12-02-2018 15:15 / 0 c.

 

Milan-Atalanta 1-3 Baruffaldi, Degrassi, Bianchi G. Giovanissime Regionale
Acos Treviglio-Atalanta 2-1 (1-0) (0-1 Filipponio) (2-0) Esordienti A
Milan Ladies- Atalanta 2-3 (0-0) (0-2 Brusamolino2) (0-0)  Esordienti B
Atalanta-Tritium 1-3 (1-1 Gregis) 0-2; 0-2 Pulcine

 

Quattro gare giocate sabato e domenica dalle formazioni femminili con due vittorie e due sconfitte. Bene le Giovanissime e le Esordienti B (anno 2005) che in trasferta sul terreno del Milan e delle Milan Ladies, non perdonano e conquistano entrambe i tre punti.

mister_Oriunto

Le Giovanissime Regionali iniziano il girone di ritorno con una bella vittoria. Nel primo tempo le due squadre si sono annullate col Milan che si è fatto preferire nel palleggio ma non ha mai impensierito il nostro portiere. Al contrario l'Atalanta pur faticando un po' nella manovra ha creato diverse premesse per far male ma l'imprecisione nell'ultimo passaggio ha vanificato le opportunità. Nella ripresa le ragazze entrano trasformate, alzano il baricentro e impediscono il palleggio del Milan, schiacciandolo nella sua metà campo e sfiorando il gol in un paio di circostanze. E' Gaia Bianchi a sbloccare il risultato scendendo sulla destra e triangolando con Degrassi per poi concludere incrociando bene di destro. Il Milan scompare dal campo. Arrivano così il raddoppio di Degrassi (destro da fuori area) ed  il terzo gol di Baruffaldi (che supera il portiere in uscita). E' un monologo dell'Atalanta fino al rigore concesso nel finale al Milan su azione di calcio d'angolo l'arbitro vede un fallo non meglio identificato e consente ai padroni di casa di realizzare il gol della bandiera. (Maurizio)

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport, erba e spazio all'aperto

Le Esordienti A (anno 2004) vengono superate dall'Acos a Treviglio, in una gara condizionata dagli infortuni. Primo tempo bloccato con i padroni di casa che cercano di fare il possesso palla ma le nerazzurre sono ben disposte in campo e rischiano poco. Ma i gialloneri riescono a sbloccare il risultato al 15 del tempo e se lo aggiudicano. Nella seconda frazione le nerazzurre determinate a rimontare prima subiscono l'infortunio di Brizzolari costretta a lasciare il campo, poi Ubiali guadagna un calcio d'angolo ben battuto da Mori per Filipponio che insacca di testa. L'ultimo parziale è determinante per la vittoria e con le nerazzurre stanche per il forcing e in emergenza per gli infortuni, l'Acos trova un 1-2 che pone fine alla contesa. (Luca M.)

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che praticano sport, persone in piedi, erba e spazio all'aperto

Le Esordienti B, partono col piede giusto vincendo in trasferta la prima gara del torneo sperimentale femminile contro le Milan Ladies. Il primo tempo equilibrato e con poche emozioni si conclude sullo 0-0. Nel secondo tempo Celestini apre con un tiro respinto dal portiere  avversario e mette subito in chiaro le intenzioni delle bergamasche che riescono a trovare il vantaggio con Brusamolino il cui cross beffa il portiere e lo supera. Gottarelli salva con una buona parata il risultato, che viene messo in cassaforte ancora da Brusamolino che realizza così la sua pesonale doppietta.L'ultimo tempo rispecchia il primo senza sussulti, l'Atalanta controlla e porta a casa la vittoria. (Luca R.)

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e spazio all'aperto

Le Pulcine esordiscono in casa nel girone di ritorno contro la corrazzata del girone: la Tritium. Le Atalantine resitono tutto il primo tempo, portandosi in vantaggio con la prodezza di Gregis (grande asssist di Aurora Marcomini) ma pagando un'errore in difesa col pareggio. Nel secondo parziale gli ospiti tengono saldamente in mano il pallino del gioco e solo numerosi interventi dell'estremo difensore Asia Marcomini evitano un passivo più pesante, stesso copione nel terzo tempo. Pronto il riscatto delle piccole Dee già dalla prossima trasferta a Fornovo. A margine della gara si sono affrontate future atalantine e la squadra dell'Esperia per la selezione della squadra per la prossima  stagione. (Gianluca)

L'immagine può contenere: 24 persone, persone che sorridono, persone in piedi, cielo, bambino e spazio all'aperto



di Cuginus




Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.