Clicca sulla barre nere per andare ai commenti relativi
Ha scritto in riferimento a: "Il gioco fallato" il giorno 22-11-2018 12:39:01


Ottimo articolo Calep.

Io sono un poco tradizionalista e aborro i cambiamenti fantasiosi su regole di un 'gioco' che ha dimostrato di superare gli anni restando abbastanza fruibile e capibile da chiunque sebbene alcuni cambiamenti sopravvenuti, quali il fuorigioco e i cartellini sui falli di mano in cui c'è ancora troppo margine interpretativo, non mi convincano del tutto, rimango dell'idea che il calcio di rigore quale punizione estrema non vada cambiato.

Va cambiata la mentalità degli arbitri che vogliono elevarsi a protagonisti quasi concorrenti essi stessi di quella partita che dirigono.

Affermazioni quali ho letto di domande se 'il contatto c'è' le trovo aberranti nella loro vacuità. Cosa significa? Il rigore dovrebbe essere una roba seria e come tale trattata proprio per l'incidenza fondamentale che può avere sul risultato finale. E in epoca di VAR con immagini dedicate da varie angolature per conto mio se esiste il minimo dubbio che il famoso contatto di cui sopra è lieve o accentuato NON si deve concedere alcun rigore.

Il rigore di Mancini di domenica per stare a noi, l'ho trovato stupido in quanto si capisce bene che la palla colpisce il braccio per assoluta casualità vista anche la distanza brevissima da cui parte.

E lo stesso nelle fasi di gioco si vedono davvero troppi tuffi da parte dei calciatori per contatti infinitesimali. Ammiro il calcio inglese dove non fischiano mai la minuzia ma premiano il voler stare in piedi a beneficio della fluidità del gioco. È ciò che penalizza il nostro calcio con troppe interruzioni anche a livello televisivo sul mercato estero.

Davvero si vedono rigori e falli concessi che sono risibili per le cadute di gente che al posto delle gambe possiede pistoni grazie agli allenamenti.

L'arbitro migliore è quello che sa rendersi invisibile. Il contrario del protagonismo di cui piace ammantarsi i nostri.






































































































Pagina 1 | Pagina 2 | Pagina 3 | Pagina 4

Website Statistics