21-10-2019 16:57 / 11 c.

ULTIM’ORA – Infortunio Zapata, l’esito dei nuovi esami: i tempi di recupero definitiviDuvan Zapata questa mattina ha sostenuto i suoi nuovi esami, come previsto dopo l’infortunio muscolare accusato con la Colombia per cui c’era ancora un versamento da smaltire. Così, oggi si è potuto avere un quadro più chiaro e definitivo del suo stiramento: secondo quanto appreso da SOS Fanta, l’attaccante dell’Atalanta ha visto confermata la diagnosi che prevede circa 3/4 settimane di stop, di cui una appena superata, quindi altre tre potenziali ai box.

Lo staff medico dell’Atalanta ha fissato il suo rientro dopo la sosta di metà novembre, si proverà un rientro anticipato – come appreso dopo le verifiche della redazione di cui sopra – tra Atalanta-Manchester City e Sampdoria-Atalanta (10 novembre) solo se Duvan darà buoni segnali altrimenti non si correrà alcun rischio e tornerà contro la Juventus, dopo lo stop per le nazionali.

 

sosfanta.calciomercato.com



di Staff




  1. scusate l'OT ma  vedere Chiesa in questo momento ammonito per simulazione  dopo il solito tutto in area non ha prezzo.
    per tutto il resto c 'e e mastercard


  2. Fermo fino alla sosta se.gioca prima verrebbe convocato di nuovo in nazionale


  3. anche fino a fine novembre.. non scherziamo e non forniamo nulla


  4. Non rischiare niente. 


  5. Basta che non vada in nazionale a fare amichevoli senza senso. 


  6. Fonte SOS Fanta  


  7. Teniamolo fermo fino alla sosta di novembre.
    Meglio non rischiare.


  8. La partita con la Lazio ha certificato che seppure senza Zapata di occasioni da goal ne creiamo in abbondanza.
    Sperando che Muriel riesca a reggere questi ritmi e che Ilicic esca dalla buca, assolutamente non bisogna forzare i tempi dato che le ricadute possono essere anche peggio


  9. Scelta saggia... ci mancherebbe poi di farlo rientrare per uno spezzone e te lo convocano pure in nazionale...
     


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.