29-04-2018 15:11 / 91 c.

ATALANTA-GENOA 3-1

Reti: 15' Barrow, 21' Cristante, 73' Ilicic (A), 80' Veloso (G)

Ammoniti: Castagne, Caldara e Freuler (A), Rossettini (G)

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Castagne (53' Hateboer), De Roon, Freuler, Gosens; Cristante (86' Palomino), Barrow (59' Ilicic), Gomez. All. Gasperini.

A disposizione: Gollini, Rossi, Cornelius, Hateboer, Melegoni, Haas, Petagna, Mancini, Ilicic, Bolis, Colpani.

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Rossettini, Zukanovic; Lazovic, Hiljemark, Bertolacci, Medeiros (53' Rossi), Migliore (46' Verlos0), Bessa (46' Pandev), Lapadula. All. Ballardini

A disposizione: Lamanna, Zima, El Yamiq, Rosi, Migliore, Bessa, Cofie, Omeonga, Taarabt, Veloso, Galabinov, Rossi, Pandev, Rigoni. 

ARBITRO: signor Michael Fabbri della sezione arbitrale di Ravenna.

ASSISTENTI: Sigg.ri Daniele Bindoni di Venezia e Vito Mastrodonato di Molfetta

IV ufficiale: Sig. Luca Pairetto di Nichelino

V.A.R. Federico La Penna di Roma 1 - A.V.A.R. Daniele Minelli di Varese.

---------------------------------------------------------------------------------------------------

Vince la Dea e continua il sogno europeo quando mancano solo 3 partite ala fine, la squadra ha vinto nettamente non senza qualche apprensione nella ripresa.

Nell'Atalanta rientrano Masiello in campo dal primo minuto e in panchina Palomino ed Ilicic.

Primo tempo di marca neroazzurra con in evidenza ancora Barrow autore della rete che ha sbloccato la partita. 

La Dea macina gioco e trova anche il raddoppio con Cristante che sale a quota nove reti in questo campionato.

Dopo il raddoppio la squadra neroazzurra rimane in controllo della partita provando ancora qualche incursione in attacco ma senza fortuna.

Finisce la prima frazione e sul risultato di 2-0.

Nella ripresa la Dea cerca di amministrare il vantaggio ma il Genoa schiera tutti i suoi attaccanti e la partita si fa più difficile.

Ma è ancora la Dea a trovare la rete del 3-0 con Ilicic che segna un bellissimo goal con un tiro a giro sul palo lontano difesa da Perin.

Poi è il Genoa a tentare il forcing e riesce a trovare la rete su punizione battuta bene da Veloso.

Nel finale qualche apprensione di troppo per la Dea che è costretta a fare entrare Palomino per dare manforte alla difesa ma il risultato non cambia.

CRONACA

4' pericoloso cross in area di Castagne per poco Gomez non raccoglie in rete di testa

7' pericoloso il Genoa con un tiro centrale dal limite dell'area di Medeiros deviato in angolo da Berisha

8' ammonito Rossettini (G)

10' occasione Atalanta con Freuler che davanti alla porta non riesce a deviare in rete un passaggio invitante di Barrow

16' GOOOAL ATALANTA rete di Barrow che ruba palla in velocità sulla tre quarti a Rsossettini e si invola in area dove batte il portierePerina con un tiro sotto le gambe 1-0

22' RADDOPPIO ATALANTA con Bryan Cristante che raccoglie in area un passaggio di Gosens. 2-0

44' ancora Barrow pericoloso su invito di Toloi raccoglie un passaggio in verticale e tira sul primo palo ma questa volta Perin devia in angolo

58' ripartenza pericolosa del Genoa che viene fermata in angolo da Caldara

63' ancora pericoloso il Genoa in contropiede con Lapadula che viene fermato in area da Toloi

65' ancora Atalanta pericolosa con Ilicic che tira dal limite dell'area para in angolo Perin

70' ammonito Freuler per spinta su Hilemark

74' GOOAL ATALANTA magia di Josip Ilicic che entra in area genoana sull'angolo destro e lascia partire un tiro a giro che si infila in porta sul palo alla destra di Perin 3-0

80' ammonito Caldara per fallo di mano (salterà la trasferta di Roma) e punizione sulla quale Velosa segna la rete del 3-1

83' pericolosissimo il Genoa con Rossi che al volo in area tutto solo non centra la porta 

90' episodio dubbio di rigore per il Genoa per un intervento di presunto fallo di mano di Caldara. L'arbitro prima fischia il rigore poi consulta il VAR e annulla la decisione si rimane sul 3-1.

