Young Boys – Atalanta, Otis l’ha vista così

24-11-2021 14:58
39 C.

Bookmark(0)

By Otis
Otis

39
Inserisci un commento

Please Login to comment
20 Albero dei commenti
19 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
27 Autori
Boh95FrankAstarteE-E-Evairpag66dea Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
95Frank
Membro
95Frank
Alpinista@ ".... l'arbitro é stato di gran lunga il peggiore in campo ...."

Concordo.
Forse il PEGGIOR arbitro di SEMPRE, anche peggio di Rocchi e defl'altro "tedesco" (Atalanta Real Madrid).
E-E-Evair
Membro
E-E-Evair
Dal fisico e dalla potenza che ha Malinowsky non ti aspetti che in una partita come quella di ieri sia in terra almeno 10 volte.

Ha potenza e gran tocco e ti aspetti che trascini palla e tre giocatori da un area all altra invece a volte rotola troppo spesso in terra.

Rimane un gran giocatore ma per quanto può fare vorrei più in terra i suoi avversari e non lui.

Ruslan, asfaltali!
pag66dea
Membro
pag66dea

La Champions sta prendendo la falsa riga del nostro campionato, gli arbitri sono ciechi e il Var non esiste a nostro favore. Dalla partita falsata col Real in avanti ne abbiamo subiti di tutti i colori ( Il gol di Ronaldo era da annullare, più lo rivedo e più sono convinto che è volontario, per la mano tesa e il suo movimento ) ieri 2 rigori sacrosanti, quello di Pezzella ne vedremo tanti in Italia e Champions. Chiedere alla Società di farsi sentire non lo penso nemmeno, non lo fa in Italia figuriamoci in Champions. Questo non è piangere ( come ho letto nel voto del arbitro ) ma è farsi rispettare dato che è il 3 anno di fila in Champions. Riguardo alla partita, il sintetico a contribuito e molto. Il sintetico rallenta la velocita della palla, riduce il rimbalzo della stessa ma soprattutto è regolare in ogni centimetro di campo. Chi ha giocato al pallone, anche da dilettante come ho giocato io, certe partite importanti sei concentrato sulla partita ( non avete notato quante volte sono scivolati i nostri nel secondo tempo ? ) nel primo tempo e parte del secondo i nostri erano concentrati sia sulla partita che sul campo, poi, forse la trance agonistica o la voglia di vincere, di colpo hanno dimenticato il campo ( il passaggio di Marten è l'emblema, in un campo normale quella palla sarebbe andata 3/4 metri più avanti, anche se rimane un passaggio corto ) e li sono iniziati i problemi. Aggiungiamo qualche errore singolo ( Pezzella sul 2-2 ) e un arbitraggio scandaloso a senso unico, questa partita rischiavamo addirittura di perderla. Su Ruslan, aveva sempre 2 uomini attaccati alle caviglie ( molto probabilmente l'allenatore avversario lo ha reputato il giocatore più pericoloso ) non è facile giocare, ma ha fatto la sua onesta partita come hanno fatto quasi tutti.

