12-09-2017 16:00 / 2 c.

Risultati immagini per bezborodov arbitro

Siamo andati a spulciare un po' i precedenti dell'arbitro che dirigerà l'incontro di giovedì contro l'Everton.

Come ovvio l'Atalanta non è mai stata arbitrata in passato, meno ovvio invece il fatto che nemmeno l'Everton, che vanta partecipazioni più recenti alle coppe europee, lo sia mai stato.

Siamo andati allora a vedere quali sono  le squadre italiane in competizioni continentali che hanno visto protagonista il 44enne di San Pietroburgo.

L'ultima in ordine di tempo è stata la Roma, nell'ottobre 2016 nel rocambolesco 3-3 contro l'Austria Vienna.

Nello stesso anno ma a Febbraio, l'altra sponda romana, quella laziale, vinse 3-1 col Galatasaray.

Nel Dicembre 2015 la Fiorentina vinse in casa per 1-0 contro i portoghesi del Belenenses, mentre nello stesso mese di un anno prima, la partecipazione in Europa League del Torino toccò uno dei suoi punti più alti dopo la grande vittoria granata per 5-1 sul campo del Copenhagen.

Poker invece per il Napoli, in trasferta nel febbraio 2015: 0-4 il punteggio finale per i partenopei in terra turca, sul campo del Trabzonspor.

Infine altro 3-3, questa volta per la Juventus, all'esordio in Europa League nel settembre 2010 contro i polacchi del Lech Poznan.

Più che positivo quindi per ora il bilancio con le squadre italiane,con due pareggi e 4 vittorie. Speriamo che possa proseguire su questa strada.

bozita

 

Con le inglesi invece il bilancio è di una vittoria, un pareggio e una sconfitta. 

Pareggio del Liverpool nel 2012 contro gli scozzesi del Heart of Midlothian per 1-1, vittoria per il Birmingham nel 2011 per 3-0 contro il CD Nacional (portoghesi allenati ora da Costinha) e sconfitta per il Chelsea nel 2010 per 1-0 per mano dell'Olympique Marsiglia.

 

bozing

 

Numeri, scaramanzia, toccate di ferro....scusate ma ogni scusa è buona per passare il tempo....ancora 51 ore e dovremo essere noi a spingere quella palla in rete!

 

di Sigo




  1. A San Pietroburgo, città dell'arbitro, le opere architettoniche più belle ed importanti le realizzò proprio un bergamasco da Rota Imagna, tale Giacomo Quarenghi. Dal teatro dell'Hermitage all'Accademia delle Scienze, la Banca di Stato, il Collegio degli Affari, senza dimenticare quella che forse è stata la sua più grande opera: il palazzo di "Bezborodko" che a guardarlo bene sembra quasi il suo cognome. 
    Stai a vedere che siam pure parenti


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.