i gh'era mia > bocciato.  
         


  2. Non l'ho mai visto giocare.
    Stando a quello che si vede nel video sembrerebbe un ottimo acquisto.
     
    Pero', quanto si riesce a capire da un video promozionale?
     
     


  3. Preferirei odegaard sinceramente di questo...che se esplodesse del tutto farebbe paura...se proprio vogliamo rimanere in ambito di giocatori ucraini....non so quanto costi ma ha esperienza champions e internazionale  io prenderei konoplyanka


  4. Castagne era compagno di squadra, secondo me una telefonatina per convincerlo del tutto gliela fa


  5. Se e' X  RICORDARE     la  BATTUTA da punizione  anni fa nella fiore  C'era  uno BRAVO    , si chiama  ....ILICIC  !
    SE   SI FANNO nomi  ADESSO ...... poi   ne ARRIVANO ALTRI  ! 
    Avanti ,  il  MERCATO   e' tutto VOSTRO  , chi piu'  ne sa' piu' ne metta ....!  
     


  6. va beh, ma se non si sono ancora seduti a parlarne, di cosa stiamo discutendo ? 


    • Ma secondo te se gente come Gennari sceglie di dare la notizia (lui non brucebbe mai una mossa societaria) può essere che non si sia a buon punto? 


  7. Lasciamo Pasalic al Chelsea e prendiamo questo. E' migliore e costa meno.


    • Quel " è migliore " lo hai scritto perché l hai visto in almeno una ventina di partite intere di malinovskyi  presumo, non per questo filmato di qualche minuto giusto?
       


    • Senza voler essere troppo cattivo...
      Ma trovami tu un centrocampista che ti GARANTISCA (non valgono ipotesi) 8 gol e 6 assist in stagione (spesso subentrando) a una cifra compresa tra i 10 e i 15 mln.
      Io un nome ce l'ho: Mario Pasalic.
      Poi uno può dire che a volte sbaglia, a volte è lento ec... ma si è adattato al calcio di Gasperini, è stato super decisivo e società e Mister lo vogliono trattenere.
      I fatti sono questi e nomi di centrocampisti che garantiscano questi fatti reali a questi prezzi sono davvero pochi.


    • Pasalic è da prendere, se a titolo definitivo o ancora in prestito, vedrà la società ma un ragazzo che fà 8 goal e 6 assist senza essere titolare dove lo troviamo?? e comunque mantenendo Pasalic serve un'altro rinforzo al centrocampo.... quindi ben venga anche Malinovskyi!!! certo Martin sarebbe stato il top!!!
       


      • Aggiungiamoci il fatto, e non è un dettaglio da poco, che quest'anno il buon Mario si gioca un posto all'europeo.. Un motivo in più per credere che se vuole restare è per fare una grande stagione! 


  8. crazyhorse200 -
     13/06/2019 alle 14:13
    Be se arriva davvero gran colpo..speriamo
    in nazionale e' mezzala , nel Genk anche da centrocampista offensivo alla Cristante ma con quasi la tecnica del Papu
    ed avremmo finalmente uno specialista nelle punizioni. Speriamo.
     
    P.s. l'Amico di Castagne che in un TuttoAtalanta aveva consigliato di prendere e' Bryan Heynen  centrocampista centrale di livello pure questo del Genk
     


    • Compriamoci lo scouting del Genk! 
      Dispiace dirlo, ma non solo noi bensì tutto il calcio italiano è vistosamente indietro rispetto a certe nazioni, nell'individuare e valorizzare i migliori talenti mondiali, anni prima che esplodano.
      Belgio, Francia, Olanda, Portogallo, Germania. 
      A noi tocca sempre metterci in fila e strapagare ciò che loro sanno ptendere coi tempi giusti nei paesi d'origine... 
      Incomptensibile, forse è il loro know-how da ex-colonialisti... 


      • ...si va beh...ma hanno anche tutto un altro campionato...  in Belgio noi saremmo in perenne lotta per le prime 4 posizioni....  (con la squadra dell'anno scorso per la prima...) ..in Olanda tolte PSV e AJax...idem....
        ..in campionati più "deboli" hai anche più spazio per far maturare i prospetti... in più le difese allegre aiutano anche un po' gli attaccanti a mettersi in mostra...  il Belgio ha una nazionale fortissima...ma quanti di questi adesso giocano in Belgio???
        ..poi...sicuro che in altri campionati si muovono di più a cercare talenti....però tipo in Portagallo.. tanti li hanno in casa loro (almeno a livello giovanile...  infatti ritengo che l'Atalanta potrebbe cercare qualche partnership con le giovanili di Porto o Benfica o Sporting... non so come funziona...ma a livello teorico...scambiarsi 3 prestiti a livello primavera col Porto..farebbe maturare più in fretta quelli che noi mandiamo là...e permetterebbe a noi di valutare direttamente alcuni loro prospetti...)