alpinista
Membro
alpinista
Aggiungi che dopo aver rivisto stasera gli interventi su Pasalic ( rigore clamoroso ) e su Zappacosta ( da rosso ) l'arbitro é stato di gran lunga il peggiore in campo
alpinista
Membro
alpinista
Io ero a Berna e credetemi il campo in sintetico ha influito moltissimo. Fino a 15-20 min dalla fine partita nelle nostre mani. Poi il calo fisico e conseguentemente mentale ( fai più fatica, sei meno lucido ) ci ha pian piano costretto ad inseguire loro che invece erano ancora freschi. Chi ha sentito la conferenza stampa post partita di Gasp avrà sentito la domanda di un giornista svizzero che ha fatto riferimento esplicito agli ultimi 15 minuti che sono diventati una caratteristica dello YB. Questo perché quello di Berna é l'unico campo in CL ed anche del campionato svizzero ad essere in sintetico. Vorrei ben dire qualcosa.
A mio avviso su un campo in erba la partita finiva 1-3
maurom72
Membro
maurom72
Assolutamente d'accordo con te
Boh
Membro
Boh
Ok allora perché gli ultimi 15 minuti abbiamo un calo fisico? Le partite durano 90 minuti ed in 15 minuti si possono prendere 3 goal
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
A mio avviso il fattore campo ha influito molto sulla partita e sulla tenuta dei nostri e Gasperini è stato fin troppo moderato nel far rilevare questa circostanza. Perché il problema non era solo il movimento della palla, la diversa risposta nei rimbalzi, ma anche l’aderenza delle scarpe al suolo. Inoltre gli onesti Svizzeri avevano provveduto nelle due ore precedenti la partita a innaffiare in modo incredibile il campo. È possibile che sia una procedura prevista per i campi sintetici, di cui non mi intendo, ma a pensare male a volte ci si azzecca. Fatto sta che i Boys elvetici erano molto più sicuri nei movimenti mentre i nostri aggiungevano allo sforzo della corsa e della gestione della palla quello di dover mantenere l’equilibrio su un terreno ostile. Come dimostrato dalle scivolate (nostre).
La scuderia degli Young Boys era stata avvisata delle condizioni del terreno e avevano di conseguenza messo le ruote da pioggia. I nostri, ignari di tutto, sono scesi in campo con le ruote da asciutto….
Dea europea
Membro
Dea europea
Ciao Otis . Non sono gli avversari il problema dato che chiunque affrontiamo prima vinciamo poi ci RIMONTANO.
È l'atteggiamento di cercare attacchi veloci a tutti i costi che ci induce ad azzardare passaggi in profondità anche quando potremmo fare passaggi più facili.
Fare passaggi facili permette a tutta la squadra di salire dopo la metà campo per alleggerire la pressione degli avversari.
Ma noi no bam bam bam ....non ci fermiamo mai ....poi i nostri centrocampisti scoppiano, i passaggi difficili che insistiamo a fare vengono ancora meno bene e così la palla torna spesso agli avversari che ci rimontano.
Spero che qualcuno trovi il modo di consigliarlo al Gasp come soluzione.
moreto
Membro
moreto
cavolo ... non pensavo di leggere tutta sta quantità di critiche a MALINOVSKY ..onestamente ieri ha fatto una partita senza giocate eclatanti ma non è sicuramente colpevole di aver fatto una prestazione sciagurata e così tanto melodrammatica
aveva il compito di provare la giocata e metterci quell'imprevedibilità che solo ILICIC e MURIEL hanno ma erano in panca , e ci ha provato senza tirarsi indietro
e pensare che tutti gli allenatori ,al di là di ogni tattica e gioco, alla fine in campo mettono sempre quelli che fanno gol oppure lo innescano . Ebbene, lui , sempre assieme ai soliti ILICIC e MURIEL sono poi gli unici in rosa che hanno quelle giocate imprevedibili e quei tiri .
Perché possiamo parlare di calcio tutto il giorno e speculare di tattiche e moduli ma alla fine l'essenza del calcio x il 98% dei mister è il gol e se hanno a disposizione il Ronaldo che gliela butta sempre dentro , si fanno andare bene anche il suo ingombro oppure la sua luna e le sue strambate
Boh
Membro
Boh
Scusate, ma a me sta squadra svizzera mi è sembrata una squadra di onesti muratori picchiatori ,il problema è nostro noi non possiamo farci mettere sotto da certe squadrette , Demiral zero freuler zero Musso bene tra i pali,ma da morire nelle uscite e nell’uso dei piedi e nel gioco di stopper si perché gollo era un portiere stopper , mali lento per cui se non abbiamo vinto solo colpa nostra
Giacopo
Membro
Giacopo
Malinoswky è da sempre che fa sceneggiate. Ultimamente aveva un po' smesso ma quando sente la partita esce l'animo ucrain-partenopeo. Ieri però ha fatto il suo in un contesto molto difficile.