3' minuti di recupero

92' ancora pericoloso in area Gomez che viene fermato all'ultimo in area in angolo

 

di LuckyLu




  1. Ciao per favore qualcuno mi sa riportare il testo del nuovo coro sentito ieri in curva ?
     Grazie mille 🔵⚫️👏🏻👍🏼


    • Pazzoperladea -
       30/04/2018 alle 20:00
      penso tu ti riferisca a questo:
      Non dormo tutta notte e penso sai
      a questa vita mia fatta solo di guai
      girando per l'Italia seguendo te
      senza permessi e senza tessere...
      ritorno a casa (e) aspettare non so,
      io vivo per amarti è mai ti tradirò
      e con il cuore in gola canterò per te
      ale Atalanta ale Atalanta ale


      • grandissimo è questo 
        se lo impariamo veloce con il Milan viene giù lo stadio 
        PER STAFF: riuscite a metterlo sul sito se trovate l’audio?
         
        GRAZIE


        • va beh, ma noi ch siamo tesserati come facciamo a cantarlo ?


  2. Grandissimo primo tempo con gioco fantastico.
    Sul 3 0 si e' giustamente gestita la partita.
    Nel finale abbiamo forse sofferto un po', ma e' anche naturale.


  3. PalermoNeroblu -
     30/04/2018 alle 14:44
    vi prego, ditemi che Josip sta bene... 


  4. io dico solo che quando il Gasp vede il traguardo carica a mille la squadra e non ha paura di nessuno ...quindi a Roma fiduciosi ..faremo un partitone !!!



  5. Bene,nel secondo tempo abbiamo amminisstrato tirando anche un po' ìl fiato..abbiamo la conferma che dobbiamo contare solo su noi stessi.


  6. Temo solo i favori al Milan in queste ultime tre partite.
     


    • solo quelli,gia' a bologna favore al milan


  7. Ennesima grande partita, giocata con ottima intensità ed un cuore inesauribile!  i tre gol sono perle assolute.
    Complimenti ragazzi, complimenti 
    Testa alla Lazio! 
     


  8. Si vede proprio che a molti frequentatori del sito le vittorie danno a noia le11 del lunedì 77 commenti,x fortuna di qualità.Godiamoci un' altra settimana al sesto posto e nn facciamo tabelle che tanto vengono spesso smentite,appuntamento al "corner" x il D-Day col Bilan


  9. Nulla da recriminare alla squadra, un gol più bello dell'altro (non solo ieri), mi diverto assai vederla giocare. Che sia l'abbonamento alla PayTv o l'abbonamento/biglietto allo stadio sono soldi ben spesi (a livello di spettacolo). Non voglio pensare a chi paga 50€ per vedere certi scempi a Torino.
    Forse manca un pò di maturità nel gestire il risultato di una partita (quasi) chiusa nel primo tempo per non spendere ulteriori energie in vista del turno successivo. Si lascia sempre l'impressione agli avversari che potevano pareggiarla/vincerla perchè eravamo scoppiati (vedi commenti genoani al termine della partita).
     
     


  10. Laxalt non ha giocato per un improvviso dolore ad un ginoccho....
    Per caso è già dell'Atalanta??


    • Credo che sia proprio
      questo il motivo...


  11. Grande vittoria e bellissimi gol...Barrow apre nuove scenari di gioco ed è un peccato stia finendo la stagione !!

    Io per roma, viste le diffide, lascerei a riposo cristante o freuler, non possiamo rischiare che entrambi saltino la partita col milan, 
    e viste le porcherie arbitrali può succedere benissimo.


    • Condivido.
      Salvaguarderei Cristante.