      • crazyhorse200 -
         13/06/2019 alle 16:25
        Quotone...
         
        Tranne l'Atalanta e pochi altri, il calcio italiano e' indietro tantissimo. e solo poche squadre fanno un feno e serio Scouting mondiale.
        poi considerando che in Olanda , Portogallo ed altri paesi non ci sono i limiti degli exracomunitari. e piu' facile per loro.
         


        • È interessante anche notare come, nonostante non abbiano limiti sul tesseramento di stranieri, le loro nazionali, anche giovanili, sono fortissime. 


    • ...compriamo tutto il Genk ??? 


  9. se arriva allora dopo MARINO MAGRIN ,x le punizioni finalmente avremo MALINO VSKIY che tira le bombe !!!!

    lasciamo lavorare il KOBRA che sottotraccia piazza i colpi di qualità di cui parlava il PRES TONE


    • MarinoMagrin -
       14/06/2019 alle 8:05
      C‘e‘ un nipote di palanca in giro??


  10.  Lo prendono per la prodezza al secondo 0:16 del video?
    Scherzi a parte, sembra uno che non ha paura a tirare e vede la porta…


  11. Riepilogo su cosa "dovrebbe" servire:
    -attacco: 2 giocatori. Ottimo se arrivasse davvero Muriel perchè può sostituire i nostri tre big. Ne serve un altro pronto e in grado di giocare in Champion.
    -centrocampo: 2 giocatori. Sperando di riscattare Pasalic ne occorre uno di grande qualità e quantità (fisico) Malinovski ???
    -difesa: se ne parla poco ma a mio parere, ammesso che non venga ceduto nessuno, serve un rinforzo di spessore  E' vero che abbiamo segnato più goal di tutti
     ma ne abbiamo subito parecchi.  Per un innalzamento della mitica asticella, serve prenderne molti di meno.
    -fasce: i giocatori attuali hanno garantito un buon  rendimento ma ritengo che Lazzari potrebbe davvero completare il quartetto di fascia.
    In conclusione: la panchina deve essere un po' lunga e soprattutto di qualità.


  12. visto il video...mia mal e poi è mancino (e si sa che i mancini hanno quel qualcosa in più)
    su punizione siamo latenti da anni
    vediamo se arriva...
     
    fiducia nel kobra



    • A volte però  hanno anche qualcosa in meno...pensano di avere una gamba sola. E non tutti hanno il genio dei Morfeo, Ilicic e compagnia bella


    • Ben detto Fara!  I mancini e le mancine  hanno sempre qualcosa in più...


  13. Io l unico dal campionato belga che prenderei è hans vanaken del bruges....quello è  veramente forte e già nel giro della nazionale 


    • trescurneroblu ..ti piace vincere facile...quello è uno chiacchierato parecchio a Dortmund e a Londra sponda Spurs mi sembra un cincinino fuori portata..ma è anche vero che le vie del mercato (ah che filosofo) sono infinite ...


  14. Ecco, questo già mi sembra più un acquisto stile Sartori. Adesso mi guardo il video, però se è vero che lo sta cercando l’Arsenal scarso non è di sicuro. 


  15. Sembra forte. Gran belle punizioni. Facesse 3-4 gol a stagione su punizione da prendere solo x quello
    ma se c’è l’arsenal vabbeh come nn detto


  16. A naso potrebbe essere un colpo alla milinkovic savic.. il livello si è alzato


  17. Mi sembra strano un nome del genere (dico subito che è un gran bel giocatore é un jolly di centrocampo) fino a qualche settimana fa era accostato a Napoli e Samp in italia..ma  purtroppo ed è  un MA bello grosso dalla scorsa settimana ci sta lavorando alla grandissima l'Arsenal e quando ci sono di mezzo questi squadroni e durissima..comunque complimenti a sua maestà di Verona (veritieri e senza ironia per averci provato per lui e per Vlap altro grandissimo prospetto) se questa é la strada tracciata niente da dire..


    • Però l’Arsenal NON GIOCA LA CHAMPIONS!!


      • Vero altro dato da non sottovalutare al Genk non é piaciuto l'atteggiamento degli inglesi che gia a Gennaio hanno lavorato sottotraccia per convincere l'entorage del giocatore ha rompere con il suo club rifiutando ogni proposta di rinnovo e ogni dialogo con altri club per eventuale altro trasferimento (stile Lazzari Spal che ha rifiutato il mondo perché memore di una vecchia promessa dall'anno scorso  vuole solo noi) per quello che mi sembra strano che siamo finiti in mezzo ad una guerra di calciomercato tra Genk e Gunners...


  18. come no 


  19. era in lista?



Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.