VALENCIA – ATALANTA 3-4: IL DIO DEL MESTALLA PORTA LA DEA TRA LE MIGLIORI OTTO D’EUROPA. SCRITTA LA STORIA

10-03-2020 22:57
197 C.

VALENCIA – ATALANTA 3-4 

 SIAMO TRA LE 8 MIGLIORI D’EUROPA

 

10/3/2020

Valencia – Estadio de Mestalla

Champions League – ottavi di finale – gara di ritorno

VALENCIA – ATALANTA 3-4

Gara della vita per l’Atalanta, ospite in un Mestalla che offre spalti vuoti nell’era del coronavirus. Ambientazione surreale con le voci dei tifosi giallorossi (registrate) che rieccheggiano nel catino valenciano. Atalanta che deve rinunciare a Gollini, out per infortunio, con esordio di Sportiello; inizialmente in panchina Zapata. Alla fine l’Atalanta riscrive ancora la sua storia centenaria nel momento più drammatico della storia di Bergamo.
Non passano due minuti e per l’Atalanta arriva subito una ghiotta occasione: Diakhaby aggancia Ilicic sguscinante dal fondo. Hategan indica sicuro il dischetto: Lo sloveno va sul dischetto e spiazza Cillessen. All’8 si vede il primo tiro del Valencia: Rodrigo impegna Sportiello dalla lunga distanza con il 57 che si distende e respinge sicuro. Atalanta che mantiene un’ottima pressione sui portatori di palla spagnoli, costringendoli a ridisegnare ogni volta l’impostazione della manovra. Ilicic, ispiratissimo, partecipa con successo al pressinge neroazzurro rendendosi sempre pericoloso sulla trequarti. Il Valencia al 19’ non sa sfruttare il calcio d’angolo ma un minuto dopo una corta respinta di Palomino trova pronto Gameiro che gira in porta per il pareggio. La risposta bergamasca viene affidata al corner che vede Pasalic svettare ma la sfera finisce sul fondo. Pasalic ruba palla a centro campo e innesca il Papu che però spreca con un pallonetto alto. Anche Rodrigo prova la conclusione dalla distanza, abbondantemente alta. L’entrata di Coquelin sulla testa di Pasalic costa al valenciano il primo giallo del match. Il Valencia torna ad impensierire la retroguardia neroazzurra che si salva con qualche affanno. Ilicic predica calcio con un lancio lungo per Pasalic che non ne approfitta. Sempre Josip protagonista con uno scatto anticipato solo all’ultimo momento da Coquelin. Al 41’ ancora Ilicic si incunea in area e Diakhaby tocca nettamente con la mano. Hategan viene richiamato dal Var ed è nuovamente rigore. Se ne incarica ancora il 72 atalantino che non fallisce. De Roon da forfait grazie alle unghiate di Coquelin ed entra Zapata. La frazione si chiude senza ulteriori sussulti con l’Atalanta ancora in pieno controllo.

Celades prova la mossa della disperazione con Guedes al posto di un disastroso Diakhaby. Ferran Torres impegna subito Sportiello con un colpo di testa smorzato a terra. Subito dopo traversa superiore colpita da Freuler. Passa un minuto e Gameiro sfrutta il cross di Ferran Torres e di testa pareggia. Il Valencia, rinfrancato, guadagna un paio di corner che la retroguardia neroazzurra neutralizza. Ilicic continua a dare spettacolo con il tentativo appena dentro l’area ma conclusione deviata involontariamente da Pasalic. L’Atalanta gioca da grande con un’ottima gestione della palla e con una serie di occasioni che non vengono concretizzate per mancanza di precisione. Al 66’ Ferran Torres invece la punisce sfruttando il lancio lungo di Parejo: Sportiello esce e per l’attaccante spagnolo è un gioco piazzare il pallonetto. Risponde subito Zapata con un destro violento che Cillessen devia di piede. 71’ contropiede Atalanta alimentato da Ilicic, passaggio a Zapata che serve nuovamente lo sloveno aiutato dalla deviazione di Coquelin. Per Ilicic solita serpentina e diagonale a freddare Cillessen per riportare nuovamente la gara in equilibrio. Bergamaschi che giocano sul velluto ed arriva anche il pocker. Freuler dal limite serve Ilicic che piazza un sinistro perfetto per il nuovo vantaggio. Il Valencia non ci sta e Ferran Torres prova una sorta di angolo corto ma Sportiello respinge. Al 90’ neroazzurri ancora in attacco con Zapata che conclude alto da ottima posizione. Il Valencia non ci crede più anche se l’ultima azione di Gameiro finisce sui piedi di Sportiello che devia mettendo la parola fine ad una contesa che l’Atalanta ha meritato di vincere. E’ tutto vero: quarti di finale! Alla fine tutta la squadra si schiera a centrocampo e mostra una maglietta dove incita Bergamo a non mollare: lacrime e grandi ringraziamenti per questi splendidi ragazzi.