  12. ...come sempre, meglio DORMIRCI SOPRA!
    Partita dai due volti.
    Un primo tempo divertente e ben giocato.
    Un secondo ......da ospizio Casa Serena!! con amnesie difensive e subendo le tre punte di Ballardini.
    Se analizziamo a mente fredda questa seconda parte, si nota come provvedidenziale sia stata la giocata SINGOLA di Josip. Oltre a questa, abbiamo creato solo l'occasione IGNOBILMENTE sprecata dal Papu.
    Vittoria nel complesso meritta, e meglio aver avuto una SEmi-gioranta no con i grifoni che le ultime tre.
    Ma, se giochiamo cosi' svagati come nel secondo tempo con Alazio......la vedo assai dura!!!
    Anche perche', con buna pace di quelli che si esaltano sulla SINGOLA GARA, il ns calendario e' il peggiore e con  LAZio e Milan nn possiamo fallire!!!
    Bene il rientro di Josip, male la fase difensiva del secondo tempo, con almeno un paio di contropiedi (sul 2 a 0 per noi!! si badi bene!!) da ultima giornata balneare!!
    TESTA , GAMBE e CUORE se vogliamo ritornare in EUROPA!!!
    DAI GASP!! nuove IMPRESE!!! perche' ci vorrano SUPER gare nelle prox due!!
    .................VISTI ANCHE GLI ARBITRI CHE CI MANDANO::::::::::::::


  13. E domenica prossima possiamo gia' essere matematicamente qualificati per l'EL


  14. Quando vinciamo in questo modo, la tentazione di sminuire l’avversario da parte dei commentatori c’è sempre. La realtà è che è l’Atalanta sul campo a sminuire chiunque. In Creberg accanto a me tifosi dalla Svizzera francese e dalla Germania a spellarsi le mani per questa meravigliosa Dea. E per lo spettacolo del Bortolotti che ormai mi pare stia diventando un’attrazione turistica come il Colosseo del terzo millennio, dove i leoni nerazzurri sbranano senza pietà i gladiatori nemici.
     
    La Lazio è a mio parere la squadra attualmente più forte e bella della serie A. Andiamo a confrontarci con loro per vedere quanto valiamo per davvero. Se la Lazio va in Champions i campioni rimangono e io anticipo che il prossimo anno questi puntano allo scudetto. Per noi domenica partita da giocare con la testa libera, accada quel che accada. Sarà un’altra domenica di spettacolo e di emozioni. 
     
    Gasperini non tradirà. i ragazzi nemmeno. Tiriamoli matti e... grazie a tutti, ai ragazzi e al pubblico meraviglioso per una domenica indimenticabile.


  15. Partita messa in discesa e poi gestita con qualche patema perché non siamo molto capaci a farlo. In ogni caso quando la squadra entra in coppia massima è uno schiacciasassi. Peccato che quando i ritmi rallentano gli altri ne approfittano ma non si può avere tutto. Comunque oggi ho visto mezz'ora di calcio divino.E non è un caso che succeda spesso.


  16. Ragazzi, l'illusionista è tornato, ha fatto una magia e ha chiuso la partita. Grazie di esistere.


  17. ROMAGNANEROBLU -
     29/04/2018 alle 23:32
    Partita e pubblico da grande squadra Ora sotto con la lazio 


  18. dobbiamo arrivare sesti...servono 4 punti tra Lazio e Milan e 3 a Cagliari..la Lazio mi sembra sta vincendo bene e se il Milan vince la coppa arriverà scarico..speriamo 


    • Se il Milan vince la Coppa arrivare sesti serve a poco ... ci lascerebbe in collo comunque i preliminari di E.L. (sarebbe indifferente sesti o settimi, in tal caso)


      • vedi che ti sbagli....se il Milan vince la coppa e noi siamo sesti nessuno va ai preliminari..


        • Informati e ......poi RIVALUTA il tuo intervento


        • gabri, meno listoni e più informazioni


        • Neanche le cose basilari che son 2 mesi che se ne parla.. 
           


        • wigners_friend -
           29/04/2018 alle 23:45
          Purtroppo sbagli tu. Chi arriva quinto e chi vince la Coppa Italia direttamente ai gironi, i sesti ai preliminari. Se la vincente della coppa arriva tra le prime cinque, sesta ai gironi e settima ai preliminari.