Pezzella bravo! umile e onesta partita e quasi mette il golasso. Merita un applauso e va incitato. Lo chef Gasp sa che ingredienti ha in frigorifero e se può far o meno la carbonara, non è che mette Pezzella e dice "o caxxo, non è come Zappacosta!".
Demiral è un difensore forte, crescerà ancora tanto.
Contento per Palomino che meritava un successo personale! Grande Palo!
Per il resto, vedere l'Atalanta che si gioca l'accesso agli ottavi in Champions League, non ha prezzo!
Giocare ogni 3 giorni non è facile ma la maglia la sudano tutti. Soffro ma mi diverto anche un sacco a veder giocare la DEA quindi grazie a tutti!!!
Raindog
Membro
Raindog
Gasperino carbonaro chiedeva il guanciale e gli han dato la pancetta.
Astarte
Membro
Astarte
moreto
Membro
moreto
ciao OTIS
la partita di ieri è stata complicata e difficile sia x l'agonismo dell'avversario sia x alcuni errori tecnici di troppo da parte nostra.
io non so se le caratteristiche del sintetico abbiano o meno reso più alto il numero degli errori tecnici o meno, ma sta di fatto che spesso il GASP sottolinea come sia importante x crescere e diventare ancora più forti, migliorare sempre e di più dal punto di vista tecnico.
La partita di ieri ha dimostrato questo concetto ancora una volta di più nonostante qualcuno consideri ( a torto ) gli svizzeri deboli. Sono una squadra rognosa e agonisticamente forte fisicamente rognosa e con queste caratteristiche in alcuni momenti della partita ci hanno reso la vita difficile e ci hanno indotti in errori che abbiamo pagato con due gol subiti e entrambi in rimonta .
Due paroline in più è proprio giusto spenderle x PEZZELLA che non va assolutamente paragonato ai quattro titolari del ruolo ma che ieri si è fatto trovare pronto al netto di tre quattro sbavature nei disimpegni che non sono state più gravi di quelle commesse dai compagni , Basti pensare allo sciagurato passaggio all'indietro di DE ROON stile Mojica che ha fatto perdere 10 anni di vita a molti di noi !
PEZZELLA ha dimostrato di applicare i dettami dell'interpretazione del ruolo laterale gasperiniano e questo rende onore al suo silenzioso e umile impegno
è un merito che gli va riconosciuto nell'ingrato compito e sfida del "quinto " del ruolo in rosa
Boh
Membro
Boh
Per me squadretta Svizzera di muratori picchiatori, la miglior atalanta li avrebbe asfaltati
paolo_trei
Membro
paolo_trei
su Malinovsky non sono assolutamente d'accordo. Pur senza brillare è stato uno dei più propositivi. Infastidisce la sua propensione alla sceneggiata, su questo penso che siamo tutti d'accordo, ma ieri sera, dopo un inizio un pò molle, si è fatto travare spesso, ha regalato due imbucate geniali a Mario (che sulla prima non ha trovato il giro giusto e sulla seconda è stato steso clamorosamente) e ha proseguito la partita in modo positivo. Tra l'altro se non lo fermano con un fallo più che discutibile, probabilmente chiude la partita.
Ieri sera ci sono mancati soprattutto i due in mezzo. Io stravedo per Marten e Remo, ma dire che hanno giocato una partita molto sottotono non è reato
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Membro
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Assolutamente d'accordo con te malinosky anche quando stava facendo la doccia negli spogliatoi dopo la partita aveva ancora addosso quelli dello young boys che lo prendevano a calci . Gli è stato riservato un trattamento particolare perché è il giocatore più qualitativo che avevamo davanti e l' arbitro ha permesso di fare tutto quello che volevano ai giocatori dello young boys . Non è facile giocare quando ne hai sempre 2 attaccati alla schiena chi te ciapa a pesade con l'arbitro che non ti dice niente . Ieri non era facile per chiunque giocare ed è per questo che non lo sì è visto molto . Se giocava ilicic ce lo riconsegnavano a pezzi . E poi dire che malinosky ha solo il tiro mi sembra un commento molto superficiale e banale . Malinosky ha qualità tecniche e balistiche eccezionali .
maurom72
Membro
maurom72
Basta vedere l'assist a Pasalic...
vitosport1972
Membro
vitosport1972
La partita di ieri mi è sembrato come quel gioco in cui dall'alto devi far scendere una pallina attraverso una miriade di chiodi. Nella parte bassa hai delle caselline in cui prima o poi la pallina cascherà.
Ieri mi è sembrata la partita in cui ogni azione poteva indirizzare il risultato in un modo o nell'altro:
o la pallina cadeva nel bersaglio grosso oppure nello 0.
Contro il Manchester (soprattutto nel secondo tempo) non ho mai avuto questa sensazione.