Giuseppe De Carli

Bookmark(0)

By staff
staff

197
Inserisci un commento

Please Login to comment
145 Albero dei commenti
52 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
133 Autori
ivan66ReMoClod1907GNKYjoberghem Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
ivan66
Membro
ivan66

ivan66
Membro
ivan66

Clod1907
Membro
Clod1907

Grazie dea.


 

GNKY
Membro
GNKY

Non me ne rendo ancora conto...

joberghem
Membro
joberghem

Si sta facendo la storia...........a volte nn me ne rendo conto fino in fondo onore a questi ragazzi e alla nostra BERGAMO

Kaiser
Membro

mitici!!!!


siamo i migliori in Italia in Europa e nel Mondo


 


FanEziogol
Membro
FanEziogol

GRAZIE Ragazzi  


 

ivan66
Membro
ivan66

UNA SQUADRA FANTASTICA   GRAZIE RAGAZZICOMPLIMENTI 

brignuca
Editor

Vado un po' controcorrente, rispetto al solito la squadra ha prodotto di meno in fase offensiva, certo c'è anche l'avversario ma la partita la ha vinta Josip che quando gli capita è il migliore dei nostri cecchini. I due rigori sue invenzioni, il 3 un po' di fortuna che gli mette la palla bene (e poi lui fa il fenomeno liberandosi per trovare l'angolo) ed il 4 frutto di una azione corale stupenda, con la palla sulla sua mattonella che arriva con la velocità giusta, più facile di un rigore per lui.Credo che questa squadra si "adatti", se avremo la fortuna (perchè il virus lo consentirà) di veder giocare ancora questa squadra con qualcuno di più forte allora avremo la controprova. Intanto speriamo che il virus vengas debellato da noi per tornare verso la normalità ma nel resto d'Europa sono 2 settimaen indietro per cui difficilmente si potranno giocare e se lo si farà sicurmamente a porte chiuse con il dispiiacere che questo provvedimento, sacrosanto in queste condizioni, ha.

95Frank
Membro

Brignuca         


 


D'accordo su (quasi) TUTTO.


 


Circa la frase: ".....  Vado un po' controcorrente, rispetto al solito la squadra ha prodotto di meno in fase offensiva .....", pur condividendola, penso che si sia trattato di una impostazione tattica studiata (e, in ultima analisi, vincente).

lucanember
Membro

Il prodotto meno (che secondo me invece è sempre tanto) è  perché, a mio parere, già dopo 2 minuti si era in vantaggio....si è entrati subito cattivi dal primo secondo....poi si è gestito ma tutte le volte che attaccavamo si dava l'impressione di far gol e ricordo che comunque è il Valencia, squadra con dei valori, e non il Lecce. 


Oltre a super Ilicic, oltre agli altri super mi é piaciuto anche Tameze, x i pochi minuti giocati sembra aver un buon senso della posizione. 


Qualsiasi rivale arrivi zero paura anche perché il più forte lo stiamo combattendo ora

95Frank
Membro

Lucanember: "..... mi é piaciuto anche Tameze, x i pochi minuti giocati sembra aver un buon senso della posizione".


 


Ho avuto anch'io questa impressione.

Clod1907
Membro
Clod1907

Anche per me. 