  19. Li abbiamo annientati, e poi abbiamo smesso di giocare. Sul 3-0 un calo di concentrazione non giustificabile, ma un minimo comprensibile, per un gruppo che sta facendo una stagione pazzesca.
    Archiviato il Grifone, ora testa a Roma. Nulla è compromesso in partenza, e se giochiamo come sappiamo ci sarà da divertirsi.
     
    Adelante Atalanta.


  20. Un pò corti anche noi di fiato, De Roon e Remo devono fare il rush finale ma ora ne mancano solo 3 e non tradiranno.
    Il papu se pensa troppo non segna ...e non la passa.
    Ma aver trovato Barrow e ritrovato Ilicic può darci quella benzina in più per difendere questi 4 punti.
    Tutto passa da Atalanta Milan.
    dai dai dai!


  21. Avanti a testa bassa. Sotto con la Lazio: Quando giochiamo a viso aperto vengono fuori gran partitoni...ma quella col bilan sarà fondamentale.



  22. Scommetto che magicamente verranno ammoniti sia cristante che freuler domenica così salteranno il Milan ..i favori al Milan son già iniziati oggi che il gol annullato al Bologna 


    • Vero questi vergognosi a differenza nostra che meritiamo di andare in Europa sul campo vengono aiutati dal Palazzo...se de no i fales...poar marter ma noi saremo più forti anche di questo skifo..


  23. Grazie ragazzi, grazie Anche oggi ci hanno fatto divertire. Un primo tempo fantastico  e tre goal spettacolari.
    Il Papu ha purtroppo fallito il 4-0 ma l'assist a Cristante è da fuoriclasse. 
    La Lazio ha diversi giocatori di alto livello ma dobbiamo andare a Roma senza paura: forza, ora dipende solo da noi.
    ( e forse mancherà Immobile, stirato stasera).


  24. a parte la prossima, dove sarà dura uscirne indenni, bisogna puntare il milan e disintegrarlo.
    oggi bene il pimo tempo mentre il secondo è stato giocato pensando già alla lazie e con un poco di sufficienza


  25. I napoletani che festeggiavano come se avessero vinto lo scudetto, e poi... Proprio vero che non bisogna mai dire gatto se non lo si ha nel sacco. 


  26. Di fronte a questa magica atalanta le parole sono superflue
    Ora tocca a noi accompagnarli in questo ultimo sforzo, domenixa prossima invadiamo la capitale


  27. Che partita ragazzi!!Tre punti fondamentali!
    Adesso testa alla Lazio..bisogna vincere anche perché il Napoli sta perdendo ...Sono scoppiati..Hanno anticipato troppo i festeggiamenti


    • quotone..Dani...Forza ragazzianche oggi GRANDI....


  28. Vittoria e prestazione che infondono fiducia per domenica.
     
    Un pareggio a Roma sarebbe ottimo per poi giocarcela contro gli involtini primavera il 13/05.
     
    P.s Gran gol di Veloso


  29. Primo tempo molto bene, ripresa da rivedere. L'ngresso e il movimento di Pandev ci ha destabilizzato e fortuna che abbiamo preso gol dopo la perla del Beppe a circa 15 minuti dalla fine. Tuttavia pur restando un po' dosorientato dalla prestazione del secondo tempo va detto che questa squadra ha fatto l'ennesima grande impresa. Squadre molto più titolate ma soprattutto attrezzate arrancano e arrivano ai 3 punti grazie a giocate individuali dei singoli o a vere e proprie sculattate (per non parlare degli aiutini...). Tutti uniti ad incitare fino alla fine che se la Dea ripete l'impresa a questa squadra e a questo allenatore va fatto un monumento !!!!


  30. SubbuteoGroup -
     29/04/2018 alle 19:04
    S


    • SubbuteoGroup -
       29/04/2018 alle 19:08
      Inutile stilare tabelle. 
      Pensare alla prossima partita l’unica cosa da fare.
      Si deve preoccupare più chi è indietro di 4 punti, anche perché nessuno avrà partite agevoli. Tante squadre ancora in corsa per tutti gli obiettivi.
      A Roma c’è la giochiamo sicuramente. Sarà un privilegio essere presente.


