12-01-2018 10:55 / 7 c.

 

Risultati immagini per carica  atalanta

Contro i partenopei atteso il pubblico delle grandissime occasioni: prevendita aperta, ma disponibilità dei biglietti già bassa

Il momento magico, la voglia di continuare a sognare, la possibilità di battere un’altra volta una delle big del campionato. Sono una serie di fattori che stanno portando sempre più entusiasmo intorno all’Atalanta, che alla ripresa del campionato – domenica 21 gennaio – ospiterà il Napoli di Sarri già battuto in trasferta in Coppa Italia.

E proprio per domenica 21 gennaio lo stadio Atleti Azzurri d’Italia va verso il tutto esaurito.Ancora non si sa, però, se il settore ospiti verrà aperto oppure no. Per il momento, fanno sapere dalla società nerazzurra, la vendita dei tagliandi per i napoletani è chiusa: deciderà nei prossimi giorni il Casms se vietare la trasferta.

La prevendita per i possessori di Deacard, intanto, è stata aperta nella mattinata di giovedì 11 gennaio. L’assalto al biglietto è iniziato subito dopo le 11, con il server del sito autorizzato alla vendita online che ha anche avuto qualche problema come ci è stato segnalato da più di un lettore.La disponibilità dei tagliandi, anche a fronte degli oltre 14mila abbonati che hanno il posto assicurato, è già molto bassa.

 E martedì 30 gennaio sarà il turno della Juve a Bergamo: l’Atalanta sfiderà i bianconeri in casa per il match d’andata della semifinale di Coppa Italia. Anche per quel match, che si disputerà in serata alle 20.45, è atteso il pubblico delle grandissime occasioni.
fonte bergamonews.it

 

 



di Marcodalmen




  1. peccato non posso esserci a nessuna delle due 


  2. Mi riferisco alla partita con i gobbi!!


  3. Spero che gli abbonati abbiano una prelazione per l'acquisto dei tagliandi.. Me lo auguro!!  



    • SuperSaudati -
       12/01/2018 alle 12:13
      ...per la partita di coppa italia....la cosa che si dovrebbe fare (ma non so se è possibile):
      prelazione abbonati e subito a seguire i deacard NON abbonati...
      dando anche la possibilità a abbonati e possessori di dea card di prendere un biglietto ulteriore per un "amico"....in questo modo quasi tutti i biglietti casalinghi dovrebbero finire nella mani di tifosi o quantomeno simpatizzanti atalantini...
      i "contronatura" se proprio vorranno vedere dal vivo la loro squadra di ladroni se ne andranno a torino x il ritorno!!!! 


      • Quoto in toto


        • Gobbi solo nel settore ospiti ed a casa loro davanti alla tv.
           


    • Lo spero tanto anch'io


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.