Specialmente nell'azione in cui ha servito una bella palla gol a Zapata 

CRI74
Membro
CRI74

Ma che coioni


sempre a cercare il pelo nell'uovo 


ci hanno dato i rigori ? Bona 


c'erano  ? bona 


quante volte abbiamo creato e ci aspettavamo rigori e non sono arrivati ?  Ficccc partivamo da un quattro a uno e cosa si voleva ? Schiacciarli con un sette a zero ?


li ha fatti tutti lui ? Bona. Grazie anche alla squadra.


nelle condizioni in cui hanno giocato potevano solo subire e invece ancora una volta hanno dimostrato di essere una spanna sopra come uomini e come giocatori. Che sia una spinta in più a chi oggi sta male e a chi gli è vicino negli ospedali da giorni.


A QUESTA SQUADRA SOLO UN GRAZIE A VITA 

Freddykatz
Membro
Freddykatz

insomma...fatto pochino il primo tempo forse, come a lecce


ma nel secondo oltre a 2 gol su azione ricordo un gran parata del portiere, una gran parata di pasalic (!!) e una traversa che trema ancora.

rm52
Membro

Amio parere una valutazione di questo tipo di gare non può prescindere dal fatto che si giocano in 180 minuti, una squadra "matura", io ieri questo ho visto, deve saper gestire queste partite in tale ottica. Non va dimenticato che anche qui, come faceva notare il Gasp, ci sono ampi margini di crescita.  

ReMo
Membro

Andare contro corrente è una dichiarazione che ne premette la difficoltà, in quanto il pensiero pare, voler cozzare contro opinioni largamente espresse.. E direi proprio di sì, perchè criticare la prova di Ilicic in questa gara, o quella della squadra, è, a mio avviso, una teoria insostenibile. Ogni gara si esprime in logiche e tematiche diverse. Questa ha creato il presupposto di uno show che Ilicic ha personalizzato in maniera sontuosa ed incommentabile in senso negativo. Naturalmente, con tutto il rispetto della tua opinione.

LEVANTEBG
Membro

Ci avete regalato una gioia immensa ed indimenticabile. GRAZIE RAGAZZI, GRAZIE MISTER, GRAZIE SOCIETA'


Un abbraccio virtuale a tutto il popolo atalantino in questo momento di grandissimo disagio.


SOLO E SEMPRE FORZA DEA!!!!!!!! 

ReMo
Membro

La definizione della progressione tecnica atalantina, lontano nel tempo , era contrassegnata da saltuarie grandi emozioni. Ora si è volta, costantemente in una serie di gioiose commozioni. Con fiumi di lacrime di gioia. INSUPERABILE ATALANTA !!

Davor
Membro
Davor

La nota negativa è che è tutta mattina che mi viene il magone e non posso nemmeno asciugarmi gli occhi 


 


Dobbiamo vincere sta battaglia tutti

crazyhorse200
Membro
crazyhorse200

L UNICA NOTA NEGATIVA, e' il Castagne che gioca davvero poco ed aggiungo pure Muriel


Pero Castagne deve rinnovare, se fosse venduto o svenduto in estate perche' dal 1 febbraio potrebbe andare via a acosto zero, sarebe una delusione


come uomo.


 

rm52
Membro

Purtroppo mi sa che è rottura per il rinnovo. Sono 7 o 8 mesi che la tira per le lunghe. Dispiace perchè è bravo ma, parere personale, il caratterino lo stà allontanando.  

FanEziogol
Membro
FanEziogol

Pota per ol borola....sono scelte...dispiace...

Reeno
Membro

Un'altra pagina di storia e' stata scritta. Semplicemente fantastici. Grazie ragazzi 

prytz
Membro

L'ipotesi scudetto assegnato coi playoff cadrà subito perchè li vinceremmo noi .. anche se per averne certezza dovremmo chiedere gli arbitri alla UEFA e non alla Lega 

DEV76
Membro
DEV76

Non svegliatevi ....... GRAZIE RAGAZZI


Vic66
Membro
Vic66

Playoff?!?!?!


Se così fosse, ci hanno servito lo scudo sul piatto d'argento! 

prytz
Membro

partita con punteggio da Atalanta .. ad un certo punto potevamo persino perderla ma non sarebbe stato logico ..


non c'era il pathos meraviglioso della partita di andata ma la gara ci ha consolidato nella convinzione della forza di questa squadra ..


complimenti a tutti loro 


il vero cruccio è questa situazione di blocco che rischia di toglierci la soddisfazione e la gioia di scoprire quali sono i limiti - se ce ne sono - di questa squadra irripetibile .. per questo io spero candidamente che il calcio non si fermi, se non altro a livello continentale e pur che sia giocato nella bruttura delle porte chiuse, ma che non si fermi sarebbe il mio auspicio per vedere davvero come andrà a finire qs. meravigliosa avventura in cui i ns. non hanno più nessuna paura 

crazyhorse200
Membro
crazyhorse200

Paloma ieri l'avrei mangiato... mannaggia, se avessimo una difesa piu' forte e chissa dove potremmo arrivare.