  31. Vincerle tutte e affossare il Cagliari in B all’ultima giornata , il massimo :dea:


  32. A Roma con Barrow e Ilicic dal primo minuto  per vincere.
    Ci servono 6 punti , di cui 3 col Milan, per essere sicuri di arrivare davanti


  33. Primo tempo davvero spettacolo puro: quanto dispiace ci siano solo 3 partite di quest'altra annata da ricordare!
    Il calo nel finale mi sembra più che altro mentale: quando esci dalla partita magari sul 3-0 diventa difficile riproporsi al meglio ma tutto sommato vittoria mai stata in discussione.
    Altri 3 passi lunghi e ben distesi verso un nuovo sogno: non si molla di un centimetro che anche a roma ci sono 3 punti da andare a prendere..
     
    Adelante Atalanta! 


  34. primo tempo perfetto, bravissimi tutti.
    il secondo troppo con sufficienza e molti errori.
    calendario tosto (compreso Cagliari all'ultima).
    siamo padroni del nostro destino,daiiiii ragazzi!

     


  35. Oggi sono statie realazzate marcature da cineteca. Tre reti, di diversa fattura, accomunate da colpi realizzativi perfetti, splendidi al punto di rendere, a mio avviso impossibile, una classifica di merito. Barrow l'ha infilata nell'unico pertugio accessibile irridendo Perin con l'attraversamento delle sue gambe; lo scambio Gomez con Cristante ha celebrato un perfezionixmo a due, unico perprecisione, potenza e sincronismo ed infine il gioiellodi Ilicic, perentorio scarto in area e rasoiata chirurgica a fil di palo. Una sagra del goal che non sarà possibile dimenticare a breve.


  36. Io non ho visto una grande prestazione: ho visto delle grandi giocate individuali (lo scatto di Barrow, la combinazione Gomez-Cristante, il tiro di Ilicic), ma anche un centrocampo in grande difficoltà fisica e tattica e una difesa molto distratta e approssimativa. Ho visto anche l'oggettiva difficoltà del Mister nel trovare le contromisure alle mosse di Ballardini a inizio ripresa: quanto sarebbe servito Kurtic!
    Ad ogni modo l'importante era vincere: questa era la più facile delle ultime 4. Sarà durissima anche a Cagliari all'ultima e tra le concorrenti per l'e.l. probabilmente siamo quella con il calendario peggiore.


    • Calendario peggiore? Beh, la Samp non la vedo messa meglio. Settimana prossima va a Reggio Emilia con un Sassuolo che a 37 non può considerarsi proprio salvo e deve fare almeno un punticino per non rischiare dato che nelle ultime due ha Inter e Roma. Poi ha il Napoli in casa e i partenopei comunque non possono sbracare e hanno il dovere di tenere aperta la contesa matematicamente almeno fino all'ultima giornata. E, dulcis in fundo, vero noi andiamo a Cagliari ma loro vanno a Ferrara contro la SPAL e immagino che ambientino caldo troveranno al "Mazza". La Fiorentina va a Genova contro il Genoa e in casa non credo che il Grifone stenderà così facilmente il tappeto rosso (come non lo ha steso - e giustamente - a noi), poi ha il Cagliari e il Milan a S.Siro? I rossoneri? Beh, fino al 9 maggio sera loro sono ingiudicabili. Se vincono la C.I, le ultime due gare (compresa la nostra) saranno amichevoli. Altrimenti, saranno 2 battaglie sportive. 


    • Sarà stata anche la partita più facile, ma il Genoa prima di oggi aveva la seconda miglior difesa esterna del campionato, e credo (non ho verificato ma vado a naso ...) che tre gol non li abbia mai presi da nessuno fuori casa, quindi darei il giusto merito a quello che ha fatto l'Atalanta ed anche alla giusta dose di sofferenza nella ripresa, considerando anche che sul 3-0 mollare un po' mentalmente e iniziare a pensare alla Lazio era piuttosto fisiologico.