E' andata così, pace.
Dopotutto si diceva che dovevamo vincerle entrambe. Bene, vinceremo la seconda.

Ora testa, cuore, e gambe in direzione Torino.
Teniamo a distanza i carcerati.
gigi8305
Membro
gigi8305
Comunque sul gol del 2-2 hanno battuto la rimessa con due piedi completamente in campo, era cambio rimessa!!!
lucanember
Membro
lucanember
De Roon a mio parere il peggiore in campo, ogni partita commette 1/2 suicidi calcistici, forse è stanco x il tour de Force fatto.
Demiral non è Romero è si vede soprattutto in fase di uscita, rimane un buon difensore comunque.
Anche ieri sera comunque si è notata la mancanza di un giocatore che strappa con le accelerazioni, x fare il salto a gennaio ne serve uno con quelle caratteristiche
Boh
Membro
Boh
Freuler inesistente
Brenno
Membro
Brenno
dire che Malinoski ha giocato male credo che ci sia un preconcetto verso questo giocatore e non solo ma si dà un giudizio tranciante anche al difuori della prestazione di ieri ( insomma te pias mia)
Baloo
Membro
Baloo
La differenza di freschezza atletica è stata lampante. Fisicamente straripante la superiorità fisica degli svizzeri, ancor di più nel gioco aereo. Come a Villareal una squadra veniva da 1 partita ogni 3 gg e l'altra da 2 settimane di riposo ed ha preparato la gara come meglio non poteva fare. L'ha anche giocata come meglio non avrebbe potuto, con agonismo sportivamente scorretto, grazie ad un arbitro irresponsabile che ha permesso falli intimidatori sistematici e tattici favorendo il verificarsi di infortuni gravi, come puntualmente è successo, guarda caso al giocatore più in forma e più esposto. Non è stato in grado neppure di valutare la pericolosità di quel campo sintetico ed appositamente bagnato sul quale i giocatori atalantini sono andati gambe all'aria troppe volte. Ancor più che i rigori negati, l'irresponsabilità, la stupidità e l'ignoranza degli arbitri è inaccettabile. Malinosky bene, ha lottato ed è l'unico che ha restituito un po' di botte agli avversari. Forse è in questo che l'Atalanta è mancata: qualche bel pestone "involontario" x far uscire in barella qualche giocatore dello Yung Boys forse avrebbe rimesso le cose a posto.
brignuca
Editor
Analisi che mi trova molto vicino, diciamo non proprio due settimane visto che anche loro hanno dei nazionali. La freschezza atletica alla distanza (e qui anche Otis nel video lo aveva detto) è venuta fuori dopo 1 ora circa di calcio molto fisico.
Diciamo che a Berna come a Napoli lo scorso anno ci sono dei furbetti. Partita rinviata per traffico ho sentito dire, mi sembra improbabile visto che allo stadio, per regolamento, dovresti esserci con largo anticipo pena la sconfitta a tavolino mentre credo che loro non si siano proprio mossi.
DORNOCH
Membro
DORNOCH
Ottima analisi, loro hanno cambiato marcia, quando hanno fatto entrare i 3 ragazzi freschi,con noi quasi cotti e con quel campo sintetico bagnato apposta, credo usino questi trucchetti in ogni partita casalinga x tentare di sorprendere gli avversari,con noi gli è andata male..e poi comincia a dare i rigori,poi vediamo come va a finire.. anche a me da fastidio malinowski quando simula ma non si può dire Certo che ieri abbia giocato male,anzi.
fubal64
Membro
fubal64
robmar60
Membro
robmar60
D'accordo con l'analisi generale sulla partita.
Riguardo a Demiral il giudizio sulla sua prestazione è sempre viziato dal fatto che ricordiamo chi c'era l'anno scorso al suo posto (Romero) e quanta sicurezza dava all'intera difesa. Demiral è, al momento, un buon centrale difensivo, ma il suo rendimento è ancora lontano da quello che garantiva l'argentino. Speriamo migliori. Del resto la società nel venderlo era consapevole che in questa zona ci saremmo indeboliti.