 


Comunque quando giochiamo con i soli Papu ed Ilicic ed un centrocampista in piu' in mezzo , imponiamo il nostro gioco, con Zapata in piu' fatichiamo un po' di piu' a centrocampo. e concediamo occasioni in serie, dopo tutto siamo in Champions .


 


Comunque immensi tutti , L ILLUSIONISTA DA PALLONE D'ORO .....Agnellino vai a ciapal , noi in Champions facciamo bella figura.


Sogno un super Lione che butta fuori la Vecchia Baldracca, e poi NOI buttiamo fuori il Lione , sarebbe ORGASMICO LA COSA e sarebbe giuso per tutta questa situazione di Merda che viviamo.


 


 

prytz
Membro

mamma quanti svarioni che piazza sempre il Paloma 

kiko07
Membro
kiko07

Boh, a me è sembrato che aspettasse anche giustamente l'uscita di sportiello. Gameiro è stato un gatto a capire e cogliere l'attimo. Gran giocatore, questo qui

Cosmos62
Membro
Cosmos62

GRAZIE RAGAZZI .

robert1907
Membro
robert1907


grazie!!!!

aurelio70
Membro
aurelio70

Il RAMPOLLO DI CASA AGNELLI si sta già cagando addosso...

Jerry Garcia
Membro
Jerry Garcia

Un grazie infinito a questa squadra meravigliosa e a quel grande uomo e condottiero che la guida divinamente. 


Resterà scolpita nei nostri cuori nerazzurri, ci hanno sconquassato fino al midollo questo nuovo corso e queste grandi imprese che dire solo sportive sarebbe alquanto riduttivo!


 


Grazie!!!


Giancalosch
Membro
Giancalosch

Grandissima partita, fase offensiva di qualità totale.


Speriamo di poter giocare i quarti, ce lo meritiamo...

zioe
Membro
zioe

Grande DEA x lo spettacolo mostrato a tutta Europa


Grandi tifosi x la donazione fatta


Grande Bergamo che ne verrà fuori


 DEDICATO TUTTO IN PARTICOLARE AL RE DEI PRESUNTUOSI ANDREA AGNELLI

awa
Membro
awa

DELKA1907
Membro
DELKA1907

Grazie ragazzi siete i migliori 

Stetrescur
Membro
Stetrescur

Partita che, visto il periodo, ho fatto fatica a sentire veramente. 


Il fatto di averci vietato, giustamente, la trasferta poi non ha giovato.


Ma...poche ora prima della partita tutto cambia. Tirato fuori la sciarpa di ordinanza, birretta fresca piazzata in frigorifero e tensione che sale.


Dopo 2 minuti già gioia immensa. 


E a pochi minuti dalla fine, dopo un azione meravigliosa, la vinciamo pure. Di classe, di fame, di orgoglio. 


Una squadra come la sua città, la più bella di tutte. 


E in un periodo come questo, ancora di più GRAZIE RAGAZZI. 


E CHE QUARTI SIANO 


BERGAMO MOLA MIA 

skietto
Membro

semplicemente GRANDI!!! GRAZIE DI CUORE A TUTTA LA SQUADRA E DIRIGENZA  Gasp il migliore,crediamoci per diventare leggenda

paolo_trei
Membro
paolo_trei

Ieri sera non riuscivo più a connettermi.


però' non potevo non condividere con tutti voi questa grandissima gioia.


Grazie a questa squadra di campioni e di UOMINI VERI.
Grazie a chi li guida, un fuoriclasse senza fronzoli, tutto sostanza, che qui a Bergamo ha trovato il suo ambiente.


La nostra terra sta vivendo una prova dura, ma uniti (e per ora distanti) c'è la faremo! E questi fantastici ragazzi ieri sera sono stati un raggio di luce nella notte buia 

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.