      • Non mi sembra proprio di aver scritto che abbiamo giocato male o che abbiamo rubato pertanto non capisco il senso di tutti questi commenti contrari... ho detto che la prestazione secondo me non è stata grandiosa o perfetta (come scritto da altri utenti) perché decisa soprattutto da giocate individuali e perché le partite durano 90 minuti, non 45... e noi oggi nel secondo tempo non abbiamo fatto bene, soprattutto a centrocampo... poi ritengo anche che a fine aprile sia normale (soprattutto se a giocare sono sempre i soliti tre: De Roon, Freuler e Cristante) e per fortuna che si vincono partite in cui dopo un tempo si stacca la spina... ma non è stata una grande prestazione di squadra e/o una partita perfetta


    • ma il primo tempo è stato un'esibizione di un orchestra. Se finiva 4-0 era normale.
      Poi è normale che loro si siano svegliati ma abbiamo sempre avuto 2 o 3 gol di differenza.
      Si riguardi le giocate corali del primo tempo
       


    • Ma ci sei o ci fai? L'hai visto il primo tempo? Il secondo tempo alla fine un po' stanchi..e alura?


      • Ribadisco: grandi prestazioni individuali (Barrow, Cristante e Castagne per 45 minuti, Gomez per 90), ma a livello di squadra abbiamo visto prestazioni assai migliori di questa negli ultimi 2 anni. Certamente non una prestazione grandiosa o perfetta come si legge nei commenti qui. Di grandioso ho visto la progressione di Barrow, l'assist di Gomez e il tiro di Ilicic: giocate individuali. Pandev e Veloso hanno messo in seria difficoltà De Roon e Freuler fin dall'inizio del secondo tempo e la mancanza di un ricambio a centrocampo si è notata (Cristante nel secondo tempo era in chiaro deficit fisico, ma del resto il cambio con Palomino lo puoi fare giusto negli ultimi 10 minuti).
         


    • Avrai visto un'altra partita ?   eh eh


  37. Mah, felicissimo della vittoria, che doveva essere centrata a tutti i costi. Bellissimi i gol fatti.
    Per il resto non riesco a condividere il grandissimo entusiasmo che vedo regnare.
    Primo tempo dominato  per bene, come doveva essere contro una squadrache aveva poco da chiedere e che ha patito gli episodi e le nostre giocate.
    Secondo tempo invece non da grande squadra. E' bastato che inserissero Pandev ed hanno iniziato ad affettarci, con il centrocampo incapace di filtrare e i difensori sempre in ritardo su chi scattava alle loro spalle. Troppi errori nel palleggio e troppe palle portate avanti senza cercare il compagno (si è incavolato anche Gasp). Io ho visto una squadra in grossa difficoltà, e per fortuna è arrivata laperla di Ilicic che ci ha permesso di finire relativamente tranquilli.. Dico anche che il rigore poteva anche starci (altre volte per episodi simili ce li hanno fischiati contro). Sia lote al Var che altrimenti avremmo finito con un ansia da paura.
    Brutti errori di Gomes al tiro, e negativo fallo di mano di Caldara  (il braccio largo non doveva tenerlo), che si salterà la prossima con la Lazio.
     
    Non comprendo come molti possano parlare di partita perfetta.
    Arbitraggio tuttosommato non così pessimo. 


    • condivido sul secondo tempo non perfetto (e non all'altezza dell'eccelente primo).
      Però pur con qualche sofferenza siamo sempre stati almeno a 2 gol di distanza, l'anno scorso col Bologna (per citare una partita simile) si era sofferto molto ma molto di più.
      quindi mi reputo soddisfatto di tutto...