Vedo segni di logoramento in De Roon che ha commesso diversi errori nei passaggi e nel marcamento degli avversari per non parlare dell'assurdo passaggio indietro nel finale della partita che poteva costare il 2 a 4.
Non sono d'accordo con chi non è pienamente soddisfatto di Zapata. Segna da sei giornate, è il capocannoniere della squadra e durante la partita ha sempre 2-3 difensori avversari alle calcagna. Non so cosa si pretenda di più.
brignuca
Editor
Gradualità. Con lo Spezia incontenibile, ieri ti è sembrato allo stesso livello? A me no, è piaciuto ed ottima prestazione impreziosita da splendida rete, ma non incontenibile. Se giocasse sempre come ieri sarei comunque molto soddisfatto. È lo stesso ragionamento fatto sì demiral e Malinovskyi loro in modo diverso lo Tani dal top, Zapata idem anche se non lontano
maxibon63
Membro
maxibon63
Per me Demiral ha fatto il suo. É stato ammonito quando entrambi si strattonavano....il primo gol darei la responsabilità a chi era sul palo e quando hanno segnato gli altri due era già in panchina perché sostituito. A questa squadra manca la freddezza nel chiudere le partite...ieri sul 2 a 1 abbiamo avuto più di una occasione per fare il 3 se non il 4 e invece ciccia niente gol e poi alla prima svista quelli segnano su passaggio veloce dopo una rimessa laterale e quell'altro trova il gol dell'anno.....ringraziamo cicciobello Muriel che per l'ennesima volta riesce a segnare da subentrante e san Musso che avra anche fatto qualche stupidata da settembre a oggi ma se siamo ancora in lizza pet il secondo posto é anche merito suo , vedere le parate nel finale a Villareal e quelle di ieri sera.
Vorrei dire poi due parole su Pezzella da me criticato più volte. Ieri molto bene un bel tiro un possibile rigore e la punizione su cui abbiamo pareggiato. Bravo.
fubal64
Membro
fubal64
maxibon63
brignuca
Editor
Sull'analisi generale concordo, sui singoli proprio no.
De roon ne ha fatte di corte e di crude, graziati sul suo scellerato passaggio indietro.
Zapata buono ma nel n così straordinario
Malinovskyi porta a casa due gialli x falli subito, fa il filtrante x pasalic (x me sotto rendimento) concordo sugli atteggiamenti che sono regrediti (però in una occasione, la gomitata, gli spaccano il labbro, non mi è sembrata sceneggiata).
Su Demiral dipende da quali siano le aspettative, x me non ha brillato ma cosa ha fatto male? Sulle tre reti che c'entra? Nel primo de roon marcava il marcatore, nel secondo ancora Martino non ha seguito il marcatore e nel terzo non credo che demiral abbia colpe particolari.
Piuttosto sui singoli aggiungerei una menzione a Musso che c'è stato sempre e molto lucido a risolvere situazioni pericolose oltre a fare buone patate pur ancora un po' impreciso con i piedi.
Valutazioni personali.
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Beh, l'unica colpa di Demiral sul secondo e terzo gol è stata di non essere in campo perchè era stato sostituito ...
brignuca
Editor
Giusto, lapsus mi ero dimenticato. Il senso resta comunque
ReMo
Membro
ReMo
MalinovsKyi , a mio parere sta regredendo dalle contorsioni messe in scena
nel recente passato ed anche in occasione del colpo subito alle labbra non
ha drammatizzato platealmente.
Credo che si insista eccessivamente nello schierare pedine che Gasp non
vuole alternare, originando certi appannamenti, come ieri Marten, di certo
assai rischiosi.
I ritmi di gioco tanto ravvicinati e la disponibilità di ricambi debbono fare in
modo di contenere al meglio questi evitabili inconvenienti.

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.