  38. Super prestazione 


  39. Che spettacolo veder giocare questa Atalanta.
     
    Sempre Forza Atalanta



  40. che dire?meglio di così non poteva andare,tutti molto bravi.Certo la prossima sarà molto dura



  41. Partita vinta da grande squadra, solo qualche apprensione nel finale. 


  42. Queste ultime partite stanno mettendo in risalto le qualità di tutti i nomi ' nuovi' e sino a qualche mese fa sconosciuti, che stanno sciorinando numeri da Atalanta orchestrata dal Maestro Gasp. Oggi Castagne, veloce, propositivo ed incisivo, che ha esteso gli shows già messi in scena da Hatebour e da Gosens. Un crescendo di validità calcistica che completa le meravigliose fioriture del nostro vivaio. in un miracolo sportivo che solo il Gian Piero sa mettere su. Continua in questo modo il florilegio di nuovi validi interpreti made in Bergamo, ragazzi o più cresciutelli che vengono ad alimentare una tradizione di atleti sfornati dal sodalizio orobico. Grandissima, unica Atalanta !
     


  43. Josip is BACK!!!
    Sara' fondamentale per le ultime 3, cosi' come un Musa cecchino che a ogni tiro prende la porta.
    Dai ragazzi, l'Europa e' a tre partite e noi ci siamo!!!


     
     


  44. RAGA, SMETTIAMOLA CON I BOTTI. OGGI ERO IN SUD E HO VISTO BAMBINI, QUELLI CHE VENGONO CON LA MAGLIA DEL PAPU E CORRONO DIETRO AD UN PALLONE DI CARTA, PIANGERE DALLO SPAVENTO.
     


    • Davvero che teste di c***o al di là delle multe e anche per i bambini che popolano il piazzale della sud.. deve proprio succedere qualcosa tipo il fotografo sotto la nord per darci un taglio? 


      • Giustissimo..ma vogliamo parlare del cogl... che da meta curva hahlanciato una bottigliet (piena) verso il partner x colpire quello della bandiera e invece colpisce un ragazzo a 1metro da me sfiorando davvero bimbi/e con Noi. Io sono uno di quelli che ti ha mandato gentilmente affancul..o, ringrazia di nn aver colpito i bambini xche se si chiude la vena il daspo me lo prendo, come la soddisfazione di metterti le mani addosso. C'è l'hai con chi sventolava (sul 3-0) fai una rampa di scale, xche di una rampa di tratta nn devi fare giro stadio e ti chiarisci.
        Free to be


  45. 1. dea arrembante come il finale dello scorso anno
    2. peccato un po' di superficialità nel secondo tempo, anche se va detto che pandev e veloso son ben altra cosa rispetto a migliore e bessa
    3. bologna si è scansato col milan nn ci voleva. ma fiducia all'olimpico


  46. Castagne croce e delizia, croce per un paio di palloni persi delizia per le discese che ricordano il miglior Conti, al contrario di altri per me ammonizione giusta e seconda che ci stava non data, Gasp ha annusato l'aria e ha messo dentro subito Hateboer, il mancato giallo a Castagne compensa il corrispondente per Bertolacci. Per noi meglio così, Castagne ezspulso e Bertolacci ammonito cosa ci avremmo guadagnato ?
    Ammonizione a Fruler perchè non prende la schiena ma la nuca e quindi è considerata gomitata, anche questa netta. Quella di Caldara braccio largo e palla ceh non colpisce  e schizza ma si ferma li bloccata fra corpo e braccio, anche qui ammonizione giusta.
    Detto questa primo tempo ed inizio ripresa con pericoli del Genoa solo in contropiede come da nostro vizio/virtù per il quale regolarmente spingiamo sempre.
    Nella ripresa ci siamo calmati e tirati un po' inietro, imprecisione nell'ultimo passaggio altrimentio ancora un paio di palle le potevamo mettere.
    Nel complesso mi è piaciuta la scintillante dea del 1 tempo ma anceh quella operaia del 2, esistono anche gli avversari.


    • Per me il giallo di Castagne è eccessivo, così come il primo fallo di Bertolacci (non ricordo su chi) simile. C'era invece quello sempre di Bertolacci su Gomez. Poi cosa cambia non so, ma rimane sempre un arbitro scarso che ha diretto con falli e gialli a caso.


      • anche supponendo che tu abbia ragione su Castagne (ed è una valutazione)  mi spieghi che gialli a caso sono gli altri due ? 


        • Due? Non ho detto due, ho detto "a caso", intendendo sia quelli dati che quelli non dati. Se è da giallo quello di Casatgne allora anche il primo di Bertolacci (che non risco a ricordare su chi l'aveva fatto) e di conseguenza anche quello su Gomez. A quel punto allora ci sta anche quello di Freuler. Altrimenti solo uno per Bertolacci. Ovviamente parere personale.
          Due errori a volte compensano e non "spostano gli equilibri", ma sempre due errori sono. Personalmente, dal punto di vista dell'uniformità di giudizio, uno dei peggiori di questa stagione.


  47. Bellissima partita con un ottimo 1 tempo. 
    Tutti bravi, ottimo Castagne cresce sempre più, 3 punti meritati e ora vinciamo con la Lazio 


  48. Grandi! Lotteremo fino alla fine.
    Ottimo primo tempo. Nella ripresa ci siamo rilassati un po' troppo (e il Papu non mi è piaciuto). 
    Che meraviglia, Ilicic, che giocatore!  
    Ora, occhio al calendario. Con la Lazio sarà durissima, col Milan non sarà facile, il Cagliari ha bisogno di punti. Saranno tre partite molto impegnative. Ce la possiamo fare ma non dobbiamo mollare di un millimetro. Contro la Lazio farei riposare Gomez e proverei Ilicic regista con Petagna a tenere palla in attacco- per limitare il pericolosissimo contropiede dei laziali - e Barrow davanti a sfruttare gli spazi stretti in velocità, come un falco. Dai!


  49. Vittoria meritata!
    Sono bastati 45 min giocati da Atalanta e una perla di ilicic x portare a casa il  bottino pieno.
    Ripresa giocata col freno a mano tirato in cui abbiamo ballato un po', senza che il grifo tirasse in porta. 
    Peccato x i 3 gialli che uno scarso fabbri ci ha regalato e x l'occasione non andata a buon fine del Papu. 
    FORSA ATALANTA 


  50. amigosincero -
     29/04/2018 alle 17:16
    Ilicic è uscito doloranre al ginocchio. Speriamo nulla di grave. 



    • Sbaglio o anche Gomez mi sembrava dolorante? Alla fine, quando la squadra ha festeggiato sotto la curva, non ha saltato e aveva una faccia strana. Speriamo...


  51. Qualche considerazione sparsa.
    1) A me continua a sembrare che Barrow controlli la palla in modo strano (e oggi ne ha perse un po’). Comunque giocatore molto forte adesso, figuriamoci cosa diventerà rimanendo ancora col Gasp (si spera).
    2) Il Giuseppe è tornato, signori. E adesso son cazzi degli altri.
    3) Nel secondo tempo ci siamo un po’ seduti secondo me, oppure si è fatta sentire un po’ di stanchezza.
    4) Arbitro che ha fatto cose a caso (cartellino gialli dati come capitava).
    6) Gosens sembrava un po’ stordito alla fine, speriamo stia meglio.
     


  52. unico neo l'ammonizione (giusta) di caldara.. per il resto calcio spettacolo, meglio il primo del secondo tempo ma ilicic è una meraviglia...


  53. Mamma mia ..clonate il Ministro della difesa brasilero quando esce dalla linea dei difensori e diventa un centrocampista aggiunto ...Mi manda in brodo di giuggiole...Se poi mi fa i passaggi da 50/60 metri sui piedi del compagno. ..


  54. Fabbri scarsissimo. Falli fischiati a caso e cartellini peggio ancora, costringendoci al cambio di Castagne. Bertolacci invece stranamente impunito.
    Detto ciò, primo tempo folgorante, secondo con un po' di ansia di troppo nel finale, ma che giocare!



  55. il timoteo da antidoping...
    migliore in campo

    ma parla italiano?
     

    avanti tutta...MILAN MERDA OVUNQUE E COMUNQUE


  56. Grandissimi ragazzi!!! Orgoglioso di voi!!!! Ancora tre finali e sará Europa!!!!! Grazie di cuore per queste emozioni fortissime!!!!! 


  57. Ma cosa hanno dato a castagne prima della partita?


    • 9 mesi di lezioni dal Gasp.


      • No un peperoncino calabro nel c.....


  58.  dai che l'Europa è vicina....


  59. strameritato !


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.